Armonica a doppia tastiera

I primi passi, dubbi, domande e richieste.
Rispondi
Riccardo
=|o|=
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 19 gennaio 2011, 17:23

Armonica a doppia tastiera

Messaggio da Riccardo » mercoledì 19 gennaio 2011, 22:47

Ciao a tutti!
Ho intenzione di intraprendere lo studio di questo fantastico strumento, ma ho scoperto di avere in casa questa "armonica a doppia tastiera", che ho letto essere un po' "vecchiotta" (?) e magari difficile da suonare.
Mi sapete dire di più? Sopratutto se quello che c'è su questo IMMENSO sito è applicabile anche alla mia doppia!


Grazie in anticipo!

Riccardo


Black Jaguar
=|o|o|o|=
Messaggi: 115
Iscritto il: venerdì 22 ottobre 2010, 20:01

Re: Armonica a doppia tastiera

Messaggio da Black Jaguar » giovedì 20 gennaio 2011, 0:43

Riccardo ha scritto:Ciao a tutti!
Ho intenzione di intraprendere lo studio di questo fantastico strumento, ma ho scoperto di avere in casa questa "armonica a doppia tastiera", che ho letto essere un po' "vecchiotta" (?) e magari difficile da suonare.
Mi sapete dire di più? Sopratutto se quello che c'è su questo IMMENSO sito è applicabile anche alla mia doppia!


Grazie in anticipo!

Riccardo
Le armoniche, non hanno la tastiera, ma bensì, una serie di fori, che possono essere singoli o doppi (in base ai vari modelli). Inoltre, se ci fai sapere il modello che hai (visto che non l'hai specificato), possiamo essere più precisi, nell'aiutarti. 8)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7659
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armonica a doppia tastiera

Messaggio da Manxcat » giovedì 20 gennaio 2011, 10:27

Anche le armoniche hanno la tastiera; per praticità convenzionale può essere definita tastiera l'insieme dei fori attraverso i quali vengono emesse le note. Pertanto l'espressione di Riccardo è corretta. Per quanto riguarda la richiesta dello stesso Riccardo, si capisce che è in possesso di un'armonica tremolo, a doppia tastiera, ciascuna delle quali rappresenta una tonalità, con tutta probabilità da una parte Do e dall'altra Sol. Il punto non è l'essere "vecchiotta", visto che le armoniche tremolo sono attuali quanto quelle appartenenti ad altro tipo; il punto è di vedere se questa armonica, visto che parla di "studio", è adatta al genere di musica che vuole "studiare". Al di là di ogni ortodossia, posso dirti che è adattissima per cominciare, specie se ti piace suonare delle melodie, siano esse popolari, country, rock od altro. Detto questo dobbiamo dire che oltre alle tremolo, appartenenti alla categoria delle diatoniche, ci sono le cromatiche, che offrono tutte e dodici le note della scala cromatica, e le blues harp, diatoniche a dieci fori.
Queste sono le tre grandi classificazioni delle armoniche. Per pura convenzione si considerano le cromatiche adatte per la musica classica ed il jazz, le blues harp per il Blues, Rock, Country e le tremolo per la musica popolare, la musica tradizionale, i canti della montagna e roba di questo genere; ma ripeto, questa è una pura convenzione, che non è imposta o dettata da nessun regolamento. Ti consiglio, Riccardo, di leggere i post della sezione armoniche tremolo, di farti un'idea in base a questi tre tipi di armoniche che ti ho rappresentato e poi di decidere con quale iniziare; tutto sommato, anche se tu decidessi di iniziare con una armonica da blues, si tratterebbe di spendere una ventina di euro e di affiancare alla tua tremolo una nuova armonica, e consentire così alle due di farsi buona compagnia . . . .
Facci sapere e tanti auguri,
Carlo.
Pagu genti, bona festa (Luisiccu)
Riccardo
=|o|=
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 19 gennaio 2011, 17:23

Re: Armonica a doppia tastiera

Messaggio da Riccardo » giovedì 20 gennaio 2011, 18:54

Grazie mille per questi consigli!
Purtroppo per il momento sono in un paesino sperduto della Germania, e quindi sono "obbligato" a cominciare con la mia tremolo a doppia tastiera. Darò un'occhiata alla sezione delle tremolo, allora!


Thx a lot!

R.
Riccardo
=|o|=
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 19 gennaio 2011, 17:23

Re: Armonica a doppia tastiera

Messaggio da Riccardo » giovedì 20 gennaio 2011, 19:33

Ragazzi, sto spulciando il sito da più di un'ora e -oltre a starmi già tutti simpaticissimi, da quel che leggo- mi avete fatto venire una voglia matta di fare dell'armonica una ragione di vita!
Sarà che suonare l'armonica rende felici?!
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7659
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armonica a doppia tastiera

Messaggio da Manxcat » giovedì 20 gennaio 2011, 19:49

Riccardo ha scritto: Sarà che suonare l'armonica rende felici?!
Hai fatto centro!
Tanti auguri, Riccardo, per la tua permanenza in Germania. Rimani in contatto col Forum, e vedrai che ne varrà la pena!
Carlo.
Pagu genti, bona festa (Luisiccu)
Avatar utente
Aldouz
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 931
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 14:43
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Armonica a doppia tastiera

Messaggio da Aldouz » venerdì 4 febbraio 2011, 22:16

Riccardo ha scritto: mi avete fatto venire una voglia matta di fare dell'armonica una ragione di vita!
Sarà che suonare l'armonica rende felici?!
Nonostante ti abbia già quotato Carlo, non posso esimermi dal farlo anch'io!

E' uno spirito veramente bello quello con cui ti stai avvicinando a quello che, per me e molti altri, è lo strumento più 'magico' del mondo!

Benvenuto e in bocca al lupo!

Keepblues
Aldouz
Rispondi