Armonica Autocostruita

Modifichiamo l'armonica con i nostri interventi.
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » mercoledì 30 settembre 2009, 17:21

Salve a tutti!

C'è qualcuno di voi che si è mai cimentato nella costruzione totale di un armonica?

A me è venuto lo schizzo un paio di settimane fa e ho cominciato a costruire Comb e placchetta porta ance, con materiali che avevo sotto mano.
Il corpo in Plexiglass e le placchette in niclafor ( lega di rame, zinco e stagno ).
Nei prossimi giorni freserò il corpo per creare i fori e sulle placchette farò le asole per il movimento delle ance. Il problema sarà costruire appunto le ance, ma li mi inventerò qualcosa.

Se riesco a finirla e sopratutto a farla suonare posterò dele foto per avere dei commenti!

Ciao!


Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8133
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Manxcat » mercoledì 30 settembre 2009, 17:49

Complimenti Igor! Tienici informati degli sviluppi e dei particolari e vedremo cosa viene fuori quando arrivi all'accordatura. Comunque sei un grande!
Saluti,
Carlo
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » mercoledì 30 settembre 2009, 18:41

Ah Ah! grazie per il "Sei un Grande"
Io ho questa mania di copiare e costruire, l'anno scorso mi sono appassionato all'acquariofilia e sto gia costruendo il 2 acquario con filtro e plafoniera.. 8)

Per le ance dovrò fare un po di esperimenti però
Avatar utente
Ursus
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 319
Iscritto il: giovedì 20 agosto 2009, 1:18

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Ursus » mercoledì 30 settembre 2009, 20:45

Molto bella come idea. Aspetto le foto. :wink: :wink:
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da NPW » mercoledì 30 settembre 2009, 21:33

Complimenti per l'idea!
Tienici informati.

PS: a me alcuni anni fa era venuta voglia di auto-costruirmi un comb in legno di faggio per la mia vecchia Blues Harp, ma poi il risultato finale è stato ... un aborto!!!
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » mercoledì 30 settembre 2009, 22:29

Beh io sono fortunato perche lavoro in un officina e ho a disposizione delle macchine utensili che mi permettono di fare molte cose e con una buona precisione.

Adesso vedo di finire qualche pezzo, poi nel finesettimana posto qualche foto per farvi vedere a che punto sono arrivato
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » venerdì 2 ottobre 2009, 20:29

Eccovi un anteprima.
Oggi ho finito il comb. La prossima settimana spero di finire le placchette, infatti, da come potete vedere mancano le asole per le ance.
A differenza delle armoniche che si comprano io fisserò le ance con delle viti M1,4. Non so se sarà un bene o un male, ma lo scoprirò!
Allegati
IMG_9739.JPG
IMG_9739.JPG (32.25 KiB) Visto 13693 volte
IMG_9736.JPG
IMG_9736.JPG (32.63 KiB) Visto 13718 volte
IMG_9729.JPG
IMG_9729.JPG (37.58 KiB) Visto 13705 volte
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8133
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Manxcat » venerdì 2 ottobre 2009, 21:11

Igor,

nel confermarti i miei complimenti e che sei un grande, te ne prenoto una: Sarò il tuo primo cliente!

Carlo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Ursus
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 319
Iscritto il: giovedì 20 agosto 2009, 1:18

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Ursus » venerdì 2 ottobre 2009, 21:48

Non male, aspetto il risultato finale.
Avatar utente
Aldouz
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 931
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 14:43
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Aldouz » sabato 3 ottobre 2009, 10:40

Anch'io prenoto!!!!!

Voglio la Igor Hand Made Harp!!!

keepblues
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1321
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Stefano Andreotti » sabato 3 ottobre 2009, 14:22

Ciao Igor,
COMPLIMENTI!
Stai facendo un oggettino di pregevole fattura.

Mi accodo ai Signori Manxcat e Aldouz, fammi sapere se e quando le commercializzerai.

Una volta finita la tua bellissima "crystal harp" se puoi, se vuoi,
suonala, regista e condividi con tutti i partecipanti del forum l'mp3 della voce della tua "White Lady" :)
Ultima modifica di Stefano Andreotti il venerdì 9 ottobre 2009, 11:34, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Luisiccu
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1562
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Località: Decimoputzu (CA)

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Luisiccu » domenica 4 ottobre 2009, 8:28

Complimenti Igor,
sei proprio un bravo meccanico e di questo passo sarai anche un bravissimo costruttore di armoniche. Mi permetto di sottoporti un piccolo dubbio. Osservando le foto mi è parso di notare che le placchette sporgano troppo dal corpo. Personalmente preferisco le imboccature tipo "Special 20" della Hohner e "Lee Oskar" della Tombo. Cioè con le placchette incassate nel corpo dell'armonica. Soluzione che probabilmente favorisce anche la tenuta agli spifferi.
Auguroni per il tuo tentativo ed il tuo lavoro.
Facci sapere come va a finire il tentativo.
Luisiccu
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » domenica 4 ottobre 2009, 9:23

Grazie a tutti per i complimenti!
Beh commercializzare è una parola ancora un po grossa, diciamo che se mi riesce saro contento, cominciare a farle in serie sarà dura
Luisiccu ha scritto: mi è parso di notare che le placchette sporgano troppo dal corpo.
Ho copiato le misure dalla Aero Reed, in effetti l'altro giorno, dopo l'acquisto della Special 20, mi sono accorto delle defferenze di progettazione. La Honer pero secondo me ha i fori troppo larghi..
Questo è un prototipo, nel caso avessi la possibiltà, per la seconda armonica apporterò delle modifiche che seguono le mie esiginze e i miei gusti.
A presto!!
Avatar utente
NPW
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 981
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 15:30

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da NPW » domenica 4 ottobre 2009, 14:20

Igor,
anche se un po' in ritardo, complimenti anche da parte mia!
Ovviamente resto in attesa assieme agli altri di vedere il lavoro finito.
Di lui ti devi preoccupare quando scrive, e non quando non scrive.
Lui è un pragmatico, e non si perde in chiacchiere.
(Manxcat)

http://soundcloud.com/n_p_w
Sbad
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 304
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 12:21
Località: Finale Emilia

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Sbad » lunedì 5 ottobre 2009, 12:16

Igor ha scritto:Ho copiato le misure dalla Aero Reed
Ciao Igor, io una Aero Reed non l'ho mai avuta tra le mani, ti voglio fare questa domanda:
in tutte quelle che ho smontato io, la parte finale dei canali del conb è piatta, diciamo che il canale è rettangolare.
Nella tua come negli altri comb custom che ho visto la parte finale è bella arrotondata...motivo?
Migliora in un qualche modo il suono o dato che penso si utilizzi una fresa tonda, e una coseguenza?
Ciao e grazie Alex.
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » lunedì 5 ottobre 2009, 17:23

Ciao Alex,
Si, per quel che riguarda me, ho lavorato il Comb in piano con una fresa, quindi la parte finale viene arrotondata, anche la Aero Reed ha i canali rettangolari.
Avrei potuto metterlo in piedi quindi i canali sarebbero venuti squadrati, pero avrei dovuto andar pian-pianino per evitare che la fresa flettesse troppo ( ne ho usata una da 4mm di diametro ) e in ogni caso avrei dovuto costruirmi prima un aggeggino che mi permettesse di fissare il comb in maniera adeguata alla morsa per evitare che anch'esso flettesse.
Volendo strafare, avrei potuto fare il comb in alluminio e utilizzare una macchina per elettro-erosione a filo per creare i canali rettangolari, pur lavorandolo in piano, ma vabbè, è un prototipo che sto costruendo nei buchi liberi tra un lavoro e l'altro.

Per quel che riguarda il suono non penso abbia molta influenza.

Ciao
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8133
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Manxcat » lunedì 5 ottobre 2009, 17:56

Ciao a tutti,

. . . . ed è anche più originale!
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » lunedì 5 ottobre 2009, 20:54

Stefano Andreotti ha scritto: "crystal harp"
Bella idea, la chiamerò cosi!!

Igor' s Crystal Harp!
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » martedì 6 ottobre 2009, 17:36

Ciao,
Oggi ho finito le placchette e iniziato i gusci, che spero di finire domani.

La grande ora si avvicina!
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1321
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Stefano Andreotti » mercoledì 7 ottobre 2009, 12:20

Ciao,
Oggi ho finito le placchette e iniziato i gusci, che spero di finire domani.
Non posso aspettare così tanto!
Voglio vedere la Igor's crystal harp ora! :)

Complimenti ancora Igor! Voglio vedere il gioiellino quanto prima in tutto il suo splendore! Buon lavoro! Ma sei ancora qui? Vai a finire i gusci! :)
Avatar utente
corrado
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1835
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:04
Località: vimodrone -Mi

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da corrado » mercoledì 7 ottobre 2009, 14:36

Ciao Igor,
da aeromodellista ho alcune curiosità sulle modalità costruttive della tua armonica self-made.
Le ance le fissi con elettrosaldatura o con rivettatura?
Le autocostruisci o utilizzi ance di armoniche del mercato?
I gusci sono metallici stampati? E se si come hai realizzato le matrici?
In merito al comb,visto la fragilità del plexiglass,non sarebbe meglio usare l'Ergal?
Da quello che si vede nelle immagini che ci hai inviato,direi che stai facendo un ottimo lavoro.
Complimenti,
Corrado.
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » mercoledì 7 ottobre 2009, 17:26

Allora cominciamo:
corrado ha scritto: Le ance le fissi con elettrosaldatura o con rivettatura?
Le fisso con delle viti M1,4,
Come gia detto qualche post fa, non so se sarà un bene o un male, ve lo saprò dire alla fine.
corrado ha scritto: Le autocostruisci o utilizzi ance di armoniche del mercato?
L'idea iniziale era di autocostruirle, poi nel pensare a come farlo, ho cominciato a scoraggiarmi e pensare di utilizzare quelle di un armonica giocattolo che ho qui a casa, poi pero arrivando alla soluzione o ri-deciso di autocostruirle!
corrado ha scritto: I gusci sono metallici stampati? E se si come hai realizzato le matrici?
All'inizio pensavo di pegare un lamierino, ma avrei dovuto, come dici tu, di creare una matrice, ma diventerebbe un lavoro troppo lungo, anche perche questi lavori li faccio nei momenti liberi in fabbrica.
Quindi ho optato, anche qui alla fine vedremo se è un bene o un male, di farli in acetato ( materiale plastico ) per 2 motivi:
1) la plastica è facile da lavorare,
2) l'acetato che ho trovato ha dei bei motivi colorati, quindi ci va di mezzo anche il look.
So che la plastica non è il massimo per la resa timbrica, ma chissà, magari tutto nell'insieme si creerà una situazione timbrica piacevole!
corrado ha scritto: In merito al comb,visto la fragilità del plexiglass,non sarebbe meglio usare l'Ergal?
Si, anche qui la scelta del materiale è stata un po costretta, avevo a disposizione plexiglass, PVC, Legno, Ottone e Ergal, ma avendo appunto poco tempo per lavorare ho approfittato di un piccolo pezzo di plexiglass di spessore già giusto che avevo tra le mani. Durante la lavorazione mi sono infatti accorto che è molto fragile, infatti se guardate bene nel 6 foro, nella parete di sinistra, si intravede qualcosa di strano. Li il pezzo ha vibrato perche ho fatto una passata troppo profonda...
corrado ha scritto:Da quello che si vede nelle immagini che ci hai inviato,direi che stai facendo un ottimo lavoro.
Complimenti,
Corrado.
Grazie Mille!!
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » mercoledì 7 ottobre 2009, 17:38

Bene, dopo aver risposto a Corrado, ecco gli ultimi aggiornamenti:

Ho finito un guscio, ma non avendo la pazienza di finire anche l'altro,
con un piccolo lamierino in ottone di 0,2 mm di spessore, una lima, una punta da trapano da 1,4mm e molta pazienza mi son messo a costruire a mano un ancia!
L'ho fissata al 3 foro sulla placca superiore, ho rimontato il tutto ( mettendo del nastro adesivo sulla placca inferiore per tappare i buchi )
e incredibile!!!! SUONA!!!

Son arrivato a casa, acceso l'accordatore e il risultato?
Un Do diesis perfetto!!!!
La faro calare di un semitono e se riesco a starci dietro con le altre ance la accorderò un Fa Maggiore.

Che dire del suono? Beh con un ancia solo che suona è ancora presto per dirlo, a me sembra un suono molto dolce, diverso da quello che un armonica commerciale puo dare, un po strano forse..

Per le foto voglio aspettare che sia finita, accordata e lucidata!

Ciao Ciao!
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » giovedì 8 ottobre 2009, 18:16

Eccovi alcune immagini.
Devo ancora smussare gli spigoli, finire di lucidarla, e sopratutto fare le ance...

Le foto sono state scattate in cucina con luci pessime, quindi i colori che vedete non rendono proprio bene l'idea di com'è veramente.

Ha un aria molto vintage...
Allegati
foto.jpg
foto.jpg (44.59 KiB) Visto 13270 volte
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8133
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Manxcat » giovedì 8 ottobre 2009, 18:56

Bellissima!
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
elwood
=|o|o|=
Messaggi: 98
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2009, 17:36
Località: Firenze

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da elwood » giovedì 8 ottobre 2009, 19:55

bella davvero! complimenti anche da parte mia....e se poi avrai tempo mi metto in coda anche io per comperartene una
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1321
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Stefano Andreotti » giovedì 8 ottobre 2009, 20:23

Igor ha scritto:Eccovi alcune immagini.
SUPERLATIVA! BRAVO :!:
Igor ha scritto:e sopratutto fare le ance...
Quando hai finito tutto voglio sentirne il suono ok?
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » giovedì 8 ottobre 2009, 21:36

Stefano Andreotti ha scritto:Quando hai finito tutto voglio sentirne il suono ok?
Certamente!
L'unica ancia che c'è al momento è quella del 3 foro soffiato, produce un do# un po cupo forse, ma con un po piu di volume del 5 foro soffiato della special 20 in La.

L'imboccatura sarebbe da rivedere, mi sembra un po "grossa"..ma vabbe, questi sono dettagli
Avatar utente
Ursus
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 319
Iscritto il: giovedì 20 agosto 2009, 1:18

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Ursus » giovedì 8 ottobre 2009, 23:57

Complimenti. Dal punto di vista estetico il giudizio non può essere che positivo.
Devo dire che ammiro molto questo tuo tentativo e vedo che sta andando bene.
Mi chiedevo se hai mai pensato di fare qualcosa partendo da modelli di serie customizzandoli.
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » venerdì 9 ottobre 2009, 0:42

Ci ero andato vicino al pensarlo, effettivamente potrei cominciare con le mie, magari con un bel comb in legno....che legni si usano per i comb?
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1321
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Stefano Andreotti » venerdì 9 ottobre 2009, 9:43

Igor ha scritto:Ci ero andato vicino al pensarlo, effettivamente potrei cominciare con le mie, magari con un bel comb in legno....che legni si usano per i comb?
Ciao Igor e complimenti ancora, dunque dico subito che non sono per niente esperto, e quindi mi esprimerò con un linguaggio per nulla tecnico, ma mi pare che per i corpi (comb) delle armoniche vengano usati legni giovani non stagionati come il pero come nelle Marine Band, che se da una parte gli conferisce un tono profondo al suono, dall'altro ha lo svantaggio che con il tempo si deforma. I legni "porosi", non stagionati tendono ad assorbire l'umidità sia dall'ambiente (e io ne so qualcosa visto da dove vengo), sia della saliva quando si suona. La stagionatura del legno chiaramente ovvia questi problemi, contemporaneamente però ne modifica il suono, dirti se è meglio o peggio è una questione di gusti personali, certamente il pettine "stagionato" dura di più a parità di condizioni.

Il De Simone, che customizza armoniche di marche famose mi pare che come legni usi: bosso, ciliegio, ebano, mogano, noce. Se lo contatti, magari ti risponde :)

Ora non posso darti indicazioni più precise riguardo alla provenienza dei legni e come lavorarli correttamente per ottenere dei buoni corpi per le armoniche.

Parlando con il nipote del Fondatore degli Organetti Castagnari di Recanati, che si occupa della parte dei legni nella costruzione di questi strumenti mi spiegava
che le problematiche legate alla scelta e alla lavorazione dei legni per ottenere un suono ottimale sono di diverso tipo.

a) Il tipo di legno scelto deve avere le caratteristiche meccaniche più adatte per essere lavorato.

b) L'orientamento delle fibre: loro usano lo stesso pezzo di legno per creare un solo strumento ed anche i suoi ricambi (ovviamente hanno il numero di matricola dell'organetto relativo), ma questo nella costruzione del comb c'interessa meno.

c) Il trattamento: ad esempio legni che subiscono un lavaggio naturale segati e portati in segheria dal fiume e ricevendo un "massaggio" dalle pietre, gli toglie via le resine aspetto importante per il suono

d) L'importanza di lavorarlo tante frese piccole anzichè una sola in modo da ridurre lo sforzo sul legno, che se viene concentrato in un solo punto va ad alterarne le tensioni delle fibre legnose in modo ineguale, penalizzandone il suono.

Non so quanto ti posso essere utile tutto questo, forse gli amici del forum possono fare meglio di me nell'aiutarti, ma
mi raccomando prendi tutto quello che ti ho detto con una buona dose di scetticismo e tanta voglia di sperimentare, perchè hai delle buone potenzialità di costruttore.
Ultima modifica di Stefano Andreotti il venerdì 9 ottobre 2009, 11:36, modificato 4 volte in totale.
Avatar utente
ginogat
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 582
Iscritto il: lunedì 3 marzo 2008, 14:42
Località: Treviso

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da ginogat » venerdì 9 ottobre 2009, 9:52

Complimenti, è splendida !
Ora il problema sono le ance. Facci sapere come va e cosa
utilizzi per le tue.
Bravissimo (e che soddisfazione).
In questo modo si apprezzano però anche le armoniche più scarse
che si trovano sul mercato, visto la difficoltà di costruire, studiare,
cambiare, accordare ... e vendere ad un prezzo da battaglia !
Ciao
Gino
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » venerdì 9 ottobre 2009, 11:33

Stefano Andreotti ha scritto: Non so quanto ti posso essere utile tutto questo
Beh sono cose interessanti che sicuramente prendero in consideazione,
Anzi, ti dirò di piu, mi hai fatto venir voglia di rifare il comb alla mia Tombo..
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1321
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Stefano Andreotti » venerdì 9 ottobre 2009, 11:39

Igor ha scritto: Anzi, ti dirò di piu, mi hai fatto venir voglia di rifare il comb alla mia Tombo..
Aiuto! Sto creando un mostro! :)

Tieniti stretto questo entusiasmo e vedrai che otterrai ottimi risultati le premesse ci sono tutte!

Bravo :!: Continua Così :!:
Avatar utente
Manxcat
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 8133
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Località: Arezzo

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Manxcat » lunedì 19 ottobre 2009, 16:14

Vediamo se riesco a rimettere in moto Igor, che probabilmente si è dato qualche martellata sulle dita e ha dovuto interrompere il lavoro; oppure è in giro per il mondo a fare concerti per testare la sua nuova rivoluzionaria creazione.
Allora Igor, che fine hai fatto?
Siamo pronti? A che punto sono i lavori? Forza, non tenerci sulle spine . . .
I can resist anything except temptation to buy a new harmonica
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » lunedì 19 ottobre 2009, 17:52

Ciao a tutti,
In questo momento sto tagliando le ance a misura e le sto fissando.
Ho provato a far suonare le prime 3 e invece di un accordo è venuto fuori un clacson di un auto d'epoca. Beh ma ovvio, devo ancora accordarle.
Datemi ancora un paio di giorni poi vi faro sentire! :mrgreen:
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » mercoledì 21 ottobre 2009, 18:52

Che lavoraccio!
mi sa che servirà qualche giorno in piu per l'accordatura, purtroppo a casa non ho molto tempo da dedicare aquesto lavoro..ù

Intanto che aspettate potete andare a fare un giretto su http://www.firelips.it
il sito del mio gruppo, così, per ascoltare un po di rock!! Tutti brani composti da me e il gruppo!! :mrgreen:

Ciao ciao!
Avatar utente
dissy_harp
=|o|o|=
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 20:14
Località: mestre

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da dissy_harp » mercoledì 21 ottobre 2009, 23:19

ciao igor
innanzitutto complimenti,
poi volevo chiederti, tu hai scritto:
Ciao Alex,
Si, per quel che riguarda me, ho lavorato il Comb in piano con una fresa, quindi la parte finale viene arrotondata, anche la Aero Reed ha i canali rettangolari.
Avrei potuto metterlo in piedi quindi i canali sarebbero venuti squadrati, pero avrei dovuto andar pian-pianino per evitare che la fresa flettesse troppo ( ne ho usata una da 4mm di diametro ) e in ogni caso avrei dovuto costruirmi prima un aggeggino che mi permettesse di fissare il comb in maniera adeguata alla morsa per evitare che anch'esso flettesse.
Volendo strafare, avrei potuto fare il comb in alluminio e utilizzare una macchina per elettro-erosione a filo per creare i canali rettangolari, pur lavorandolo in piano, ma vabbè, è un prototipo che sto costruendo nei buchi liberi tra un lavoro e l'altro.

Per quel che riguarda il suono non penso abbia molta influenza.

Ciao
con la fresa che hai utilizzato si potrebbe lavorare anche il legno?
dato che sono un profano di questi lavori che tipo di fresa hai usato?
e cosa intendi quando dici "lavorato in piano... in piedi"?

ti chiedo questo perché avrei voglia di provare a farmi un comb in legno, attrezzi e abilità permettendo, perché davvero ai miei occhi tu fai cose inimmaginabili per me
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da Igor » giovedì 22 ottobre 2009, 22:01

Ciao dissy!
Ho usato una normalissima fresa in HSS ( acciaio superapido ) diametro 4mm a 4 taglienti.
Con questa si puo benissimo fresare anche il legno, ma con delle attenzioni in piu, ovvero lavorare sempre in concordanza e mai in discordanza per evitare che il legno si spezzi lungo la venatura. guarda che la fresa sia nuova, quindi che tagli bene, e numero di giri a manetta!

Proprio oggi ho cominciato a costruire un comb in rovere, che è molto fragile.

Per "lavorare in piano" intendo posizionare il comb orizzontalmente, nella stessa posizione in cui si trova quando si suona; invece in piedi come se stessimo suonando a faccia in giu, come se guardassimo il pavimento.

Io lavoro in un officina meccanica e ho a disposizione molte macchine utensili, volendo, si puo farlo anche a casa, acquistando un normalissimo trapano a colonna e applicandogli una guida "testa-croce" per i 2 movimenti perpendicolari

Questo il trapano:
http://www.ferramentatrifiletti.it/Uplo ... 1_951B.jpg

E questa la guida:

http://www.tatoscorner.com/images/ebay/ ... ceT008.jpg

Ciao Ciao!
Avatar utente
dissy_harp
=|o|o|=
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 20:14
Località: mestre

Re: Armonica Autocostruita

Messaggio da dissy_harp » lunedì 26 ottobre 2009, 21:03

ok, ho capito mi sa che lascerò stare almeno per il momento
comunque grazie per le informazioni
Rispondi