bending:"sospicious sound"

Tutto sulla tecnica delle piegature delle note.
Rispondi
Cande
=|o|=
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 14:03

bending:"sospicious sound"

Messaggio da Cande » giovedì 11 febbraio 2010, 16:44

Ciao a tutti
nel terzo foro aspirando mi esce ovviamente un Si,però provando a bendare escono dei "sibili" oltre alla nota desiderata,inoltre riesco a ottenere più facilmente la nota abbassata di un tono e mezzo(G#) del A e del A#, vi è capitato? provando a fare il A# escono più sibili come. l'ancia è rovinata?
Stefano Andreotti ha scritto: Sfatiamo subito anche un altro mito: il bending non rompe, nè rovina le ance infatti vibrano meno (abbassiamo il numero di vibrazioni al secondo) quindi sono meno sollecitate.
io penso che sia perchè faccio passare troppa poca aria secondo me se fosse rovinata le note in blow e draw sarebbero anch esse scordate no? gradirei anche qualche consiglio su come regolare il bending nel terzo,non ottengo mai al primo colpo la nota agognata e in Tuner continua a cambiare, non rimane a lungo al centro dove risulta intonata...grazie dell'aiuto in anticipo
PS:se non l'avete già notato,vi consiglio di dare un' occhiata a Paul Lassey su youtube!

ciao
Cande


Avatar utente
Zep
=|o|o|=
Messaggi: 74
Iscritto il: martedì 7 settembre 2010, 13:54
Località: Brescia

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da Zep » domenica 1 maggio 2011, 22:16

purtroppo succede anche a me, posso solo dirti che a me la cosa migliora, come già letto in giro per il forum, aspirando più rilassato. speriamo in delucidazioni dagli esperti...
Non ho mai suonato blues, non veramente. L'ho inseguito tutti questi anni. Ho grattato le sue falde e copiato alcune note. Ma il vero blues è sepolto dal fango e dal sangue del Delta del Mississippi. (Walter Mosley)
Avatar utente
giuggiolo
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 391
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2009, 19:58
Località: Prov. di Bari

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da giuggiolo » sabato 3 settembre 2011, 17:41

Un buon bending stabile e "a comando" purtroppo non è facile da ottenere quando si è alle prime armi.

Anche io, quando più di 1 anno fa iniziai a fare i primi bending scrivevo sul forum di non riuscirci e di pensare di aver rotto le ance...tuttavia col tempo e con l'esercizio ho imparato a gestire bene la muscolatura della bocca e della gola per poter ottenere un buon bending su tutti i fori aspirati.

Non è semplice e nemmeno divertente ed è per questo che il consiglio è uno solo: esercitatevi suonando le canzoni dei grandi. Non otterrete facilmente e subito il risultato dei grandi, ma dopo un pò vi accorgerete di saper gestire il bending senza nemmeno pensarci ;)
Reeds vibration is the soul's flickering...
`┌──────────────────┐
█│▓│▓│▓│▓│▓│▓│▓│▓│▓│▓│█
`└──────────────────┘
Avatar utente
Nickblues
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 8:06
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da Nickblues » mercoledì 7 settembre 2011, 16:24

Ciao a tutti
sottoscrivo in pieno quanto scritto da giuggiolo.

Si tratta di esercitarsi con continuità sui bendings per allenare la "memoria" della muscolatura facciale e della gola al corretto movimento da subito.

Ci vuole sicuramente tempo e pazienza, il 3° foro aspirato in bending di un semitono è, credo, il primo scoglio da superare per cominciare ad ottenere con consistenza le c.d. "blue notes".

Io sono ancora incagliato lì al 3° aspirato cercando di scandire bene tutte e tre le note in bending.

Può risultare utile, come spiega Claudio De Simone in un video che potete trovare su Youtube (non ho il link ma sono certo che qualcuno l'ha già postato in passato, vedete nella sezione "cerca") pronunciare le vocali "i" (per la nota aspirata non piegata) "u" (per la nota piegata di un semitono), "o" (piegatura di un tono) e "oo" (piegatura di un tono e 1/2)

Per il resto esercizio, esercizio ed ancora esercizio e se vi stancate, fate altri esercizi :-)

Il 2° ed il 4° ormai vengono (da soli) altra storia è farli in combinazione con la nota prima o dopo (per intenderci: 1 1 2" 1 o 4' 4 5 4 4' 3)
Nicola
Avatar utente
Nickblues
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 8:06
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da Nickblues » mercoledì 7 settembre 2011, 16:25

Ciao a tutti
sottoscrivo in pieno quanto scritto da giuggiolo.

Si tratta di esercitarsi con continuità sui bendings per allenare la "memoria" della muscolatura facciale e della gola al corretto movimento da subito.

Ci vuole sicuramente tempo e pazienza, il 3° foro aspirato in bending di un semitono è, credo, il primo scoglio da superare per cominciare ad ottenere con consistenza le c.d. "blue notes".

Io sono ancora incagliato lì al 3° aspirato cercando di scandire bene tutte e tre le note in bending.

Può risultare utile, come spiega Claudio De Simone in un video che potete trovare su Youtube (non ho il link ma sono certo che qualcuno l'ha già postato in passato, vedete nella sezione "cerca") pronunciare le vocali "i" (per la nota aspirata non piegata) "u" (per la nota piegata di un semitono), "o" (piegatura di un tono) e "oo" (piegatura di un tono e 1/2)

Per il resto esercizio, esercizio ed ancora esercizio e se vi stancate, fate altri esercizi :-)

Il 2° ed il 4° ormai vengono (da soli) altra storia è farli in combinazione con la nota prima o dopo (per intenderci: 1 1 2" 1 o 4' 4 5 4 4' 3)
Nicola
maurriccio
=|o|=
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 2 settembre 2011, 12:54

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da maurriccio » mercoledì 7 settembre 2011, 20:22

Hey nick, grazie mille anche a te per i consigli...guarda in questo momento non sto ancora provando perchè l'armonica che ho ordinato non è ancora arrivata, ma presto ci darò dentro :) in fondo è giusto andare per gradi, mi accorgo da quello che mi dite che il bending non è per niente una tecnica facile...soprattutto perchè rispetto ad altri strumenti, non c'è niente da "visualizzare", perciò è tutta questione di abitudine e memorizzare come dicevi tu
maurriccio
=|o|=
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 2 settembre 2011, 12:54

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da maurriccio » mercoledì 14 settembre 2011, 21:10

Salve ragazzi, ieri è arrivata la mia Special 20 nuova di zecca, e dopo un paio d'ore di prova sono riuscito a capire come fare il bending (semplicemente faccio come se stessi succhiando da una cannuccia, nè più nè meno) aspirato, anche se non riesco ancora a scandire con precisione i semitoni del 2 e 3 foro. Quello che volevo chiedervi è, dopo aver provato varie volte ho notato che nel 2 foro aspirato (nel mio caso la nota RE) la nota non suona bene aspirando normalmente, ma è quasi muta; è possibile che l'ancia si sia rovinata facendo i bending? spero di no, l'armonica è nuovissima
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7563
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da Manxcat » mercoledì 14 settembre 2011, 21:23

maurriccio ha scritto: dopo un paio d'ore di prova sono riuscito a capire come fare il bending (
Bravo, sei in media con il Forum. Hai visto, sembrava così difficile, invece era una bischerata . . . . :D
No, no stai tranquillo, non è successo niente, all'armonica intendo.
Cordialità
Carlo
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
maurriccio
=|o|=
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 2 settembre 2011, 12:54

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da maurriccio » mercoledì 14 settembre 2011, 22:33

Ciao Carlo, grazie per la tua risposta. Come mai quindi il RE aspirato suona così male secondo te? quasi non si sente, e il suono tende a scendere...è come se l'ancia fosse rimasta piegata
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7563
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da Manxcat » mercoledì 14 settembre 2011, 22:46

Non ti preoccupare, i primi due fori sono notoriamente quelli più difficili; ci prenderai presto la mano, anzi la bocca . . . Intanto dai un'occhiata qua:

http://www.youtube.com/watch?v=K5Gcchw5rkM
Ok?
A presto.
Carlo
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
maurriccio
=|o|=
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 2 settembre 2011, 12:54

Re: bending:"sospicious sound"

Messaggio da maurriccio » giovedì 15 settembre 2011, 0:00

Ok, grazie mille carlo. :)
Rispondi