Una stella tremolante misteriosa

Sezione dedicata agli strumenti per la musica popolare.
Rispondi
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1704
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Una stella tremolante misteriosa

Messaggio da Luisiccu » venerdì 8 aprile 2022, 12:04

Daniele,
dopo il saluto di accoglienza nell'apposito settore consentimi qualche chiacchiera sulle armoniche che hai già utilizzato.

La HOHNER BIG VALLEY è un'armonica di livello medio basso della fascia più economica della casa tedesca. tra l'altro mi pare non sia più in produzione.

La cinese SWAN è, secondo me, anche essa di livello basso.

L'ultimo acquisto, la STELLA ALPINA di CARLONI-STRADELLA è un modello fuori produzione che non è un giocattolo ma non è neppure un modello adatto per uno che comincia il cammino di apprendimento.

Non ho capito cosa intendi dire quando affermi che l'imboccatura dove ci sono i fori è ricurvo .
In ogni caso mi pare stano che non riesca a fare le note in coprendo (tongue blocing).

Se mi permetti voglio suggerirti di nel prossimo acquisto di scegliere un prodotto più consono. Potresti pensare alla HOHNER ECHO ad una sola imboccatura o a doppia imboccatura. ad esempio. Oppure a modelli similari della SEYDEL per restare in Europa.

N.B. Stai attento anche al sistema di accordatura. Nelle tremolo c'è un poco di anarchia.

Salutissimi tremolanti


Luisiccu
Rispondi