ARRIVEDERCI......

Fai commentare qui i tuoi esperimenti musicali.
Rispondi
Avatar utente
Giuliano
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1292
Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12

ARRIVEDERCI......

Messaggio da Giuliano » lunedì 14 luglio 2014, 16:48

Ragazzi... Ecco che oggi ho frugato nel cassetto dei ricordi, e vi propongo questa "Arrivederci", del 1959. Splendido brano di Umberto Bindi.
Armonica: Suzuki GW-48.
Allegati
ARRIVEDERCI.Giuliano.MP3
(3.37 MiB) Scaricato 245 volte


Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: ARRIVEDERCI......

Messaggio da Manxcat » lunedì 14 luglio 2014, 17:39

Ciao Giuliano e grazie per la bella proposta.
A me, anche se la canzone è di Umberto Bindi, viene più in mente Marino Barreto che lo stesso Bindi . . . http://youtu.be/Aod59_upOEE
L'hai suonata molto bene, anche se in questa tonalità trovo le note troppo "fini"; forse l'avrei fatta, anziché in RE, almeno un tono sotto, per usare un range di note un po' più basso. Solo questione di gusti.
Bravo e complimenti, anche per la scelta della canzone.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
carlodivers
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1301
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Località: Genova

Re: ARRIVEDERCI......

Messaggio da carlodivers » lunedì 14 luglio 2014, 18:55

Bindi ,poeta dalle grandi visioni che non è stato mai riconosciuto fino in fondo,peccato perché pochi come lui hanno saputo esprimere i suoi sentimenti con la canzone.
Una bella canzone che hai interpretato molto bene con la tua Suzuki GW-48.
Un tono più basso,come dice Carlo ? Forse avrebbe maggiormente valorizzato il suono dell'armonica,ma anche così è molto gradevole.
Complimenti
Buona serata
Carlodivers
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.
danilo pucci
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 717
Iscritto il: lunedì 10 settembre 2012, 16:58

Re: ARRIVEDERCI......

Messaggio da danilo pucci » lunedì 14 luglio 2014, 19:04

Effettivamente Marino Barreto si ricorda prima, forse perche' ebbe maggior successo, ma innegabilmente questa e' una canzone tragicamente triste tipica di Bindi che tu hai interpretato con capacita' e sentimento. Come faccio di solito quando mi piace il brano ci ho suonato sopra usando le stesse note alte che a me piacciono tanto.
Danilo Pucci
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: ARRIVEDERCI......

Messaggio da robertoguido » lunedì 14 luglio 2014, 20:42

Bella, a me la tonalità che hai scelto non dispiace per nulla più che altro ti manca secondo me un po' di volume per darle un po' più di corpo. Sembra quasi che l'hai suonata a bassa voce per non svegliare qualcuno :wink:
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
jojo61
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1165
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2013, 11:00
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Contatta:

Re: ARRIVEDERCI......

Messaggio da jojo61 » martedì 15 luglio 2014, 8:21

Ottima Giuliano. Forse Carlo non ha tutti i torti sulla tonalità, ma in fondo è questione di gusti ... e forse anche della tonalità della base.
Saluti.
Ciaociao. Gianni.
[color=#FF0000][i]“For those of you in the cheap seats I'd like ya to clap your hands to this one;
the rest of you can just rattle your jewelry!” J. Lennon.[/i][/color]

[color=#FF0000][b]https://soundcloud.com/jojo-gr-2[/b][/color]
Rispondi