POCA SPESA, MOLTA RESA.

Per tutti coloro che suonano questo strumento.
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7526
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Manxcat » martedì 17 gennaio 2012, 16:16

CCristian ha scritto:..... inoltre la SWAN 10fori deve ancora arrivare.
Ne rimarrai piacevolmente sorpreso, specie per la parte meccanica; il suono non è il massimo, manca un po' di forza per qualche perdita d'aria causa lo "svalvolamento" e le ance non sono tra le più reattive del mercato, ma tutto sommato, considerato anche il rapporto con il prezzo, la qualità è più che accettabile, considerato anche che la signorina è sempre disponibile, a tutte le temperature. Pochi euro spesi bene.
Carlo


Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da robertoguido » mercoledì 18 gennaio 2012, 1:16

CCristian ha scritto:
Robertoguido tu hai preso la versione standard vero?! Beh facci sapere come va (io sono curioso) :D
Ciao
Cristian
Si ho preso la standard ma da quello che ho visto le differenze sono solo estetiche. Ti dirò che in un attimo di follia stavo ordinando quella tutta d'oro ma poi sono rinsavito!

Ho visto che è in spedizione. Oggi sono in Svezia ma venerdì rientro in Italia e spero di ritrovarla per provarla nel weekend, la suono, la smonto, la fotografo e vi racconto!
Promesso!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
FedericoC
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 568
Iscritto il: domenica 31 gennaio 2010, 13:47
Località: Cagliari

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da FedericoC » venerdì 20 gennaio 2012, 11:28

Manxcat ha scritto::
I PRIMI DUE FORI DI UN'ARMONICONA NON SONO CAVALLI
Però sono almeno pony :)

I due fori in più mangiano un po' di quella che è la risorsa più preziosa dentro a una cromatica: l'aria: la perdita
d'aria, a parità di design costruttivo, è funzione della lunghezza dell'armonica.
Inoltre, cambia il modo di tenerla in mano, l'efficacia della coppa fatta con le mani per scurire il suono e, soprattutto, diventa quasi obbligatorio usare un'accordatura cross, che obbliga a una corsa di registro più lunga, che penalizza i passaggi veloci.

Intendiamoci: sono tutti fattori superabili e superati (Chmel ha sempre usato una super 64 e non è di certo lento nei passaggi difficili!), ed è asolutamente sbagliato farne un dramma insormontabile, ma hanno il loro impatto. Sostituirei il motto con:

NON ESISTE UN PASTO GRATIS

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

-- Federico

I ended up with a broken fiddle--
And a broken laugh, and a thousand memories,
And not a single regret.
Avatar utente
spyna
=|o|=
Messaggi: 37
Iscritto il: martedì 5 gennaio 2010, 10:42

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da spyna » venerdì 20 gennaio 2012, 12:38

Ciao Federico, da quanto dici concludo che la magagna non stia nelle note basse in sè.
Per intenderci: una 12 fori intonata un'ottava sotto come la CX-12 Tenor o la Hering Baritono sarà efficiente, rispetto alla tenuta d'aria, tanto quanto le 12 fori standard. Credo eh, io non le ho ancora provate.
A questo punto con repentino scambio prospettico mi porto a dire che sono forse gli ultimi fori ad essere cavalli, e come prova testimonio che i miei nitriscono spesso.
Ad ogni modo una 16 fori completa all'esiguo prezzo di una Swan è quasi regalata.
E a caval donato... :mrgreen:
Andrea
Avatar utente
FedericoC
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 568
Iscritto il: domenica 31 gennaio 2010, 13:47
Località: Cagliari

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da FedericoC » venerdì 20 gennaio 2012, 13:03

La difficoltà nel suonare le note molto basse (e anche molto alte!) è un altro discorso e non dipende dalla lunghezza... la difficoltà lì è nel riuscire a sagomare il cavo orale nel modo giusto, e nell'applicare la pressione giusta dell'aria; entrambe le cose sono molto diverse e più "estreme" che nelle note centrali.
In generale questo è vero per tutti gli strumenti a fiato che conosco.

-- Federico

I ended up with a broken fiddle--
And a broken laugh, and a thousand memories,
And not a single regret.
Avatar utente
the uncle
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 815
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Località: massafra-perugia-cracovia
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da the uncle » venerdì 20 gennaio 2012, 13:19

FedericoC ha scritto:La difficoltà nel suonare le note molto basse (e anche molto alte!) è un altro discorso e non dipende dalla lunghezza... la difficoltà lì è nel riuscire a sagomare il cavo orale nel modo giusto, e nell'applicare la pressione giusta dell'aria; entrambe le cose sono molto diverse e più "estreme" che nelle note centrali.
In generale questo è vero per tutti gli strumenti a fiato che conosco.

-- Federico
...Voce compresa!

-Michele
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo
Avatar utente
FedericoC
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 568
Iscritto il: domenica 31 gennaio 2010, 13:47
Località: Cagliari

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da FedericoC » venerdì 20 gennaio 2012, 13:36

the uncle ha scritto:
FedericoC ha scritto:La difficoltà nel suonare le note molto basse (e anche molto alte!) è un altro discorso e non dipende dalla lunghezza... la difficoltà lì è nel riuscire a sagomare il cavo orale nel modo giusto, e nell'applicare la pressione giusta dell'aria; entrambe le cose sono molto diverse e più "estreme" che nelle note centrali.
In generale questo è vero per tutti gli strumenti a fiato che conosco.

-- Federico
...Voce compresa!

-Michele
Vero! Quando vedo la nostra soprano passare alle note alte, cercando di evitare l'esplosione di volume e il vibrato lirico, che non si adatterebbero musicalmente ai nostri pezzi... riconosco lo stesso tipo di sforzo!

-- Federico

I ended up with a broken fiddle--
And a broken laugh, and a thousand memories,
And not a single regret.
Avatar utente
spyna
=|o|=
Messaggi: 37
Iscritto il: martedì 5 gennaio 2010, 10:42

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da spyna » venerdì 20 gennaio 2012, 17:17

Verissimo quello che dite!
Gli estremi sono sempre... estremi. :)
Quello che intendevo suggerire è che non per forza l'estremità da sacrificare debba essere quella bassa.
Voglio dire: se una 16 fori è troppo lunga, la "colpa" (se mai un foro possa essere colpevole) è in concorso tra tutti e 16 i fori!
Ora, fermo restando che le ottave centrali sono intoccabili per costituzione, una sfoltitina alle note acute non la rimpiangerei troppo. :o :mrgreen: :mrgreen:
Insomma, s'è capito o no che sono un fan dei gravi?

P.S. Naturalmente tutto ciò al netto di quanto dice giustamente Federico sulla superabilità dei difetti delle 16 ottave.
Andrea
Avatar utente
Andrew
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 697
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2008, 17:48
Località: Lecce
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Andrew » venerdì 20 gennaio 2012, 17:35

Forse allora potresti fare un pensierino sulla Seydel Saxony :wink:
Avatar utente
spyna
=|o|=
Messaggi: 37
Iscritto il: martedì 5 gennaio 2010, 10:42

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da spyna » venerdì 20 gennaio 2012, 17:52

Ciao Andrew, altro che pensierino: la Saxony Orchestra a momenti la sogno di notte (specie dopo averla contemplata nei Giochi d'Autunno) :)
Ma se devo essere sincero ancora più della Seydel mi conturba la CX-12 Tenor. Peccato che a quanto pare in Italia non sia reperibile.
Ecco, per rimanere in topic direi che se esistesse una Swan Tenor mi garberebbe parecchio.
Andrea
Avatar utente
FedericoC
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 568
Iscritto il: domenica 31 gennaio 2010, 13:47
Località: Cagliari

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da FedericoC » venerdì 20 gennaio 2012, 17:57

Andrew ha scritto:Forse allora potresti fare un pensierino sulla Seydel Saxony :wink:
Orchestra! C'è anche la Saxony accordata normale ;)

-- Federico

I ended up with a broken fiddle--
And a broken laugh, and a thousand memories,
And not a single regret.
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da CCristian » giovedì 26 gennaio 2012, 19:55

Ciao, oggi mi è arrivata la SWAN 1040.
L'ho subito aperta e sistemato un paio di cosette con una lima, un cacciavite, un paio di pezzetini di tubicino in silicone e poi va che è una meraviglia, diciamo che per il fatto di non avere le valvole, la posso suonare a volumi molto bassi e quindi quando faccio ore un po' inusuali per suonare, posso non rompere le scatole ed inoltre la posso suonare in macchina in questo periodo senza dover scaldarla per evitare l'incollamento delle valvole.
Ho però una domanda: E' la mia sbagliata oppure anche chi di voi ce l'ha, si trova ad avere il nono foro aspirato con il re, soffiato con il mi, il decimo foro aspirato con il fa e soffiato con sol?
Io mi aspettavo fosse accordata come la chromonica 40 ed invece uffa .....
Cristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7526
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Manxcat » giovedì 26 gennaio 2012, 20:43

Eh sì, il terzo DO non viene ripetuto e pertanto nella Swan si arriva a finire con un SOL 6 anzichè con un FA 6, avendo, pertanto, una nota in più.
Saluti.
Carlo
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da CCristian » venerdì 27 gennaio 2012, 0:00

Manxcat ha scritto:Eh sì, il terzo DO non viene ripetuto e pertanto nella Swan si arriva a finire con un SOL 6 anzichè con un FA 6, avendo, pertanto, una nota in più.
Saluti.
Carlo
Beh almeno non è un errore nella mia. Avere una nota in più non è male, spero solo di non confondermi poi quando riprendo la 12 o la 16 fori :mrgreen:
Per il resto è un'armonica veramente piacevole per esercitarsi a basso volume e da suonare in condizioni proibitive per le valvole.
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da robertoguido » sabato 28 gennaio 2012, 13:53

Io sono ancora in attesa della consegna! Ma da quanto mi dici anche tu hai atteso tanto

Hanno spedito anche a to co british post?
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da CCristian » sabato 28 gennaio 2012, 15:06

robertoguido ha scritto:Io sono ancora in attesa della consegna! Ma da quanto mi dici anche tu hai atteso tanto

Hanno spedito anche a to co british post?
Si, tranquillo, devi meterti il cuore in pace e aspettare....non per la british, ma per le p. italiane.
Io avevo ordinato il 10 gennaio ed è arrivata il 26.
Poi farai sapere come va vero?!
Io sono molto contento della mia, certo senza valvole ha poco volume, ma io la volevo con poco volume e quindi per il suo scopo è ok.
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da robertoguido » mercoledì 1 febbraio 2012, 0:07

E finalmente è arrivata la cinese!

In una classica busta in bollinato spedita da Harrier il 17 gennaio è arrivata ieri: 30 GENNAIO la Swan 408 Chome 16 fori.

Esteticamente si presenta bene: scatola di plastica rigida "simil Hohner" lo strumento esteticamente è abbastanza piacevole e comodo da tenere in mano.

Ho giusto iniziato a soffiare in qualche foro e a suonare un paio di pezzi. Non ho quindi fatto una vera prova che comunque farò e di cui vi darò anche io le mie impressioni.

A caldo vi dico che i fori suonano tutti regolarmente, lo slide scorre bene anche se la molla non è molto potente e quindi il richiamo non è così "scattante"
Non è molto rapida nei cambi ma neanche così male, il volume, come già rimarcato dai più qui sopra, è un po' bassino.

La cosa però che è veramente devastante, è l'accordatura: anche a sentirla senza un confronto acustico vi posso assicurare che è decisamente fuori accordatura su numerose ance!

Da qui il mio proposito: considerata la modica spesa (39,99 GPB) ho intenzione di aprirla, mettere mano alla lima per l'accordatura e "customzzarla". Male che andrà avrò buttato via qualche soldo ma mi sarò divertito ancor più che suonarla (così com'è va giusto bene per fare qualche esercizio). Se invece andrà meglio... ve lo dirò!

A tal proposito pensavo di registrare il suono così com'è "out of the box", fare qualche foto dell'intervento e registrarla dopo l'operazione "Harp Frankestine".

Che ne dite? Mi fate un po' di tifo?
Ogni suggerimento o esperienza è assolutamente benvenuta!

Roberto
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da CCristian » mercoledì 1 febbraio 2012, 2:19

Ciao Roberto, finalmente è arrivata :) , anche se non ben accordata :cry:
Ottima idea quella che hai avuto, intendo di cimentarti nel tuning e di postare i vari step.
Se ti può essere di aiuto (probabilmente lo sai già) la Hohner ha pubblicato su youtube 10 video su come mettere mano alle armoniche...secondo me ti possono essere utili per farti un'idea.
P.S. i video sono numerati da 1 a 8 , ma se non ricordo male, sia del 2 che dell'8 ce ne sono due segnati così (2.01 e 8.01 sempre se ricordo bene).
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da NPW » mercoledì 1 febbraio 2012, 9:00

CCristian ha scritto:... la Hohner ha pubblicato su youtube 10 video ...
HOHNER Service Workshops.
Li trovi tutti qui: http://www.youtube.com/user/HohnerHMI
Ah, Roberto, ovviamente restiamo in trepidante attesa del Servizio Speciale :mrgreen:
Ciao
Walter
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7526
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Manxcat » mercoledì 1 febbraio 2012, 10:07

Ciao a tutti; Roberto fai il lavoro con cura, pubblicalo e poi deciderò se mandarti anche la mia 12 fori . . . . :D
Grazie anticipatamente.
Carlo
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da robertoguido » mercoledì 1 febbraio 2012, 14:22

Oh! Bene!
Innanzi tutto vi tranquillizzo: ho già gli strumenti di manutenzione di Hohner (recentemente aggiornati con il regalo della suocera :wink:), cambiato valvole e accordato ance!

Prima ho assassinato una Chromonica (eh errore di distrazione ed inesperienza) ma poi è andata molto meglio. Ultimo lavoro la mia Mellow Tone Toots edition che ora è perfettamente accordata con il riferimento del la La4 a 440Hz

Comunque in queste notti inizio il lavoro e vi aggiorno!

Ciao!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da robertoguido » mercoledì 1 febbraio 2012, 14:25

Manxcat ha scritto:Roberto fai il lavoro con cura, pubblicalo e poi deciderò se mandarti anche la mia 12 fori . . . . :D
Grazie anticipatamente.
Carlo
Carlo, se il tutto mi riesce come spero più che volentieri!!!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da robertoguido » giovedì 2 febbraio 2012, 2:30

Ecco fatto!

2 ore e mezza di lavoro che ho ben documentato fotograficamente e fonograficamente!

Il risultato dell'accordatura è ora davvero soddisfacente e ho scoperto che se rimontata con cura quest'armonica può essere davvero uno strumento suonabile con soddisfazione.

Appena ho un attimo vi posto il fotoracconto (magari faccio un argomento a parte) ma... si possono allegare gli MP3 nei post?

Buona notte!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da CCristian » giovedì 2 febbraio 2012, 10:19

robertoguido ha scritto:Ecco fatto!

2 ore e mezza di lavoro che ho ben documentato fotograficamente e fonograficamente!

Il risultato dell'accordatura è ora davvero soddisfacente e ho scoperto che se rimontata con cura quest'armonica può essere davvero uno strumento suonabile con soddisfazione.

Appena ho un attimo vi posto il fotoracconto (magari faccio un argomento a parte) ma... si possono allegare gli MP3 nei post?

Buona notte!
Sono curioso di vedere e imparare un po'.
Per gli mp3 non saprei.
Ciao
Cristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7526
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Manxcat » giovedì 2 febbraio 2012, 10:43

[quote="robertoguido" ma... si possono allegare gli MP3 nei post?
[/quote]
Purtroppo no, altrimenti i Giochi sarebbero stati troppo facili . . . .
Restiamo in attesa di vedere le tue manine di fata all'opera . . .
Carlo
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1086
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Stefano Andreotti » giovedì 2 febbraio 2012, 11:21

Buongiorno a tutti.
Dice bene Carlo:
No, gli mp3 nudi e crudi non si possono allegare ai post,
ma puoi provare uno dei seguenti escamotage:
https://www.doctorharp.it/forum3/viewtop ... mp3#p14695
https://www.doctorharp.it/forum3/viewtop ... nto#p13514

In sintesi:
1) Allegare un file mp3 e rinominarlo in Doc.
2) Allegare un file zippato (contenente gli mp3 e magari anche le foto).
Vedi:
3) Caricare il file in un servizio di file sharing ed inserire un link nel tuo post.
Aspetto con curiosità la condivisione del tuo lavoro.
Stefano
Ultima modifica di Stefano Andreotti il sabato 17 marzo 2012, 13:13, modificato 2 volte in totale.
Prima si cerca https://www.doctorharp.it/forum3/search.php se non si trova una risposta soddisfacente si pone la domanda aprendo una nuova discussione. Stefano Andreotti
Avatar utente
Andrew
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 697
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2008, 17:48
Località: Lecce
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Andrew » giovedì 2 febbraio 2012, 11:22

A questo proposito ti segnalo anche questo servizio di storage server online:

http://www.mediafire.com/

E' free a patto di loggare almeno una volta ogni tre settimane e scaricare qualcosa (lo puoi fare tu stesso); per il resto è facile da utilizzare e sufficientemente capiente. :)
Avatar utente
FedericoC
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 568
Iscritto il: domenica 31 gennaio 2010, 13:47
Località: Cagliari

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da FedericoC » giovedì 2 febbraio 2012, 14:59

e anche, specifico per la musica:

http://www.soundcloud.com

-- Federico

I ended up with a broken fiddle--
And a broken laugh, and a thousand memories,
And not a single regret.
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da CCristian » sabato 18 febbraio 2012, 2:38

Piccolo aggiornamento sulla mia 1040: Oggi nel tornare a casa dal lavoro ho fatto per suonare un semplice motivetto e.... il sol dell prima ottava (terzo foro soffiato) ha deciso improvvisamente di diventare un fa :o :shock: .
Siccome oggi non avevo tempo, nel tragitto fino a casa, l'ho suonato sull'ottava superiore, ma poi domani proverò a vedere che è successo....
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da robertoguido » sabato 18 febbraio 2012, 23:46

Eh si... quest'armonica è davvero "birichina"!

Non ho dimenticato la promessa: appena ho finito il trasloco di casa scatto le ultime foto e vi posto i risultati del tuning della mia Swan!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da CCristian » lunedì 20 febbraio 2012, 14:51

Ciao a tutti, oggi ho mangiato velocemente e sono corso in laboratorio per accordare la Swan 1040, dopo un paio di tentativi che non davano nessun risultato, mi sono chiesto come mai e ho guardato un po' meglio l'ancia..... insomma è rotta.....cavolo questa armonica mi sarà costata pur poco in totale, ma se divido il costo per i giorni che mi è durata, è la più cara di tutte :(
Vabbeh, sono cose che capitano e per fortuna è capitata alla Swan e non alle altre.
Se volete eccovi qua un po' di foto:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Stekko
=|o|=
Messaggi: 32
Iscritto il: sabato 8 aprile 2017, 23:32
Località: Segrate

Re: POCA SPESA, MOLTA RESA.

Messaggio da Stekko » giovedì 27 aprile 2017, 22:34

Ciao a tutti, riprendo questo post per riportarvi la mia personale esperienza. É quella di un profano, per cui da prendere con le pinze :D

Dopo alcuni mesi di diatonica sono passato alla cromatica acquistando una Hohner Discovery 48. Essendo stata la mia prima armonica non ho avuto metri di paragone per valutare quanto fosse adatta a me. Ad oggi ho ancora problemi ad ottenere note pulite (soprattutto sui primi due e ultimi due fori aspirati).

Qualche settimana fa, allo scopo di avere uno strumento da poter portare in giro senza doverci porre particolari attenzioni, ho deciso di acquistare una Swan 10 fori e...che sorpresa!!

Al di là della semplicità nell'ottenere note - forse per la mancanza delle valvole? - ho trovato molto piú comodo il mouthpiece che risulta piú sottile e sul quale le labbra scivolano molto piú facilmente.

L'aspetto maggiormente penalizzante  é lo slide, un po' duro e lento a ritornare in posizione. Ma sicuramente é un acquisto che consiglierei.

Saluti!
Rispondi