Armoniche per suonare mezzo tono sotto

Per scambiarsi informazioni di carattere generale.
Rispondi
rasca
=|o|=
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 2 marzo 2021, 10:07

Armoniche per suonare mezzo tono sotto

Messaggio da rasca » martedì 9 marzo 2021, 12:19

Ciao a tutti,
chiedo consiglio sul tema per chiarire dei punti base che per quanto banali, mi lasciano dubbi. Ho sempre suonato con accordatura mezzo tono sotto, quindi in LAb/SI, e proprio per questo volendo accompagnare le mie canzoni con l'armonica ho sempre usato con successo un armonica in SI (una Hohner Blues Harp). Per certi pezzi, quelli in SOLb per intenderci, è perfetta, ma quando si va su dei blues in MI, ovviamente diventa un filo più complicato.
Vorrei quindi allargare le mie sperimentazioni, cercando altre tonalità e usando diverse armoniche per diverse canzoni.
Seguendo quanto indicato qui viewtopic.php?f=2&t=1860&p=14182&hilit= ... tto#p14182 ho trovato questa preziosissima indicazione delle corrispondenze:

Accordatura: --- > Armonica:

DO ---- > FA
RE ----> SOL
MI ----> LA
FA ----> SI
SOL ---- > DO
LA ----> RE
SI ---- > MI

Acc.bemolle ----> Armonica

---
REb ----> S0Lb
MIb ----> LAb
---
SOLb ----> SI
LAb ----> REb
SIb ---- > MIb

Quindi suonando canzoni in Mib e LAb stavo pensando di orientarmi verso l'acquisto di due armoniche in LAb e REb.
Il dubbio principale che ho è sulla disponibilità.Volendo rimanere su Hohner Blues Harp vedo che esistono i modelli "Ab-major" e "Db-major". Quel "major" mi lascia perplesso: perché è esplicitato? In generale poi vi chiedo una conferma sul tipo di approccio che sto usando nella selezione: ha senso?

Grazie a chi mi darà una mano a capire!

Raoul


Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8145
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armoniche per suonare mezzo tono sotto

Messaggio da Manxcat » domenica 14 marzo 2021, 10:14

Ciao Raoul,
meriti una risposta, ma la mia ignoranza è tanta e tale che credo di non aver capito troppo bene la domanda.

Cominciamo dall'inizio, Affermi di suonare "mezzo tono sotto": cosa intendi? Mezzo tono sotto a che cosa?
Parli forse di posizioni? Credo di sì, vista la tabella che alleghi . . .

Quindi, se parli di posizioni, stai parlando di quella più usata, e cioè la seconda, che è quella che ha permesso ai grandi del Blues di esprimersi al meglio. Ma la seconda posizione non è "mezzo tono sotto", ma è quella per la quale per suonare un brano di una certa tonalità si sceglie un'armonica di 5 mezzitoni sopra

Quindi, come illustrato nella tua tabella, brano in DO armonica in FA, e così via.

Mentre se il brano è in FA occorre l'armonica in SIb e non in SI come erroneamente specificato nella tua tabella.

Sul fatto poi che per i brani in SOLb tu abbia usato un'armonica in SI, il discorso torna, in quanto li hai proprio suonati in seconda posizione.

Ma la domanda sorge spontanea: perché una scelta di tonalità così particolare? Forse perché ci canti anche e ti torna bene il SOLb?

Pertanto, vista la tua intenzione di suonare brani in in MIb e LAb, bene la scelta di armoniche rispettivamente in LAb e REb, ma anche qui mi viene da dire: ma non potresti suonare detti brani, che so, in SOL con una semplice armonica in DO? Ma ripeto, scusa la mia ignoranza . . .

Per quanto concerne la dizione C Major o D Major, essa significa semplicemente una scala maggiore; la corrispondente minore di C Major, ad esempio, è A Minor. Se non specificato, parlando ad esempio di DO senza aggiungere altro, si intende la scala maggiore.

Scusami se non ho articolato abbastanza la risposta, ma chiedi pure più dettagliatamente e se posso vedrò di risponderti meglio.

Con piacere,

Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
rasca
=|o|=
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 2 marzo 2021, 10:07

Re: Armoniche per suonare mezzo tono sotto

Messaggio da rasca » lunedì 22 marzo 2021, 11:39

Ciao Carlo,
anzitutto grazie mille per la tua risposta e scusa se commento con così tanto ritardo. Mi sono reso conto di quanto avevo formulato male la domanda solo dopo aver letto le tue più che legittime perplessità.
La questione del mezzo tono sotto è semplice: riguarda come hai già intuito l'accordatura della chitarra che, di fatto, io faccio da sempre in LAb/Ab. Il motivo è meramente di opportunismo: essendo cantautore ho sempre spinto molto su la voce sui pezzi che ho scritto ed ho capito da subito che se volevo mantenere gli accordi senza andare in difficoltà con la voce bastava accordare mezzo tono sotto. Quindi ogni canzone che ho scritto, ed io parto sempre dalla chitarra, l'ho sempre scritta con la chitarra accordata in LAb (per farti un esempio questo è un pezzo il SOLb accompagnato in armonica in SI/B https://www.youtube.com/watch?v=otswLMilb54).

Chiarito questo devo ammettere che con la questione delle posizioni mi hai un po' perso. Soprattutto con il discorso dei 5 mezzitoni sopra. Io quando ho iniziato ad accompagnarmi con l'armonica usavo una Bluesharp in DO/C, così quando son passato mezzo tono sotto, ignorantemente ho fatto "meno mezzo" ed ho preso un'armonica in SI/B. E da lì ho trovato un riscontro 1:1 con i suoni che avevo prima.

Ora, non so se ho chiarito i tuoi dubbi, ma credo tu abbia chiarito i miei. Primo sulla dicitura "major" nelle armoniche Ab major e Db major, anche se però mi chiedo perché non sia indicato sempre (per dire le armoniche in DO/C sono C e basta, senza "major"), l'altro aspetto riguarda la corrispondenza per le sperimentazioni cioè il fatto di poter usare appunto armoniche LAb/Ab e Db/MIb per provare suoni e scale diverse.

Quindi in sostanza un grosso grazie per il supporto che mi hai dato finora!
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8145
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armoniche per suonare mezzo tono sotto

Messaggio da Manxcat » martedì 23 marzo 2021, 15:56

Ciao Raoul,
prima di tutto complimenti incondizionati per il tuo bel brano, sotto ogni profilo, originale, piacevole e ben realizzato; l'armonica, infine, gli dà un tocco di fascino in più, soprattutto per chi ama tale strumento.
Il discorso tecnico diventa, a questo punto, assolutamente secondario, e, del resto, il discorso delle "posizioni" da altro non deriva se non dalla ricerca delle note giuste, quelle che ci occorrono per il nostro brano, tra le armoniche delle varie tonalità, per poterci quindi facilitare il compito su certe esecuzioni, consentendoci di trovare le note giuste al posto giusto, per esempio in aspirato anziché in soffiato.
Ma quello che conta è il risultato, e ciascuno può e deve arrivarci come meglio crede e come meglio gli torna, ed a te, per questo, non mancano capacità e fantasia.
Grazie della presa d'atto della mia risposta.
Alle prossime.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
rasca
=|o|=
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 2 marzo 2021, 10:07

Re: Armoniche per suonare mezzo tono sotto

Messaggio da rasca » martedì 23 marzo 2021, 17:07

Manxcat ha scritto:
martedì 23 marzo 2021, 15:56
Ciao Raoul,
prima di tutto complimenti incondizionati per il tuo bel brano, sotto ogni profilo, originale, piacevole e ben realizzato; l'armonica, infine, gli dà un tocco di fascino in più, soprattutto per chi ama tale strumento.
Il discorso tecnico diventa, a questo punto, assolutamente secondario, e, del resto, il discorso delle "posizioni" da altro non deriva se non dalla ricerca delle note giuste, quelle che ci occorrono per il nostro brano, tra le armoniche delle varie tonalità, per poterci quindi facilitare il compito su certe esecuzioni, consentendoci di trovare le note giuste al posto giusto, per esempio in aspirato anziché in soffiato.
Ma quello che conta è il risultato, e ciascuno può e deve arrivarci come meglio crede e come meglio gli torna, ed a te, per questo, non mancano capacità e fantasia.
Grazie della presa d'atto della mia risposta.
Alle prossime.
Carlo
Cosa posso dire Carlo, ho trovato le risposte ai miei dubbi ed anche qualcuno che ha apprezzato una mia canzone, per oggi non posso davvero chiedere di più.

Grazie per il tempo che mi hai dedicato e buona giornata!

Raoul
Rispondi