U Block

Per capirne di più.
Rispondi
HighBlues
=|o|=
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2009, 19:29

U Block

Messaggio da HighBlues » martedì 27 gennaio 2009, 18:53

Salve a tutti, sono nuovo. Il medoto che uso per fare note singole è l'U Block (sono tra quel 50 :mrgreen: ) e sinceramente mi vengono note molto pulite, specie su quelle alte, tral'altro (anche se fa un pò schifo) riesco anche a "sentire" in anticipo prima di soffiare/aspirare se sono in mezzo a due fori ecc, in pratica facendo il blocco a U mentre passo da una nota all'altra so esattamente dove vado, perchè prima che il foro vada in mezzo al blocco la lingua "tasta" XD. Ma c'è un modo di bendare con l'u block? premetto che non riesco neanche col whistle a bendare :mrgreen:


Avatar utente
the uncle
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 815
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Località: massafra-perugia-cracovia
Contatta:

Re: U Block

Messaggio da the uncle » martedì 27 gennaio 2009, 21:30

In linea teorica, sì. Si può fare il bending in tutti i modi. Anche con il tongue-blocking che, come lo "u" blocking implica l'uso della lingua nel fermare le note. Io purtroppo appartengo all'altro 50%, (se ho scritto una castroneria mi si corregga) ma riesco a fare i bending sia suonando a "cannuccia" che con la lingua. Credo che lo "U" blocking conservi i difetti di tutte e due le "scuole di pensiero" più diffuse. Nel senso che non sostituisce l'efficacia nella ritmica del tongue blocking e rende più difficile il bending rispetto al "whistle method".

Oppure, io che non riesco a farlo, sono solo invidioso!

Saluti a "U", in bocca al lupo,
Michele.
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo
Die
=|o|=
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 15:59

Re: U Block

Messaggio da Die » domenica 15 maggio 2011, 21:09

Suono da poco piu di un mese l'armonica...Ho letto in questo sito che l'U block è sconsigliato per la difficolta nell'eseguire passaggi veloci e la pulizia del suono...
Quindi chiedo consiglio...visto che io riesco ad ottenere attualmente(a mio parere) un suono ben definito (nel senso che becco un foro senza "contaminarlo" con altri,che ho un buon volume,ed il suono nn mi fa schifo..)bending anche di un tono e mezzo(non su tutte le armoniche...ma 2 su 4...),e "mi sembra" di riuscire a passare da un foro all'altro(anche distanti) con buona precisione...
allora la mia domanda è... è sconsigliato ma in realtà se per me funziona continuo su qsta strada o è meglio fermarmi subito ed esercitarmi finchè non mi riescono le stesse cose con il whistle?
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7655
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: U Block

Messaggio da Manxcat » lunedì 16 maggio 2011, 9:25

Ciao Die,
la mia non è una risposta in senso covenzionale. Provo a fare, molto sinteticamente, due o tre considerazioni oggettive.
1) Tra i circa sette miliardi di esseri umani non ce ne sono due uguali.
2) L'uso della mano destra rispetto alla sinistra è puramente convenzionale; un tempo si imponeva ai bambini di scrivere con la mano destra, anche se erano naturalmente mancini. Poi si è capito che ciò era sbagliato.
3) Ogni forma di didattica e di metodologia che si rispetti tende ad asaltare le caratteristiche innate e le capacità del soggetto, e non a reprimerle, imponendone altre.
Termino rivolgendoti una domanda:
Perchè vorresti abbandonare una tecnica che per te funziona, per intraprenderne un'altra che non ti è congeniale?
Cordiali saluti.
Carlo
Pagu genti, bona festa (Luisiccu)
Die
=|o|=
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 15:59

Re: U Block

Messaggio da Die » lunedì 16 maggio 2011, 9:44

E' sicuramente vero quello che dici.
Inoltre pensavo stamani che potrei studiare in alternativa la tecnica del tongue blocking (che mi verrà cmq buona per quando dovro suonare più note contemporaneamente).il dubbio mi è venuto solamente perchè non conoscendo i possibili sviluppi tecnici sull'armonica e non volevo precludermi qualcosa in futuro senza saperlo(utilizzando la tecnica dell'U block)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7655
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: U Block

Messaggio da Manxcat » lunedì 16 maggio 2011, 11:51

Die ha scritto: il dubbio mi è venuto solamente perchè non conoscendo i possibili sviluppi tecnici sull'armonica e non volevo precludermi qualcosa in futuro senza saperlo(utilizzando la tecnica dell'U block)
Capisco perfettamente questo tuo dubbio e , in un certo senso, potresti avere ragione; ma a me piace pensarla diversamente. La storia dell'uomo non è finita e non finirà 2011 anni dopo Cristo; così sembra, per ora. Pertanto tutto ciò che l'uomo che ha realizzato sin'ora può essere modificato e migliorato. E allora perché non pensare che la tua tecnica potrebbe portare a risultati addirittura superiori a quelli delle tecniche più usate e tradizionali? E' questione di ambizioni e di punti di vista.
Carlo
Pagu genti, bona festa (Luisiccu)
Rispondi