ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di brani di sola armonica

Fai commentare qui i tuoi esperimenti musicali.
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da robertoguido » lunedì 21 settembre 2015, 23:46

oh mammina bella!
Sono passato dall'accelerando con cani di Luisicco all'adagio di Carlo2 attraversando le 4 stagioni dell'Ave Maria di Carlo1

Tutto molto bello e piacevolissimo!
Luigi davvero virtuoso e coinvolgente,
Carlodivers ottima esecuzione ed interpretazione
Manxcat... ti dico che già la prima versione di solo armonica era più che convincente e meritevole di ascolto. Poi sempre così: quando ti riascolti subentra l'autocritica (è per questo che registrarsi è utile) e desideri migliorare.
E le varianti mi sono sembrate tutte buone ed interessanti.
Riguardo all'errore degli accordi della base io ne ho trovato solo uno: un accordo tenuto troppo a lungo al minuto 1:05. Roba di poco conto perché comunque la melodia ci si appoggia senza dissonanze :wink:


Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » martedì 22 settembre 2015, 11:34

robertoguido ha scritto: Roba di poco conto perché comunque la melodia ci si appoggia senza dissonanze :wink:
Sì, ma c'erano prima, le dissonanze; tu non hai fatto in tempo a sentirle, per fortuna! :D

Comunque una suonatina, pur ridicola, va fatta, ora che si può fare in due minuti, senza impazzire troppo.
Quella famosa canzoncina abruzzese, tanto cara a Cianci Gatti che la faceva in modo inimitabile, con tanto di barattolo di risonanza, e cara anche a Maurizio Crozza quando imita il senatore (!) Razzi.

Parlo di "Vola Vola".

Tanto per sceglierne la tonalità, prendo la stessa che usava Cianci Gatti in questo video, cioè il Sib: https://youtu.be/HVaiwdg87Fo

Auguro a tutti una buona giornata.

Carlo
Allegati
Vola Vola.mp3
(2.43 MiB) Scaricato 40 volte
Bluesband.png
Bluesband.png (51.17 KiB) Visto 3439 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Marco Benevelli » martedì 22 settembre 2015, 12:44

Manxcat ha scritto:...e cara anche a Maurizio Crozza quando imita il senatore (!) Razzi.
Amico caro...da' retta a me...pubblica questi pezzi che ti fai la grana... :mrgreen:
Ciao Carlo
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » martedì 22 settembre 2015, 13:04

Marco Benevelli ha scritto:
Manxcat ha scritto:...e cara anche a Maurizio Crozza quando imita il senatore (!) Razzi.
Amico caro...da' retta a me...pubblica questi pezzi che ti fai la grana... :mrgreen:
Questo non so . . . . :D
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da robertoguido » martedì 22 settembre 2015, 19:20

Marco Benevelli ha scritto:
Manxcat ha scritto:...e cara anche a Maurizio
Crozza quando imita il senatore (!) Razzi.
Amico caro...da'
retta a me...pubblica questi pezzi che ti fai la grana... :mrgreen:
Ciao Carlo
Marco B.
:lol: :lol: :lol: :lol:

Vola, vola davvero un classico che... non mi sarebbe mai venuto in
mente di suonare!
Secondo me questo è proprio uno di quei brani che va suonato esattamente così!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » martedì 22 settembre 2015, 19:52

robertoguido ha scritto:
Vola, vola davvero un classico che... non mi sarebbe mai venuto in
mente di suonare!
Ma tu non sei mica Cianci Gatti!
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » venerdì 25 settembre 2015, 10:37

Buongiorno! Dopo la sfuriata iniziale, dovuta al ritrovato entusiasmo per l'uso dell'armonica pura, nella sua originale accezione di "tirala fuori dalla tasca e suona", c'è ora un momento di riflessione da parte di tutti, forse per cercare nuove ispirazioni.
Ho aspettato invano qualche soffio, e così mi rifaccio avanti io, nell'auspicio che questa alternativa alle nostre creazioni su base musicale resti operativa.
Intanto ho in mente una canzone per il week end e comincio a cercarmi una base.
Buona giornata.
Carlo
Allegati
Moon River.mp3
(1.83 MiB) Scaricato 39 volte
Humming Pipe.jpg
Humming Pipe.jpg (7.56 KiB) Visto 3304 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Marco Benevelli » venerdì 25 settembre 2015, 12:06

Buongiorno Carlo,
bella l'armonica cilindrica ed ha anche un bel suono. Stavolta come valore aggiunto c'è anche il cappello introduttivo.
Più che una pausa di riflessione, per quanto mi riguarda ho un pezzo che non viene come voglio, ma poiché non si può avere tutto dalla vita, finirò per postarlo lo stesso nel fine settimana.
Grazie per la tua proposta e a presto.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da robertoguido » venerdì 25 settembre 2015, 13:01

Più che pausa di riflessione vorreit trovare il tempo quantomeno per raggiungere la porta del gabinetto. Poi magari anche per suonare :D
Stanotte a Roma, mi ascolterò il tuo brano!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
carlodivers
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1301
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Località: Genova

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da carlodivers » venerdì 25 settembre 2015, 15:26

Ciao Carlo,
bella presentazione e bella questa breve " Moon River" eseguita dalla tua vibrante "Mand Harp", che penso voglia dire Armonica/ Mandolino per il suo suono particolare.
Questo brano, penso che si adatti benissimo ad essere eseguito da solo e senza base, direi che quasi quasi è meglio, infatti così si assapora maggiormente la bella melodia...poi naturalmente ognuno di noi ha i suoi gusti a tal merito.
Grazie e buona weekend...
Carlo
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.
Avatar utente
Andrew
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 697
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2008, 16:48
Località: Lecce
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Andrew » venerdì 25 settembre 2015, 19:02

Daiiiiiiiiii!!!! :D
Ma sei grandissimo, Carlo!!! Idea stupenda, sembra uno di quei programmi in radio di qualche anno fa, che io seguivo la notte per ascoltare gli aneddoti che i vari Carlo Massimini o Dino Siani raccontavano prima di mandare in onda i titoli... Che nostalgia! :) :) :)

Poi la Humming ha davvero un bel suono e si vede che è una delle armoniche che ami di più, da cui sai tirar fuori il meglio... E' la stesasa di "Swanee river" vero?

Insomma... uno resta impegnato un paio di giorni, torna e che ti trova?
Meraviglioso! :lol:
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » venerdì 25 settembre 2015, 19:34

Marco Benevelli ha scritto:Buongiorno Carlo
carlodivers ha scritto:Ciao Carlo
robertoguido ha scritto: Stanotte a Roma, mi ascolterò il tuo brano!
Andrew ha scritto:Daiiiiiiiiii!!!! :D
Ma quanta bella gente . . .
"Dai" lo dico io: una suonatina così, tanto per tenere acceso il thread, non merita alcun complimento, ma apprezzo sempre moltissimo i vostri interventi, altrimenti penserei di essere solo!

Ho visto che la Pipe Humming suscita una certa curiosità; si tratta di due pezzi di tubo di acciaio incastrati insieme a pressione e vuoti da entrambe le estremità, il più lungo dei quali ha una guida sulla quale va ad incastrarsi il corpo centrale di una Pro Harp (non valved).
E questa è la curiosità, in quanto non credo che tutti sapessero che di tratta di una Pro Harp privata delle sue consuete covers.
La trovo concettualmente geniale, e realizzata molto bene, bella da vedersi, da maneggiare, da suonare. Ne ho due, una in LA ed una in DO, e sono veramente soddisfatto di questi acquisti, e poi con Suzuki si va sempre sul sicuro.
Buona serata, e grazie dei vostri interventi.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da robertoguido » sabato 26 settembre 2015, 0:47

E anche se sono stanco e domani ho la sveglia alle sette ho fatto proprio bene ad ascoltarla: ancora un brano esemplare da armonica sola, un bellissimo suono e ben realizzata anche la gag di presentazione :D
Buona notte!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
Giuliano
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1292
Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Giuliano » sabato 26 settembre 2015, 10:06

'Moon River' è uno dei brani che più detesto, ma la tua interpretazione è originale e ricca di personalità. Quindi mi piace...
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » sabato 26 settembre 2015, 18:10

Giuliano ha scritto:'Moon River' è uno dei brani che più detesto, ma la tua interpretazione è originale e ricca di personalità. Quindi mi piace...
Bene, in attesa che tu ci faccia sentire il ruggito della leonessa, in sottofondo, su qualche canzone, ti faccio sentire questa pinzillacchera :D
Buona serata.
Carlo
Allegati
Lily the Pink.mp3
(2.79 MiB) Scaricato 40 volte
Puck.png
Puck.png (78.33 KiB) Visto 3185 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Marco Benevelli » sabato 26 settembre 2015, 18:25

Ed ecco il Carlo versione Luisiccu che colpisce ancora, con una microarmonica...Ma questa in italiano mi pare si chiamasse "La Sbornia" e la cantavano I Gufi e direi anche Antoine, è così?
Ciao.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Andrew
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 697
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2008, 16:48
Località: Lecce
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Andrew » sabato 26 settembre 2015, 19:56

Ecco ecco! Ora chi oserà più dire che la "Puck" è un giocattolino?
Io di sicuro no, non l'ho mi pensato! Ma ci volevi tu, Carlo perchè fosse messo il punto alla discussione! ;)
Sto adorando questo pezzo!
Avatar utente
carlodivers
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1301
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Località: Genova

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da carlodivers » domenica 27 settembre 2015, 9:09

Ma guarda cosa si può fare Carlo con questa "nanerottola " di una armonica!
Ma hai preso lezioni da Luigi?
Bravissimo!
Buona domenica
Carlo
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.
Avatar utente
Giuliano
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1292
Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Giuliano » domenica 27 settembre 2015, 16:36

Questa PUCK la suono anch'io. E' una nanerottola eccezionale...
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » domenica 27 settembre 2015, 17:02

carlodivers ha scritto:Ma guarda cosa si può fare Carlo con questa "nanerottola " di una armonica!
I bassi di quel piccolo assolo, ovviamente, non sono della nanerottola, ma della Super 64X, visto che nessuno me l'ha chiesto . . .
O pensate che riesca a farli con la Puck? In tal caso non dovrei chiamarmi Manxcat ma Mandrake! :D :D :D
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Giuliano
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1292
Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Giuliano » domenica 27 settembre 2015, 17:56

Manxcat ha scritto:
carlodivers ha scritto:Ma guarda cosa si può fare Carlo con questa "nanerottola " di una armonica!
I bassi di quel piccolo assolo, ovviamente, non sono della nanerottola, ma della Super 64X, O pensate che riesca a farli con la Puck? In tal caso non dovrei chiamarmi Manxcat ma Mandrake! :D :D :D
Mah...Pensavamo che con un certo Bass-Bending avresti anche potuto arrivarci...
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » domenica 27 settembre 2015, 19:54

Caro Andrea,
adesso tocca a te coprire le mie nefandezze . . . .!!! :D
Auguri!
Carlo
Allegati
Io che amo solo te.mp3
(1.81 MiB) Scaricato 31 volte
Orchestra.png
Orchestra.png (70.5 KiB) Visto 3091 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Marco Benevelli » domenica 27 settembre 2015, 20:27

Buonasera a tutti,
dopo aver ascoltato il pezzo di Carlo, (o dovrei chiamarlo l'assist per Andrea :) ), che giudico molto sentito ed espressivo, offro anch'io un piccolo contributo a questo thread.
E' un semplice Adagio tratto dalla sonata in Sol minore per flauto dolce op.2 n.11 di Benedetto Marcello. Ho messo tutte le sigle nel caso qualcuno volesse ascoltarla su youtube, dove trovate alcune belle versioni. Di solito quando suono senza base non rispetto rigorosamente le pause (che in questo caso sarebbero occupate da un violoncello), cercando di curare un po' l'espressività; non so se ci sono riuscito, ma volevo partecipare.
L'armonica è una G48W, con la valvola del Sol un po' birichina.
Grazie in anticipo per le vostre osservazioni e a presto.
Marco B.
Allegati
Benedetto Marcello - Adagio op.2 n.11.mp3
(2.35 MiB) Scaricato 26 volte
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
IlGrandeCocomero
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 867
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:17
Località: Bari

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da IlGrandeCocomero » domenica 27 settembre 2015, 20:53

Quanto sono belle le armoniche suonate senza base! E' uno strumento dotato di una espressività unica, diverso dal sassofono ma, di certo, non inferiore a quest'ultimo. Inoltre, credo che in questo thread, non me ne vogliate, ma vedo favorita la diatonica, con la quale si riesce anche a fare un accompagnamento; e Carlo lo fa benissimo, magari se usa una Puck. Io ho una Piccolo, ma faccio un po' di fatica a suonarla, perciò i complimenti, te li faccio doppi o addirittura tripli!

Mi piace la proposta di Marco, la canzone è molto bella e tu l'hai suonata alla grande.
Riguardo alla ricerca dell'espressività, bah trovo che con la cromatica sia molto più difficile rispetto alla diatonica, questo sia se si tratta di una canzone con base che, a maggior ragione, se si suona una canzone senza accompagnamento.
Io, per esempio, gioco molto su alcune tecniche, come vibrato (sia di mano che di "diaframma"), la chiusura a coppa (che comunque con la cromatica è più difficile date le maggiori dimensioni rispetto alla diatonica). A mio avviso queste ed altre tecniche (anche quelle "inventate" da se) sono indispensabili per riuscire a dare espressività ad un pezzo, così come servono anche alcuni "errori", ai quali poi si rimedia con qualche passaggio improvvisato; ecco, invece questo brano è suonato troppo troppo bene :lol: :lol: . Queste sono le mie osservazioni :D .

Vi saluto!
Avatar utente
Andrew
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 697
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2008, 16:48
Località: Lecce
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Andrew » domenica 27 settembre 2015, 21:22

Ach so! Questa volta mi hai còlto di sorpresa, Marco! Io già immaginavo l'altro "adagio", quello dal concerto per oboe in Do minore!
Però anche questo è stupendo, davvero. E chissà se aprissimo un thread solo per rileggere i capolavori di quel periodo con le nostre armoniche? A costo di ripetermi (e qualche allievo dirà che dipende dall'età... :roll: ) secondo me sono adattissime a quel repertorio! ;)
Avatar utente
Andrew
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 697
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2008, 16:48
Località: Lecce
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Andrew » domenica 27 settembre 2015, 21:24

Manxcat ha scritto:Caro Andrea,
adesso tocca a te coprire le mie nefandezze . . . .!!! :D
Auguri!
Carlo
Non vedo l'ora Carlo, l'ho appena scaricata! ;)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » domenica 27 settembre 2015, 21:27

Marco Benevelli ha scritto: Grazie in anticipo per le vostre osservazioni e a presto.
Marco B.
Cari figlioli, visto che potreste esserlo, sì, in effetti capisco che un brano simile, similmente suonato (si-re-sol-mi-si fa-fa-re-si-la-sol-fa-si-mi-la-re: la sapete?), non sia quanto di più attinente al modo di suonare di Fabio, basato sulla fantasia e sulla personalizzazione del brano stesso, ma anche il rigore matematico della successione di note non certo casuali, espresse con buona tecnica, bel suono, senza incertezze e nel rispetto di un tempo definito, rappresentano l'anima e l'essenza di quello che, unitamente ad un ipotetico supporto ritmico ed armonico, diventerebbe un ottimo risultato. Noi qua su questo thread suoniamo con la sola armonica, a scopo puramente dimostrativo e didattico, per amore dello strumento e alcuni pezzi si prestano di più a questo, altri di meno, ma dobbiamo sempre tenere presente che non si tratta necessariamente di una cosa fine a se stessa, ma di una ipotesi estrapolata e sempre riconducibile ad un insieme melodico e armonico.
Io, per esempio, il brano di Marco, lo immagino e lo sento accompagnato da un pianoforte, o da un'orchestra sinfonica, e a quel punto quelle note che da sole potrebbero sembrare un po' freddine, acquisterebbero colore e calore, in quanto espressive e ben suonate, secondo la natura del brano che rappresentano.
Forse sono stato troppo serio, ma ero in questa vena . . . .
Bravo Marco!

Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » domenica 27 settembre 2015, 21:30

Andrew ha scritto:
Manxcat ha scritto:Caro Andrea,
adesso tocca a te coprire le mie nefandezze . . . .!!! :D
Auguri!
Carlo
Non vedo l'ora Carlo, l'ho appena scaricata! ;)
Perfetto, quando ti sentirai ispirato facci sognare! :D
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
IlGrandeCocomero
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 867
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:17
Località: Bari

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da IlGrandeCocomero » domenica 27 settembre 2015, 22:49

Mi trovi quasi totalmente d'accordo Carlo, infatti credo che Marco abbia registrato un un brano eccellente, sia per la canzone in se che per l'esecuzione stessa, tanto che la sto riascoltando anche ora mentre sto scrivendo :lol:

Marco, però, ha parlato di espressività, ed io ho voluto, così per non scrivere sempre il solito - bravo, bella canzone ecc.. - dire la mia idea.

Non è facile ascoltare un brano di sola cromatica, perchè, al contrario di quello che accade a te che lo senti accompagnato da una "orchestra immaginaria", a me questo non succede. Forse sarà che suono pochissimo la cromatica, o boh chissà perchè :D .

Ascolto il pezzo così come viene sfornato, lo ascolto più volte, se ho un'armonica a portata di mano ci faccio pure un duetto; ecco, funziona sempre così.

Ho esordito dicendo che la cromatica, quando si parla di espressività, parte in svantaggio proprio perchè è più difficile trovare la via per interpretare un brano, sempre rispetto alla diatonica; questo, ovviamente, sempre secondo una mia opinione.

Con ciò, tutto questo non mi impedisce di apprezzare la bravura di chi, con passione, e talento, sforna un pezzo che considero, comunque di valore :D . Non vorrei che le mie parole vengano male interpretate :wink: .

Vi saluto!
Avatar utente
carlodivers
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1301
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Località: Genova

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da carlodivers » domenica 27 settembre 2015, 23:04

Carlo, sono curioso di sentire la tua bella proposta accompagnata dal pianoforte di Andrea. Questa armonica Seydel Orchestra Solo mi piace sempre di più, va a finire che me ne prendo una..

Ciao Marco,
bellissima proposta "classica" la tua e suonata molto correttamente, penso però che proprio per questo brano sia (quasi) indispensabile il supporto armonico di un quartetto(tanto per dirne una).
Allora la tua bella melodia risalterebbe infinitamente di più.
Complimenti e grazie.
Carlo
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.
Avatar utente
Giuliano
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1292
Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Giuliano » lunedì 28 settembre 2015, 7:12

Bella esecuzione. Brano molto espressivo e suonato con una bella padronanza dello strumento. Pure le note giuste......
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » lunedì 28 settembre 2015, 9:37

IlGrandeCocomero ha scritto:Non vorrei che le mie parole vengano male interpretate :wink: .
No, credo di aver interpretato quanto avevi detto nella maniera giusta e sono pienamente d'accordo con te.
Un brano di cromatica, specie quando si tratta di un genere classico o classicheggiante, non può e non deve subire stravolgimenti o eccessive personalizzazioni interpretative, in quanto dette interpretazioni avvengono più che altro attraverso i giochi armonici e ritmici dell'arrangiamento e dell'accompagnamento, strumentale od orchestrale che sia.
La diatonica, compresa ovviamente la tremolo, si prestano meglio ad essere suonate da sole, se non altro in quanto concepite e nate per questo uso. Quando è stata realizzata la tremolo, con quella voce, con quelle caratteristiche di suono, di timbrica e di colore, non è certo stata concepita per essere suonata con l'accompagnamento di un'orchestra, ma proprio ed espressamente per suonare da sola!
Così pure la bluesharp che, attraverso l'accordatura Richter, è stata creata in modo tale da consentire accordi e note singole insieme, quindi melodia ed accompagnamento.
E' quindi nell'ordine naturale delle cose che la cromatica mal si presti a suonare da sola, se non per valutarne meglio l'essenza e goderne pienamente il suono, quando piace.
E che qualcuno non mi venga a riproporre il solito brano tremendamente riverberato di un noto armonicista per dimostrarmi quanto sia sostenibile la cromatica da sola, perché quella altro non è che una rara eccezione che non fa altro che confermare la regola!
Sempre con i saluti più cordiali.
Carlo

P.S. Volevo solo aggiungere una cosa: ho postato qua 11 pezzi; solo uno, l'Ave Maria di Shubert, l'ho suonato con la cromatica, perché in realtà fare un brano che abbia capo e coda con la cromatica e senza alcuna forma di accompagnamento lo trovo alquanto difficile.
Comunque, per solidarietà con Marco, non mancherò di provarci ancora.
Ultima modifica di Manxcat il lunedì 28 settembre 2015, 12:06, modificato 1 volta in totale.
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » lunedì 28 settembre 2015, 10:57

No, anzi, ne metto una subito.
L'ho appena registrata, finito di scrivere il post precedente, mi è venuta la voglia di farlo.
Non è tanto per presentare una performance, ma quanto per aggiungere qualcosa a quanto detto sopra.
Circa il "come me la ricordo", devo dire che per questa, se non seguissi un po' lo spartito, arrivare alla fine sarebbe dura . . .
Si tratta della "Aria sulla IV Corda", suonata e risuonata, che rappresentò la mia prima ambizione, quella di suonicchiarla, quando cominciai con la cromatica.
Per suonarla con la sola armonica stamani ho scelto la Discovery 48. Perché? E' semplice: slide a corsa breve, preciso e silenzioso, suono ovattato che ben si presta alla sola armonica.
Altre osservazioni: registrando con la sola armonica, entrano un sacco di rumori; bisognerebbe stare fermissimi, e io, quando suono, se non mi muovo non riesco a suonare; inoltre il controllo del respiro diventa molto più critico, per evitare il rientro di tutti quei "gorgoglii" che si sentono in sottofondo, ma, si sa, suonare l'armonica è sempre e comunque molto difficile, e ciascuno lo fa come può e come sa, ed è bello, sempre e comunque!
Buona giornata.
Carlo

P.S. Oggi l'ho riascoltata e mi è sembrata una pessima esecuzione, tanto che l'ho sostituita con un'altra che feci per i Concerti d'Autunno, e che si compone di tre tracce di armonica. Il tutto realizzato con la Super 64 X. Questa versione, pur se di sola armonica, riempie molto di più le orecchie! :D
Allegati
Super 64X.png
Super 64X.png (58.6 KiB) Visto 2756 volte
Aria sulla IV corda.mp3
(2.6 MiB) Scaricato 25 volte
Ultima modifica di Manxcat il venerdì 2 ottobre 2015, 16:24, modificato 3 volte in totale.
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Marco Benevelli » lunedì 28 settembre 2015, 14:25

Buongiorno a tutti,
vi ringrazio per le osservazioni.
IlGrandeCocomero ha scritto:Non vorrei che le mie parole vengano male interpretate
Fabio ci mancherebbe anche che mi offendessi, le vostre opinioni mi servono.

Sono completamente d'accordo che senza un pianoforte o magari un quartetto d'archi risulta un po' nudo, ma volevo suonare qualcosa in questa sezione e l'unico accompagnamento che ho è un singolo violoncello che non aggiunge un granché. Non sono invece tanto d'accordo con la questione dell'espressività (quanto segue è ovviamente un parere personale); ritengo che alcuni pezzi siano più adatti alla diatonica (blues), altri ad armoniche particolari (folk), altri alla cromatica (classica). Penso che ogni tipo di armonica abbia una sua espressività, che ovviamente sta all'esecutore tirar fuori. Per il pezzo che ho suonato, come anche per l'ultimo di Carlo penso che la cromatica sia la scelta più naturale. A proposito di questo pezzo, sì l'armonica ha il suono giusto ed infatti la resa mi piace.
Andrew ha scritto:Io già immaginavo l'altro "adagio", quello dal concerto per oboe in Do minore!
Quello ha alcuni passaggi piuttosto complessi che non riesco attualmente a padroneggiare, ma è uno dei miei obiettivi.

A presto.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » martedì 29 settembre 2015, 19:17

Sì, ragazzi, però vi vedo un po' statici, per non dire stitici . . . .
Insomma, per condividere una stro . . .mbazzata di armonica con gli amici, c'è solo da prendere una qualsiasi armonica, mettersi davanti al computer, dotato di un qualsiasi microfono, anche il suo integrato o quello della webcam, come nel caso mio, e suonare quello che si sa suonare, quelle tre o quattro canzoncine, melodie, canti della montagna, messe cantate o filastrocche che si sa suonare, punto.
Mi domando, ad esempio, uno come Giuliano, tanto per non fare nomi, che è capace di suonare un tango tenendo l'armonica con la sinistra e i bassi a destra, mentre con l'altra mano regge la tazzina di caffè, che sorseggia durante le pause da un quarto e più lunghe (con quelle da un ottavo non gli riesce, non ce la fa . . .), cosa aspetta a farci sentire un tango dei suoi con la sola armonica? Ha forse finito il fiato per star dietro alle leonesse? Cose incomprensibili, visto la grande passione che ha . . . .
Cari amici, vi esorto tutti a suonare . . .!!! :D Fiato alle trombe!
Nel frattempo, per non lasciare questo thread morire di inattività, metto una registrazione, anzi due, che ho fatto verso le 16 e che non volevo mettere, in quanto in effetti certi brani, senza un'armonia di base perdono molto, troppo, ma li metto per gioco, visto che per completare il lavoro, assolutamente inadeguato, ho raddoppiato l'inadeguatezza facendone una seconda versione, peggiore della prima, ma in tutto relax, come suonerei questo brano se avessi uno come Andrej qui con me disposto ad accompagnarmi al pianoforte senza brontolare, ma semplicemente cercando di venirmi dietro.
Ecco quindi la versione "normale", tanto per dimostrare quanto bisogno ci sarebbe di una base, tipo quella che usai ai Giochi 2012:
https://docs.google.com/uc?export=downl ... kdQOFlkMEE

L'armonica è una Hohner CX12

Buon ascolto

Carlo

P.S. Per vedere se riesco a farvele ascoltare entrambe, la seconda la metterò più tardi, al rientro dalla pizzeria. Ma forse non ascolterete nemmeno questa, la prima, e guarderete "Di Martedì" su LA 7 . . .
Allegati
Tristesse.mp3
(1.67 MiB) Scaricato 25 volte
CX12.png
CX12.png (30.1 KiB) Visto 2892 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » martedì 29 settembre 2015, 21:17

Povero Chopin, a sentire 'ste cose si rivolterà nella tomba, anche dopo tutti questi anni!

Bene, ora ecco come immagino che la suonerei, se fossi accompagnato in diretta "live" da Andrej Nansen in persona e avessi piena delega a fare come mi pare.
Più o meno sarebbe una cosa come quella qui sotto, però, devo dire, che eventuali varie versioni non potrebbero mai venire una uguale all'altra, perché dipende da quanto alcool hai ingerito o da quanto ti sei impasticcato prima della performance . . .! :mrgreen: :mrgreen:
Forse è perché sono astemio e non ho mai provato nemmeno uno spinello che non posso fare di meglio . . .! :oops:
Allegati
Quelle Tristesse!.mp3
(1.62 MiB) Scaricato 29 volte
Hohner CX 12.jpg
Hohner CX 12.jpg (5.19 KiB) Visto 2878 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da robertoguido » martedì 29 settembre 2015, 22:33

:D :D :D beh io preferisco la prima :mrgreen:
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » mercoledì 30 settembre 2015, 7:22

robertoguido ha scritto::D :D :D beh io preferisco la prima :mrgreen:
Ma tu non capisci il jazz! :D
Devi sapere che il jazz si divide in freddo, caldo e . . . tiepido; ebbene questo è quello tiepido, che forse tu non conoscevi ed al primo impatto risulta un po' ostico, ma vedrai che ti ci abituerai :mrgreen: :mrgreen:
L'unico che può capire è Andrea, perché lui trascende ogni convenzione ed ogni schema . . .
O forse non capirà nemmeno lui . . .??? :?
Roberto, mi hai fatto venire un sacco di dubbi! :D
Buona giornata.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Marco Benevelli » mercoledì 30 settembre 2015, 14:02

Ciao Carlo,
devo allinearmi con Roberto, preferisco la prima; magari dalla seconda ci può venir fuori una delle contaminazioni che oggi vanno molto di moda, non sempre a ragione. La seconda però ha delle bellissime svisature (acciaccature, appoggiature, boh...mi scuso per l'ignoranza :oops: ).
La CX12 ce l'ho anch'io, ha un suono molto forte e suonata da sola in effetti risalta; ha però uno slide dalla corsa lunghissima e (almeno per me) molto rumoroso. Dico "almeno per me" in quanto in questi due brani non si sente per nulla, per cui bravo anche per questo.
Per quanto riguarda Chopin che si rivolta nella tomba, non ti preoccupare; io penso di aver fatto rivoltare una buona parte dei compositori del periodo barocco...
Grazie e a presto.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7923
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ME LA RICORDO COSI' . . . . Thread di sola armonica

Messaggio da Manxcat » mercoledì 30 settembre 2015, 18:10

Marco Benevelli ha scritto: La seconda però ha delle bellissime svisature
Quelle piccole svisature che senti sono facili da fare, perché sono tutte "diatoniche" e non cromatiche, fatte cioè senza l'uso del registro. E' solo un movimento rapido della bocca sulla tastiera e credo che non sia il caso di abusarne; qualche volta, ma non certo su quel brano se suonato seriamente, ci stanno bene e abbelliscono, ma possono anche "abbruttire" . . . :lol:
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Rispondi