Giulio Brouzet: “The Photographer”


Giulio Brouzet: Armonica Diatonica e Cromatica
Giuseppe Giuspe Roccazzella: Chitarra Acustica
Alessandro Cassani: Basso

Giulio Brouzet (armonica diatonica e cromatica) marca il suo esordio con il bellissimo EP The Photographer, edito dalla eclettica etichetta inglese Rogues Records.

The Photographer è un disco acustico curatissimo nella performance, nelle riprese e nei missaggi, eseguiti da una leggenda della musica italiana come Marco Canepa.
Il disco vive di un dialogo estremamente coerente ed armonico in equilibrio tra il blues ed il jazz.

Giulio Brouzet è accompagnato da due musicisti colti e raffinati come Giuseppe Giuspe Roccazzella (Chitarra acustica) ed Alessandro Cassani (Basso), con i quali suona già da molto tempo e con i quali ha condiviso palchi in tutta Italia.
Due delle canzoni che compongono l’EP sono brani composti da Brouzet, musicista che ormai ha raggiunto la sua maturità artistica, onesto, esperto e profondo, che dimostra di essere ormai a suo agio sia con le atmosfere blues che con quelle più tipicamente jazz.

Don’t Fuss è un brano dai sapori country-blues, molto intenso dove la chitarra ritmica acustica suonata con lo slide e l’armonica dialogano con ritmi serrati ed incalzanti.
The Photographer, brano che da il titolo all’EP, è un raffinato brano jazz, una ballata molto romantica che evoca la solitudine dell’uomo solo in una metropoli industriale, atmosfere dalle tinte grigie ed uggiose dolcemente malinconiche. 
Gi altri due sono brani cover che fanno parte della storia della musica e dell’armonica e che rappresentano un vero tributo ad un’epoca. 
Stone fox Chase è una cover di un brano degli Area 61, un blues ipnotico e serrattissimo nel ritmo, mentre il tema del film Midnight Cowboy, ballata che rappresenta un’icona per tutti gli armonicisti.

In sintesi un disco brillante, facile da ascoltare che non lascia spazio a bugie, un esordio musicalmente ed intellettualmente onesto, che rappresenta il primo passo di un musicista che ha sofferto e che si è guadagnato senza sconti ogni nota che esce dalla sua armonica, cosa che traspira dalle canzoni e che ne rappresenta la caratteristica più interessante.

Potete ascoltare i brani in streaming sia su Spotify che su Soundcloud:
https://soundcloud.com/giulio-brouzet/dont-fuss
https://soundcloud.com/giulio-brouzet/the-photographer


Amazon
The Photographer Giulio Brouzet

Itunes
http://bit.ly/1geBP7v

www.giuliobrouzet.com


Condividi su