Bending e U-Block style!!!

Tutto sulla tecnica delle piegature delle note.
Rispondi
gene
=|o|=
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 20:01

Bending e U-Block style!!!

Messaggio da gene » martedì 12 gennaio 2010, 14:15

Ciao a tutti,
ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi aiuteranno e che risponderanno alla discussione.
Ho iniziato da poco a cimentarmi nello studio di armonica diatonica (in LA).
Subito sono riuscito a suonare facilmente singole note tramite l'U-Block e onestamente mi trovo benissimo, le note suonamo pulite e nel caso in cui volessi esprimermi con note "sporche" basta che allargo un pochino la "U" della mia lingua...ottenendo quanto desiderato.
Di seguito riporto i miei dubbi e vi chiedo di aiutarmi:

*) Essendo l'u-block un metodo usato raramente, vorrei sapere se continuando con questa tecnica, incontrerò più avanti difficoltà musicali...oppure sia un metodo usato poco poichè non tutti riescono a piegare la lingua a "U"????
*) Bending: non riesco ancora ad effettuare il bending...eppure mi esercito parecchio...quindi vorrei sapere se il motivo è nel metodo utilizzato oppure dalla scarsa esercitazione..ossia... si può fare il bending con u-block? da quanto leggo...no.
*) Dove posso trovare delle partiture con basi semplici?
*) Qualche autore famoso utilizza l'U-block come nel mio caso?
*) Utilizzo una armonica M.Hohner (LA)...è una buona armonica?

Mille grazie a tutti!
aspetto vostri commenti e suggerimenti!


meandlu
=|o|=
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 19 gennaio 2010, 13:36

Re: Bending e U-Block style!!!

Messaggio da meandlu » martedì 19 gennaio 2010, 16:08

Ciao, con questa domanda mi hai proprio letto nel pensiero stavo per farne una identica riguardante l'u-block ^^
Quindi questo mi metto in coda per una risposta dagli esperti..
Comunque girando ho trovato diverse discussioni su forum inglesi dove è spiegato da molti che è possibile il bending con quella tecnica ma risulta più difficile che con le altre..
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1086
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Bending e U-Block style!!!

Messaggio da Stefano Andreotti » martedì 19 gennaio 2010, 17:39

Ciao gene (e benvenuto meandlu, mi rivolgo a gene perchè ha posto le domande :) ).
Non sono un esperto,
ma mi pare che Norton Buffalo abbia fatto uso dell' U-blocking.
Limiti della tecnica: il tono (ad esempio del 2ndo aspirato) non è pieno, il suono risulta più "sottile".
Il bending (più difficile da ottenere che non con il puckering o whistle method) riesce, solitamente, incompleto: mai sentito nessuno che pieghi il terzo foro di 3 semitoni con l'u-blocking, ma.. sono qui per imparare anch'io.
Altro problema è che nei passaggi "veloci" non risulta efficace, ma se ti accontenti di suonare melodie facili e lente :) (comunque Norton Buffalo non era proprio uno scarsone in fatto di velocità).

Poi se hai trovato la tua via e riesci effettivamente ad ottenere un buon tono e a piegare bene le note e sei una scheggia nei passaggi veloci va bene. Quello che conta è ottenere un buon suono non come lo ottieni anche se spesso le due cose sono mooolto collegate

Cosa intendi per partiture (spartiti, tablature) e basi semplici (CD, mp3)? Esistono vari metodi con CD allegati e basi (io, personalmente, mi sto cimentando con Long Train Running riportato nel metodo di Leonardo Triassi in questi giorni).

Altrimenti cerca i post di corrado circa i file midi (su cui potrai suonare) Vanbasco e le "partiture" ottenibili con Melody Assistant.

Credo però che sia importante, in un secondo tempo, mettere su un bel CD che ti piace e provare a suonarci sopra.

La hohner è una casa solitamente affidabile però dipende dal modello spero che tu non abbia una cosa del calibro "SilverStar" :(
Ma se possiedi una Special20 o una Blues Harp, una Golden Melody, una Marine Band, ad esempio, sei a cavallo!
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1366
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Bending e U-Block style!!!

Messaggio da Luisiccu » sabato 23 gennaio 2010, 11:23

Sei proprio sicuro che si tratti di "U-Blocking" e non di "Tongue blocking"?
Da come lo descrivi mi sorge qualche dubbio.
Luisiccu
Rispondi