Il Grande Passo

Modifichiamo l'armonica con i nostri interventi.
Rispondi
Greyfox
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 262
Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 12:02
Località: Belluno

Il Grande Passo

Messaggio da Greyfox » lunedì 12 gennaio 2015, 1:33

Salve,
devo sostituire il comb di una marine band classic che è arrivato alla frutta.
Colgo l'occasione per riepilogare, in attesa che mi consigliate se ho omesso qualcosa, le mie basilarissime nozioni per creare da zero un comb.
Quali legni utlilizzare: da quanto ho capito danno un risultato decente i seguenti legni:
Faggio
Ulivo
Ciliegio
Acero
Doulissè
Palissandro
Mogano
Ebano
Bamboo
Ovviamente qualcuno è meglio di qualcun'altro ma in genere dovrebbero essere questi. Per favore correggetemi se sbaglio o casomai consigliatemene qualcun'altro.

Per rendere impermeabile il comb lo spennello/intingo un po' nell'olio d'oliva e poi lo vernicio con vernice atossica all'acqua. E fin qui non dovrei aver detto castronerie. Ora il punto è: li faccio con la fresatrice o a mano? Nel caso dovessi farli a mano che atrezzi mi servono e come usarli? Pensavo a seghetto per tagliare il legno e fare i fori e i "canali" (perdonatemi) delle ance, poi lima per rifinire i fori. Trapano a mano (non ho quello a colonna) per fori delle viti e maschio per filettatura. C'è altro?

P.S. C'è un modo per igenizzarli?

Grazie


andreaharp
=|o|o|=
Messaggi: 65
Iscritto il: giovedì 9 ottobre 2014, 21:08
Località: Genova

Re: Il Grande Passo

Messaggio da andreaharp » lunedì 12 gennaio 2015, 19:16

ciao, dunque, sentendo degli artigiani mi hanno sconsigliato come legni ciliegio e ulivo, stesso dicasi per il trattamento in olio d'oliva.
Alcune considerazioni sugli altri legni: l'ebano sembra sia una brutta bestia da lavorare, molto più facile il bamboo, due legni che dovrebbero dare suoni molto diversi. Sul palissandro... vedendo come viene usato dalla suzuki direi che è ottimo
Greyfox
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 262
Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 12:02
Località: Belluno

Re: Il Grande Passo

Messaggio da Greyfox » lunedì 12 gennaio 2015, 19:56

Esiste un sito online dove si possono reperire legni dei tipi citati? Nella mia città ho l'impressione che non li troverò...
andreaharp
=|o|o|=
Messaggi: 65
Iscritto il: giovedì 9 ottobre 2014, 21:08
Località: Genova

Re: Il Grande Passo

Messaggio da andreaharp » mercoledì 14 gennaio 2015, 19:01

http://www.utensilimanzanese.it/index.p ... ry&path=74

http://www.diboncentazzo.it/

http://www.dolcimascolo.com/shop/69-legni-naturali?p=2

http://www.dolcimascolo.com/shop/70-corni-e-ossi

http://www.coltelleriabianda.ch/materiali.htm

:D

anche se con le offerte su pacchi di parquet in svendita vai a spendere meno e hai materiale per centinaia di comb e cover. Oppure se hai degli artigiani in giro che fanno pipe puoi vedere di recuperare gli scarti di radica, se fanno flauti o altro altri legni pregiati, stesso dicasi per gli ebanisti
Greyfox
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 262
Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 12:02
Località: Belluno

Re: Il Grande Passo

Messaggio da Greyfox » giovedì 15 gennaio 2015, 16:54

Grazie dei link. Ma voi come li fate i comb? A mano o con la fresatrice?
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Il Grande Passo

Messaggio da Igor » lunedì 18 settembre 2017, 13:35

Rispolvero il thread:

Io h orifatoo un paio di comb e ho usato la frestrice, molto piu precisa e comoda.

Avrei però anch' io una domanda: le fresate, man mano che vanno a destra son sempre iu corte. Se invece di farle piu corte si fanno tutte lunghe uguali, cosa cambierebbe?

Grazie Ciao
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1357
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Trento

Re: Il Grande Passo

Messaggio da CCristian » lunedì 18 settembre 2017, 14:29

Ciao Igor,
Il fatto è che il volume di aria interno all'armonica (il canale di aria tra i reedplates e il comb) deve avere una frequenza di risonanza più alta che quella dell'ancia altrimenti il suono peggiora. Quindi si tende a ridurre al minimo il volume dell'aria all'interno dell'armonica.... questo almeno è quello che ho capito io, leggendomi un articolo di Brendan Power a questo riguardo:
https://www.brendan-power.com/images/NH ... 202015.pdf Basandosi su quanto aveva spiegato il fisico tedesco Hermann Ludwig Ferdinand von Helmholtz (Hermann Ludwig Ferdinand von Helmholtz).
Non ho approfondito l'argomento, quindi prendi con le pinze quanto ti ho scritto.
Ciao
Cristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
Igor
=|o|=
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 21:59
Località: Longarone ( BL )
Contatta:

Re: Il Grande Passo

Messaggio da Igor » lunedì 18 settembre 2017, 19:58

Ciao CCristian, grazie delle info, con calma mi leggero l' artcolo
Rispondi