Armoniche mini, ne vale la pena?

Per scambiarsi informazioni di carattere generale.
Rispondi
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1397
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Oslo

Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da CCristian » mercoledì 14 marzo 2012, 9:27

Ciao a tutti, volevo farvi una domanda:
Ieri stavo per andare a comprarmi una big six e non sapevo se sarebbe stato meglio prendere una blues (i primi 6 fori di una diatonica standard da 10 fori accordata Richter) o una folk (uguale ai fori 4-9 di della solita diatonica 10 fori accordata Richter), ma poi non sapendo decidere, mi sono chiesto se ne vale la pena.... Insomma ora suono più motivetti che altro, sto anche iniziando a prendere in mano la struttura blues, quindi mi servirebbero probabilmente entrambi e a sto punto mi chiedevo se non conviene prendere una 10 fori, fare un foretto sull'angolo esterno posteriore e fissarci un cordino.... alla fine non è poi così tanto più grande... magari una Golden melody che oltretutto non ha angoli e te la puoi appendere al collo come la big six...
La big six mi intriga (anche perchè è una 1847 con tanto di ance in acciaio)...ma non so se e cosa si può fare ed ho paura che sia veramente troppo limitata.... che dite?
Ciao
CCristian
P.S. Essendo la cromatica l'armonica che uso più spesso a casa, già la 10 fori mi risulta corta come estensione, ma la differenza tra cromatica e diatonica non è solo in estensione e possibilità di eseguire tutte le note o meno, bensì sono due cose diverse, simili ma mooolto diverse... ma questo è un'altro discorso.


Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
frank-blues
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 812
Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2007, 22:54
Contatta:

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da frank-blues » mercoledì 14 marzo 2012, 15:23

Ciao Cristian,
la Big Six non è stata pensata come un'alernativa all'armonica diatonica a 10 fori.
Ma è stata pensata per offrire uno "sfizio" in più.
Tanto è vero che viene prodotta solo in C e non in tutte le tonalità come le diatoniche a 10 fori.

A noi armonicsti ci piace viziarci.
Gran parte di quelli di noi posseggono armoniche diatoniche a 4 fori, a 6 fori, a 10 fori, a 12 fori e 14 fori.
Se ne fanno una ad 8 fori o 16 fori, ci compriamo anche quella.

Rispondendo qundi alla tua domanda:

MA NE VALE LA PENA?

Per me si.
Per te non lo so.
Lo puoi sapere solo tu.
Avatar utente
Renato
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 155
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 13:01
Località: 6534 San Vittore
Contatta:

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da Renato » mercoledì 14 marzo 2012, 17:44

La Big Six Folk non corrisponde ai fori 4-9 di una "normale" 10 fori in Do, corrisponde ai fori 4-9 di una 10 fori in Do basso. Secondo me. Non vorrei sbagliarmi :oops: ma se ho detto giusto mi potrei anche aggiungere una stelletta :wink:
Avatar utente
Renato
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 155
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 13:01
Località: 6534 San Vittore
Contatta:

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da Renato » mercoledì 14 marzo 2012, 17:46

:o mi accorgo ora che ho due stellette. Non avevo capito che arrivano da sole :(
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1820
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da corrado » mercoledì 14 marzo 2012, 18:49

Dipende dall'attività/numero messaggi.
Corrado.
Avatar utente
Glayardt
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 609
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2011, 21:26
Località: Palermo

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da Glayardt » mercoledì 14 marzo 2012, 21:41

frank-blues ha scritto: Se ne fanno una ad 8 fori o 16 fori, ci compriamo anche quella.
Armonichite imperat.
Voglio il commento del Galtieri su questa affermazione, con tanto di tastino "mi piace" da chiedere all'Admin.

Sfizio o non sfizio, la Signorina Berthon l'ha provata per noi...
http://www.youtube.com/watch?v=pktKkMJe7vg
Enjoy.
Manxcat ha scritto: Cos'è il roaming svedese? E poi Lei, quando parla col Presidente si deve scappellare, capito?
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1397
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Oslo

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da CCristian » giovedì 15 marzo 2012, 0:11

Si avete ragione, dovrei cedere alla tentazione, ma mi sa che forse cederò prima alla tentazione della Solist pro 12 accordata in "solo" ....
Beh mentre ci pensavo, ho preso la mia Golden Melody e l'ho trasformata in una "G.M. Big Ten" :shock: :mrgreen:
Si prprio così hihihihi, domani o presto vi posto un paio di foto; comunque niente di che: l'ho smontata ed ho fatto un foro e un paio di leggere fresature sul comb e gli ho attaccato una fibia simile a quella della Big Six eheheheh, il risultato non è niente male... efficente nella sua semplicità.
Ciao
CCristian
P.S.
Glayardt ha scritto: ....
Sfizio o non sfizio, la Signorina Berthon l'ha provata per noi...
http://www.youtube.com/watch?v=pktKkMJe7vg
Enjoy.
Si, l'avevo visto e devo dire che il suono mi piace molto.... ma non so ancora, forse prima faccio pure un saltino sulla 1847 hihihihi
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
frank-blues
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 812
Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2007, 22:54
Contatta:

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da frank-blues » lunedì 19 marzo 2012, 17:41

Tornando al discorso delle armoniche di cui potremmo fare a meno ma che siamo tentati di comprare, ecco cosa ha appena presentato la Seydel:
bigsixset.PNG
bigsixset.PNG (230.32 KiB) Visto 2861 volte
In pratica si tratta di un set di 6 big six nelle tonalità G, A, Bb, C, D, F.
Avatar utente
ginogat
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 582
Iscritto il: lunedì 3 marzo 2008, 14:42
Località: Treviso

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da ginogat » lunedì 19 marzo 2012, 19:10

uah ... ma le hai anche tu ? Vengono molto ? :shock:
Avatar utente
frank-blues
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 812
Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2007, 22:54
Contatta:

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da frank-blues » lunedì 19 marzo 2012, 22:48

ginogat ha scritto:uah ... ma le hai anche tu ? Vengono molto ? :shock:
E' una novità appena presentata e saranno quindi disponibili a breve.
Anche io le avrò, ovviamente.

Il prezzo ancora non lo conosco ma, considerando che una big six viene 24,90, ti puoi fare da solo un'idea di quanto potrebbe costare questo set di di sei big six.
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1397
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Oslo

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da CCristian » martedì 20 marzo 2012, 0:05

frank-blues ha scritto:Tornando al discorso delle armoniche di cui potremmo fare a meno ma che siamo tentati di comprare, ecco cosa ha appena presentato la Seydel:
bigsixset.PNG
In pratica si tratta di un set di 6 big six nelle tonalità G, A, Bb, C, D, F.
Belle sono belle, non c'è alcun dubbio :mrgreen:
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7969
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da Manxcat » martedì 20 marzo 2012, 9:27

CCristian ha scritto: Belle sono belle, non c'è alcun dubbio
Ok Cristian, abbiamo già capito le tue intenzioni . . . non devi aggiungere null'altro, sei stato chiarissimo! :D :D :D
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1397
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Oslo

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da CCristian » martedì 20 marzo 2012, 10:29

Manxcat ha scritto:
CCristian ha scritto: Belle sono belle, non c'è alcun dubbio
Ok Cristian, abbiamo già capito le tue intenzioni . . . non devi aggiungere null'altro, sei stato chiarissimo! :D :D :D
In teoria si, la tua inuizione sarebbe giusta, solo che la diatonica la uso spesso anche in macchina, suonata simile alla cromatica... mi spiego, provo a fare il legato e cose simili (insomma la prima parte del libro dell'anzaghi...quella dove non si usa il registro) e mi si sono un po' sfasciate le labbra per via dei reed plates che alla lunga tagliano un po'....
Quindi al momento sto per provare a limare uleriormente il bordo delle piastre sulla Blues harp e altrimenti mi sa che devo rimanere sulla promaster (ma essendo half valved, devo sempre scaldarla un pochino altrimenti si incollano) o in caso prendermi o una special 20, una bluesmaster o una seydel session standard o steel, che hanno i reedplates nascosti dalla plastica del comb.
Quindi sono in standby per le piccoline :-)
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
frank-blues
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 812
Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2007, 22:54
Contatta:

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da frank-blues » mercoledì 21 marzo 2012, 8:34

Da oggi la Seydel ha già disponibile questo set per la vendita.

Purtroppo il prezzo di listino è più alto di quello che immaginavo, dato che è 266,66.
Ma c'è da tenere conto che è possibilie scegliere le tonalità; inoltre nel prezzo è inclusa una t-shirt e un tutorial multimediale.

Chi è interessato, me lo può ordinare. Farò un pò di sconto agli utenti del forum.

Meno male che non gli è saltato in testa di scegliere 666,66 come prezzo del set.
Avatar utente
KohaiHarp
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 12:03

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da KohaiHarp » mercoledì 21 marzo 2012, 11:18

Damn! Ora è venuta voglia anche a me di avere una big-six, credo soprattutto per merito del video di Glayard dove la tizia fa gli effetti con il bicchiere di latta :D La prima lattina che finisco la scoperchio e ci provo anch'io con la blues harp! :lol: ...anche se ho come la sensazione che a me non verrà una cosa così fi*a! (si può dire fi*a nel forum?! :? )
frank-blues ha scritto:Meno male che non gli è saltato in testa di scegliere 666,66 come prezzo del set.
Poi l'avrebbero comprato solamente quelli (ricchi) nati il 6 \06\ 06 ! :D
Ben

"To do is to be" Nietzsche
"To be is to do" Kant
"Do Be Do Be Do" Sinatra
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1397
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Oslo

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da CCristian » mercoledì 21 marzo 2012, 11:57

KohaiHarp ha scritto:Damn! Ora è venuta voglia anche a me di avere una big-six, credo soprattutto per merito del video di Glayard dove la tizia fa gli effetti con il bicchiere di latta :D La prima lattina che finisco la scoperchio e ci provo anch'io con la blues harp! :lol: ...anche se ho come la sensazione che a me non verrà una cosa così fi*a! (si può dire fi*a nel forum?! :? )
:D
Scusa ma leggendo il tuo post (riguardo la lattina), non posso non consigliarti di guardare questo video; beh non uso parole per descrivere Cianci Gatti, in quanto ti renderai conto da solo di che bravura ed elevatura è.
http://youtu.be/HVaiwdg87Fo

Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Nickblues
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 8:06
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da Nickblues » mercoledì 21 marzo 2012, 12:56

Indubbiamente belle, ma per quel prezzo (€44 e spicci per armonica) ti fai un bel set (o quasi) di custom De Simone....forse Claudio non ti darà una maglietta o software vari, ma sicuramente sono signore armoniche che suonano molto bene
Nicola
Avatar utente
KohaiHarp
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 12:03

Re: Armoniche mini, ne vale la pena?

Messaggio da KohaiHarp » mercoledì 21 marzo 2012, 15:09

CCristian ha scritto:
KohaiHarp ha scritto:Damn! Ora è venuta voglia anche a me di avere una big-six, credo soprattutto per merito del video di Glayard dove la tizia fa gli effetti con il bicchiere di latta :D La prima lattina che finisco la scoperchio e ci provo anch'io con la blues harp! :lol: ...anche se ho come la sensazione che a me non verrà una cosa così fi*a! (si può dire fi*a nel forum?! :? )
:D
Scusa ma leggendo il tuo post (riguardo la lattina), non posso non consigliarti di guardare questo video; beh non uso parole per descrivere Cianci Gatti, in quanto ti renderai conto da solo di che bravura ed elevatura è.
http://youtu.be/HVaiwdg87Fo

Ciao
CCristian
Appena visto. :) Non voglio ripetermi, ti ho lasciato un commento nell'argomento che hai aperto nell'altra sezione, in cui parli di lui. Ti ringrazio anche qui però: questo tipo di cultura, quella fatta di persone, di musica, di brutte storie ma anche di serenità e di sorrisi, almeno per quanto mi riguarda, è tra le cose più preziose che un uomo possa raccogliere nell'arco della sua vita.
Ben

"To do is to be" Nietzsche
"To be is to do" Kant
"Do Be Do Be Do" Sinatra
Rispondi