Tra canti russi

Fai commentare qui i tuoi esperimenti musicali.
Rispondi
Avatar utente
Lorenz
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 279
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 9:51
Località: Trento

Tra canti russi

Messaggio da Lorenz » venerdì 15 marzo 2019, 9:44

Vi presento oggi in un unico ascolto tre canzoni della tradizione popolare russa.
La prima è inedita sul ML. Parla di un umile sorbo che desidera la compagnia di una maestosa e superba quercia: una specie di innamoramento vegetale, senza speranza! ("Il sorbo sottile")
Segue una vera e propria icona: una passeggiata notturna in troika sotto la neve di Mosca. ("Mezzanotte a Mosca")
Chiude una dolcissima ninna-nanna. ("Ninna-nanna del cosacco")

Dasvidania :D

Lorenz

PS: allego anche lo spartito
Allegati
Tre canti russi.pdf
(33.58 KiB) Scaricato 4 volte
Tre canti russi.mp3
(9.52 MiB) Scaricato 3 volte


Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7801
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Tra canti russi

Messaggio da Manxcat » venerdì 15 marzo 2019, 12:42

Lorenzo, di Ninna Nanna, oltre alla terza, c'è anche la prima! :D Una melodia piuttosto indefinita, che induce il sonno, ma non per colpa tua.
Hai suonato molto bene e mi è piaciuta Mezzanotte a Mosca, specie nella accelerazione della seconda parte, in cui hai mantenuto alla grande un vero ritmo da "Casatchok" :D
Bravo.

Carlo
Pagu genti, bona festa (Luisiccu)
Avatar utente
DeMello
=|o|o|o|=
Messaggi: 144
Iscritto il: giovedì 23 gennaio 2014, 10:12
Località: Tra i monti del Trentino

Re: Tra canti russi

Messaggio da DeMello » venerdì 15 marzo 2019, 13:04

Molto bello e piacevole, grazie Lorenz.
Mi sembra che ti piaccia particolarmente la musica russa?!? Ha un fascino particolare, le tue ultime proposte mi sono piaciute tutte.

Posso chiederti che armonica hai usato?

Grazie.

Alessio
Peace and Love
StefanoCole
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 163
Iscritto il: domenica 14 febbraio 2016, 1:11
Località: Milano

Re: Tra canti russi

Messaggio da StefanoCole » venerdì 15 marzo 2019, 13:56

Ciao Lorenzo,

delle 3 canzoni, quella che mi è piaciuta maggiormente è la seconda perché è più movimentata. Sei stato bravo a non fare errori per tutta la durata dei brani. Suonare per 5 minuti senza interruzioni richiede un certo impegno.

Stefano
Avatar utente
Lorenz
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 279
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 9:51
Località: Trento

Re: Tra canti russi

Messaggio da Lorenz » venerdì 15 marzo 2019, 15:45

Grazie a voi... ronf ronf...
Molte canzoni russe sono così, assai malinconiche, nate spesso dalla nostalgia per la patria lontana. Mi piace ascoltarle, cantarle e suonarle.
Solita armonica, Hohner mellow tone.
Avatar utente
DeMello
=|o|o|o|=
Messaggi: 144
Iscritto il: giovedì 23 gennaio 2014, 10:12
Località: Tra i monti del Trentino

Re: Tra canti russi

Messaggio da DeMello » venerdì 15 marzo 2019, 17:55

Lorenz ha scritto:
venerdì 15 marzo 2019, 15:45
Grazie a voi... ronf ronf...
Molte canzoni russe sono così, assai malinconiche, nate spesso dalla nostalgia per la patria lontana. Mi piace ascoltarle, cantarle e suonarle.
Solita armonica, Hohner mellow tone.
Grazie :wink:
Peace and Love
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1440
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Tra canti russi

Messaggio da Luisiccu » sabato 16 marzo 2019, 11:34

Brani molto belli e suggestivi.
Suonati con intensità e partecipazione.
E pure gli spartiti in regalo!!!
Bravissimo.
Ma dove li vai a pescare?

Salutissimi armonici
Luisiccu
Avatar utente
Lorenz
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 279
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 9:51
Località: Trento

Re: Tra canti russi

Messaggio da Lorenz » sabato 16 marzo 2019, 14:07

Luisiccu ha scritto:
sabato 16 marzo 2019, 11:34

Ma dove li vai a pescare?
Presto detto. Ho una raccolta di partiture del coro della SOSAT, che dà spazio, meglio... voce, a canti della tradizione popolare russa.
Le armonizzazioni (lo spartito che ho allegato è una trascrizione della sola melodia) offrono ai baritoni ed ai bassi occasione di mettersi in evidenza, perché c'è sempre una parte da solista per queste voci.
Rispondi