Oblivion

Per discutere sui vostri brani pubblicati alla pagina: https://www.doctorharp.it/home/vostribrani.html
Rispondi
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1800
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Oblivion

Messaggio da corrado » venerdì 2 novembre 2012, 14:52

Ho pubblicato un nuovo brano nello spazio dedicato e ascoltandolo mi sono accorto che la registrazione presenta alcuni difetti,rumori ambientali e di fondo dei quali non mi sono reso conto.
Mi scuso quindi con chi ascolterà questa mia nuova FATICA.
Si tratta di "Oblivion" di Astor Piazzolla nella Versione del Maestro Willi Burger ma per solo armonica poichè non ho trovato una base cui appoggiarmi.
Buon ascolto,
Corrado.


Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1367
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Oblivion

Messaggio da Luisiccu » sabato 3 novembre 2012, 17:04

Corrado,
grazie ancora una volta per averci proposto l'ascolto di un tuo brano.
E' vero che i disturbi si notano e tolgono qualcosa alla piacevolezza.
Non al punto da impedire di riconoscere un altro tuo capolavoro.
Te lo dice uno che, come sai, non ama molto Piazzolla, ma che ama quanto la tua armonica riesce a dire. E gli piace nuda e cruda.
Tuttavia riconosco che, nel caso dell'armonica cromatica, l'accompagnamento con altro strumento è quasi d'obbligo.
Sono convinto che prima o poi riuscirai a trovare qualcuno che profitterà dell'occasione per fare ottima musica con un bravo armonicista come te.
Cordialissimi, armonicissimi, cromatici saluti
Luigi
Luisiccu
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1800
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Re: Oblivion

Messaggio da corrado » martedì 6 novembre 2012, 22:28

Ciao Luigi, pare che tu sia l'unica persona che abbia ascoltato "Oblivion" da "I vostri brani" e quindi le mie scuse le rivolgo solo a te che comunque mi avevi dedicato già la tua attenzione attraverso altre vie.
Non so se in futuro pubblicherò altri brani su questi spazi visto che non interessano a nessuno e quindi non mi sembra utile perdere tempo.
D'altra parte anch'io non sono interessato a coloro che vanno nel panico perchè, dopo ben due ore che soffiano nell'armonica, non riescono a fare il "bending". E nessuno gli spiega che per eseguire in modo appropriato il "bending"occorre esercitarsi per uno o più anni.
Ciao carissimo Luigi, ovviamente ti terrò informato sui miei futuri lavori.
Grazie ancora della tua attenzione e dei tuoi consigli e a risentirci.
Con stima,
Corrado.
Avatar utente
nico71
=|o|o|o|=
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 1:59
Località: TEMPORANEA

Re: Oblivion

Messaggio da nico71 » mercoledì 7 novembre 2012, 15:27

Personalmente ,mi e' piaciuto tantissimo!!!

Corrado devo dire che si sente una crescita nella padronanza dello strumento e nel feeling ,davvero notevole....

COMPLIMENTI E GRAZIE!!!
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: Oblivion

Messaggio da CCristian » mercoledì 7 novembre 2012, 16:49

Ciao Corrado, a me è piaciuto, e come dice Luisiccu, quei rumori di sottofondo non rovinano la registrazione al punto da renderla spiacevole. Invece per quanto mi riguarda, sentivo dal solo canale sinistro delle cuffie e questo è piuttosto fastidioso.
...
"parte cancellata perchè non attinente al post, come fatto giustamente notare".



Ciao
CCristian
Ultima modifica di CCristian il mercoledì 7 novembre 2012, 19:20, modificato 1 volta in totale.
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7527
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Oblivion

Messaggio da Manxcat » mercoledì 7 novembre 2012, 17:17

Messaggio "alienato".
Ultima modifica di Manxcat il mercoledì 7 novembre 2012, 20:26, modificato 1 volta in totale.
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: Oblivion

Messaggio da CCristian » mercoledì 7 novembre 2012, 17:57

...
"parte cancellata perchè non attinente al post, come fatto giustamente notare".

Buona serata
CCristian
Ultima modifica di CCristian il mercoledì 7 novembre 2012, 19:21, modificato 1 volta in totale.
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7527
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Oblivion

Messaggio da Manxcat » mercoledì 7 novembre 2012, 18:24

Msg "alienato" :o
Ultima modifica di Manxcat il mercoledì 7 novembre 2012, 20:27, modificato 1 volta in totale.
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1800
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Re: Oblivion

Messaggio da corrado » mercoledì 7 novembre 2012, 18:45

Per favore, vi sarei grato se poteste portare avanti questa discussione aprendo un nuovo spazio e non attaccarvi all'argomento che ho iniziato io a titolo "Oblivion" che nulla ha a che vedere con Music Lab e relativi seguaci. Grazie.
Corrado.
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7527
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Oblivion

Messaggio da Manxcat » mercoledì 7 novembre 2012, 18:57

Sì, sì, hai ragione Corrado, scusa se ho rubato dello spazio al tuo "Oblivion".
Manxcat, un seguace del Music Lab.
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
Glayardt
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 609
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2011, 21:26
Località: Palermo

Re: Oblivion

Messaggio da Glayardt » mercoledì 7 novembre 2012, 19:03

Corrado, sicuramente hai ragione, ma non hai idea della pubblicità che credo ti stia facendo questo "scambio di vedute".
Ad ogni modo, è già capitato che tu mi scrivessi su FaceBook di questa idea di non venire abbastanza ascoltato. Da parte mia ti ho risposto scrivendo che ascolto ma non ho idea di cosa commentare; inutile dirti "bravo, mi è piaciuta" o "bravo, ma non mi è piaciuta", ma esclusivamente perché non avrei la capacità di commentare tecnicamente o di andare sul lato prettamente espressivo, come altri sono in grado di fare.
Luigi commenta spesso, se non sempre, perché sicuramente è qualche gradino più in alto della media, almeno per quanto riguarda la "trasmissione".
Io ti esorto a continuare, però a patto di farci sentire anche Cico...
Per quanto riguarda i messaggi "alieni", penso che alla fine i diretti interessati li cancelleranno e, se davvero desiderano continuare, lo faranno altrove o in privato, magari proprio sul Lab.
Buona serata a tutti.
Peppe.
Manxcat ha scritto: Cos'è il roaming svedese? E poi Lei, quando parla col Presidente si deve scappellare, capito?
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: Oblivion

Messaggio da CCristian » mercoledì 7 novembre 2012, 19:26

Dopo aver cancellato le parti non inerenti all'argomento, come giustamente proposto da Peppe, vorrei richiedere se il fatto che sento solo dal canale sinistro è un problema del pc dove sto ascoltando (ma su altri brani della sezione non accade (ne ho provati un paio)) oppure se è la registrazione; in caso sia la registrazione, beh allora potrei riascoltarla in monofonia e ovviare al problema.
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7527
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Oblivion

Messaggio da Manxcat » mercoledì 7 novembre 2012, 20:24

Non posso certo stare a parlare da solo, e devo ovviamente cancellare anche le risposte a messaggi che non ci sono più . . .
Ma non come "alieno", perché non vengo affatto da mondi diversi . . .
Buona serata.
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: Oblivion

Messaggio da robertoguido » mercoledì 7 novembre 2012, 20:44

Ciao Corrado,

anche io ho ascoltato Oblivion ma, perdonami, non per questo mi sono sentito in dovere di commentarlo.

Non perché non mi sia più o meno piaciuto ma per una mia interpretazione del sito DoctorHarp.
Mi spiego: la sezione "i vostri brani" si trova nel sito e non nel forum.
Sito e forum sono due cose distinte, il sito è accessibile a tutti senza vincoli, anche il forum lo è ma per scriverci bisogna iscriversi.

Nella sezione "I vostri brani" c'è questo incipit:
" Vuoi farti conoscere ? Hai dei brani che vorresti inserire su DoctorHarp e farli ascoltare ai nostri lettori ?"

Che mi fa pensare così: "ho suonato un bel brano, ho piacere di mettermi in mostra e di condividerlo con il mondo intero e quindi lo pubblico"
Il forum per contro, almeno secondo me, ha un'indole diversa: ci sono i giochi c'è il Music Lab che permettono di inserire brani o porzioni di brani o esperimenti e quindi sulla base di questi ci si confronta e si discute, come al bar. Lo scopo qui non è quello di sentirsi dire "bravo" o "no non mi piace". Ovviamente il giudizio costruttivo è sempre ben accetto ma lo scopo secondo me è quello di farsi sentire suonare per affrontare un'argomento, divertirsi con dei "giochini" o delle "sfide" (nota le le virgolette) come quelli che ogni tanto ci siamo inventati ed ancora ci inventeremo.

Ti dico onestamente che la sezione "i vostri brani" la seguo ogni tanto, ascolto e mi aspetto di ascoltare brani di alta qualità in quanto sono "a disposizione del mondo" e di sicuro ci sono tante esecuzioni davvero belle che, grazie alla concessione degli autori, ho scaricato sul mio ipod ed ascolto di tanto in tanto. Tuttavia non per questo mi sono mai sentito in obbligo di commentare: è come se andassi ad un concerto, mi siedo ascolto, se mi è piaciuto batto le mani altrimenti no mi alzo e me ne vado e, ti assicuro che l'ultima volta Giovanni Allevi non mi ha chiesto se gli commentavo la sua esecuzione :lol:

Perdona la battuta ma questa è ovviamente una mia interpretazione, magari non condivisa da altri, volevo semplicemente dirtela perché penso sia scorretto pensare che i tuoi brani, pubblicati in quella sezione, non siano ascoltati solo perché non sono commentati.

Ciao!
Roberto
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1800
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Re: Oblivion

Messaggio da corrado » mercoledì 7 novembre 2012, 21:56

Ciao Roberto, le tue considerazioni,molto formali, sarebbero giuste se io avessi pubblicato il brano ascetticamente nella rubrica "Ivostri brani".
In realtà, io ho comunicato sul Forum la mia esecuzione invitando all'ascolto tutti i frequentatori del forum stesso e questo a mio avviso baipassa le tue definizioni.
Inoltre se credi che pubblicare brani sul sito mi serva per mostrarmi o vantarmi, sei assolutamente fuori strada; per questo ci sono Yutube ,Facebook ed altri social simili.
Non tutti sanno che io sono molto più dilettante di molti forumisti di questo sito.
Io non ho attrezzature sofisticate, schede audio potenti e costose, tastiere o sintetizzatori che con softwere complessi ti mettono li la base belle pronta.
Ho dichiarato più volte che non leggo lo spartito e per tutti i miei brani mi scrivo la musica alla mia maniera. Ed ho sempre messo a disposizione gratuitamente le mie tablature.
Dall'ascolto dei miei brani mi aspetto giudizi e consigli che mi consentono di migliorarmi, per esempio in merito alle registrazioni e qualsiasi altra considerazione. Anche chi ascolta potrebbe trarre qualche vantaggio. Per esempio, il trillo iniziale della "Rhapsodia in Blue"di Gerswhin è fisicamente impossibile perchè formato dalle note FA e SOL(aspirato/soffiato) ma un cinesino di 12 anni,ascoltato su Youtube, supera l'ostacolo utilizzando una tecnica particolare.
Contattando il cinesino sono riuscito ad imparare quella tecnica.
E'molto importante interagire fra musicisti di vari livelli, c'è sempre da imparare.
Come ho detto ad inizio post, se dai miei lavori non viene alcunchè, è perfettamente inutile insistere, è una perdita di tempo e non serve a nessuno.
Cordialmente,
Corrado.
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: Oblivion

Messaggio da robertoguido » giovedì 8 novembre 2012, 0:25

Corrado, capisco il tuo pensiero e comunque non credo che in quella sezione si pubblichino brani per "vantarsi" ma credo, ripeto così ho inteso (e fa intendere il titolo della sezione) si pubblichino i brani per esibirsi e farsi conoscere e comunque non penso proprio ci sia assolutamente nulla di male nel volerlo fare!

A parte questo ho capito ora le tue intenzioni (anche se io l'avrei pubblicata in MusicLab :D ) e ti riporto quindi il mio commento. Ovviamente posso commentare solo in qualità di ascoltatore perché essendo decisamente meno bravo di te non posso pormi nella posizione di colui che ti fornisce suggerimenti o consigli.
Innanzitutto il rumore ambientale che si sente è testimonianza che è un'unica fluida esecuzione e non una serie di take da cui hai estratto il meglio. Questo mi permette di dire subito che sei ad un ottimo livello!
Essendo suonata senza base si può solo commentare tecnica ed interpretazione. Il tuo livello è quindi chiaramente alto, qualche piccola incertezza qua e la si sente ma non inficia a mio parere l'esecuzione di un pezzo comunque molto difficile.
I passaggi su cui forse puoi ancora migliorare (e di sicuro lo sai perché sono tra i più difficili) sono quelle due "scalette" (ad es. 1.05 oppure 1.52) che (per rispettare l'originale) potrebbero esser un po' più fluide, mentre hai suonato benissimo il passaggio finale (2.48) che è forse ancora più impegnativo.

Senza dubbio puoi invece innalzare la qualità della registrazione che, confermo, si sente solo a sinistra ma... non ha nulla a che vedere con il suonare l'armonica!

Non so se queste mie parole ti saranno utili come stimolo per progredire ancora. Permettimi però che registrare e pubblicare non è mai fatica inutile. Registrare ed riascoltarsi ha comunque un'enorme valenza didattica e questa rimane, indipendentemente dai commenti che puoi ricevere.
Mettere un brano a disposizione della comunità per l'ascolto è comunque donare un qualcosa. Non sempre ad un dono segue un grazie: sul forum ho trovato recensioni di prodotti (qualcuna ho provato a farla anche io) ed il numero di commenti è sempre esiguo rispetto alle letture ma non per questo si deve ritenere di aver fatto un lavoro inutile!

Ciao!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
nico71
=|o|o|o|=
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 1:59
Località: TEMPORANEA

Re: Oblivion

Messaggio da nico71 » giovedì 8 novembre 2012, 11:42

Per fare il trillo FA SOL ,si usa il FA soffiando sul mi con il registro premuto?

curosity killed the harp?
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1800
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Re: Oblivion

Messaggio da corrado » giovedì 8 novembre 2012, 17:06

Per Roberto.
Sono daccordo sulle tue valutazioni tecniche.
Le due "scalette" sono effettivamente impegnative e durante la registrazione interviene la paura di sbagliare, da qui l'irrigidimento che hai constatato.
Con le prossime ripetizioni spero di raggiungere una maggiore fluidità.
In merito alla provenienza del suono, da sinistra, non so perchè ciò accada.
Forse è dovuto al fatto che uso un microfono mono?
Lo spazio di Music Lab è troppo limitato. Tempo fa preparai un duetto virtuale con Robert Bonfiglio sul brano Reverie di Debussy ma, Music Lab non me lo accettò. Purtroppo la musica classica ma anche l'altra musica non la si può tagliare o ridurre in frammenti, così la penso io.
Ti ringrazio dei tuoi commenti che mi sono stati utili.
Un saluto.
Per Nico 71
Si,il trillo si ottiene con MI diesis-SOL (quindi sempre soffiando) e per dare velocità si tiene l'armonica con slide premuto contro la mano destra tenuta ferma contro la faccia, infine si muove rapidamente l'armonica da destra a sinistra.
La spiegazione è più complicata dell'esecuzione.
Ovviamente occorre fare un pò di esercizio.
Un saluto anche a te ,
Corrado.
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: Oblivion

Messaggio da robertoguido » giovedì 8 novembre 2012, 20:29

Solo per aggiungere un'informazione tecnica sul MusicLab e sulla registrazione.

Il microfono mono non è un problema ma probabilmente non hai "spiegato" al programma che il segnale non è stereo ed è quindi da trattare in mono.
Per il "peso" limitato dei brani in MusicLab c'è un trucco che anche Carlo tempo addietro ha fatto notare ma credo sia meglio ripetere:
In tutti i programmi e sistemi di registrazione si può scegliere la frequenza di campionamento audio, abbassandola si perde un pochino di qualità ma si possono generare dei file più piccoli che contengono più minuti di musica e quindi brani più lunghi.
No so come registri e quindi non ti so dare un'indicazione ma se cerchi vedrai che c'è di sicuro questa importante impostazione

Ciao!
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Rispondi