ricerca effetto distorto

Tutto ciò che serve per farsi sentire.
Rispondi
mvbaron
=|o|=
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 31 gennaio 2012, 15:35

ricerca effetto distorto

Messaggio da mvbaron » mercoledì 1 febbraio 2012, 10:31

Ciao,
ho 3 microfoni per voce, shure beta 58, shure beta green, e un sennheiser, che uso per cantare. Vorrei usare l'armonica con effetto distorto vintage tramite uno di questi mic via mixer (qual'è il migliore per l'armonica?)
Dovrei usare dei pedali per chitarra? Se si quali mi consigliate?
E quali altri effetti mi consigliate per avere il tipico suono hard blues solista? Oltre la distorsione serve anche un pò di chorus, delay, reverbero? Esiste una catena di effetti su qualche sito che posso consultare? Grazie mille!
Marco


Soz
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 227
Iscritto il: mercoledì 8 settembre 2010, 16:03

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da Soz » mercoledì 1 febbraio 2012, 10:52

Ciao, in attesa di risposte migliori, prova a guardarti questo:
http://www.leeoskar.com/harmonica-effects.html
E saluti a tutti!
Soz
mvbaron
=|o|=
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 31 gennaio 2012, 15:35

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da mvbaron » mercoledì 1 febbraio 2012, 11:58

grazie per il link, anche se più che altro mi interessava sapere che tipo di distorsione usare, con i parametri di riferimento. Accetto qualsiasi tipo di consiglio.
Avatar utente
cattagnus
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 497
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2008, 21:19
Località: Faenza (RA)

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da cattagnus » mercoledì 1 febbraio 2012, 13:25

io uso un sansamp paradriver DI della tech 21.
lo attacco direttamente nell' impianto, e io vado più che bene, c' è però da dire che a tutti quelli che l' ho fatto provare non è piaciuto :roll: .
Vincenzo
mvbaron
=|o|=
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 31 gennaio 2012, 15:35

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da mvbaron » mercoledì 1 febbraio 2012, 15:23

io ho un vecchio processore della boss se-70 che praticamente ha tutti i tipi di effetti, con possibilità di switchare tramite il pedale d'espressione 2 effetti diversi, in questo caso 1 per voce e 1 per armonica. La mia curiosità è sapere qual'è il tipo di distorsione più usato (natural, vintage, overdrive, crunch, metal, fuzz), in che misura, e se bisogna usare reverbero, delay, chorus, compressione, equalizzazione o altro. Mi piacerebbe conoscere la catena d'effetti (e i parametri) utilizzati da chi ha il classico suono sporco e distorto da solista, poi è naturale che lo customizzerei in base al mio gusto, ma almeno partirei da uno standard. Grazie ancora!
Avatar utente
antoblues
=|o|o|o|=
Messaggi: 115
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 10:05
Località: Milano

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da antoblues » giovedì 2 febbraio 2012, 0:42

Ci fai un esempio di cosa intendi per Classico suono sporco e distorto da solista? Intendo un esempio di qualcosa che ha sentito su un disco o su un video youtube ... se è Classico ne avrai diversi esempi immagino.
mvbaron
=|o|=
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 31 gennaio 2012, 15:35

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da mvbaron » giovedì 2 febbraio 2012, 8:55

pensavo al suono dell'armonicista della ford blues band, brani come get yourself together.
Avatar utente
antoblues
=|o|o|o|=
Messaggi: 115
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 10:05
Località: Milano

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da antoblues » giovedì 2 febbraio 2012, 17:27

Scusa la brevità ma sono di fretta.

Nella Ford Blues Band si alternano Andy Just o Mark Ford, entrambi grandi armonicisti a mio avviso; di solito c'è Andy Just.
Non ricordo il pezzo che indichi tu, ma è probabile che a suonarlo sia Andy Just.

Credo che pochissimi possano arrivare ad avere un suono come il suo, e non è una questione di strumentazione usata.
Se conosci l'inglese, qui trovi una dissertazione abbastanza approfondita riguardo alla strumentazione che usa Andy Just http://www.modernbluesharmonica.com/boa ... 587928.htm
Leggo che usa degli effetti, ma il grosso secondo me è dato come suona lui e da come regola gli ampli valvolari.

Ciao
Anto

PS E' stato in tour di recente in Italia ed è un tipo davvero alla mano. Un sacco di gente nostrana che non ha combinato nulla di particolare (tipo me :lol: ) se la tira molto di più!
mvbaron
=|o|=
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 31 gennaio 2012, 15:35

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da mvbaron » giovedì 2 febbraio 2012, 18:01

grazie per il link, menzionano una distorsione overdrive, proverò ad usare quella con un pò di reverbero e nient'altro. So che non potrò mai avere quel suono perchè principalmente lo fa la sua bravura, ma sto solo cercando un suono distorto decente, e quello per me è il top :D

Ora, ultima domanda, meglio un mic medio sennheiser con pochi alti o uno shure beta 58 o beta green "da voce"? Non parlo di gusto, parlo di frequenze dell'armonica distorta in questo caso.
Grazie!
Marco
Avatar utente
antoblues
=|o|o|o|=
Messaggi: 115
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 10:05
Località: Milano

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da antoblues » venerdì 3 febbraio 2012, 8:01

Riguardo al microfono lascio rispondere ad altri più esperti di me su queste cose, a naso direi che va meglio il Senheiser, ma ho qualche dubbio che anche quello ti dia quello che cerchi.

Ciao
Anto
Avatar utente
hcagiulio
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 153
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 2:07
Località: Milano
Contatta:

Re: ricerca effetto distorto

Messaggio da hcagiulio » mercoledì 8 febbraio 2012, 15:28

ciao, nel modo in cui vuoi suonare tu, la cosa migliore x un microfono è che ti permetta di avere la coppa "stagna" ovvero ben chiusa. Il 58 lo conosco e ha dei buoni bassi x l'effetto prossimità. cmq sono tutti microfoni di qualità quindi vale il discorso di prima.
Quando voglio stare leggero uso un pod express su ampli o impianto e cerco di trovare un suono che ricordi quello chicago e/o più moderno.
Consiglio l'utilizzo di pile dentro gli effetti x evitare ronzii.
Un altro aggeggio che usavo in passato era l'hush pedal della rockotron, in pratica un gate regolabile, in modo da avere volume e distorsione a palla senza problemi di fischi nelle pause (si alcuni armonicisti fanno delle pause mentre suonano :) ).
saluti
hcagiulio
:) keep on blowing
http://giuliobrouzet.com
Rispondi