Una piacevole sorpresa nella mia cantina

A tutto volume, ma come fare ??
Rispondi
Avatar utente
IlGrandeCocomero
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 867
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:17
Località: Bari

Una piacevole sorpresa nella mia cantina

Messaggio da IlGrandeCocomero » venerdì 15 febbraio 2013, 13:05

Ciao ragazzi, vi scrivo per chiedervi un parere...come da titolo, frugando nella mia cantina, mi sono imbattuto in un amplificatore per chitarra, marca Coxx modello CG-65R.
Sicuramente, ha almeno una decina d'anni, ma è ancora funzionante; per questo vi chiedo se sia possibile utilizzarlo per "amplificare" anche l'armonica, almeno per cercare di migliorare le registrazioni, anche perchè di una vera e propria amplificazione per l'armonica, considerando il mio livello, non è che ce ne sia bisogno..però ho visto che ci sono alcuni effetti, come il riverbero, ad esempio, che potrebbe rendere un po' più dolci le esecuzioni; o anche utilizzarlo solo per regolare un po' meglio i volumi, a me andrebbe benissimo, insomma mi accontento di poco :)
In pratica, che cambia da un amplificatore per armonica da uno per altri strumenti musicali? :oops: perdonatemi l'ignoranza :)
Ciao a tutti
Fabio


Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 7942
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Una piacevole sorpresa nella mia cantina

Messaggio da Manxcat » venerdì 15 febbraio 2013, 14:09

Tranquillo Fabio: tutti gli amplificatori usati per l'armonica sono anche per chitarra; ovviamente con l'armonica occorre obbligatoriamente usare un microfono, mentre con alcune chitarre si può effettuare anche un collegamento diretto. Entrando nel merito, come sai, esistono ampli valvolari e ampli a transistor; il tuo credo che non sia a valvole, e va bene per te che non hai bisogno di particolari effetti distorsivi, come quelli che che si ottengono con valvolari di bassa potenza, uniti a microfoni ad alta impedenza che mandano le valvole in saturazione producendo quel suono tipico del Chicago Blues.
Buon divertimento.
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: Una piacevole sorpresa nella mia cantina

Messaggio da robertoguido » venerdì 15 febbraio 2013, 18:00

Anche io ho frugato in cantina ma ho trovato solo gli addobbi dell'albero di Natale :cry:
Se hai dubbi chiedi a Frank che ne sa di tutto sugli ampli :)
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
IlGrandeCocomero
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 867
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:17
Località: Bari

Re: Una piacevole sorpresa nella mia cantina

Messaggio da IlGrandeCocomero » venerdì 15 febbraio 2013, 20:33

Ah Robi ma io sono andato a colpo sicuro, sapevo che in cantina avrei trovato un amplificatore da qualche parte.. :) e comunque, ho dovuto anche io scavalcare qualche cartone di natale, oltre che i mobili di una cucina intera sostituita qualche mese fa e parcheggiata "momentaneamente" in cantina, e tante altre scatole e scatoloni di vario genere :shock:

Vi ringrazio per le risposte, ma vi devo confessare che in queste ore che ho perso cercando di capire come funzionasse, non ho fatto molti progressi, anzi, e le registrazioni sono una schifezza totale, un qualcosa di inascoltabile...è ovvio che il problema sono io e la mia incapacità cronica con qualunque oggetto tecnologico; domani pomeriggio mi rimetto con la santa pazienza e vedo cosa riesco a combinare..
Ciao a tutti e buona serata!
Rispondi