Coppa - armonica diatonica

Per capirne di più.
Rispondi
Avatar utente
matteoc91
=|o|=
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 26 agosto 2013, 12:02

Coppa - armonica diatonica

Messaggio da matteoc91 » venerdì 27 settembre 2013, 20:37

Salve a tutti :D

Nell'attesa del microfono per registrare qualcosina, durante i quotidiani esercizi, mi è sorta una curiosità. Quando create la coppa sull'armonica diatonica, il pollice come lo posizionate?
Personale curiosità, dato che ho già visto un po' di tutto... Chi lo tiene sopra i fori a destra della bocca, chi lo utilizza per rafforzare la coppa stessa assieme alle altre dita, e chi come me lo tiene a lato dell'armonica.

Voi quale preferite, o ritenete più corretto come approccio?


"[i]Forward he cried from the rear
And the front rank died
And the general sat, and the lines on the map
Moved from side to side[/i]"
cit. [b]Pink Floyd[/b] - [b]Roger Waters[/b]
Avatar utente
Bart Marino
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 214
Iscritto il: domenica 28 ottobre 2012, 22:59
Località: Trento

Re: Coppa - armonica diatonica

Messaggio da Bart Marino » venerdì 27 settembre 2013, 21:11

Personalmente mi trovo comodo tenendolo sui fori di destra, praticamente attaccato alla guancia.
Blues is all around me
Avatar utente
Ursus
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 319
Iscritto il: giovedì 20 agosto 2009, 1:18

Re: Coppa - armonica diatonica

Messaggio da Ursus » sabato 28 settembre 2013, 17:24

E' una domanda che mi sono fatto anche io tempo fa. Personalmente io lo tengo sulla parte destra dell'imboccatura, ma evito di coprire i fori. Lo sposto un po' sui fori 9 e 10 quando suono un pezzo tutto sui fori 1 - 4. Quando devo suonare note dell'ottava alta, allora lo sposto appoggiandolo o al lato destro del comb, oppure facendolo diventare parte della coppa.
Rispondi