Acora sulla Fanfare

Sezione dedicata agli strumenti per la musica popolare.
Rispondi
Rensenior
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 364
Iscritto il: martedì 21 luglio 2015, 10:32
Località: Bologna

Acora sulla Fanfare

Messaggio da Rensenior » venerdì 30 ottobre 2015, 9:28

I difetti persistono. A freddo è perfetta. POi.poco alla volta, il penultimo sol verso l'alto comincia a distorcere, o a perdere il tremolo (credo entri in crisi la nota alta). Soffiando con forza la nota riprende bene, ma è a me che non va bene. Dulcis in fundo, mi si sta rompendo un' ancia della Mountain Harp. Sfortuna, tecnica difettosa? Eppure le tre Suzuki tremolo e altrettante diatoniche normali funzionano sempre bene. E così Tombo, Hohner...
Non è che la Seydel abbia qualche problema di costruzione?
Devo dire che un'altra seydel diatonica della fascia economica, dopo una settimana ha presentato gli stessi problemi, tanto è vero che ho dovuto sostituire la reed...
Qualcuno ha verificato casi analoghi? E per le eventuali riparazioni?
Saluti a tutti
Renato


Avatar utente
Bensi
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 204
Iscritto il: sabato 21 dicembre 2013, 23:54

Re: Acora sulla Fanfare

Messaggio da Bensi » venerdì 30 ottobre 2015, 13:30

Anche a me è accaduto con la Mountain Harp...nuova .

Io uso le mie armoniche con calma e senza sforzare...ma l'unica che mi ha ceduto su un ancia è stata la Seydel.

Pero' devo traquillizzarti...spedita in Germania mi è tornata perfetta ...solo i costi di spedizione ma gli avevo mandato tutta la documentazione che attestava il recentissimo acquisto.

Ciao
Rensenior
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 364
Iscritto il: martedì 21 luglio 2015, 10:32
Località: Bologna

Re: Acora sulla Fanfare

Messaggio da Rensenior » venerdì 30 ottobre 2015, 16:38

Grazie Bensi per le informazioni. Comunque ripeto : tre Seydel ho acquistato e tutte e tre hanno avuto problemi. La blues session dopo una sola settimana. Harpelite mi ha proposto un ricambio a prezzo scontato e ho provveduto da solo alla sostituzione. La Mountain Harp ce l'ho da pochi mesi e non l'ho neppure suonata molto. L'ho sempre trovata un po' dura, almeno rispetto alle Suzuki, che quindi finisco sempre col preferire. In alternativa, anche se non accordata Solo, la Eco Harp 40/80. Ora ho scritto ad Harpelite per avere consigli.
Mi sa comunque che resterò fedele alle giapponesi.
Ciao
Renato
Avatar utente
Bensi
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 204
Iscritto il: sabato 21 dicembre 2013, 23:54

Re: Acora sulla Fanfare

Messaggio da Bensi » venerdì 30 ottobre 2015, 18:22

Volevo solo aggiungere che io ho pagato solo la spedizione di andata ...ma l'armonica è tornata gratis e riparata e ritestata nelle accordature(mi hanno inviato un foglio con il lavoro eseguito).

La ditta Seydel è seria ma sicuramente ha qualche problemino sulla costruzione delle ance ...ceh sembrano eccessivamente fragili.

Ciao
Rensenior
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 364
Iscritto il: martedì 21 luglio 2015, 10:32
Località: Bologna

Re: Acora sulla Fanfare

Messaggio da Rensenior » venerdì 30 ottobre 2015, 19:21

Francesco di Harpelite mi ha comunicato che la Seydel ha messo fuori produzione la Mountain Harp.
In compenso provvederà a sue spese per la riparazione.
Ancora ciao
Renato
Avatar utente
Bensi
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 204
Iscritto il: sabato 21 dicembre 2013, 23:54

Re: Acora sulla Fanfare

Messaggio da Bensi » sabato 31 ottobre 2015, 14:50

Io contattai personalmente bertram.becher@seydel1847.com e mi rispose gentilmente e mi rassicuro' ch ese avessi inviato la MH 96 me la avrebbero riparata a spese minime(poi lo fecero gratis).

Comunque se se ne occupa Harpelite...

In allegato il foglio di riparazione.
Scheda di riparazione della MH96 CG senza dati personali.jpg
Scheda di riparazione della MH96 CG senza dati personali.jpg (259.91 KiB) Visto 2249 volte
Rispondi