THE LONELY SHEPHERD - Vers. G.Zamfir

Fai commentare qui i tuoi esperimenti musicali.
Rispondi
Avatar utente
carlodivers
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1301
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Località: Genova

THE LONELY SHEPHERD - Vers. G.Zamfir

Messaggio da carlodivers » sabato 25 agosto 2018, 18:23

Questo brano l'ho registrato circa un mese fa, dopo aver ascoltato la versione originale live del panflautista Gheorghe Zamfir
che qui potete ascoltare: https://www.youtube.com/watch?v=mczwsV-Wz-Q
" The Lonely Shepherd", in italiano " Il Pastore solitario" è una melodia basata sul tema della canzone Peruviana " El Condor Pasa" che il nostro bravo Giuliano ci ha fatto sentire in una sua bella interpretazione sul suo sito Youtube nell'agosto 2015.
Con questo brano, Gheorghe Zamfir, che aveva già pubblicato qualche altra registrazione, raggiunse il successo internazionale nel 1978.

La mia modesta versione è una alternanza del suono nella melodia-tema ( anche nelle primissime battute gli echi lontani sono del clarinetto e dell'armonica,non della base).
Armonica : Sydel Saxony - Clarinetto Buffet Crampon
Buon weekend a tutti!
Carlo
Allegati
The Lonely Shephard- Carlodivers per ML.mp3
(3.53 MiB) Scaricato 26 volte


I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7946
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: THE LONELY SHEPHERD - Vers. G.Zamfir

Messaggio da Manxcat » sabato 25 agosto 2018, 18:51

Ciao Carlo, mi fa piacere che tu non sia venuto solo per commentare, ma anche per allietarci con questo bellissimo lavoro carico di sentimento, sin dall'inizio con le voci dei due strumenti che si avvicinano. La dolcezza del suono del clarinetto tenta di superare l'armonica, ma la Saxony ha veramente un gran bel suono, ed è una gara dura.
Insomma, anche con il contributo di pochi, riusciamo a tenere in piedi questa sezione con frequenti novità, sempre molto interessanti, e non è poco; e come si dice dalle parti di Luisiccu "Pagu genti, bona festa".
Grazie di aver messo in pista questa tua ennesima bella proposta.

Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Giuliano
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1292
Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12

Re: THE LONELY SHEPHERD - Vers. G.Zamfir

Messaggio da Giuliano » domenica 26 agosto 2018, 16:48

Ciao Carlo. Bella interpretazione la tua. Armonica e clarino ci stanno tutto e due. Un bel brano questo, che porta subito alla memoria Kill Bill.
Comunque questa melodia non è imparentato con 'el Cóndor pasa'.....Buona domenica...
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...
Avatar utente
carlodivers
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1301
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Località: Genova

Re: THE LONELY SHEPHERD - Vers. G.Zamfir

Messaggio da carlodivers » lunedì 27 agosto 2018, 19:33

Manxcat ha scritto:
sabato 25 agosto 2018, 18:51
Insomma, anche con il contributo di pochi, riusciamo a tenere in piedi questa sezione con frequenti novità, sempre molto interessanti, e non è poco; e come si dice dalle parti di Luisiccu "Pagu genti, bona festa".
Grazie di aver messo in pista questa tua ennesima bella proposta.
Carlo
Grazie per i vostri commenti tipo... "Pagu genti, bona festa".
Si ,cerchiamo di tenere in piedi questa....traballante sezione...la speranza è tanta ...ma le armoniche sono poche! Ne aspettiamo di nuove siano di buone e meno buone ,bastino che suonino con passione .
Buona serata a tutti gli amici
Carlo
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.
Avatar utente
Baffo77
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 464
Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 18:30
Località: Pavia

Re: THE LONELY SHEPHERD - Vers. G.Zamfir

Messaggio da Baffo77 » giovedì 6 settembre 2018, 14:21

Ennesima buona prova del sodalizio clarino-armonica. Bellissimo anche il brano.
Baffo77
---------------------
[b]Armonicando...[/b]
Rispondi