SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Fai commentare qui i tuoi esperimenti musicali.
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » mercoledì 26 marzo 2014, 16:29

ANTOLOGIA DELLE CANZONI VINCITRICI

Con l'armonica cosa si suona?
Semplice, il Blues.
Si ascoltano i brani dei grandi bluesmen americani, ci si suona sopra, si cerca di imitarli il più possibile e si diventa perfetti bluesmen anche noi . . . .
E tutto questo con la diatonica a 10 fori, la bluesharp, appunto.
La tremolo, invece, serve per i canti della montagna, i canti degli alpini; infatti il marchio Hohner per l'esportazione italiana parla di "Bravi Alpini" . . .
La cromatica, come ben si sa, serve per la musica classica e per il jazz . . . . :(

Ebbene, al di là di questi stereotipi, di tutte le convenzioni, di ogni conformismo musicale e concetto schematico, dei "generi", che non ho mai amato né considerato, l'armonica può prestarsi per suonare qualsiasi melodia?
Io credo di sì, se si ama davvero e se si possiede un animo piuttosto eclettico . . .
Amo la musica con questo spirito, e non ho un "genere" preferito; mi piacciono le belle composizioni, le belle canzoni, i pezzi famosi, universali, gli evergreen, dal concerto in La minore per pianoforte e orchestra di Grieg a Sincerità di Arisa, dalla musica Moravica alla musica Celtica, da Leonard Cohen a Zucchero Fornaciari.

In quest'ottica ho deciso di raccontare, attraverso l'armonica, una storia, una lunga storia, una storia che ha visto protagoniste canzoni di ogni genere, cantate da artisti di ogni genere, da Louis Armostrong a Pierangelo Bertoli, da Roberto Carlos a Padre Cionfoli, da Adriano Celentano a Paul Anka.
Ovviamente, da qualunquista sprovveduto quale sono sempre stato, il mio target è quello della canzone italiana, l'unica che conosco bene, il cui principale punto di riferimento è stato, da 63 anni a questa parte, il Festival di Sanremo.

Dunque, la prima edizione del festival si celebrò dal 29 al 31 gennaio del 1951, nel salone delle feste del Casinò Municipale di Sanremo. Il presentatore fu Nunzio Filogamo e l'evento fu trasmesso dalla radio nazionale.
In due parole dico che la formula era molto semplice: 3 cantanti e 20 canzoni, con il pubblico che consumava ai tavolini del bar e votava, tipo café-chantant; le cameriere passavano dai tavoli a ritirare le schede di voto. I cantanti erano Nilla Pizzi, Achille Togliani e il Duo Fasano.
Vinse la canzone Grazie dei Fiori, cantata da Nilla Pizzi con 50 voti . . .
All'epoca era una bellissima canzone, e ancor oggi mantiene gran parte del suo fascino.
La potete ascoltare qua:
http://youtu.be/DOOiw42UPv0

Orbene, comincio questa avventura, tendente a dimostrare l'universale versatilità dell'armonica, ma soprattutto tendente a farmi divertire, con questa canzone, vincitrice del Festival di Sanremo del 1951!

Hohner CX12 Jazz, base realizzata con la Tyros, piccoli abbellimenti e finalino di fisarmonica, voce.

Non so, non ho proprio idea, cosa verrà fuori e fino a che punto riuscirò a portare avanti il progetto, ma intanto ho qualcosa che riguarda l'armonica a cui dedicarmi, e, soprattutto, qualcosa a lungo termine, che non finisca dopo una mezz'ora di divertimento . . .!

L'ascolto, oltre che gratuito, è facoltativo . . . . :D

Cordialità.

Carlo
Allegati
Grazie dei fiori.mp3
(3.94 MiB) Scaricato 404 volte
Grazie dei Fiori.JPG
Grazie dei Fiori.JPG (65.2 KiB) Visto 8349 volte


I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
carlodivers
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1301
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Località: Genova

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da carlodivers » mercoledì 26 marzo 2014, 17:46

Grazie dei Fiori
E grazie a te,Carlo, per averci portato questo bellissimo brano,forse i più giovani non la conoscono nemmeno,ma noi un po' più...stagionati siamo cresciuti con queste belle canzoni che allora si sentivano solo per radio( chi l'aveva ).
Malinconica, ma dolcissima, la tua CX 12, supportata molto bene dalla Tyros.
Anche tu hai cantato con sentimento, con effetto anni 50.
Certo che ti sei trovato un bel "filone" di belle canzoni,ne avrai per un bel po'!

Sono d'accordo con te in quanto alle preferenze musicali,certo uno può avere una certa passione per un genere, ma però non dovrebbe scartare a priori altri.
La musica è tutta bella, sia classica che Jazz , Pop o popolare è solo questione
di cercare di approfondire l'ascolto. Forse avrei qualche riserva sulla musica Techno che ha dei picchi così acuti e assordanti che non posso certamente approvare,però capisco che i più giovani possano trovare piacere (?!),ma ,anche qui,forse è la diversità di età,e di pensiero,che provoca questa differenza.
Grazie ,buona serata
Carlodivers
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.
danilo pucci
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 717
Iscritto il: lunedì 10 settembre 2012, 16:58

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da danilo pucci » mercoledì 26 marzo 2014, 18:54

Molto bella e ben interpretata. Hai scelto un nuovo filone molto interessante.
Sono gia' in attesa della seconda Sanremo Story. Molto bravo!
Danilo Pucci
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » mercoledì 26 marzo 2014, 19:03

carlodivers ha scritto: E grazie a te, Carlo
danilo pucci ha scritto: Hai scelto un nuovo filone molto interessante.
Grazie a voi per averla ascoltata, adesso sono cavoli vostri . . .!!! :D
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da robertoguido » mercoledì 26 marzo 2014, 19:36

Bell'idea Carlo!

Ma anche una bella sfida: sono davvero curioso di ascoltarti con i vincitori dopo il 1990 :wink:

Grazie per i fiori! Sono molto belli :D
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
jojo61
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1165
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2013, 11:00
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da jojo61 » mercoledì 26 marzo 2014, 19:38

Esecuzione impeccabile e interpretazione azzeccatissima, con la voce anni '50, come dice l'Altro-Carlo. Suggestivo lo slow della Tyros e ottima anche la ripresa dell'armonica.
:cry: E' vero, come dice sempre l'Altro-Carlo, che la musica è tutta bella...quando piace....ma questo genere proprio non ce la faccio... :? Aspetterò che arrivi a Modugno per risollevarmi un po'! :wink: Comunque ti ascolterò sempre e commenterò ugualmente le tue interpretazioni, forse sarò un po' più tecnico e meno entusiasta per certi brani, è vero che è facoltativo, ma i gusti si rispettano, specialmente quelli degli amici (se posso annoverarmi tra questi)..."va be' sono cavoli miei" :wink: :lol: .
Solo i vincitori? acc... Celentano, Rokes ecc... sono sempre arrivati ultimi!.
Comunque ti faccio i miei complimenti, la canzone è superbamente confezionata come al solito, sono io che ho una repulsione per... fiori, scarponi, binari.... :mrgreen:
Saluti.
Ciaociao. Gianni.
[color=#FF0000][i]“For those of you in the cheap seats I'd like ya to clap your hands to this one;
the rest of you can just rattle your jewelry!” J. Lennon.[/i][/color]

[color=#FF0000][b]https://soundcloud.com/jojo-gr-2[/b][/color]
Avatar utente
ginogatt
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 217
Iscritto il: domenica 1 luglio 2012, 17:56

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da ginogatt » mercoledì 26 marzo 2014, 20:15

Carlo, mi stupisci sempre più ... sei eccezzzzzzzzzionale !
Sul serio provi a suonare tutte le canzoni vincitrici del Sanremo ? Ne verrebbe fuori un manuale di armonica e di musicalità.
Le aspetto tutte e (forse, molto forse) ci provo anch'io con una o due.
:lol:
Gino
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » mercoledì 26 marzo 2014, 20:20

robertoguido ha scritto: Ma anche una bella sfida: sono davvero curioso di ascoltarti con i vincitori dopo il 1990 :wink:
Ohi, ohi, mi sento Renzi . . .!!! Come farò a mantenere gli impegni???? :D
jojo61 ha scritto:
sono io che ho una repulsione per... fiori, scarponi, binari.... :mrgreen:
Sì, ma va bene così, no? I gusti di ciascuno sono sacri e legittimi, ci mancherebbe; inoltre ce ne saranno alcune, ammesso e non concesso che riesca a proseguire, che non piacciono molto nemmeno a me! :mrgreen:
Dopo la prossima, per esempio, sarò al '53, quando vinse "Viale d'Autunno": sai che palle . . . ! (francesismo che in inglese si traduce balls)
Comunque, grazie dei vostri riscontri.
Carlo

P.S. Nel frattempo ho visto che ha scritto anche Gino, che saluto.
Sì Gino, ci provo, se mi regge la salute . . . Ci vorrà qualche mese.
Ti aspettiamo con qualche tuo brano.
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 752
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Marco Benevelli » mercoledì 26 marzo 2014, 21:14

Ciao Carlo,
a parte tutte le considerazioni su vecchio, nuovo, sui gusti personali, prendendola così com'è la trovo veramente ben arrangiata, ben suonata... e ben cantata. :)
Una curiosità: cos'è quella cosa cartacea nella foto, la copertina di un disco, uno spartito, una pubblicazione?
Grazie e ciao.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da NPW » mercoledì 26 marzo 2014, 21:31

Ciao Carlo,
mi associo volentieri...ssimamente ai complimenti che in molti ti hanno già fatto, sia per l'esecuzione, sia soprattutto per il tuo Progetto Sanremese :P
Idea bellissima, non c'è che dire; ti auguro vivamente di riuscire a portarla a termine.
Oltre a un ottimo banco di prova, sarà sicuramente un validissimo contributo per tutti coloro che intendono l'armonica quale, come l'hai definita tu poche righe sopra, uno strumento di universale versatilità.
B R A V I S S I M O !
Walter

PS: per onor di cronaca, i vincitori delle varie edizioni del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, sono elencati a questo link: http://it.wikipedia.org/wiki/Festival_d ... principale
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » giovedì 27 marzo 2014, 6:56

Marco Benevelli ha scritto: Una curiosità: cos'è quella cosa cartacea nella foto, la copertina di un disco, uno spartito, una pubblicazione?
Ciao Marco, è proprio lo spartito dell'epoca, datato 1951, che fa parte di quella poca musica che mi è rimasta del mio babbo.
NPW ha scritto: Idea bellissima, non c'è che dire; ti auguro vivamente di riuscire a portarla a termine.
Onestamente non so ce la farò, ma fintanto che mi diverto andrò avanti; le prime trenta le conosco più o meno tutte, ma di quelle della seconda metà non ho idea di che roba siano . . .! :? :(
Ma per ora pensiamo ad un re-making di "Vola Colomba" . . .
Buona giornata.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
harrel
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 410
Iscritto il: venerdì 29 marzo 2013, 12:02

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da harrel » giovedì 27 marzo 2014, 12:11

Intanto Carlo come sempre complimenti per cio' che proponi;non essendo in grado tecnicamente di spiegarne la pregevolezza o meno dei pezzi,mi limito a dirti che il mio orecchio ha comunque goduto per l'ennesima volta dell'ascolto di questo brano...e io mi fido del mio orecchio! :D
Confesso di provare invidia pazzesca per quella tua costanza nel proporti agli altri,fatta si di passione che ti spinge a suonare giornalmente,ma anche,credo, di sacrificio per donare agli altri un momento di piacere,e questo ti fa onore.
Ho cominciato come ben tu sai ad apprezzare la musica italiana,anche se l'ho sempre ascoltata,attraverso le tue performances sulle musiche napoletane e romane,e chiedendomi come mai un italiano che ama profondamente la sua nazione,abbia piu' apprezzato negli anni passati una musica venuta da oltre confine,a volte sopravvalutata e priva di quella melodia che dovrebbe scorrere nel mio sangue.
Il distacco momentaneo dal jazz,senza per altro abbandonarlo,in attesa di qualche ventata d'innovazione(ora solo Dave Douglas mi emoziona con il suo jazz statunitense misto indiano),deve essere indolore;pertanto ho cominciato ad avvicinarmi a piccoli passi alla musica italiana,ascoltando jazzisti italiani in modo da capire se nascondono tra le righe qualcosa che possa fare da ponte con la musica melodica italiana.Con un amico al momento si suona Battiato in chiave jazz.......e' un esperimento,vedremo dove portera'!
Per il momento anche questa tua raccolta finira' nella mia biblioteca multimediale con i ripettivi "santini"dedicati.
Grazie
[color=#0000FF]Dove il mondo fallisce, parla la musica.[/color]
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » giovedì 27 marzo 2014, 13:54

harrel ha scritto:Intanto Carlo come sempre complimenti per cio' che proponi
Ciao Vittorio, senza il tuo sostegno mi sarei fermato al 1955 . . . .!!!! :lol:
Bellissime parole le tue. Buon divertimento con il jazz.
Grazie. Oggi sarò alle prese con Vola Colomba, 1952.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Masnado
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 368
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2012, 20:35
Località: Verona

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Masnado » giovedì 27 marzo 2014, 14:18

Bravo gattone, è così che si fa!
Per tener viva una passione (ammesso che tu ne abbia bisogno) sono importanti e a volte necessari dei progetti ed a te non manca la fantasia per crearne di nuovi.
Ottima idea: vediamo se riesci a portare a termine il progetto. Io non ho dubbi a riguardo....
;)
Salvatore
gillyd
=|o|o|=
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2014, 9:17
Località: Siena(sud provincia)

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da gillyd » giovedì 27 marzo 2014, 15:59

Caro Carlo, complimentoni sia per il pezzo che per l'iniziativa!!!Aggiungerei solo un consiglio (ma perche' mi piace ascoltarti)dopo le prime ...ci sono tante seconde arrivate ,tante bellissime terze , eccezzionali quarte ...meravigliose ultime ...continua così facci sentire tutto .In quanto a me , resto con la mia ASSOLUTAMENTE BENEVOLA invidia per la tua bravura . ciao. Daniele
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » giovedì 27 marzo 2014, 17:08

Masnado ha scritto: Ottima idea: vediamo se riesci a portare a termine il progetto. Io non ho dubbi a riguardo....
Purtroppo, caro Salvatore, io ne ho diversi di dubbi, dopo che Walter, ieri sera, mi ha spiattellato il link con tutti i titoli . . . Comunque non metto limiti a priori. Grazie del riscontro.
gillyd ha scritto:Caro Carlo, complimentoni sia per il pezzo che per l'iniziativa!!!
Dici bene, Lele, ma le annate sono 63, e quanto mi ci vorrà, pur facendo solo le vincitrici? Le prime sono facili e le conosco, ma dopo? :shock:
Grazie, comunque.

Ora è tempo di metterne un'altra, quella che ho appena sfornato.

Ed eccoci all'anno successivo, al 1952, l'anno di Vola Colomba. Il Festival si tenne dal 28 al 30 gennaio, sempre al casinò e sempre presentato da Nunzio Filogamo; ma già arrivarono molte più canzoni rispetto all'anno prima, oltre 300, e ci volle una bella selezione per arrivare alle 20 accettate per la gara. Vennero pure introdotte delle giurie esterne, nelle varie sedi della RAI. La trasmissione fu sempre radiofonica, ma già si pensava all'evento televisivo. Fu anche l'anno di Papaveri e Papere, seconda classificata e prima per il successo che ottenne. Delle 20 canzoni, dieci arrivano alla finale, e poi viene stilata una classifica dal pubblico in sala e dalle varie giurie. L'orchestra era diretta dal mitico maestro Angelini che si vede nella foto. I cantanti passarono da tre a cinque e furono: Nilla Pizzi, Oscar Carboni, Gino Latilla, Achille Togliani e il Duo Fasano; rispetto alla prima edizione entrarono quindi in scena anche Gino Latilla e Oscar Carboni. Nilla Pizzi, la vincitrice, cantò sia Vola Colomba che Papaveri e Papere.

Per me è stato un re-making, in quanto l'avevo già suonata per il Music Lab, in una versione veramente orrenda. Vedete, quando si è relativamente alle prime armi, nel senso che si è dilettanti e che si suona solo per se stessi, capita che andando a riascoltare le cose fatte due o tre anni prima, e che allora ti erano piaciute e ne eri rimasto soddisfatto, ti sembrino delle schifezze oscene . . . Così come, spero, mi sembrerà questa versione di oggi tra un paio d'anni, perché vorrà dire che sarò migliorato e sarò diventato più esigente . . . Per questo è importante registrare e riascoltarsi e avere la possibilità di poterlo fare anche a distanza di tempo.

Questa versione è piuttosto strana, per il tipo di armonie che ho scelto, e vorrei provare a spiegarne le ragioni.

Questa canzone è stata quella con la quale, su insistenza del babbo, avevo sette anni, pochi giorni dopo il festival, riuscii a mettere insieme le note della melodia soffiando dentro una Bravi Alpini: "Soffia in su, soffia in giù", diceva il babbo, e imparai la successione delle note del ritornello di Vola Colomba.
Per cui suonarla oggi è per me come una celebrazione, e ho cercato di darle un tono ieratico, solenne, corale, quasi sacro, perché sessant'anni dopo mi ritrovo a celebrare con voi quello stesso rito!
Insomma mi è piaciuto interpretarla così.

La sostanza è ancora la stessa: base con la Tyros, interventi di Fisa, con la quale sto riprendendo una certa pratica, e l'adorata armonica cromatica che fa da regina e rende bello tutto.

Siamo solo a due; ne mancano altre 61 . . .!

Viene da piangere a me, figuriamoci a voi . . .! :D :(

Carlo
Allegati
Vola Colomba.mp3
(3.11 MiB) Scaricato 332 volte
Vola Colomba.png
Vola Colomba.png (46.12 KiB) Visto 8171 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
jojo61
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1165
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2013, 11:00
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da jojo61 » giovedì 27 marzo 2014, 17:58

Una scelta di accompagnamento molto originale, non c'è che dire! Perfetta e sentita esecuzione. Avrei abbondato di più con la fisa, è un po' timida e visto che l'armonia lascia spazio all'inserimento di contrappunti, avrei "osato" di più. Comunque è impeccabile.
Siamo nel'53....meno male che aldilà dell'oceano si stavano preparando Elvis, Berry ecc... :wink: :lol:
Saluti.
Ciaociao. Gianni.
[color=#FF0000][i]“For those of you in the cheap seats I'd like ya to clap your hands to this one;
the rest of you can just rattle your jewelry!” J. Lennon.[/i][/color]

[color=#FF0000][b]https://soundcloud.com/jojo-gr-2[/b][/color]
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da NPW » giovedì 27 marzo 2014, 21:17

Manxcat ha scritto:... io ne ho diversi di dubbi, dopo che Walter, ieri sera, mi ha spiattellato il link con tutti i titoli . . . Comunque non metto limiti a priori.
Forza Carlo! Forza!
Suvvia! Non ti scoraggerai per una innocua tabellina con dei titoli, per altro, suppongo, a te già noti ... o no? :mrgreen:
Che poi, dopo lo splendido volo della tua colomba, sei già arrivato a quota 2.
... e 2 + 1 = 3, e poi 3 + 1 = 4 e 4 +1 = 5 e ...
Ciao :wink:
Walter
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » venerdì 28 marzo 2014, 8:26

NPW ha scritto:Forza Carlo! Forza!
Grazie per l'incoraggiamento, Walter.
Ma solo il fatto di aver suscitato due tuoi interventi in un solo thread mi dà veramente tanta forza . . .! :D
Buon viale . . . . ehmmmm, che dico . . . giorno a tutti.
Non fateci caso, ormai con il cuore e con la mente mi sono trasferito sulla riviera ligure. :o
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 752
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Marco Benevelli » venerdì 28 marzo 2014, 8:55

Ciao Carlo,
trovi sempre qualche particolare che riesce a sorprendere; questa volta hai messo un coro di sottofondo molto suggestivo. Onestamente non so quanti ascoltando i primi e gli ultimi 30 secondi avrebbero saputo riconoscere la canzone.
Grazie e buon proseguimento con il tuo progetto di Sanremo.
Un saluto a tutti.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da NPW » venerdì 28 marzo 2014, 9:54

Manxcat ha scritto:Grazie per l'incoraggiamento, Walter.
Ma solo il fatto di aver suscitato due tuoi interventi in un solo thread mi dà veramente tanta forza . . .!
Carlo, non c'è due senza tre :P ... e poi, questo thread si preannuncia mooooolto luuuuungooo :mrgreen:
Ciao
Walter
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » venerdì 28 marzo 2014, 12:51

Marco Benevelli ha scritto: Onestamente non so quanti ascoltando i primi e gli ultimi 30 secondi avrebbero saputo riconoscere la canzone.
Marco, hai ragione; nessuno potrebbe riconoscere la canzone dalla mia base, perché essa poco c'entra con la canzone stessa, ma è solo il frutto della mia fantasia. :D
NPW ha scritto:questo thread si preannuncia mooooolto luuuuungooo :mrgreen:
Calcolo che alla fine di agosto avrò un'idea più precisa di quanto la cosa sia fattibile :wink:
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da robertoguido » venerdì 28 marzo 2014, 15:54

Caspita, ieri avevo scritto il mio commento ma probabilmente non l'ho salvato!!!

Comunque ti dicevo che questa colomba mi ha fatto venire in mente il giochino che tempo addietro abbiamo fatto e con cui ci siamo divertiti un po' https://www.doctorharp.it/forum3/viewtop ... =39&t=4187

Di sicuro la mia versione era piuttosto... "inusuale" ma anche questa tua non è certo canonica: è ben fatta e ben suonata, forse troppo "da chiesa" per i miei gusti... Dai, due festival li hai "sfangati via" alla grande :D
Ultima modifica di robertoguido il venerdì 28 marzo 2014, 17:34, modificato 1 volta in totale.
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » venerdì 28 marzo 2014, 16:18

robertoguido ha scritto:Dai, due festival li hai "sfangati via" alla grande :D
Certo, me ne mancano solo altri 61! :D
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » venerdì 28 marzo 2014, 21:01

robertoguido ha scritto: Comunque ti dicevo che questa colomba mi ha fatto venire in mente il giochino che tempo addietro abbiamo fatto e con cui ci siamo divertiti un po' https://www.doctorharp.it/forum3/viewtop ... =39&t=4187
Scusa Roberto, mi ero dimenticato di commentare la riesumazione di quel tuo thread: erano momenti belli, nei quali uno proponeva una bischerata e gli altri abboccavano e gli andavano dietro . . . .
E lo share era sempre piuttosto elevato. 8)
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
domy
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 928
Iscritto il: lunedì 17 novembre 2008, 18:44
Località: cagliari
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da domy » sabato 29 marzo 2014, 12:33

Buongiorno a tutti!
Bravo Carlo!! :) Sarà una bella impresa! Conosci più o meno i mie gusti ma questa "Grazie dei fiori" mi è piaciuta sul serio, sia la base che l'intensità dell'esecuzione! Bella anche la parte cantata.......anche se mi ricordavo che Nilla Pizzi avesse una voce più femminile... :lol: ..non tanto però! :mrgreen: Per "Vola Colomba" invece non ce la posso fare :roll: Anche se ho apprezzato la personalizzazione! Spero di riuscire almeno a sentirle tutte, anche se già sono in tremendo arretrato visto tutto quello che avete già suonato! :o
Dimy
A harmonica is not forever, the harmonica instead is forever!
"Mo better blues" è una lezione di vita!
https://www.youtube.com/channel/UCQsutS ... Jfn6BB-9Jw
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » sabato 29 marzo 2014, 17:26

domy ha scritto:
Per "Vola Colomba" invece non ce la posso fare :roll:
Ciao Dimi, ben risentito! Per quanto riguarda la Colomba, ti esonero, e . . . pensiamo a quella pasquale! :D
Però lasciami riprendere il percorso, altrimenti facciamo il buio e l'acqua . . .

Con la buonasera a tutti.

Una serie di problemi: operai in casa a far rumore, cane di mio figlio che abbaiava, ance dell'armonica in fibrillazione, un accordo sbagliato nella base che mi ha costretto a rifarla; insomma un parto lungo e difficile, proprio come la canzone. Il secondo ritornello l'ho accorciato altrimenti superavo i 4 minuti.

Siamo al 1953. Questa beguine, triste, in La minore, che sancisce la fine di un amore, e in cui la parola amore fa rima , ovviamente, con cuore, risultò la vincitrice a Sanremo in quell'anno.

"Lungo un viale ingiallito d'autunno
tristemente m'hai detto è finita . . ."

L'edizione del festival del 1953 cominciò a farsi importante, con più cantanti e addirittura due orchestre, che accompagnavano le canzoni , eseguite due volte, da due cantanti diversi, accompagnati ciascuno da un'orchestra diversa! Una più tradizionale, quella del maestro Angelini, una più "jazz" e innovativa, diretta dal grande Armando Trovajoli.
Vinsero Carla Boni e Flo Sandon's con questa bellissima canzone, triste e anche poco orecchiabile, ma che piacque tantissimo al pubblico, anche se il maggior tributo fu rivolto Carla Boni con la canzone "Acque Amare": oltre 3 minuti di applausi!
La formula fu ancora quella delle 20 canzoni scelte e della 10 finaliste, con trasmissione radiofonica nazionale, ma già si sentiva nell'aria l'avvento della televisione.

Anche di questa ho lo spartito, che riporta sul retro la data dello stesso 1953. Potete vederlo nella foto sotto.
Tutto questo è per me divertimento allo stato puro.
La formula è ancora la stessa: cromatica, in questo caso la Chromonica 280, tastiera per la base e fisa per piccoli abbellimenti.

Grazie a chi vorrà ascoltare questa canzone di 61 anni fa!

Carlo
Allegati
Viale d'autunno.mp3
(3.41 MiB) Scaricato 390 volte
Viale d'autunno.JPG
Viale d'autunno.JPG (51.55 KiB) Visto 7957 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
gillyd
=|o|o|=
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2014, 9:17
Località: Siena(sud provincia)

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da gillyd » sabato 29 marzo 2014, 18:14

Bravo Carlo, ascoltata ed apprezzata con vero piacere.... :D :D :D ....Daniele.
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 752
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Marco Benevelli » sabato 29 marzo 2014, 18:20

Ciao Carlo,
al contrario delle prime due canzoni, veramente famosissime, questa non la conoscevo, essendo probabilmente meno nota in generale e, nello specifico, non del mio genere. La trovo molto espressiva, espressività a cui contribuiscono tutti gli strumenti in uguale misura, questa almeno è la mia impressione. A questo punto ti si può definire un fis+armonicista :D Complimenti anche per la tua bella collezione di materiale d'epoca.
Buona serata e buona domenica a tutti.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » domenica 30 marzo 2014, 9:05

Marco Benevelli ha scritto: A questo punto ti si può definire un fis+armonicista :D
Sì armonicista fissato :oops: :D
Vi ringrazio, Lele e Marco, per i cortesi e puntuali riscontri, ma non sentitevi obbligati, perché le occasioni saranno molte . . .
Buona domenica.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
jojo61
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1165
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2013, 11:00
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da jojo61 » domenica 30 marzo 2014, 13:01

Molto bene! Delle tue tre sanremesi, questa, è forse la migliore. Tutto quello che c'è è ben fatto, io ci avrei aggiunto qualche fill di batteria a fine frasi e un tappeto di accompagnamento con la fisa dove, ovviamente, la fisa non fa il contrappunto. Ma è questione di arrangiamento, bisogna pensarci prima...., e molte volte risentendo i miei brani, dopo averci pensato chissà quanto, mi trovo a dire "qui ci sarebbe stato bene questo e quello"...
Complimenti e ...alla prossima.
Saluti.
Ciaociao. Gianni.
[color=#FF0000][i]“For those of you in the cheap seats I'd like ya to clap your hands to this one;
the rest of you can just rattle your jewelry!” J. Lennon.[/i][/color]

[color=#FF0000][b]https://soundcloud.com/jojo-gr-2[/b][/color]
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » domenica 30 marzo 2014, 19:40

jojo61 ha scritto: Tutto quello che c'è è ben fatto, io ci avrei aggiunto qualche fill di batteria a fine frasi e un tappeto di accompagnamento con la fisa dove, ovviamente, la fisa non fa il contrappunto
Eh sì, lo so; se ne fossi capace ci aggiungerei anche una brasiliana in tanga che suona le maracas . . . . . :D
Ognuno ci fa quello che le proprie capacità e la propria fantasia riescono a suggerirgli; poi il risultato può venire criticato; ma quello che ci avresti fatto tu non posso certo farcelo io e viceversa, altrimenti suoneremmo le stesse canzoni, e nella stessa identica maniera. :wink:

Ma veniamo, prima che faccia buio, alla canzone vincitrice a Sanremo nel 1954.
L'ho fatta con la tremolo, a mo' di serata estiva di uno di quegli anni, allorquando, essendo bambino e dovendo andare a letto ad una certa ora, sentivo che fuori, sotto casa, mio fratello, 15 anni più di me, e mia sorella, 13 anni più di me, con i loro amici, cantavano, tra le altre, questa canzone, accompagnati da tale Marco Gambassini, che possedeva una Bravi Alpini a doppia tastiera.
Ebbene, la prima cosa che c'è da dire è che a nessuno passava per la testa di cercare di suonare una nota alla volta . . . . Nell'armonica il Do non si sposa mai con il Re, ma si accoppia con il Mi e con il Sol, e ciò consente di ottenere sempre note bene assonanti; e allora, più note erano meglio di una e il suono che ne usciva poteva così essere pieno, forte e armonioso.
La canzone del 1954 si presta alla scala diatonica e si può suonare con la tremolo anche sulla prima ottava, per cui era molto più popolare di quella del 1953, con quei mezzi toni indefiniti, che non si riusciva nemmeno a cantare, e che non era per nulla orecchiabile . . . .
Il suono di quella Bravi Alpini mi risuona nella mente; era un suono piuttosto sguaiato, prodotto con molto ardore, ma poco sentimento, un suono ottenuto con la bocca molto aperta sull'armonica, fatto di note doppie ed accordi, note sporche, ma ottimo per sostenere il canto del gruppo e farsi sentire.

L'edizione del festival del 1954 fu ancora un'edizione radiofonica; solite 20 canzoni, di cui 5 in finale. La giuria era composta da 320 persone! 240 erano state sorteggiate tra gli abbonati alla radio, e le altre 80 tra il pubblico del Casinò. Vinsero Giorgio Consolini e Gino Latilla con la canzone "Tutte le mamme".

C'è la Hohner Highlander, la Tyros con una delle sue voci umane campionate, quella che sentite prima della mia voce, qualche passaggio di fisarmonica e una frase di cantato; la base vera e propria è tratta da un comune midi disponibile sulla rete.

Buona serata a tutti: io, dopo questa sfacchinata, vado in pizzeria . . . :D

Carlo
Allegati
Tutte le mamme.png
Tutte le mamme.png (43.43 KiB) Visto 7863 volte
Tutte le mamme.mp3
(2.98 MiB) Scaricato 323 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
jojo61
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1165
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2013, 11:00
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da jojo61 » domenica 30 marzo 2014, 20:59

Con questo passo la prossima domenica saremo già ai Pooh! :shock: :D
Esecuzione perfetta! Ottimamente registrata con riverbero giusto e ben bilanciata nei volumi. Peccato la canzone sia quel che è.... per la prossima antologia posso suggerire il festival di San....Woodstock? :mrgreen:
Saluti e complimenti.
Ciaociao. Gianni.
[color=#FF0000][i]“For those of you in the cheap seats I'd like ya to clap your hands to this one;
the rest of you can just rattle your jewelry!” J. Lennon.[/i][/color]

[color=#FF0000][b]https://soundcloud.com/jojo-gr-2[/b][/color]
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » martedì 1 aprile 2014, 13:37

jojo61 ha scritto:Con questo passo la prossima domenica saremo già ai Pooh! :shock: :D
Non siamo ai Pooh, ma siamo già a Claudio Villa.

E insomma, sembra che l'Italia della ricostruzione fosse affascinata dalle canzoni tristi, in tonalità minore, e specialmente dalle "beguine"; eccone un'altra, nel 1955, ancora una beguine ed ancora in tonalità minore.

Fu l'anno della comparsa della televisione. L'intera trasmissione fu data in diretta dalla radio a partire dalle 22, ma alle 22,45, dopo "Un, Due, Tre" di Tognazzi e Vianello, si collega anche la TV.
Claudio Villa era senza voce e cantò in playback, per la prima volta nella storia del festival; e vinse. Con lui vinse, con la stessa canzone, anche Tullio Pane.
La canzone in oggetto si chiama "Buongiorno Tristezza", ed è riservata agli amanti di questo genere. E' inutile che mi ripetiate che non amate il genere, in quanto lo so, e non lo amo nemmeno io, da un punto di vista strettamente musicale; mi piace, comunque, rievocare queste canzoni e soprattutto suonarle con l'armonica. Sembra facile, ma io trovo che non sia facile per nulla.
Bene, sono contento di aver aggiunto un altro tassellino al mosaico, e vedo che il progetto, anche se mi richiede molto impegno e concentrazione, continua a piacermi e ad interessarmi.
Cordialmente.
Carlo
Allegati
Buongiorno Tristezza.mp3
(2.87 MiB) Scaricato 357 volte
Sanremo 1955.png
Sanremo 1955.png (107.32 KiB) Visto 7714 volte
Ultima modifica di Manxcat il martedì 1 aprile 2014, 22:00, modificato 1 volta in totale.
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da NPW » martedì 1 aprile 2014, 18:11

Manxcat ha scritto:La canzone in oggetto si chiama "Buongiorno Tristezza", ed è riservata agli amanti di questo genere.
Ciao Carlo,
mi sa tanto che qui, di amanti della tristezza non ce ne sono ... o era per caso ... "amanti del beguine"? :mrgreen:
Sia come sia, a me la tua interpretazione è piaciuta e te lo volevo dire. (forse l'hai tagliata un attimino prima del dovuto, qualche secondo in più, e ...)
Volevo anche dirti che questo thread si sta effettivamente rivelando per quello che c'è scritto nel titolo: una vera storia che riporta indietro nel tempo e che è bello leggere.
A presto.
Walter
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Avatar utente
jojo61
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1165
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2013, 11:00
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da jojo61 » martedì 1 aprile 2014, 19:10

Ottima realizzazione anche questa, col controcanto che si unisce alla melodia a fine frase. :wink: Peccato per il taglio finale, credo un banale errore di editing.
Ti ammiro molto per la tua capacità, io non riesco a suonare quello che non sento e che non mi piace (non sarei mai potuto essere un sessionman), quando è succeso, perchè magari mi hanno coinvolto, è sempre stato un disastro! :shock:
Saluti.
Ciaociao. Gianni.
[color=#FF0000][i]“For those of you in the cheap seats I'd like ya to clap your hands to this one;
the rest of you can just rattle your jewelry!” J. Lennon.[/i][/color]

[color=#FF0000][b]https://soundcloud.com/jojo-gr-2[/b][/color]
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da robertoguido » martedì 1 aprile 2014, 19:22

Bravo Carlo!

Rientro or ora da un viaggetto nella tua Toscana (ero ad Artimino) e mi ascolto ben tre brani. A prescindere dal genere e dal gusto tutti e tre sono davvero ben realizzati e suonati: ascoltarli è davvero piacevole!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
gillyd
=|o|o|=
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2014, 9:17
Località: Siena(sud provincia)

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da gillyd » martedì 1 aprile 2014, 19:51

Ciao Carlo ,confesso che da ragazzo odiavo(musicalmente)Villa ,ho iniziato ad apprezzarlo con il tempo ,tanto che adesso lo considero uno dei migliori interpetri della canzone italiana.Quanto alla tua performance..buona come sempre ,complimenti anche per la preparazione delle tue basi . :D :P .Daniele.
Avatar utente
jojo61
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1165
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2013, 11:00
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Contatta:

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da jojo61 » martedì 1 aprile 2014, 19:58

confesso che da ragazzo odiavo(musicalmente)Villa
Anche io! .....però non ho mai smesso! :oops: :mrgreen:
Saluti.
Ciaociao. Gianni.
[color=#FF0000][i]“For those of you in the cheap seats I'd like ya to clap your hands to this one;
the rest of you can just rattle your jewelry!” J. Lennon.[/i][/color]

[color=#FF0000][b]https://soundcloud.com/jojo-gr-2[/b][/color]
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7898
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: SANREMO STORY - L'ARMONICA RACCONTA

Messaggio da Manxcat » martedì 1 aprile 2014, 21:53

NPW ha scritto: (forse l'hai tagliata un attimino prima del dovuto, qualche secondo in più, e ...)
Grazie, vi saluto tutti.
Come ha detto Gianni con una incomparabile espressione linguistica, parlando di
jojo61 ha scritto: un banale errore di editing,
la mia registrazione aveva una coda, che è scomparsa e non me ne ero proprio accorto. Ho gli operai in casa a fare dei lavori: rumore, polvere e in più si è rotto anche il frigo ed ho dovuto sconvolgere la cucina, per la sostituzione.
Eh sì, non l'avevo riascoltata. :oops:
Grazie della segnalazione.
Sostituito il file.
Credo di aver capito cosa era successo: nella fretta ho tagliato preciso alla fine dell'armonica, portando via un pezzo della base, che si trovava su una traccia che non vedevo a monitor.
In compenso ho imparato la frase
"un banale errore di editing" :D
che mi piace moltissimo.

P.S. Ah, le canzoni di Claudio Villa non le sopportavo nemmeno io . . . :)
Ultima modifica di Manxcat il mercoledì 2 aprile 2014, 11:05, modificato 1 volta in totale.
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Rispondi