GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Partecipa ai Giochi d'Autunno
Avatar utente
Mark o' Moon
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 454
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 8:28
Località: Rovigo
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Mark o' Moon » mercoledì 12 ottobre 2011, 17:51

Sembra che i giochi stiano pendendo dalla parte dei cromatici....ben venga, basta che si continui a suonare e, soprattutto, a suonare così bene.
Parto da Unforgettable: con l'intervento di Carlo era già diventata molto bella, mancava però quella spolveratina di peperoncino che può dare solo una improvvisazione e...voilà; ci ha pensato in maniera superlativa Federico. Devo dire che, mea culpa, non sono riuscito a percepire la diversa equalizzazione ma ho apprezzato moltissimo l'assolo.

Due splendidi brani eseguiti da Roberto ( o Guido?) che sta veramente lasciando l'impronta su questi giochi. Belle basi ma soprattutto ottima esecuzione. Grande

Passo poi a Vincent che è sempre stata una canzone che mi ha commosso, anche quando non capivo le parole, solo per la splendida melodia che Carlo ha reso ottimamente. Continuo a sostenere che Carlo ha il grande dono di interpretare i brani più che di suonarli e questa è una dote innata.
Saluti a tutti
Marco


Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1486
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Luisiccu » mercoledì 12 ottobre 2011, 18:13

Precedenza assoluta per l’esordiente Mumbles con la sua fantasia di presentazione Untitled #1. Ha detto che è alle prime armi. Ah! Ah! Ah! Questa è buona!... Non ci credo. E’ troppo bravo per essere vero. Per farmi perdonare l’incredulità gli dico: benvenuto tra noi, in questa gabbia di matti… o quasi.

Mark ‘O Moon – E’ veramente tempo di vacche grasse. Avevo appena ritemprato lo spirito con la sontuosa Sumertime di Andrea Nacci con la sua cromatica. Chi non l’ha ancora fatto la vada ad ascoltare nella sezione I VOSTRI BRANI di questo forum. A stretto giro l’intrigante diatonica di Marco reinterpreta in maniera, come al solito, personalissima, lo struggente messaggio del grande Gershwin. Se qualcuno avesse avuto dubbi sull’arte di Marco questa è l’occasione di toglierseli dalla testa per sempre. Formidabile.

Robertoguido: testa o croce qual’è il brano più bello? The Summer Knows o Someone To Watch Over Me? Su una cosa non necessario affidarsi alla sorte: la bravura di Roberto non si diiscute. Non è soggetta al caso. Impossibile trovarci da ridire. Bravissimo

Manxcat: Carlo anche se Fascination continua a imperare è difficile non godersi al sommo grado la tua interpretazione di Vincent. Non aggiungo altro. Di questo passo oltre alle melodie immortali dovremo parlare di un interprete immortale.

Marco Benevelli & Manxcat & FedericoC: Il trio delle meraviglie. Adesso ci dovete dire che intenzioni avete per il futuro. Fateci sapere almeno dove il terzetto fisserà la residenza anagrafica. In tempi di censimento non è cosa da poco. Sul modulo e sulle istruzioni trovo difficoltà a collocarlo. Superlativo
Ultima modifica di Luisiccu il mercoledì 12 ottobre 2011, 18:21, modificato 1 volta in totale.
Luisiccu
Avatar utente
Mark o' Moon
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 454
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 8:28
Località: Rovigo
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Mark o' Moon » mercoledì 12 ottobre 2011, 18:20

Per prima cosa ci tengo a scusarmi con Mumbles: non avevo visto ( e quindi ascoltato) il suo brano. Per me sa suonare il blues eccome!!!Bending, tongue blocking e, soprattutto, espressività! Ottimo acquisto!
Passo poi a ringraziare Luisiccu per i complimenti: il suo apprezzamento è per me prezioso.
Saluti
Marco
Mumbles
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 398
Iscritto il: venerdì 17 giugno 2011, 14:47

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Mumbles » mercoledì 12 ottobre 2011, 18:57

grazie per i complimenti (immeritati) ma visto che l'esperienza è positiva spedirò un altro file immediatamente.. metto le mani avanti è di appena 1.2 minuti, troppo poco per me, ma sufficienti per annoiare voi! :D
Avatar utente
trek1972
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 360
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 22:50
Località: Rimini

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da trek1972 » mercoledì 12 ottobre 2011, 20:12

@Mumbles: benvenuto tra di noi ai Giochi e complimenti vivissimi, se questi sono gli inizi si preannunciano tempi duri per i bluesmen dei Giochi :D :D . Sei davvero bravo, comunque sono contento che ci sia un altro Bluesman a tenere alto il nome della musica che amiamo!!! Bravissimo.
@Mark 'o Moon: ci ho provato anche io a suonare Summertime in 3^ posizione e quindi conosco la difficoltà del brano con la diatonica. Sei bravissimo, non è una novità, aspetto impaziente altri tuoi brani
@robertoguido: bellissimi entrambi i tuoi brani, che bel suono, non conoscevo The Summer Knows, mi sono innamorato :D :D , Someone to Watch Over Me è a dir poco perfetto, d'ora in poi ti chiamerò TOOTS!!! :D :D Non se abbiano a male gli altri cromatici ma questi due brani di roberto mi hanno fatto venire i lacrimoni e un groppo alla gola
@Manxcat
: Carlo il tuo Vincent non mi ha colpito come quelli di Roberto oggi, ma ciò non toglie che sia suonato egregiamente, come sempre
@Marco Benevelli, Manxcat e FedericoC: beh secondo me state esagerando, dove volete arrivare?????? Se continuate questo diventerà uno standard universale!!!!!!!
Buona serata a tutti
Danilo
It's NEVER TOO LATE to live happily ever after
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Marco Benevelli » mercoledì 12 ottobre 2011, 21:16

Buonasera a tutti,
qualche parola sugli ultimi brani:
Mumbles: innanzitutto benvenuto da un altro novizio; io però ho preferito lasciare il blues e le problematiche connesse per il futuro (spero). Complimenti per avere affrontato da subito il genere.
Roberto: secondo me i tuoi pezzi dimostrano che accostarsi all'armonica con un background musicale di qualche tipo (anche indietro negli anni) è un bonus che conta parecchio. All'inizio non si conosce lo strumento ma si conosce la musica (io mi accorgo che questa mancanza mi sta limitando parecchio). Tra l'altro molto di quello che suoni appartiene ad un genere che mi è abbastanza sconosciuto e quindi mi dai un'ulteriore occasione per ampliare le mie conoscenze musicali.
Muneratti omonimo: qui siamo su un altro genere, che definirei più viscerale, se mi passi il termine. La cosa che mi piace di più della tua Summertime sono le note alte, veramente da brividi.
Carlo: questa l'avevo già sentita da qualche parte, comunque la tua armonica ha sempre una grande pienezza di suono (merito di chi la usa ovviamente)
Federico: sono veramente contento di aver dato l'occasione a due musicisti (per me è questo che siete, tu e Carlo) di elaborare quello che avevo suonato io e averlo reso qualcosa di completo: base + diatonica + 2 cromatiche diverse! Grazie di cuore. :)

Spero di non aver dimenticato nessuno; grazie anche a chi mi ha citato nel commento a Federico.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » giovedì 13 ottobre 2011, 8:56

Buongiorno a tutti gli amici dei Giochi.
Brevemente perché sto andando in città. Due parole sugli ultimi brani, non senza esprimere tutta la gioia di vedere una partecipazione a dir poco clamorosa, di qualità e quantità! Comincio dall'ultimo, Mumbles: sono lieto che tu faccia parte del gruppo, e questo è anche il mio apprezzamento per il tuo brano; ci conosceremo meglio durante i Giochi. Marco: straordinaria Summertime, da vero jazzman improvvisatore irrefrenabile; e poi quell'armonica la sai veramente baciare . . .! Robertoguido: grande! Grande Sound, grande scelta di brani, grande esecuzione, un grande "Gentleman dell'armonica"! Un ottimo acquisto. Non finirò mai di dirlo: il bello, spesso, non ha nulla di virtuosistico; è la cura che ci si mette che conta, non il grado di difficoltà per arrivarci. Unforgettable di Marco Benevelli: Basta, adesso basta! Altrimenti Marco rischia di vincere i Giochi . . .!!!! "Ottimissimo" Federico!
A presto, spero di non aver dimenticato nessuno; nel qual caso rimedierò stasera.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da robertoguido » giovedì 13 ottobre 2011, 9:14

Giusto per fare chiarezza... Roberto è il mio primo nome e Guido il secondo che compare sui documenti ma lo uso solo davanti al notaio. A dire il vero lo usavano anche i miei compagni di liceo per sfottere: avevo una Vespa e mi chiamavano "Roberto Guido la Vespa Bianca".

Risolta l'ambiguità sul mio nome mi avete costretto ad andare sul sito a scaricare i miei brani perché leggendo i commenti mi è venuto il dubbio di aver caricato gli originali di Toots o di Milici :oops: Fortunatamente no... ho riconosciuto tutti i miei errori... ragazzi siete davvero troppo buoni.

Sfrutto il commento di Marco per raccontare un aneddoto: ho seguito di recente un corso dove, per fare un esempio, il tutor raccontava di un test fatto in un centro commerciale dove lo stesso panettone veniva presentato in un blister trasparente ed in una bellissima confezione con fiocco. All'assaggio i clienti preferivano di gran lunga il confezionato... ma il panettone era sempre quello.

Tutto ciò per dire che nei pezzi che suoniamo c'è il panettone e la confezione (base e registrazione). Vi dico solo che se dovessi sostenere una prova di "street blues" come quella di Nikblues e trek1972, io fallirei miseramente.

@Mumbles dico grazie per esserti iscritto! Quando sento suonare così un "novizio" riprendo in mano la mia diatonica e... mi viene voglia di gettarla dalla finestra! Registra ancora, non lasciare che la tua Untitled#1 rimanga figlia unica!

@Mark o' Moon ... MI ERO PERSO SUMMERTIME!!!! Straordinario... sei decisamente da fuori concorso. Come credo tutti noi, anche io ho una Summertime in repertorio ma adesso ho deciso che la butterò via

Marco, Carlo e Federico C Sempre meglio... che dire ancora?

Carlo, giovane emergente, non ricordavo Vincent. Bella esecuzione ma rispetto alle tue precedenti eccellenti interpretazioni l'hai forse penalizzata un pochino mancando di fluidità nei passaggi veloci. In ogni caso, nonostante le apparenze, Vincent è un pezzo per niente banale, con ritmica e "fuori tempo" per niente facili da condurre... insomma uno di quei pezzi che mi tirerebbe cretino per settimane!
Attendiamo con curiosità la nuova creazione!

Roberto
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
trek1972
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 360
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 22:50
Località: Rimini

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da trek1972 » giovedì 13 ottobre 2011, 12:13

Buongiorno a tutti.
Vi scrivo per dirvi che ho appena inviato un nuovo brano a cui tengo particolarmente e vado a spiegarvi il perchè.
Invece della solita base comprata o scaricata da Internet, mi sono fatto dare dal tastierista di mia moglie una registrazione multitraccia di un loro live estivo.
Con Audacity ho lavorato sulle tracce per farmi un pò di spazio per i miei assoli tagliando parte di quelli della chitarra e del piano (chiedo umilmente scusa). Poi ho cercato di limitare il ritorno degli strumenti nei microfoni di batteria e voce (solo in parte perchè avrei dovuto escluderle per riuscirci completamente). Infine ho registrato la mia parte.
Perchè questo brano e perchè ci tengo tanto?
1)Perchè è l'unico brano del loro repertorio dove io posso fare qualcosa senza rovinare tutto
2) Perchè è il primo brano che mi sia capitato di suonare davanti ad una platea
3) Perchè volevo farvi sentire il gruppo di mia moglie.
Si chiamano Jazzin', in questo caso Quintet (variano da Trio a Quintet in base alle esigenze...)
Sono mia moglie Annalisa Penzi alla voce, Antonio Nasone alla chitarra, Andrea Bolognesi al piano, Giorgio Cavallari al basso e Roberto Giannini alla batteria.
Chiedo a loro scusa per aver manipolato e rovinato il loro brano che era infinitamente meglio senza l'armonica.....
Chiedo scusa anche per la lunghezza del brano ma mica potevo tagliare la moglie.....e poi chi la sente????
Il brano è in Do, ho utilizzato una Special 20 in Fa, armonica che odiavo e che ho imparato ad amare grazie a questo brano.
L'ho chiamato Route 66 OGM. Spero vi piaccia.
Danilo.
It's NEVER TOO LATE to live happily ever after
Avatar utente
Mark o' Moon
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 454
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 8:28
Località: Rovigo
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Mark o' Moon » giovedì 13 ottobre 2011, 16:11

Prima di commentare i nuovi brani tengo veramente a ringraziare Danilo, Marco, Carlo e Roberto per i loro commenti. Come ho già detto suono soprattutto per il mio piacere ma sapere che gli amici gradiscono quanto ho inviato raddoppia questo piacere....soprattutto per uno come me musicalmente dislessico che suona solmente ad istinto e a "orecchio".
Roberto: i compagni di liceo sono notoriamente un po' carognette! Il mio secondo nome è Cirillo e ti lascio immaginare i commenti che facevano i miei...anche in greco storpiato!

Parlando dei brani nuovi molto simpatica, fresca e gradevole la Old Mc Donald di Francesco. Sapendo come suoni ti aspetto anche con qualcosa di più "massiccio"...comunque hai raggiunto una pulizia di suono notevole.

Mumbles: ti assegno (per quello che può valere) il mio titolo ufficiale di Bluesman...in quel tuo minuto c'è più blues e più espressione che in tanti altri brani.

Ho tenuto per ultimo Danilo. Ti sei confrontato ed inserito in una band formidabile. Sono andato a cercare altri brani in internet e sono veramente forti...tutti! Un complimento particolare alla calda voce della tua Signora. Spesso le cantanti jazz hanno una vocina "stritolata" che a me personalmente dice poco. In questo contesto ti sei inserito da grande. Non solo non hai sfigurato ma hai decisamente impreziosito il brano. Strepitoso.
Un saluto a tutti
Marco

Aggiungo una integrazione per Danilo: l'armonica in F (mia preferita) è una brutta bestia...quando inizi a capirla riesci a fare cose completamente diverse da quelle che fai con le altre armoniche.
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » giovedì 13 ottobre 2011, 16:44

Questi Giochi sono diventati veramente un "tour de force"; non si è ancora finito di commentare un brano che ne arrivano altri, e altri ancora . . . . Ma che non avete proprio nulla da fare? :D :D E la giuria, non ci pensate alla giuria? Come potranno esprimere un parere di merito in mezzo a tutta questa confusione? Con "pero, melo, dimmi il vero"? Mumbles, ti manca solo una band, dietro, e sei a posto; bravo. Ottimamente, Francesco; molto carina e divertente la tua fattoria, suonata molto bene; Danilo bel lavoro, bravo tu e bravi i componenti del gruppo, a cominciare dalla cantante.
Ah, il povero diavoletto deve essersi inabissato nel profondo degli inferi in cerca di una qualche difesa; ha cessato ogni attività, musicale e non; è scomparso dalla circolazione. Emerge solo per caricare brani, caricare brani, caricare brani . . . tempi duri per i diavoletti!
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Mumbles
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 398
Iscritto il: venerdì 17 giugno 2011, 14:47

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Mumbles » giovedì 13 ottobre 2011, 19:02

Grazie a tutti per le note positive, anche io sto ascoltando i brani di tutti ma non voglio scadere in ripetizioni già dette da altri riguardo ai suddetti brani, e poi per dire qualcosa che arricchisca tutti come fate voi ho bisogno di ancora un pò di tempo; mi limito a dire che pensavo ci fosse più blues e meno "altro" invece sono rimasto piacevolmente colpito dalla moltitudine e dalla variestà ascoltata.
Visto che di blues mi faccio pere da tre ore al giorno, per me siete un come un "insieme" di Brendan Power, ricordandomi che l'armonica è uno strumento libero di spaziare e senza per forza "piegarla" ad un solo genere musicale peraltro limitato...

p.s. stasera ho le prove indi se riesco a far sanguinare le rape (i miei compari) domani sentirete un pò di blues elettrico, :D ovviamente scherzo i miei compari sono degli angeli perchè ancora hanno la voglia di sentire le miei pippe sullo swing ( peraltro spiegato da uno che bravo non è)
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da robertoguido » giovedì 13 ottobre 2011, 23:35

Signori grande settimana questa!
Avete caricato dei brani da sballo!!!

Danilo una parola sola: sei un professionista! E tua moglie e la sua band sono veramente tosti... mi fai un'invidia pazzesca: io solo in ufficio a suonare di notte e di nascosto sopra le mie basi e tu hai a disposizione una band con le :shock: :shock: !!! E per giunta sei sposato con una voce da sogno!

Mumbles dai... fai uno sforzo ancora che ormai sei arrivato. Suona con qualcuno perché il tuo blues deve essere condiviso per volare!

Francesco la tua vecchia fattoria è davvero divertente! D'accordo con Mark hai un bel suono pulito e sei preciso e fluido

E adesso vi racconto che ho avuto una settimana in cui mi sono fatto un paio di regali: Grazie ai consigli ed alle esecuzioni di Federico C mi è arrivata la Seydel Saxony Orchestra (scopiazzando da Manxcat mi sono anche regalato, con un asta ebay, una nuova scheda audio).
Ebbene come ho messo bocca sulla Seydel sono rimasto entusiasmato dal suono dei primi 2 fori ed immediatamente ho immaginato il pezzo di benvenuto che dovevo dedicarle: doveva avere un accompagnamento di Sax e fiati, con suoni caldi belli profondi, doveva essere uno di quei pezzi che a me e Carlo (ne sono sicuro) piacciono tanto!
Ci ho messo due secondi netti a trovarlo: "When I fall In Love"! Il pezzo l'ho suonato partendo proprio dalla nota più bassa della Saxony Orchestra: il G. Nato come colonna sonora cantata da Doris Day questo pezzo è diventato uno standard con interpretazioni straordinarie come quelle di Nat King Cole http://www.youtube.com/watch?v=vhJKgdzAJ9o e la più recente di Celine Dion http://www.youtube.com/watch?v=FUTH1plKYhw sempre utilizzata come colonna sonora in un romantico film.... molto "american style"

Ce l'ho messa tutta... mi sono persino lanciato in variazioni e ho improvvisato un piccolo inciso proprio per cercare di staccarmi dal maledetto spartito e interpretarla in modo più personale.

Insomma non so se si è capito ma a questo pezzo ci tengo davvero... sappiatemi dire se sono riuscito a trasmettere qualcosa anche se magari non è uno stile che può appagare i bluesman più incalliti! Ma... vedrete che prima o poi mi faccio coraggio e un blues lo caccio fuori anche io!

Un caloroso saluto a tutti!
Roberto
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Marco Benevelli » venerdì 14 ottobre 2011, 9:03

Buongiorno a tutti,
penso che gli ultimi tre pezzi, diversissimi tra loro, siano una prova (se ce ne fosse bisogno) della versatilità dell'armonica.
Mumbles: una conferma del primo pezzo, sono veramente ansioso di sentirti con i tuoi "compari" come li chiami tu
Francesco: alle elementari ero costretto a cantare davanti a tutti questa canzoncina, per cui quando la sento ho uno specie di crampo allo stomaco. Superato il trauma, mi pare che non sia affatto facile da suonare: è piuttosto veloce e penso che tu sia riuscito a staccare bene le note rendendo la canzone molto piacevole da ascoltare
Danilo: che dire... se tutti gli OGM fossero come questo, penso che non ci sarebbe nessun dibattito tra pro e contro. Dici che hai rovinato il brano: non so pensare com'era prima. Dici anche che è troppo lungo: avercene... Personalmente penso che la tua armonica stia molto bene in questo pezzo, non invade e completa voce ed altri strumenti.

A presto.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » venerdì 14 ottobre 2011, 10:37

Buongiorno, cari amici dei Giochi. Oggi sì.

In attesa del brano di Roberto, altra rivelazione dei Giochi, sempre molto modesto nelle parole, ma molto capace e creativo nei fatti, scrivo questa presentazione del mio; avevo accennato al fatto che il pomeriggio di mercoledì l’avrei in buona parte trascorso con Alessandro e la sua fisarmonica e questo brano è quanto ne è scaturito. So che la fisarmonica è sempre d’effetto, si è visto anche da Fascination: spero di poter presentare in seguito qualche altro brano senza che mi diciate che manca la fisa . . . .

Libertango di Astor Piazzolla non è certo per me un brano da poter improvvisare, e non avevo grandi ambizioni di suonarlo bene, perché era ed è un passo molto lungo per la mia gamba; era solo la voglia di provarci: sono sopravvissuto, ma ho avuto strani sogni musicali e anche , a volte, mal di testa, da quando, dopo il concerto del 10 agosto, quello di Santo Albertini, armonica e pianoforte, di cui vi ho parlato nella sezione "armonica cromatica", ho deciso di provare a farlo. Per prima cosa ho acquistato il CD durante il concerto stesso; poi sono andato da Alessandro a farglielo ascoltare e chiedergli se la parte del pianoforte la poteva fare lui con la fisarmonica: "Libertango" mi ha risposto alla prime due note; "sai quante volte l'ho suonato!"
Poi gli ho chiesto una sua opinione sulle difficoltà esecutive e se, a suo parere, avrei fatto in tempo per i Giochi. "E che ci vuole?" ha detto.
"Ma non ho la musica . . . ." ho detto io. Ha preso la fisa e ha cominciato a suonare; poi ha preso un foglio di carta da musica, suonava una frase e scriveva, un'altra frase e scriveva, come scrivere una lettera; dieci minuti ed il foglio era tutto pieno di pallini piccoli piccoli, che non so bene se facciano sembrare il brano facile facile o difficile difficile . . . .
Volevo trascriverla col computer, ma poi ho preferito confrontarmi con quei pallini, a mo' di sfida e con quelli sono andato avanti. Sono essenzialmente due parti ben contraddistinte, una "martellante" ed una melodica, nelle quali non si riesce ad andare a tempo, perché in quella melodica si tende a rallentare e in quella ritmata si tende ad accelerare; bisogna esercitarsi con qualcosa che ti segni il tempo, tipo il metronomo della tastiera, o i vari metronomi “on line”.
Diciamo che la cosa più difficile è fare le sette note che compongono ciascuna delle frasi della parte martellante nel loro giusto tempo . . . per me impossibile; il resto è solo questione di un po' di esercizio e, se non si è finalizzati alla perfezione, è sicuramente alla portata di tutti, compresi i due o tre fiorellini di abbellimento. Questa è la storia del mio brano di oggi.
Carlo - Melodie Immortali

Allego file per eventuali curiosità
Allegati
Manoscritto.jpg
Manoscritto.jpg (35.02 KiB) Visto 4389 volte
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » venerdì 14 ottobre 2011, 11:31

robertoguido ha scritto: doveva essere uno di quei pezzi che a me e Carlo (ne sono sicuro) piacciono tanto!
E lo è, senza alcun dubbio! Sono veramente lieto di aver trovato un altro "compagno di giochi" con cui condividere scelte e modi di intendere un certo tipo di musica.
robertoguido ha scritto: Ci ho messo due secondi netti a trovarlo: "When I fall In Love"!
questo pezzo è diventato uno standard con interpretazioni straordinarie come quelle di Nat King Cole http://www.youtube.com/watch?v=vhJKgdzAJ9o
Bellissima proposta, questo filmato. Mostra esattamente quanto succede quando si porta la propria donna dove si esibisca un cantante pianista. Io, trent'anni fa, dovetti smettere, e fui costretto a cambiare tipo di locale. Tutte le volte, la mia, si faceva ammaliare e i due cominciavano a "flirtare", proprio come nel filmato, tanto che dovetti decidermi a cambiare definitivamente rotta. Ah, quante esibizioni mi sono perso! :D
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1486
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Luisiccu » venerdì 14 ottobre 2011, 11:41

Francesco ti diverti, eh?! Il facile non è facile lo sappiamo. Anzi. Old MacDonald non fa eccezione. Una ne fai e cento ne pensi. E non ti perdi mai.

Mumbles, Elisa’s Mood ci conferma che sei un principiante per modo di dire. Molto, molto modo di dire. Ovviamente ci aspettiamo che la pacchia continui. Non siamo gente che si offende se i brani si moltiplicano a tuo e nostro piacimento. Vai veramente forte.

Danilo, i tuoi O.G.M. sono tutt’altro che indigesti. Se fossero tutti di questo genere, dovremmo insultare a sangue tutti coloro che sono contrari. Tutta roba buona per la salute dell’uomo e per il suo diletto. Faccene una provvista e invia a stretto giro. Siamo tutti delle buone forchette.
Un complimento grande così anche alla cuoca. Veramente brava. Non dimenticare nemmeno gli aiuti cuochi. Consideriamoli già chef affermati.


Per riportare tutti con i piedi per terra e le forchette nei piatti in disdegnoso riposo ho pensato di inviarvi all’ascolto PISCISCEDDU. Nell’idioma nostro: Pesciolino. A dire il vero aveva un altro titolo ma per restare in argomento con gli O.G.M….
Il brano inventato al solito da questo vostro apprendista dilettante è suonato con una tremolo Mountain Harp della SEYDEL a doppia imboccatura C/G, accordata secondo il sistema SOLO. Ovvero secondo lo schema di una cromatica a registro aperto di pari tonalità. Lo scopo era quello di percorrere un poco tutta la tastiera, ma si sa che le intenzioni spesso e volentieri restano solo tali. Si consiglia l’ascolto lontano dai pasti e dopo prolungato esercizio di rilassamento psico-motorio. Si declina ogni responsabilità sugli effetti secondari prima fra tutti, la sonnolenza.
Luisiccu
Mumbles
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 398
Iscritto il: venerdì 17 giugno 2011, 14:47

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Mumbles » venerdì 14 ottobre 2011, 14:30

salve a tutti come promesso ho inviato una parte delle prove di ieri, è un improvvisazione su di un tema scelto lì, in sala prove, non esitate a sparare sulla croce rossa :D , ho sentito Summertine di Mark, bella, come me l'aspettavo, anche se l'armonica su questo tipo di pezzi mi piace sentirla senza base! Un saluto a Tutti!!
Avatar utente
Glayardt
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 609
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2011, 21:26
Località: Palermo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Glayardt » venerdì 14 ottobre 2011, 14:39

Mamma mia quanta carne al fuoco.
Una volta deciso come commentare i brani mi volto un attimo e vedo che già tanti ne stanno arrivando altri. Povero Diavoletto...
Ad ogni modo, a parte Unforgettable nuovamente rinnovata(che prima o poi guiderà il mondo, asservendo ogni orecchio ed ogni volontà improvvisatrice, ottimizzatrice, equalizzatrice e, perché no, sognatrice), le altre sono state bellissime sorprese.
Innanzitutto applausi per Old McDonald di Francesco. Scommetto che quell'uomo si sta divertendo da matti insieme alle sue armoniche. Bella ed essenziale la base, bellissima la cadenza. Manca solo il video del Galtieri con le mani dietro la schiena ed il busto che si muove per tenere il tempo e, se posso, i versi degli animali. Fantastica.
Starry Starry Night è stata colonna sonora delle mie notti di studio per tanto tanto tempo. La adoro e mi rilassa tantissimo. Ma mai avevo potuto ascoltare una versione strumentale così calda. Grazie Carlo.
Mr O'Moon, che dire di te? Domare quelle F ti piace tanto. Ne sono immensamente lieto, almeno finchè non proverò ad emularti nel mondo delle frequenze alte (saran dolori a quel punto). Però non ho ancora capito se la domi davvero o se lei è d'accordo con te perché in realtà c'è un flirt. Ma sono fatti tuoi, dai.
Roberto si conferma di brano in brano. Pulito, elegante, ma mai freddo. Mi spiace soltanto non aver capacità di giudizio tecnico, magari per meglio apprezzare questi giochi che via via si cromaticizzano. Però ribadisco che mi state facendo venire una voglia pazzesca...
Mumbles, benvenuto e grazie. Sia l'Untitled che l'Elisa's Mood mi hanno colpito per l'atteggiamento. Per la serie o ce l'hai o non ce l'hai. Per fortuna io non avrò il Blues, ma ho i Bluesmen. Alla fine più amici da ascoltare ti ritrovi e meno sbagli fai mentre impari. I Mood sono importanti, tanto.
A Danilo non direi niente, ma solo per sanissima ed incontrovertibile invidia. Dico... come commenti un brano come quello, che credo fosse già bellissimo prima degli interventi, alla luce dei fatti? Dopo la presentazione avevo pensato che con tutte le modifiche citate si sarebbe perso. Macché: è proprio vero che non ne capisco nulla. Favoloso.
Aspetto la prossima infornata, nel frattempo rifletto. Sta diventando difficile, ma estremamente affascinante.
A presto.
Peppe.
Manxcat ha scritto: Cos'è il roaming svedese? E poi Lei, quando parla col Presidente si deve scappellare, capito?
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » venerdì 14 ottobre 2011, 14:49

Grazie, Peppe, per le belle parole; non è per dirti questo, però, che ti rispondo; volevo complimentarmi per le belle recensioni, veramente partecipate e ben scritte. Grazie ancora.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
the uncle
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 815
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Località: massafra-perugia-cracovia
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da the uncle » venerdì 14 ottobre 2011, 16:29

Salve fanciulli.

Si' avete letto bene, perche' non c'e' metafora piu' azzeccata di quella di Carlo, che ci vede come fanciulli che giocano a palla in cortile. Siamo tutti fanciulli, di 20, 30, 60 e 70 anni. Come quando eravamo fanciulli finivamo i compiti quanto prima, per trovarci poi in cortile con gli altri a giocare. Ora appena finiamo il lavoro, o lo studio, con gli occhietti che brillano dalla felicita', scendiamo in un cortile piu' virtuale e giochiamo. Come quando eravamo fanciulli, c'era sempre qualcuno che passava la palla troppo forte o troppo storta all'altro e questi si offendeva. Diceva:"non gioco piu'". Fra bambini succede. Fra fanciulli di 20, 30, 60 e 70 anni succede. Solo che quando eravamo bambini avevamo una straordinaria capacita' di dimenticare subito lo screzio, un pezzo di pane e cioccolata e via, di nuovo a giocare, con maggiore gioia di prima.

Caro Corrado, il pane e cioccolata ti aspetta, torna a giocare. Anche perche' Carlo la palla l'ha passata bene, ne' troppo forte, ne' storta. Ha il piede buono, fidati.

Con stima e affetto,

-Michele
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » venerdì 14 ottobre 2011, 16:37

the uncle ha scritto:Salve fanciulli.
Siamo tutti fanciulli, di 20, 30, 60 e 70 anni.
Straordinario!
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
the uncle
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 815
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Località: massafra-perugia-cracovia
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da the uncle » venerdì 14 ottobre 2011, 16:50

Carissimi,

Perdonate la latitanza, ricomincia l'anno accademico, devo rimettere in sesto un paio di cose e....CI SONO TROPPI BRANI! Incredibile quanto riusciamo a fare, siamo troppo forti.

Mi pappo i vostri brani, mi ci vorranno un paio di giorni. Scusate se non recensisco e, soprattutto se non sono buono come voi con me.

Ho appena inviato due brani freschi freschi.

Uno e' una mia versione di "Trouble in Mind". Lo so che gia' 1uk4 l'ha eseguito (egregiamente. tra l'altro, in prima posizione) e inviato ai giochi. Se i doppioni non sono ammessi, mi sottoporro' volentieri alla pena capitale. "Tirem innanz!"

Il secondo...Beh, ne sono fiero. E' una ballata country di mia composizione, testo e musica miei, dedicata ai giogchi, dal titolo..."Autumn Games". L'ho registrata in modo simile alla mia 29 settembre. C'e' la chitarrina d'accompagnamento, la chitarra slide, l'armonica e un paio di voci. Ecchive il testo:

Autumn Games musica e testo Michele "The Uncle" Cuscito

I look out of my window
The rain is falling as the leaves
But I feel a sweet wind blowing
through my harp, through my heart

So, my friends, there's no more to say
pick up your harp, 'cause today's the day
For these are the Autumn Games,
The autumn games and I want to play.

Maybe a love song,
a sweet country tune,
an old melody
maybe the blues
fall is here, summer's gone
no special number has to be done

Play a song, play the game
it's our spirit, there's no place for shame
For these are the Autumn games,
the Autumn Games and I wanna play


Spero vi piaccia. :D

-Michele
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo
Avatar utente
the uncle
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 815
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Località: massafra-perugia-cracovia
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da the uncle » venerdì 14 ottobre 2011, 16:51

Manxcat ha scritto: Straordinario!
Carlo
Sei tu straordinario!
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da NPW » venerdì 14 ottobre 2011, 17:10

Siete straordinari tutti quanti :P

Ah, eccomi, e come diceva Carlo, sono emerso ed ho caricato brani, caricato brani, caricato brani, ... :mrgreen:
Mi avete letteralmente riempito lo spazio :evil:

Eccovi ordunque, sei nuovi brani che, mi auguro vi terranno impegnati per un po' di tempo, anzi, per starmene più tranquillo, ve ne aggiungo un altro ... eh sì ... Ancora Mina 8)

L'originale lo trovate qui: http://www.youtube.com/watch?v=tkmNkb_1dGM

Buon fine settimana.
Walter
Ultima modifica di NPW il venerdì 14 ottobre 2011, 17:22, modificato 1 volta in totale.
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » venerdì 14 ottobre 2011, 17:21

NPW ha scritto:

Eccovi ordunque, sei nuovi brani che, mi auguro vi terranno impegnati per un po' di tempo, anzi, per starmene più tranquillo, ve ne aggiungo un'altro ... eh sì ... Ancora Mina 8)
Incredibile!
Carlo

P.S. Un abbraccio a tutti gli esecutori, ma per i commenti dovrete aspettare almeno sino a stasera.
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Manxcat » venerdì 14 ottobre 2011, 18:43

Cari amici,
comincio dalle parole della canzone di Michele, dall'ultima quartina, che ho provveduto or ora a tradurre; la canzone viene eletta, seduta stante, inno ufficiale dei Giochi d'Autunno:

Play a song, play the game
it's our spirit, there is no place for shame,
for this are the Autumn games,
the Autumn games and I wanna play.


Ai giochi puoi suonare una canzone
di vergognarsi non c'è alcuna ragione,
i giochi d'autunno sono fatti per questo,
io per la mia ho scritto anche il testo.


Siete tutti bravissimi. Ascoltandovi, la prima cosa che ho pensato è stata:
"Ca . . .spiterina! Questi vogliono vincere i Giochi"

Ma veniamo ai vostri brani:.
Comincio da Roberto: When he falls "elegantemente" in love . . . . Molto bella; molto bella l'estasi dell'improvvisazione. Ormai si era lasciato andare e le note venivano da sole . . . Bello il suono della nuova arrivata, e poi, le tedesche in questi casi vanno lasciate stare . . .
Luigi: il pesciolino sguazza nel ruscello e sembra di vederlo muovere la coda, un guizzo, un rallentamento, uno sguardo agli altri pesci, un altro guizzo . . . Veramente suggestiva la tua suonata, molto bella.
Mumbles ed il suo gruppo. Molta tortilla, piacevole, e molto swing, assai piacevole; se manca un po' di presenza di suono è perché la registrazionme è di fortuna, ed è normale. Mi siete molto piaciuti, grazie.
Michele, due brani due spettacoli. Bella voce, bella la sovrapposizione della voce; straordinaria la parte dell'armonica; sto parlando dell'Inno. Trabol in Maind (da non confondersi con Trouble in Mind, mi raccomando) ha un inizio di armonica che farebbe venire voglia di blues persino a me . . .! Molto bella.
Del mio amico Walter conosco le doti musicali e l'impegno nel preparare i brani: si sente sia l'uno che l'altro. E si sente tutto molto chiaramente, basta ascoltare. La cosa che più mi affascina è il suo "sound", bello e pieno anche nelle notine alte alte alte! Questa canzone di Mina l'ha eseguita in modo stupendo. Forse un po' troppo legato . . . Che dici Walter?
Ripeto: "Cavolo, questi vogliono vincere!"
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
francesco galtieri
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1067
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 16:23
Località: Messina

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da francesco galtieri » sabato 15 ottobre 2011, 7:55

Salve a tutti,
mi assento qualche giorno e mi lasciate indietro anni luce :o , bravi ragazzi, questa è un'edizione dei giochi davvero scoppienttante :D
Mark o' Moon ha scritto: Parlando dei brani nuovi molto simpatica, fresca e gradevole la Old Mc Donald di Francesco. Sapendo come suoni ti aspetto anche con qualcosa di più "massiccio"...comunque hai raggiunto una pulizia di suono notevole.
Grazie mille Marco :) , presto, lavoro e tempo permettendo, arriverà qualcosa di più "massiccio" almeno quanto me e te :mrgreen:
Glayardt ha scritto: Innanzitutto applausi per Old McDonald di Francesco. Scommetto che quell'uomo si sta divertendo da matti insieme alle sue armoniche. Bella ed essenziale la base, bellissima la cadenza. Manca solo il video del Galtieri con le mani dietro la schiena ed il busto che si muove per tenere il tempo e, se posso, i versi degli animali. Fantastica.
Grazie per il simpatico commento Giuseppe, mi hai strappato più di un sorriso :) per il video mi sto attrezzando, presto arriverà :mrgreen:
Luisiccu ha scritto:Francesco ti diverti, eh?! Il facile non è facile lo sappiamo. Anzi. Old MacDonald non fa eccezione. Una ne fai e cento ne pensi. E non ti perdi mai.
Ciao Luigi, certo che mi diverto, la musica è anche è sopratutto divertimento. Quando sono felice e spensierato escono fuori queste mie "canzoncine allegrotte" :D
Come già detto più volte, non mi voglio fissare su un'unico genere ma spaziare un pò in tutti, certo i risultati non sono sempre eccezionali (a volte mi riescono le ciambelle senza il buco :mrgreen: ), ma io ci provo sempre e comunque :wink:
เขาเป็นคนที่ไม่กลัวความตาย
Avatar utente
francesco galtieri
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1067
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 16:23
Località: Messina

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da francesco galtieri » sabato 15 ottobre 2011, 8:14

Manxcat ha scritto: Ottimamente, Francesco; molto carina e divertente la tua fattoria, suonata molto bene
Grazie Carlo :D
ps. hai proprio ragione.....questa edizione dei giochi sta diventando un vero tour de force :D
Marco Benevelli ha scritto: Francesco: alle elementari ero costretto a cantare davanti a tutti questa canzoncina, per cui quando la sento ho uno specie di crampo allo stomaco. Superato il trauma, mi pare che non sia affatto facile da suonare: è piuttosto veloce e penso che tu sia riuscito a staccare bene le note rendendo la canzone molto piacevole da ascoltare
Ciao Marco, certi "traumi" non passano mai, anche se con gli occhi da adulto si capisce che certe cose successe da bambini erano del tutto innocue, ma......vallo a spiegare ad un bambino :lol:
Grazie mille per i complimenti, mi state facendo arrossire :oops:
robertoguido ha scritto: Francesco la tua vecchia fattoria è davvero divertente! D'accordo con Mark hai un bel suono pulito e sei preciso e fluido
Grazie Roberto, è vero quando mi impegno escono fuori pezzi con una pulizia enorme :) , ma adesso basta! Ne voglio fare un paio "sporchi", anzi, proprio luridi :D :D Speriamo di riuscire anche in quelli :wink:

Bene, nel rinnovare il mio GRAZIE, a tutti coloro che hanno commentato la mia "simpatica canzoncina", voglio dirvi che adesso mi metto in ascolto dei nuovi invii, e commenterò anche tutti quelli che erano sfuggiti alle mie grinfie, quindi PREPARATEVI......
f.g.
เขาเป็นคนที่ไม่กลัวความตาย
Avatar utente
Glayardt
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 609
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2011, 21:26
Località: Palermo

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Glayardt » sabato 15 ottobre 2011, 9:12

Continuavamo a sbagliarci...
NPW ne chiede altri: Stakanov era un fannullone.
Dopo questa non si può che mettersi a suonare e suonare e suonare per i Giochi e per questo bel cerchio di amici soffiatori che ogni giorno han qualcosa da regalare per animare l'escursione melodica.
Harp Camp; ci dobbiamo girare un documentario o un reality...

The Uncle... Se per un po' non lo si sente c'è da aspettarsi il rientro pirotecnico. Ci ricorda che abbassare la guardia non va bene e poi ci lascia a riflettere su quel che scrive, canta e suona. Che sia valzer, folk o blues poco importa. Illuminante.

Le basi ritmiche come quella che han suonato i compari di Mumbles mi fanno impazzire. Non sono ancora in grado di capire il Blues, ma la testa che ciondola seguendo le battute forse è più capace di me. Lui ci sguazza dentro come il Finn di Twain farebbe con una pozzanghera d'estate. Fresco e corroborante.

Però la differenza fra sguazzare e nuotare è molta. Luigi ci porta proprio fra i flutti. Altro stile, altra tecnica, altra armonica. Medesimo trasporto, di quel che ti fa chiudere gli occhi e sorridere.
Personalmente il sorriso mi passa non appena cerco di capire come faccia a suonare così, ma basta prendere un bel respiro e riascoltare da capo senza preoccuparsi troppo. Inesauribile.

Aspettavo Carlo e la sua Libertango con trepidazione. Dopo Fascination ci si teneva a risentir la fisarmonica.
Però la Chromonica si fa proprio rispettare. Lei cè, il suonatore c'è e c'è il sentimento. Non vedo l'ora di rimettermi per ballarla.
Solo non capisco se ci sono nacchere o altro in mezzo... Cosa avete usato? Ad ogni modo è molto molto meglio di come l'avevi presentata... Incantevole.

Roberto è entrato quasi in punta di piedi. Ma ancora non ho sentito un pezzo sommesso. Sempre elegante, sempre pronto, sempre gradevole. Mi dispiace non essere in grado di commentare a livello tecnico, però posso parlare per la scelta dei brani, mai scontata e piena di belle sorprese. Non è la solita Accademia e, anche se lo fosse, sarebbe resa vivibile e godibile dall'esecuzione.
Rinnovatore.

Sto rimanendo indietro... Vado a giocare anche io, a dopo!
Manxcat ha scritto: Cos'è il roaming svedese? E poi Lei, quando parla col Presidente si deve scappellare, capito?
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Marco Benevelli » sabato 15 ottobre 2011, 11:03

Buongiorno a tutta la compagnia,
ho appena trascorso un'ora piacevolissima ascoltando i nuovi brani e scrivendo i relativi commenti. Posso quindi dire che la giornata è cominciata nel migliore dei modi.

Roberto: veramente bella e partecipata. Se mi posso permettere, trovo che in alcuni punti (specialmente dove fai le note alte) la base sia un po’ forte rispetto all’armonica
Carlo: mi ricordo di aver sentito questo tango suonato da Astor Piazzolla con quella sorta di fisarmonica (penso si chiami bandoneon, correggimi se sbaglio). Il duetto va veramente alla grande, ho apprezzato in particolare i tuoi continui passaggi da toni bassi a toni alti e viceversa. Una domanda da profano: lo “scattino” che si sente ogni tanto è il pulsante della cromatica? Ancora complimenti ad entrambi.
Luisiccu: e per un ritorno alle nostre radici, ecco l’amico Luigi (quasi rima). Non riesco ad evitare un certo imbarazzo nel commentare un pezzo di qualcuno che suona da molto tempo (o da sempre, come nel tuo caso): dico solo che la tua armonica mi dà l’impressione di un’orchestra.
Mumbles: se hai cominciato da poco a suonare, forse sei stato un armonicista in una vita precedente. La registrazione non vi rende piena giustizia, ma trovo questo pezzo grandioso. Complimenti sinceri a tutto il gruppo: anche voi sareste stati bene sul palco a Cerea sabato scorso.
Michele: vale quello già detto per Luisiccu. Come posso commentare, io che suono da 4 mesi, una persona che suona chitarra, armonica, canta e addirittura propone un pezzo composto da sé stesso? Fai bene, come dici nel tuo commento, ad esserne fiero. Tra l’altro, al contrario del pezzo di Mumbles, la registrazione è limpidissima e mentre ascoltavo mi sembrava di averti davanti. Bravissimo.
Walter: dalla Tigre di Cremona al Diavoletto di … (metti tu la città). Pezzo strappacuore, veramente straziante (nel senso di commovente) sulle note alte.

E dopo aver ascoltato tutto questo, vado a provare di registrare qualcosa anch’io; è veramente dura rimanere al passo con voi, ma ognuno dà quello che può secondo le sue capacità.
A presto.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
trek1972
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 360
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 22:50
Località: Rimini

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da trek1972 » sabato 15 ottobre 2011, 12:29

Ciao a tutti. Come prima cosa vi ringrazio sentitamente per i complimenti per il mio Route 66 OGM, mi sono davvero divertito nel prepararlo e mi fa piacere che vi sia piaciuto, un grazie particolare per le belle parole rivolte alla mia signora.
Ora qualche commento alla nuova "invasione" di brani.
in ordine cronologico.
@robertoguido: When I Fall In Love non fa altro che ribadire che sei davvero un grande armonicista, con un suono che a me fa venire la pelle d'oca e mi smuove dentro emozioni che credevo da tempo sopite.
Con i tuoi brani sto vivendo una sorta di Sindrome di Stendhal musicale e quindi ti prego non smettere, non ne posso più fare a meno. Grazie.
@Manxcat: il tuo, anzi il vostro Libertango deve essere di una difficoltà assurda, non conosco ahime l'originale, ma credo che l'abbiate suonato molto bene. Aspetto impaziente altri duetti.
@Mumbles: e meno male che sei un principiante :evil: :evil: La registrazione di Tortillas Swing è orribile e non rende merito a te e alla tua band, ma secondo me siete già un pezzo avanti. Migliorate l'aspetto tecnico della registrazione, poi io mi ritiro come bluesman dai Giochi......complimenti
@Luisiccu: rimango sempre incantato dal modo in cui ascoltando i tuoi brani il mio umore cambia repentinamente, sentirti suonare mi provoca una irrefrenabile allegria. Grazie.
@the uncle: propongo a tutti gli altri partecipanti ai Giochi una petizione per squalificare Michele, è troppo bravo per partecipare!!!!
Trabol in Maind è bellissima, Autumn Games è PERFETTA.
Scrivi, suoni chitarra, chitarra bis e canti........cosa si può chiedere di più? Grazie per averci regalato l'inno ufficiale dei Giochi
@NPW: beh, tu fai parte di quella schiera di fuoriclasse dei giochi che non sbagliano un brano nemmeno per sogno, non so quando trovi il tempo di suonare con tutto il lavoro a cui ti sottoponiamo e di cui ti ringrazio pubblicamente.
Chiedo scusa se ho dimenticato qualcuno ma oramai non riesco a stare dietro a tutta questa cascata continua di brani.
Ciao.
Danilo

P.S: dimenticavo, ho appena spedito il secondo brano registrato con Nickblues a Cerea, si chiama Talk To Me, non so di chi sia e nemmeno in che tonalità l'abbiamo registrata, chiedere a Nickblues per eventuali delucidazioni......
It's NEVER TOO LATE to live happily ever after
Avatar utente
francesco galtieri
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1067
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 16:23
Località: Messina

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da francesco galtieri » sabato 15 ottobre 2011, 12:51

E dopo il bellissimo intervento di Giuseppe, entro un'altra volta in scena io :D (Giuseppe sbaglio o stai diventando un pò poeta anche tu? Luigi sta facendo scuola :wink: )
E ricomincio da Mark (Marco), già perché sono rimasto un bel pò indietro con gli ascolti e anche con i commenti, devo dire però che non potevo cominciare meglio :)
Mark o' Moon : ho trovato la tua esecuzione della mitica Summertime davvero graffiante e ricca di personalità, del resto non mi sarei aspettato nulla di diverso da te, ogni pezzo interpretato da te diventa qualcosa di unico e di molto personale....qualcosa che rispecchia la tua essenza.

robertoguido: hai proposto tre pezzi classici, che disconoscevo....ma che mi hanno fatto capire che la musica accademica e rigorosa è molto interessante se l'esecutore ci mette anche qualcosina di suo.....oltre il talento ovviamente.....

Carlo: tu hai detto che Vincent è un pezzo abbastanza famoso e conosciuto un pò da tutti......bhe queste cose non me le devi dire!!! Mi fai sentire ancora più ignorante di quello che già sono :oops: Umorismo ignobile a parte, :D è bellissima.
Libertango, mi sbaglio o è la colonna sonora della pubblicità di un famoso liquore? :?: Salutami il fisarmonicista lottatore :) complimenti ad entrambi, siete bravissimi!

Marco Benevelli & Manxcat & FedericoC : un nuovo trio ai giochi.....devo dire che il nuovo entrato ha aggiunto qualcosa in più ad un pezzo che ormai rasentava già la perfezione. Complimenti al terzetto :)

Mumbles: questa new entry ha dimostrato che col blues se la cava molto bene, bei bending ed ottima tempistica, una sola cosa mi chiedo.....dove sei stato fin ora??? :D Ben arrivato nel mondo dei giochi :wink:

trek1972 (Danilo): io ti volevo fare i complimenti e bla bla bla....ma appena ho ascoltato il tuo pezzo.....un'attimo....che voce magnifica che ha tua moglie!!!! Complimenti! :) Ovviamente il tuo merito di esserti saputo inserire perfettamente in un pezzo già "preconfezionato" non te lo toglie nessuno :wink:

Luissicu (luigi): sei il piacere di riscoprire ogni volta un pezzo della musica popolare italiana, una sola cosa mi vien da dire di tutto cuore......GRAZIE....
f.g.
เขาเป็นคนที่ไม่กลัวความตาย
Avatar utente
the uncle
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 815
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Località: massafra-perugia-cracovia
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da the uncle » sabato 15 ottobre 2011, 13:45

Buondi', cari fanciulli.

Grazie mille a tutti per aver accolto con cosi' tanto calore la mia Autumn Games e Trabol in Maind. In special modo grazie al buon Carlo per averla eletta a inno dei giuochi. Mi sinto come un papa' che vede il figlio esser promosso a scuola a pieni voti.
La canzone mi e' uscita di getto, Ho scritto testo e musica in qualche minuto. In realta' e' stata la mia piccina (la mia chitarra) che ha cominciato a cantare gli accordi e a dirmi che quegli accordi erano per i giochi. Da sola non ce la faceva e ha chiesto alla sua amica armonica di cantare la melodia. A quel punto ho guardato fuori dalla finestra. La pioggia, le foglie ingiallite e zuppe sul marciapiede, i giochi e la mia voglia di suonare si sono incontrati sul foglio e li' son rimasti. Questo fate e siete Voi per me.

Ma non pensiate che io me ne stia li' fermo a leggere gli elogi e i complimenti. Ieri notte ho ascoltato i brani in arretrato, anche se dovevo alzarmi alle 4, ma si sa...Prima i giochi, poi il dovere!

Comincio dal fanciullo (ragazzaccio? :D )Manxcat: sono rimasto stupito dalla tua Candle in the wind e dalla tua impeccabile Libertango. Ribadisco che ormai non sei piu' quello del CD che mi hai regalato. Sono scelte difficili e coraggiose ma ti sono riuscite alla meglio. Hai salvato la baracca con la tua Vincent, nel senso che se non l'avessi suonata mettendoci l'anima, sarebbe stata un disastro, perche' la base e' pessima. Chi l'ha arrangiata col basso "slappato," batteria e alterando il ritmo, andrebbe rinchiuso. Io, se mi permetti, la rifarei cercando una base piu' orecchiabile e vicina ai bellissimi arpeggi del buon Don. Comunque hai dimostrato grande capacita' interpretativa e hai notevolmente migliorato il tempo e il senso melodico. Ineccepibile.

Mark O' Moon: Bella la tua summertime, frizzante e squillante. Belle le tue frasi, ma devo tirarti le orecchie. Sono convinto che non stia dando ancora del tuo meglio. So che suoni con altri musicisti e che tuo figlio e' uno molto bravo. In piu', se non ricordo male, canti pure. Forse dovresti mettere da parte le basi e scatenarti di piu' sul puramente "live". Siamo ansiosi di vedere il "dark side o'(the) Moon" :D .

mi hanno completamente spiazzato i nuovi iscritti Mumbles e Robertoguido. Sono senza parole. Mumbles ha dimostrato un massiccio tongue blocking nel brano in acustico Elisa's mood e un ottima attitudine al tempo e al fraseggio nella "Tortilla's Swing". Tanto di cappello.

Robertoguido ha classe ed eleganza, sottoscrivo in pieno le parole di Glayardt. Meno male che i giudici non sono severi e ti hanno iscritto a termine scaduto. Avremmo perso un contributo notevole.

Trek 1972Ottima scelta e tempismo nella tua Route 66. Sembri parte dell'orchestra. Hai un buono swing, devi solo sviluppare un suono, dei fraseggi che siano tuoi e meno prevedibili. Ci vuole tempo ma mi permetto di dirti questo, perche' tu hai la stoffa.

Ho guizzato col pesciolino dell'impagabile Luisiccu. Contribuisci a dar il tuo colore a questi giochi. Ti riconoscerei fra mille, la tua armonica e' la tua e basta, e' la tua voce. Continua a mandarci le tue melodie che profumano di ruscelli e di campagna, facce sogna'!

Una considerazione: noto con estremo piacere che sono ritornati in questa edizione dei giochi i duetti o, nel caso della magistrale Unforgettable, addirittura terzetti. Correggimi Carlo, ma se non erro, era proprio questa l'idea fondamentale dei giochi. Me ne parlasti quando ci siamo conosciuti a luglio di due anni fa. Altrimenti sarebbe soltanto uno spostare su un altro sito la sezione del Dr.Harp "I vostri brani". Sono contentissimo e, se non fosse stato per il tempestivo intervento di Nick Blues e Trek e il vostro terzetto, avrei postato io un post a riguardo.

Stiamo tutti facendo progressi, come musicisti e come persone. Cresciamo nel nostro cortile, a 20, 30, 60 e 70 anni.
Noi giochiamo, per questo facciamo sul serio.

-Michele
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo
Avatar utente
the uncle
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 815
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Località: massafra-perugia-cracovia
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da the uncle » sabato 15 ottobre 2011, 13:53

Faccio un post di botta e risposta
Manxcat ha scritto:
Ai giochi puoi suonare una canzone
di vergognarsi non c'è alcuna ragione,
i giochi d'autunno sono fatti per questo,
io per la mia ho scritto anche il testo.
Sei nominato traduttore ufficiale dello Zio :D
Manxcat ha scritto:Siete tutti bravissimi. Ascoltandovi, la prima cosa che ho pensato è stata:
"Ca . . .spiterina! Questi vogliono vincere i Giochi"
come dicevo...Noi giochiamo, per questo facciamo sul serio!

Manxcat ha scritto:Trabol in Maind (da non confondersi con Trouble in Mind, mi raccomando) ha un inizio di armonica che farebbe venire voglia di blues persino a me
Il che e' tutto dire,
Abatantuono ha scritto:scus s'e' poc
trek 1972 ha scritto:@the uncle: propongo a tutti gli altri partecipanti ai Giochi una petizione per squalificare Michele, è troppo bravo per partecipare!!!!
hihihhiihhih nun ce prova'! :lol:
Marco Benevelli ha scritto: Come posso commentare, io che suono da 4 mesi, una persona che suona chitarra, armonica, canta e addirittura propone un pezzo composto da sé stesso?
. Certo che puoi commentare! La sensibilita' di ognuno non si misura in mesi o anni, ma in battiti del cuore.

-Michele
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo
Mumbles
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 398
Iscritto il: venerdì 17 giugno 2011, 14:47

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Mumbles » sabato 15 ottobre 2011, 14:56

Ciao a tutti! grazie delle attenzioni che regalate alle mie tracce e a quelle di tutti, è molto bello ascoltare tutti i pezzi e poi leggere le vostre recensioni, diventano quasi un dialogo tra intenzioni "musicate" e parlate.
per quanto riguarda la registrazione mi dispiace assai della qualità finale ma io non sono molto bravo per queste cose... ho registrato con il piccolo ZOOM H1 in presa diretta, voi avreste qualche consiglio in merito?

saluti! :D
Avatar utente
FedericoC
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 568
Iscritto il: domenica 31 gennaio 2010, 12:47
Località: Cagliari

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da FedericoC » sabato 15 ottobre 2011, 15:36

:o non è possibile, non ci riesco, suonate troppo!

Oggi che è sabato provo a mettermi in pari con i brani, e vi lascio di conseguenza qualche commento qui e lì: lo so ne mancano tanti, mi spiace :!:
Ordunque, in rigoroso ordine sparso:

Carlo: di Vincent ti s'è già detto: la base grida vendetta, ma tu l'hai suonata in modo molto "soave", anche molto preciso, e ti sei saputo comportare come un buon musicista che sul palco ha un pessimo accompagnamento: ha ragione Michele a dire che la differenza con un annetto fa si sente. Per quanto riguarda Libertango, mi piace come al solito l'incrocio di ance, ma per qualche motivo questa registrazione mi suona un po' confusa. Forse per la tensione dovuta al pezzo difficile, forse la registrazione non è ottima, ma le parti veloci sembrano un po' convulse, tese. L'insieme è comunque piacevole, ma in Fascination eri più a tuo agio, sciolto, sornione, insomma: m'era piaciuto di più.

Luisiccu: ma itta pisci fiat cussu? Anguidda? :-)

Marco della Luna: come ho detto anche a Andrea, dire qualcosa di interessante con Summertime non è facile. A me la tua è piaciuta molto, polarmente opposta com'è, appunto, a quella di Andrea. È la summertime che mi sarei aspettato da te, e questo è ovviamente un complimento, perché avere uno stile, e un suono, personale e riconoscibile è forse la cosa più difficile di tutte.

Mumbles: a quanto pare questi giochi sono legati alla cabala del 23... benvenuto e complimenti: bell'inizio: peccato per la qualità di registrazione nel brano con la band. Come hai notato tu stesso il blues non è il genere preponderante in questi giochi, e un buon bluesman in più fa sempre piacere :)

robertoguido: non offenderti se faccio un unico commento collettivo ai tuoi pezzi: ottima scelta (o composizione) delle basi, suono molto sviluppato ed elegante – e si apprezza soprattutto quando l'armonica è sola, laddove non si può barare –; in alcuni pezzi forse hai un po' meno sicurezza che in altri, ma è la dura legge del registratore, che rende tutto più difficile. Se posso permettermi, fai attenzione alle note basse: a volte tendi a strozzarle un po'.

francesco galtieri: dall'anno scorso sei migliorato moltissimo, come precisione soprattutto. Ora, secondo me, ti serve un po' di pepe: prova a uscire fuori dai confini di quello che ti senti di fare con sicurezza, tanto qui siamo tra amici :)

zio Michele: posso davvero definirmi un fan del tuo modo di suonare, sia la cromatica che la diatonica, e del tuo stile. Non ho molto di più da aggiungere, tantomeno ora ti si sente anche su entrambe le casse :-)

Walter: so di avertelo già detto, ma al di là della piacevolezza generale dei tuoi brani, credo che potresti curare un po' l'uscita dalle note, facendola
meno "brusca", e il tuo suono ne guadagnerebbe in eleganza.

trek e Nick: mi è piaciuto moltissimo il vostro blues in comune, al di là della registrazione, che alla fine non è nemmeno tanto male, a parte il volume basso dell'armonica. Dev'essere stato un bel momento, e si sente che vi siete divertiti.

Ora scappo... altrimenti non riesco a registrare nulla nemmeno questa settimana... e qui si corre, e rischio di rimanere indietro! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

-- Federico
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1486
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Luisiccu » sabato 15 ottobre 2011, 16:01

Grazie a tutti a coloro che hanno mostrato pazienza, prestato orecchio ed attenzione a quanto ho proposto. Per me è sempre bello sapere che qualcuno mi ascolta al di là delle mie capacità e dei miei meriti.

Al solito, ascolto con attenzione e partecipazione i miei amici, tra loro diversamente bravissimi.

Roberto, veramente stupenda la tua When I fall in love. Tecnica, interpretazione, cuore. Non voglio far torto a nessuna delle tue bellissime visioni che ci hai trasmesso sinora, ma a me questa è parsa veramente straordinaria. Non so proprio immaginare come passa superare questi livelli anche se sono sicuro che lo farai. Tanto di rispetto e complimenti sconfinati.

Carlo, passaci il tuo fisarmonicista altrimenti chiediamo al capo di squalificarti per manifesta discriminazione a favore di un concorrente. Veramente straordinario il tuo amico Alessandro. In segreto: sei tu che lo hai portato a questi livelli o è lui che si è adeguato? Perchè Manxcat va veramente alla grande. Ottima interpretazione di un brano molto difficile.

Mumbles, ogni volta che ascolto le tue interpretazioni, stupisco. Mi chiedo dove vuoi arrivare e quando spedirai il nuovo brano. Pur non essendo il Blues la mia musica prediletta non posso non apprezzarla quando viene vissuta con questa intensità.

Michele! Michele! Ho alzato bandiera bianca. Mi sono poi accorto che c’erano i quattro mori. La bandiera della Sardegna. Come faccio a rinunciare alla lotta “popolare”. Anche se perdente in partenza, mi batto come un… agnello. Abbi pietà di me. Con un timido belato ti chiedo: come fai?
Bravissimo ed intenso. Nella tecnica, nel canto, nel sentire la musica, nella poesia. Non lasciarci troppo a lungo a digiuno.

Walter, mi hai preso di mira. Non faccio in tempo ha riassestarmi dalle emozioni antiche e nuove che me ne propini un’altra. “Ancora, ancora, ancora” è un’altra di quelle poche che sempre e ancora, ancora, ancora mi mandano in estasi come fu al primo ascolto nella mia giovinezza. Bellissima e sentita interpretazione. Commovente. Grazie.
Luisiccu
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Marco Benevelli » sabato 15 ottobre 2011, 18:01

Ciao a tutti,
ho appena inviato un pezzo che mi ha messo veramente a dura prova, anche perché ha richiesto diversi tentativi. D'altra parte, ascoltandovi scatta un inevitabile spirito di emulazione, che porta a cercare di suonare sempre qualcosa di meglio del brano precedente. Spero vivamente che sia valso lo sforzo. Una piccola nota: chi ascolta con la cuffia percepirà dei lievi rumori verso la fine, che mi sembra non pregiudichino l'insieme. Purtroppo non riesco a trovare un posto perfettamente silenzioso per registrare.

Buon sabato sera.
Marco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Nickblues
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 8:06
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: GIOCHI D'AUTUNNO 2011

Messaggio da Nickblues » sabato 15 ottobre 2011, 19:56

Ciao a tutti, ho finalmente trovato un pò di tempo per registrare qualcosa di nuovo. Il pezzo, come preannunciato, è di Sonny Boy Williamson, nello specifico Checkin' up on my babe.

E' stata una "gestazione" un pò lunga perchè avevo provato a registrare la backing track elettrica, con basso e batteria da un sequencer e poi registrare la chitarra elettrica.

Però cercando di imitare l'originale, non mi convinceva...per cui ho pensato ad un arrangiamento acustico e tutto è quadrato :-)

Questa volta ho registrato la traccia di chitarra da sola e poi armonica e voce in una traccia sola (niente sovranicisioni successive).

Domani spero di trovare tempo per ascoltare alcuni nuovi brani

PS chiedo scusa a Walter, ma non sono riuscito a creare il pdf della scheda tecnica che ho inviato in .doc......
Nicola
Rispondi