A natale puoi

Partiture e Spartiti per Armonica
Rispondi
Avatar utente
francesco galtieri
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1067
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 16:23
Località: Messina

A natale puoi

Messaggio da francesco galtieri » lunedì 24 dicembre 2012, 11:05

Salve a tutti,
in allegato c'è lo spartito di "A natale puoi". ecco il link della canzone:
http://www.youtube.com/watch?v=d1z-hDMfNP8
Domanda: se eseguo il pezzo con una cromatica 12 fori in Do, (chrometta 12) la prima nota dello spartito è un sib ok, però ho provato ad eseguire il pezzo soffiando a registro premuto sul 4° foro ma non mi suona bene nel contesto del pezzo....è una mia farneticazione armonicistica o sto realmente sbagliando qualcosa?
Anche il 5° soffiato a registro premuto non mi convince....
ps. il pezzo lo suono prevalentemente nella seconda ottava.
A parte questa piccola incertezza il pezzo mi viene bene, devo solo velocizzare l'esecuzione.
Grazie.
f.g.
Allegati
a_natale_puoi.pdf
(64.32 KiB) Scaricato 1566 volte


เขาเป็นคนที่ไม่กลัวความตาย
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7527
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: A natale puoi

Messaggio da Manxcat » lunedì 24 dicembre 2012, 11:55

Ciao Francesco,
lo so che dico una banalità, ma devo dirtelo lo stesso: il registro fa sì che la nota si alzi di mezzo tono, non che si abbassi . . . .
Insomma, ci siamo capiti . . .
Devi aspirare sul terzo, e suonare un LA# . . . che poi è anche un SIb.
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
francesco galtieri
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1067
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 16:23
Località: Messina

Re: A natale puoi

Messaggio da francesco galtieri » lunedì 24 dicembre 2012, 13:20

Ciao Carlo,
grazie, hai avallato ciò che mi ricordavo di quel poco di teoria musicale che ho studiato "ai tempi". In effetti anche ad orecchio mi suonava molto meglio come hai detto tu.
Ok 3° foro aspirato a registro premuto.
thanks :)
f.g.
เขาเป็นคนที่ไม่กลัวความตาย
Avatar utente
francesco galtieri
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1067
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 16:23
Località: Messina

Re: A natale puoi

Messaggio da francesco galtieri » venerdì 28 dicembre 2012, 14:45

Salve a tutti,
qualcuno sa dirmi come faccio a trasporre questo spartito (che è in Bb) in Fa? Preferirei farlo "da amanuense", si insomma, senza l'ausilio di un programma.
Grazie
f.g.
เขาเป็นคนที่ไม่กลัวความตาย
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7527
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: A natale puoi

Messaggio da Manxcat » venerdì 28 dicembre 2012, 15:23

francesco galtieri ha scritto:Preferirei farlo "da amanuense", si insomma, senza l'ausilio di un programma.
Da amanuense? :D
Devi abbassare ogni nota di due toni e mezzo, sia da amanuense che da frate francescano.
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)
Avatar utente
francesco galtieri
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1067
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 16:23
Località: Messina

Re: A natale puoi

Messaggio da francesco galtieri » sabato 29 dicembre 2012, 0:14

.....Fatto! Grazie Carletto :D In realtà credo di aver confuso la tonalità del pezzo, credo infatti che in origine sia in Fa maggiore (tutti i Si sono Bb), adesso l'ho trasposto in tonalità di Sol maggiore (tutti i Fa sono diesis), tutto ciò per adattarmi alle necessità degli altri musicisti del gruppo....che sà da fà.... :o
Comunque così trasposto mi facilita la vita visto che devo usare pochissimo il registro della mia chrometta :wink:
Buona serata
f.g.
ps. ho scaricato pure musescore per farmi uno spartito decente, domani mi ci metto d'impegno per capire come funziona.
เขาเป็นคนที่ไม่กลัวความตาย
Rispondi