Conoscete il modello di questa armonica?

Per scambiarsi informazioni di carattere generale.
Rispondi
Avatar utente
Roberto800
=|o|=
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2013, 2:44

Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da Roberto800 » giovedì 31 gennaio 2013, 13:26

Salve a tutti, sono nuovo del forum, ho già avuto modo di presentarmi nell'apposita sezione.. come ho già scritto sto cercando di capire il modello e soprattutto che tonalità è l'armonica che è sempre stata a casa dei miei nonni, in questi giorni sono andato a prenderla l'ho ripulita e fatte alcune foto; putroppo non ha le viti ma chiodi e quindi siccome è un ricordo non ho intenzione di rimuovere tutti i chiodi per una pulizia interna.
Sopra nelle placche c'è un nome solo che non riesco a capire tutte le lettere..

Ecco le foto:
Alta risoluzione (Link): http://imageshack.us/a/img401/7662/29204201.jpg
Formato ridotto per il forum:
1.jpg
1.jpg (199.19 KiB) Visto 3087 volte
Alta risoluzione (Link): http://img843.imageshack.us/img843/4196/31193739.jpg
Formato ridotto per il forum:
2.jpg
2.jpg (202.71 KiB) Visto 2990 volte
Se volete cercare di interpretare meglio il nome della marca sull'armonica aprite la foto in alta risoluzione.

Non so di che anno possa essere, ma almeno 30 / 35 li ha perchè mi ha detto mia madre che gliel'ha comprata mio nonno in un banchetto quando era piccola quindi potrebbe anche essere 40 anni fa...

Qualche idea sulla tonalità che potrebbe avere?

Fatemi sapere.....


Avatar utente
HarpFan
=|o|o|=
Messaggi: 61
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2012, 17:00

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da HarpFan » sabato 2 febbraio 2013, 1:13

Salve


Sembra un'armonica tremolo

Immagine

Quindi ci sono fori che suonano solo aspirando e altri solo soffiando

La cosa che non mi convince sono i moltissimi fori "finti", sono troppi(i fori inferiori dovrebbero emettere una nota leggermente sfalsata rispetto a quella sopra)! Probabilmente non tutte le ance sono funzionanti causa polvere e altri inevitabili detriti...

Per il modello prova cercare nel forum con la funzione ricerca mi pare ci sia un link di un grandissimo repertorio di armoniche di ogni genere

Per la tonalità molte tremolo sono in Do (C) o Sol (G) ma la mia è solo un'ipotesi...

Buona fortuna nella ricerca

harpfan
Avatar utente
Jethro
=|o|o|o|=
Messaggi: 128
Iscritto il: martedì 21 febbraio 2012, 12:19
Località: Treviso

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da Jethro » sabato 2 febbraio 2013, 1:39

La casa che le produceva si chiamava LIGEUNER MUSIK......parliamo di armoniche vintage....c'è ancora qualche raro modello in circolazione http://www.worthpoint.com/worthopedia/v ... n-88984161... se vuoi guarda quì..non ho trovato altro....ma sarà difficile capire come suona...
THE BLUES NEVER DIE...
Avatar utente
Roberto800
=|o|=
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2013, 2:44

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da Roberto800 » sabato 2 febbraio 2013, 2:02

Grazie mille per le vostre informazioni; i fori che chiamo "finti" non producono suono perchè guardando con una mini torcia all'interno del foro da una parte c'è il legno liscio e dall'altra la placca di metallo senza nessun buco e quindi non c'è mai stata un ancia all'interno.

NB: I fori che suonano suonano sia soffiando che aspirando

Sono riuscito fare altre foto:
1.JPG
1.JPG (75.51 KiB) Visto 2946 volte
2.JPG
2.JPG (46.97 KiB) Visto 2943 volte
3.JPG
3.JPG (47.06 KiB) Visto 2939 volte
Avatar utente
HarpFan
=|o|o|=
Messaggi: 61
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2012, 17:00

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da HarpFan » sabato 2 febbraio 2013, 10:18

Allora se questi fori suonano sia aspirando che soffiando mi verrebbe da dire che ha le ance di una diatonica 12 fori tipo questa

Immagine

in un "corpo" da tremolo.....

Se così fosse la disposizione delle note in scala Richter è questa (basta selezionare la tonalità Re(D), Sol(G), Do(C) nella sezione Key della barra laterale e in fondo alla pagina c'è la disposizione)

http://us.playhohner.com/instruments/ha ... and-36424/
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1590
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da Luisiccu » sabato 2 febbraio 2013, 13:13

Roberto,
la tua armonica è un reperto "archeologico". Quasi certamente è in Do. Nel passato le armoniche di questo tipo erano costruite solamente in questa tonalità. Comunque quando era nuova aveva da qualche parte stampigliata la tonalità. Se la stampigliatura era nei coperchi essa è sparita per via della loro ossidazione. Se era nel corpo in legno, è stata cancellata.
La tipologia della armonica era quella delle armoniche tremolo. Infatti dalla foto risulta evidente che per motivi costruttivi su una coppia di fori (uno inferiore e l'altro superiore) si possono ottenere solamente note soffiate e non aspirate e viceversa. Ad esempio se sulla terza copia ottengo una nota soffiata non posso ottenere una nota aspirata o viceversa. Ovviamente l'effetto tremolo si ottiene solamente se le due placchette porta ance sono realizzate allo stesso modo e speculari. Dalla tua descrizione ed anche dalla foto risulta che una delle due plachette non porta ance e neppure finestrelle. Quindi nessun effetto tremolo.
Sul motivo per cui una delle due palchette sia muta possiamo formulare alcune ipotesi.
1) - Il proprietario originale ha voluto eliminare l'effetto tremolo sostituendo una plachetta con una lamella cieca. La plachetta con le ance consente di suonare l'armonica come una diatonica dieci fori in cui invece che soffiare e aspirare nello stesso foro per ottenere due note diverse soffia ad esempio sulla terza coppia di fori per ottenere una nota e aspira sul quarto per ottenere una nota diversa. Ha ottenuto così un'armonica diatonica con un numero di note inferiore a quella classica (20 note) ma comunque sufficiente per suonare facili motivi.
2) Il fabbricante ha voluto eliminare l'effetto tremolo sostituendo una plachetta con una lamella cieca. La plachetta con le ance consente di suonare l'armonica come una diatonica dieci fori in cui invece che soffiare e aspirare nello stesso foro per ottenere due note diverse soffia ad esempio sulla terza coppia di fori per ottenere una nota e aspira sul quarto per ottenere una nota diversa. Ha ottenuto così un'armonica diatonica con un numero di note inferiore a quella classica (20 note) ma comunque sufficiente a sufficiente a suonare facili motivi.
3) Il fabbricante in questo modo con solo tipo di corpo era in grado di avere a piacere due tipi di armonica utilizzando nel caso delle tremolo due pacchette speculari nel caso di una pseudo diatonica invece una placchetta con le ance ed una cieca.
Salutissimi archeologici
Luisiccu
Avatar utente
Roberto800
=|o|=
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2013, 2:44

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da Roberto800 » sabato 2 febbraio 2013, 15:54

HarpFan ha scritto:Allora se questi fori suonano sia aspirando che soffiando mi verrebbe da dire che ha le ance di una diatonica 12 fori tipo questa

Immagine

in un "corpo" da tremolo.....

Se così fosse la disposizione delle note in scala Richter è questa (basta selezionare la tonalità Re(D), Sol(G), Do(C) nella sezione Key della barra laterale e in fondo alla pagina c'è la disposizione)

http://us.playhohner.com/instruments/ha ... and-36424/
Grazie mille per le vostre opinioni; HarpFan, con il programma "HOHNER Harmonica Tuner Trial V5.0" se non ha sbagliato mi dice che la prima nota è una C5, nel link che mi hai dato e C3, la D D3 e la G G3, per caso conosci alcuni modelli a 12 fori che inizia per C5?
Avatar utente
HarpFan
=|o|o|=
Messaggi: 61
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2012, 17:00

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da HarpFan » sabato 2 febbraio 2013, 20:03

Purtroppo non conosco armoniche che iniziano con il C5 anche perchè è una nota abbastanza alta...
Avatar utente
Roberto800
=|o|=
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2013, 2:44

Re: Conoscete il modello di questa armonica?

Messaggio da Roberto800 » sabato 2 febbraio 2013, 22:26

HarpFan ha scritto:Purtroppo non conosco armoniche che iniziano con il C5 anche perchè è una nota abbastanza alta...
Infatti seguendo partiture che iniziano per +3 ad orecchio mi sembra giusto nella mia il +1.
Rispondi