Armonica diatonica statunitense

Per scambiarsi informazioni di carattere generale.
Rispondi
Avatar utente
FabioFender
=|o|o|=
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 23 gennaio 2014, 10:13

Armonica diatonica statunitense

Messaggio da FabioFender » venerdì 20 dicembre 2019, 16:48

Ciao a tutti, ho una domanda un pò strana, l'armonica diatonica sappiamo tutti che è meravigliosa per suonare il Blues, riesce anche a evocare un cowboy che la suona davanti a un bel falò nel vecchio west, riesce a farti vedere un battello a ruota che naviga nel Mississippi, appunto ... vecchio west, cowboy,delta blues, Mississippi diciamocelo, l'armonica diatonica nell'immaginario collettivo trasuda stelle e strisce da ogni ancia! Ma allora perchè le armoniche migliori sono tedesche, brasiliane, sud coreane (meravigliose, zero tradizione ma bellissime, con suono e suonabilità sublime!) ma non americane? Mi pare assurdo, tecnicamente dovrebbe essere facile come cercare una fisarmonica in Emilia Romagna! Il domandone quindi è: "Esistono delle armoniche diatoniche statunitensi ricche di fascino, storia e tradizione? Qualcosa in stile Marine Band ma che provenga da oltre oceano?"

a me non ne vengono in mente 8)


[img]http://i40.tinypic.com/53qrls.jpg[/img]
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1273
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Armonica diatonica statunitense

Messaggio da Stefano Andreotti » sabato 21 dicembre 2019, 17:08

Ciao Fabio,
non ne conosco armoniche americane leggendarie soltanto

https://bushmanmusic.com/ che fabbrica delle buone armoniche, ma la sua storia è recente

e poi
https://harmo.com/ il design dicono sia made in U.S.A. e mi fido, però a me ricordano certe asiatiche.

Esistono anche degli ottimi costumizzatori americani, ma questo è un altro discorso.
Avatar utente
FabioFender
=|o|o|=
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 23 gennaio 2014, 10:13

Re: Armonica diatonica statunitense

Messaggio da FabioFender » domenica 22 dicembre 2019, 23:33

Stefano Andreotti ha scritto:
sabato 21 dicembre 2019, 17:08
Ciao Fabio,
non ne conosco armoniche americane leggendarie soltanto

https://bushmanmusic.com/ che fabbrica delle buone armoniche, ma la sua storia è recente

e poi
https://harmo.com/ il design dicono sia made in U.S.A. e mi fido, però a me ricordano certe asiatiche.

Esistono anche degli ottimi costumizzatori americani, ma questo è un altro discorso.

Grazie per la risposta, non conoscevo queste due marche di armoniche, le Bushman mi sembrano convincenti come qualità e sono anche belle esteticamente, la Delta Frost Woody è davvero interessante, devo solo capire dove trovarla, anche le Harmo non sono niente male, quello che però cercavo era un'armonica che, oltre ad essere americana, avesse anche il look giusto, qualcosa che somigliasse alle Marine Band o anche alla Hering Vintage, qualcosa che facesse venire in mente il Blues al primo sguardo e purtroppo nessuna delle armoniche Bushman o Harmo hanno queste caratteristiche.
Credo che il prossimo acquisto sarà una Hering Vintage, il suo look e il suo suono blues mi hanno conquistato.
[img]http://i40.tinypic.com/53qrls.jpg[/img]
Rispondi