reggiarmonica

Non abbiate timore, parlate di voi della vostra armonica. Aneddoti e storie di tutti i tipi.
Rispondi
fabfor
=|o|o|=
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 22:11

reggiarmonica

Messaggio da fabfor » martedì 19 marzo 2013, 23:17

Ragazzi, ma sono io strano oppure agli inizi è difficile suonare con il reggi armonica? Cioè, se la tengo in mano normalmente riesco a fare tutti i pezzi che ho deciso di imparare (parlo di brani in prima posizione con qualche bending...niente di che); poi un amico mi ha prestato un reggi armonica e non riesco a suonarla :shock: Non trovo i fori, mi pare che più avvicino la bocca e più quella si allontana... boh..


Avatar utente
Renato
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 155
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 13:01
Località: 6534 San Vittore
Contatta:

Re: reggiarmonica

Messaggio da Renato » mercoledì 20 marzo 2013, 22:50

Ciao fabfor,

anche a me risulta difficile suonare con il reggiarmonica. Si deve trovare la posizione, l'angolazione e il reggiarmonica giusto che ti permette di modificare la posizione dell'armonica. Il supporto deve essere stabile, altrimenti non si riesce a fare la necessaria pressione sullo strumento.
Ci si deve esercitare (sono un cattivo esempio :oops: ) e i risultati arrivano.

Quando si usa il reggiarmonica si suona contemporaneamente un altro strumento. Significa che si deve coordinare i movimenti della mano sinistra (di una chitarra,per esempio) il ritmo della mano destra, la respirazione...Poi se ti va bene anche le note giuste, l'armonia ecc. ecc.

Non è una passeggiata! Io ci provo ogni tanto e mi accontento di quello che riesco a fare. Ma la strada è in salita e piena di sassi.

Ti auguro successo nella tua impresa.

Renato
fabfor
=|o|o|=
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 22:11

Re: reggiarmonica

Messaggio da fabfor » giovedì 21 marzo 2013, 1:21

Ciao Renato e grazie per gli auguri. Stasera ho affrontato il secondo round con il reggiarmonica ed è andata un filino meglio... però è dura.
fabfor
=|o|o|=
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 22:11

Re: reggiarmonica

Messaggio da fabfor » giovedì 17 dicembre 2015, 22:16

Ciao a tutti, e per la serie "a volte ritornano"... rieccomi qua.
Non che pensi possa essere mancato a qualcuno, casomai è vero l'opposto: mi è mancato questo forum.
Ho continuato a suonare l'armonica e a leggervi, solo che... non avevo nulla da dire. Sono passati anni!! e ho deciso di rispolverare questo post perché nel frattempo l'armonica, da piccola comparsa della mia (molto privata) vita musicale, si è pian piano ritagliata un posto in prima fila.
Basta dire che prima ancora di prendere in mano la chitarra, metto su il reggiarmonica, proprio quello che mi dava filo da torcere. Ebbene, è stato sufficiente comprarne uno decente (quello prestato era una vera ciofeca) che tutto ha iniziato a prendere forma. Ora la mia fida Harpmaster in Sol comincia a dare segni di stanchezza e ho appena contattato l'ottimo Harpelite per una Tombo Folk Blues Mark II che ordinerò a breve.
per ora è tutto gente... felicissimo di essere di nuovo qui.
Fabio
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 1:21
Località: Milano
Contatta:

Re: reggiarmonica

Messaggio da robertoguido » giovedì 17 dicembre 2015, 23:34

Ciao! In ogni caso fa piacere sapere che la passione per la musica e l'armonica continua e che il forum sia letto anche se non commentato... A volte si scrive, si fanno, test, prove e recensioni e ti sembra di averlo condiviso solo con i soliti quattro amici, quindi anche un semplice messaggio come questo è gradito e fa davvero piacere, almeno a me :D
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
fabfor
=|o|o|=
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 22:11

Re: reggiarmonica

Messaggio da fabfor » venerdì 18 dicembre 2015, 0:40

Grazie Robertoguido,
Sai io sono di quelli per cui vale il detto: se non hai niente da dire, stai zitto! Ma un forum vive di argomenti ed è per questo che ho deciso di riprendere gli interventi, mi ha dato tanto è spero di poter contribuire per quel che posso.
Fabio
Rispondi