Cosa vi sprona a suonare?

Sfogatevi ed esprimete le vostre cosiderazioni sull'armonica.
Rispondi
Avatar utente
Elena
=|o|o|=
Messaggi: 53
Iscritto il: domenica 22 marzo 2020, 20:13

Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Elena » sabato 28 marzo 2020, 23:19

Ciao a tutti!

Spero di non aprire nuovamente un argomento già trattato.
Come avrete intuito dal titolo, sono curiosa di sapere: cosa vi spinge a suonare? Per il semplice piacere di farlo in sé? Volontà di riuscire a suonare brani sempre più difficili? Oppure qualcosa in più?

Aggiungo: cosa vi stimola e vi incoraggia nell'esercitarvi?

Buona serata a tutti!
Elena


Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8120
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Manxcat » domenica 29 marzo 2020, 11:02

Elena ha scritto:
sabato 28 marzo 2020, 23:19
Come avrete intuito dal titolo, sono curiosa di sapere: cosa vi spinge a suonare? Per il semplice piacere di farlo in sé? Volontà di riuscire a suonare brani sempre più difficili? Oppure qualcosa in più?
Aggiungo: cosa vi stimola e vi incoraggia nell'esercitarvi?
Ciao Elena, grazie per la tua domanda che spero ottenga qualche risposta; intanto ti do la mia, anche se non fa molto testo. Non lo dico per voler essere originale, ma la mia partecipazione al Forum è alquanto sui generis, poiché, come puoi vedere sotto l'avatar, dal 2009 ad oggi ho messo in atto più di 8000 interventi ed in questi ultimi 10 anni ho dedicato all'armonica ed al Forum buona parte del mio tempo libero.
Premesso questo devo dirti che non so cosa mi spinge a suonare, ma so bene cosa non mi spinge: non mi spinge la voglia di farne un mestiere, non mi spinge il desiderio di apparire diverso o migliore di qualcun altro; ho sempre amato la musica, fin da ragazzo, sia la musica pop che la musica classica, ed ho fatto anche diversi tentativi di diventare un musicista, attraverso lo studio di vari strumenti, tentativi che non sono sfociati a nulla. In casa circolavano spesso delle armoniche tremolo, che mio padre usava comprare da un suo amico che gestiva un negozio di articoli musicali, anche per dargli una mano a non chiudere bottega, e quindi l'idea dell'armonica ce lo l'ho sempre avuta latente. Poi, da vecchio, alla pensione, ho finalmente avuto l'opportunità di spenderci un po' di tempo, per me stesso, per puro passatempo, come amo fare tutte le cose che mi piacciono, sempre ed inequivocabilmente per puro diletto e passatempo, e così ho trascorso gli ultimi 10 anni contornato di armoniche e vecchie canzoni. L'unica esternazione e momento di condivisione è stato questo forum, che mi ha molto aiutato a mantenere viva la fiamma dell'interesse.
Questa, in sintesi, è la storia; per i dettagli spero non manchino future occasioni.
Di dove sei?
Saluti cordiali,

Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Elena
=|o|o|=
Messaggi: 53
Iscritto il: domenica 22 marzo 2020, 20:13

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Elena » domenica 29 marzo 2020, 18:42

Ciao Carlo!
Grazie per la tua interessante risposta.
Sono di Vicenza e ho 32 anni (ancora per poco).
Attendiamo anche le risposte di altri!
Paiolo
=|o|=
Messaggi: 29
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2020, 10:19

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Paiolo » lunedì 30 marzo 2020, 16:59

Ciao a tutti.....uhm ottima domanda, che tra l'altro non mi sono mai fatto.
Io suono le varie chitarre da ormai 20 anni, a livello hobbistico e da autodidatta, ragione per cui la passione e innumerevoli sforzi ti porta a migliorare sempre di più. Quindi come prima ragione direi la passione, passione per la musica e per gli strumenti musicali, senza tralasciare il fatto che è un passatempo intelligente e istruttivo. Da poco mi sono avvicinato all'armonica, sempre con la stesso metodo, proprio perché vorrei unire al suono della chitarra un qualcosa in più. Devo dire che mi piace parecchio e mi appassiona, così si torna al punto di partenza....la passione.
Un saluto a tutti
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1531
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Luisiccu » lunedì 30 marzo 2020, 18:54

Elena,
innanzitutto, anche se in ritardo, benvenuta in questo gabbia di matti appassionati del magico strumento. E' sempre bello conoscere altre persone. Ancora di più conoscere appassionati dell'armonica.

Quando mi sento fare questa domanda resto sempre perplesso. Mi sembra domanda persino strana. La risposta è semplice: perchè non si può" vivere" senza la musica e l'armonica è un'appendice della bocca. PARLI, CANTI, SUONI.

Agli amici che si affacciano sul forum (di questi tempi con moto discrezione!!!) sono solito rinviare ad un argomento che proposi ormai tanti anni fa nel Vecchio Forum

https://www.doctorharp.it/forum/DCForumID16/33.html

L'armonica è poesia

Dacci uno sguardo al vecchio forum lo merirta. Non ci puoi scrivere più niente ma leggere tante belle cose.

ARMONICISSIMI SALUTI
Luisiccu
Avatar utente
Elena
=|o|o|=
Messaggi: 53
Iscritto il: domenica 22 marzo 2020, 20:13

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Elena » martedì 31 marzo 2020, 21:40

Grazie a tutti per le vostre risposte!
Forse, per rendere la domanda più chiara, avrei dovuto anche chiedervi quali sono i vostri obiettivi o le vostre aspettative come armonicisti. Per prima mi sono posta questa domanda ed ero curiosa di sapere cosa rappresenta per voi. Ad esempio, io sono una pessima chitarrista, ma prendere in mano la chitarra acustica è sempre un piacere grandissimo, anche se non mi esercito costantemente e non ho ambizioni di miglioramento.
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1531
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Luisiccu » mercoledì 1 aprile 2020, 17:36

Elena,
come armonicista non saprei. Infatti mi sono sempre considerato e mi considero un apprendista di apprendista dilettante. Alla mia quasi veneranda età nessuna ambizione. Sentimento che non ho avuto neppure prima. Solo il desiderio di emozionarmi e di emozionare. Facile a dirsi difficile a farsi. Perchè sarebbe necessario avere un talento che purtroppo non ho. Ma è tanto bello crederci. Nel tempo l'armonica è diventata la mia confidente. Forse è per questo che ormai raramente suono brani conosciuti e sempre più solo anarchiche "invenzioni" estemporanee: un colloquio a due che riempie il tempo ed il cuore. Come a te succede con la tua chitarra e ti succederà con l'armonica se le darai ascolto.
Salutissimi armonici
Luisiccu
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1309
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Stefano Andreotti » giovedì 2 aprile 2020, 14:44

Ciao Elena,
ciò che mi spinge a suonare, considerando i risultati raggunti, direi che è il masochismo :lol:

Scherzi a parte, mi piace la sensazione fisica di benessere che provo quando suono l'armonica ed è questo che mi spinge a continuare a farlo.

Al secondo posto metterei la sfida con me stesso: la voglia di migliorare il mio modo di esprimermi musicalmente.

L'obiettivo primario è continuare a divertirmi suonando sia che lo faccia soltanto per me o davanti ad un pubblico.

E per te? Qual è la molla che ti spinge a suonare?
Se la fatica supera il gusto... molla l'armonica e datti al lambrusco! :lol:


=>Clicca qui e scarica gratis la guida alle risorse on line per armonica diatonica<=
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da corrado » giovedì 2 aprile 2020, 17:41

Ho suonato a fasi alterne,ogni volta per migliorarmi e forse proprio per questo non sono riuscito a diventare un professionista.
Ho iniziato partecipando ad uno spettacolo dove, tra gli artisti, suonava John Sebastian,uno dei migliori dell'epoca.
Ero quindicenne ed assieme a due amici coetanei ci siamo messi con grande passione e determinazione a studiare l'armonica cromatica.
Poi,studio lavoro e matrimonio, hanno preso il sopravvento ed ho smesso di suonare.
Ho ripreso dopo qualche decina d'anni iscrivendomi a questo sito ed ho privilegiato la musica classica suonata ad orecchio ( non leggo spartiti)
Le difficoltà di interpretazione della musica classica è lo stimolo attuale.Purtroppo l'età non aiuta ma quando riesco ad imparare un brano complesso è come ringiovanire un pò.
Avatar utente
Elena
=|o|o|=
Messaggi: 53
Iscritto il: domenica 22 marzo 2020, 20:13

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Elena » giovedì 2 aprile 2020, 21:25

Grazie a tutti per le vostre interessantissime risposte!
Stefano, con una delle tue prime frasi sei riuscito a strapparmi un sorriso :)
Corrado, in particolare la tua mi ha emozionata!
Avatar utente
Woyzeck
=|o|o|=
Messaggi: 52
Iscritto il: martedì 31 marzo 2020, 16:37

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Woyzeck » venerdì 3 aprile 2020, 23:04

Ciao,
dico anch'io la mia: come ho accennato nel mio primo post di autopresentazione, ho sempre suonato, anche se a modo mio. Da ragazzo ho suonato in diversi gruppi di rock-blues, hard rock, poi ho scoperto il jazz ed ho virato decisamente verso quella strada, appassionandomi a tutti gli stili. Ho suonato anche il tradizionale (anni Venti e anni Trenta, uno spasso), l'hard bop, fino ad approdare al free. Non ho studiato molto la teoria strumentale (sono uno scavezzacollo in questo senso), ma ho sempre cercato di utilizzare la tecnica, anche poco ortodossa, per ottenere i suoni e i rumori che avevo in testa e che mi permettevano di esprimermi tirando fuori dallo strumento i fluttuanti stati d'animo, a volte cangianti da un momento all'altro . Nell'improvvisazione radicale, infatti, è molto importante l'interazione tra gli strumenti e gli strumentisti che partecipano alla sessione e, in mezzo ad inevitabili momenti più "caotici", ad un certo punto scocca la scintilla che crea l'amalgama, i poliritmi iniziano a pulsare dentro e magicamente nascono irripetibili attimi di musica. Questo è sempre stato il mio modo di suonare.
Con l'armonica non l'ho ancora provato, per ora cerco di esplorare lo strumento improvvisando "melodicamente" in libertà oppure seguendo una base "anonima" (cioè una struttura di accordi, non una canzone ben definita) tra le tante che si trovano su Youtube. Prediligo le ballads e le atmosfere country con accompagnamento di chitarra acustica, ma ci sono anche delle basi reggae molto divertenti. ovviamente in Do o in Sol. Ho provato a suonare anche qualche canzone seguendo la tablatura numerica, ma sono troppo incerto e rozzo e devo fare ancora parecchia strada.
"When I was a boy, the moon was pearl / the sun a yellow gold..."
Avatar utente
Elena
=|o|o|=
Messaggi: 53
Iscritto il: domenica 22 marzo 2020, 20:13

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Elena » venerdì 3 aprile 2020, 23:30

E'la prima volta che sento parlare -o meglio, scrivere- di basi anonime. Immagino sia un approccio molto jazzistico all'improvvisazione, immagino anche più complicato..
Avatar utente
Woyzeck
=|o|o|=
Messaggi: 52
Iscritto il: martedì 31 marzo 2020, 16:37

Re: Cosa vi sprona a suonare?

Messaggio da Woyzeck » sabato 4 aprile 2020, 5:14

Elena ha scritto:
venerdì 3 aprile 2020, 23:30
E'la prima volta che sento parlare -o meglio, scrivere- di basi anonime. Immagino sia un approccio molto jazzistico all'improvvisazione, immagino anche più complicato..
Ciao Elena,
no, nulla di complicato... si tratta di brani di accompagnamento senza titolo, fatti appositamente per esercitarsi. Aiutano, secondo me, a prendere confidenza con l'approccio allo strumento senza provocare l'ansia di dover eseguire una melodia "obbligata" come in un qualsiasi brano famoso. Se vai su Youtube e cerchi ad esempio "backing track C major" ne trovi un'infinità. Alcuni sono effettivamente difficili, altri veramente facili e divertenti :)
"When I was a boy, the moon was pearl / the sun a yellow gold..."
Rispondi