Harp on the road!!!

Sfogatevi ed esprimete le vostre cosiderazioni sull'armonica.
Rispondi
Avatar utente
dario79
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 388
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2009, 15:35

Harp on the road!!!

Messaggio da dario79 » lunedì 5 marzo 2012, 22:29

Me ne vergogno un pó .... ho sei armoniche e quattro metodi (Triassi, Ganz, Roux-Marull, Greg Zlap) peró .... mi ritrovo spesso a dirmi che "non ho tempo per dedicarmi alla pratica"!!! :mrgreen:
Allora cosa ho fatto???
Ho accorpato tutto il materiale dei quattro metodi su un unico supporto musicale (CD), l'ho messo in macchina e ho lasciato una GM in C nel cruscotto pronta all'uso automobilistico!!!
Harp on the road!!! :D

.... immagino di non essere uno dei pochi da potersi definire un "soffiatore dei semafori" ....


Dario
megaloalby
=|o|o|o|=
Messaggi: 131
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2011, 9:16

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da megaloalby » lunedì 5 marzo 2012, 23:20

Quale miglior posto della macchina durante il tragitto casa-lavoro per suonare in pace ?
La maggior parte del tempo che dedico all' armonica è in automobile , e credo che siamo in buona compagnia...
Ciao
Avatar utente
CCristian
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1397
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Località: Oslo

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da CCristian » martedì 6 marzo 2012, 0:10

Ciao, io fortunatamente riesco a dedicargli tempo pure a casa (ma quasi tutto è per la cromatica); comunque ogni volta che monto in macchina, accendo il motore, metto la cintura e tolgo la diatonica dalla custodia poi parto :mrgreen:
Ciao
CCristian
Only one rule: if you like it when you play it, is good. That's all. (Bob Brozman)
Avatar utente
dario79
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 388
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2009, 15:35

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da dario79 » martedì 6 marzo 2012, 8:28

..... secondo me su questa nuova discussione potrebbero uscire fuori mooooolti episodi divertenti ..... soprattutto per lo stupore della gente, che vedendoci, non capiscono perché diventiamo rossi e gonfi come rospi appena ci fermiamo ad un semaforo!! :D
Dario
Avatar utente
trek1972
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 360
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 22:50
Località: Rimini

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da trek1972 » martedì 6 marzo 2012, 9:00

sono anche io un assiduo soffiatore semaforistico: basi e metodi caricati nel cellulare, collegato all'impianto stereo, armoniche sempre pronte e si suona, con stupore di chi mi sta accanto........comunque fermi ai semafori ho visto fare cose ben peggiori del suonare un'armonica!!!!!!
Ciao.
Danilo
It's NEVER TOO LATE to live happily ever after
Avatar utente
Nickblues
=|o|o|o|o|=
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 8:06
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da Nickblues » martedì 6 marzo 2012, 10:14

Ciao a tutti, ebbene sì anch'io faccio parte della categoria degli armonicisti che studiano/suonano in auto, anche se devo dire che di per sè non una pratica molto consigliabile visto che, come tutte le attività che impegnano una o tutte due le mani, è pericolosa per la guida.... :( quindi facciamo tutti moooolta attenzione.

Detto questo, per fortuna ancora riesco a suonare ancora anche a casa, ma la mezz'ora del tragitto casa-lavoro se non altro non và sprecata ed è sempre fonte di divertimento che allenta lo stress del traffico e delle code.
Nicola
Avatar utente
AlexM
=|o|=
Messaggi: 49
Iscritto il: giovedì 1 marzo 2012, 12:03

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da AlexM » martedì 6 marzo 2012, 10:21

Presente! Vi dirò di più: qualche volta scelgo scientemente di prendere la tangenziale all'ora di punta....
Per inciso: una volta in un negozio ho conosciuto un camionista che di fatto si esercitava 8 ore al giorno, guidando con il reggiarmonica!
megaloalby
=|o|o|o|=
Messaggi: 131
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2011, 9:16

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da megaloalby » martedì 6 marzo 2012, 10:41

AlexM ha scritto:Per inciso: una volta in un negozio ho conosciuto un camionista che di fatto si esercitava 8 ore al giorno, guidando con il reggiarmonica!
Ci ho pensato anche io al reggiarmonica, però non si può fare il wha wha
:D :D :D :D :D
Avatar utente
Marco Benevelli
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 17:10
Località: Modena

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da Marco Benevelli » martedì 6 marzo 2012, 11:50

Vado al lavoro in autobus e non oso neanche pensare cosa succederebbe se tirassi fuori la cromatica e cominciassi a strimpellare...
:D :shock:
Ciao a tutti.
MArco B.
I don't play the harmonica, I play with the harmonica
Avatar utente
Glayardt
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 609
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2011, 21:26
Località: Palermo

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da Glayardt » martedì 6 marzo 2012, 12:15

In giro per Palermo c'è un ragazzo che si piazza sul bus "principe" che attraversa la centralissima arteria "Libertà" e, fra villette e negozi di lusso, si mette ad allietare i passeggeri suonando il violino.
Difficile che la gente protesti o redarguisca (anche perché è bravo), ma penso che se non ti metti a chiedere soldi in cambio tu non dovresti avere problemi.
Al contrario, io posso fare la medesima cosa con la diatonica e chiedere soldi per smettere... Ma forse mi arresterebbero prima.
Credo sia una palestra allucinante per le crisi di timidezza da palcoscenico.
Ad ogni modo, di solito vado in bici e ho bisogno di entrambe le mani, ma una o due armoniche le ho sempre appresso, quindi se l'occasione si presenta e decido di muovermi in macchina posso suonare. Però al semaforo non è consigliabile: a Palermo si parte quando ancora dall'altro lato sta il giallo...
Manxcat ha scritto: Cos'è il roaming svedese? E poi Lei, quando parla col Presidente si deve scappellare, capito?
Avatar utente
KohaiHarp
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 12:03

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da KohaiHarp » martedì 6 marzo 2012, 18:22

Nickblues ha scritto:devo dire che di per sè non una pratica molto consigliabile visto che, come tutte le attività che impegnano una o tutte due le mani, è pericolosa per la guida.... :( quindi facciamo tutti moooolta attenzione..
Sì, è vero! Infatti all'inizio non volevo farlo! Però è vero anche che le giornate sono solo di 24 ore e certe volte l'auto è il solo posto in cui ci si può dedicare...quindi sì, insomma, ci sono caduto anch'io! Però non faccio esercizi quando guido, niente basi nè altro. Vado a memoria e faccio melodie, "intro" di canzoni, i "blues solo" dei vari manuali che riesco a memorizzare... :D

Ma ribadisco anch'io, stiamo attenti! :)
Ben

"To do is to be" Nietzsche
"To be is to do" Kant
"Do Be Do Be Do" Sinatra
Avatar utente
dario79
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 388
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2009, 15:35

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da dario79 » martedì 6 marzo 2012, 20:17

AlexM ha scritto:Presente! Vi dirò di più: qualche volta scelgo scientemente di prendere la tangenziale all'ora di punta....
Per inciso: una volta in un negozio ho conosciuto un camionista che di fatto si esercitava 8 ore al giorno, guidando con il reggiarmonica!
Anche io, spesso, scelgo il percorso più lungo e soprattutto meno trafficato ... :mrgreen:

Comunque sono d'accordo con tutti voi che giustamente sottolineate l'aspetto della sicurezza, ma ..... sarà più rischioso di una sigaretta fumata mentre si guida??? :wink:
Dario
Avatar utente
Glayardt
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 609
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2011, 21:26
Località: Palermo

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da Glayardt » martedì 6 marzo 2012, 20:31

Se son sigarette in pacchetto si.
Fumare è automatico e credo che difficilmente uno si faccia prendere dall'entusiasmo.
Se invece parli di sigarette da rollare allora il coefficiente di pericolosità dovrebbe essere simile, se non identico.
Manxcat ha scritto: Cos'è il roaming svedese? E poi Lei, quando parla col Presidente si deve scappellare, capito?
Avatar utente
dario79
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 388
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2009, 15:35

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da dario79 » martedì 6 marzo 2012, 20:37

Anche se i rollatori sono in numero maggiore rispetto agli armonicisti, io mi riferivo anche alla semplice sigaretta, che se anche è un gesto automatico, la ritengo comunque pericolosa mentre si guida.
Se dovesse cadere un'armonica in auto, il problema è trovare il momento giusto per raccoglierla, se invece cade una sigaretta accesa ..... quando è il momento giusto per raccoglierla??

Ovviamente stó enfatizzando un pó per difendere i miei peccati di "soffio veicolare" :)
Dario
Avatar utente
Stefano Andreotti
Livello: Moderatore
Messaggi: 1254
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 11:17

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da Stefano Andreotti » mercoledì 7 marzo 2012, 9:25

Ciao a tutti,
fatto salvo che ognuno ragiona con la propria testa e che fa ciò che ritiene più opportuno voglio dire anch'io la mia.
Finché vogliamo scherzare sull'argomento e autogiustificarci okay.
Ma l'armonica (anche se tenuta con il reggi armonica, come tutti gli oggetti non acorati all'auto in caso di incidente (tamponamento, frontale) sono pericolosi per tutti gli occupanti del veicolo diventano, infatti, veri e propri proiettili (cellulari in primis, oltre al fattore distrazione veramente notevole, non si è capito come mai nonostante gli auricolari e vivavoce uno debba prendere in mano il cellulare per rispondere, oltre ad effetti a lungo temonine per l'esposizione alle radiazioni... ma lasciamo andare.)
In quanto a pericolosità in un tamponamento, magari trovarsi se va bene con i denti rotti o soffocati da un'armonica non è proprio il massimo.
O causare un incidente perchè avevamo una mano impegnata e la testa da un'altra parte, non è proprio il massimo.
Senza contare i costi sociali se il nostro sconsiderato comportamento crea invalidi o morti.
Per me l'armonica è e deve essere portatrice di gioia, quindi armonica in macchina sì, ma se ben parcheggiata ;)
dove se cade possiamo raccoglierla senza problemi (quello è il tempo ed il momento giusto per raccoglierla in sicurezza).
Buona musica.
Stefano
Avatar utente
trek1972
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 360
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 22:50
Località: Rimini

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da trek1972 » mercoledì 7 marzo 2012, 9:41

Stefano Andreotti ha scritto:Ciao a tutti,
fatto salvo che ognuno ragiona con la propria testa e che fa ciò che ritiene più opportuno voglio dire anch'io la mia.
Finché vogliamo scherzare sull'argomento e autogiustificarci okay.
Ma l'armonica (anche se tenuta con il reggi armonica, come tutti gli oggetti non acorati all'auto in caso di incidente (tamponamento, frontale) sono pericolosi per tutti gli occupanti del veicolo diventano, infatti, veri e propri proiettili (cellulari in primis, oltre al fattore distrazione veramente notevole, non si è capito come mai nonostante gli auricolari e vivavoce uno debba prendere in mano il cellulare per rispondere, oltre ad effetti a lungo temonine per l'esposizione alle radiazioni... ma lasciamo andare.)
In quanto a pericolosità in un tamponamento, magari trovarsi se va bene con i denti rotti o soffocati da un'armonica non è proprio il massimo.
O causare un incidente perchè avevamo una mano impegnata e la testa da un'altra parte, non è proprio il massimo.
Senza contare i costi sociali se il nostro sconsiderato comportamento crea invalidi o morti.
Per me l'armonica è e deve essere portatrice di gioia, quindi armonica in macchina sì, ma se ben parcheggiata ;)
dove se cade possiamo raccoglierla senza problemi (quello è il tempo ed il momento giusto per raccoglierla in sicurezza).
Buona musica.
Stefano
Concordo pienamente con tutto quello che ha scritto Stefano, io la suono quando sono fermo al semaforo e mi piace molto l'aria sbigottita di chi mi sta a fianco.
Buona giornata a tutti
It's NEVER TOO LATE to live happily ever after
Avatar utente
KohaiHarp
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 12:03

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da KohaiHarp » mercoledì 7 marzo 2012, 12:14

Giustissimo l'intervento di Stefano. Poi, parlando sul serio, ognuno si fa i suoi conti. Toccare una bicicletta è questione di un attimo se si è distratti. Ci sono situazioni però in cui si può fare in sicurezza, come quando arrivo presto in stazione e sosto 5-6 minuti in auto a motore spento ovviamente, ma anche quando si è incolonnati ai semafori o semplicemente il traffico è bloccato e si procede a passo d'uomo. Oppure, perchè no, se la strada è lunga, dritta e deserta e si rispettano i limiti. Certo, suonare quando si tiene una velocità sostenuta o in una situazione che richiede una certa attenzione non è il proprio il massimo...
Ben

"To do is to be" Nietzsche
"To be is to do" Kant
"Do Be Do Be Do" Sinatra
Avatar utente
dario79
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 388
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2009, 15:35

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da dario79 » mercoledì 7 marzo 2012, 16:12

Ma si, benchè io sia uno dei peccatori in questione sono d'accordissimo con Stefano e con tutti che lo hanno quotato!!
Forse siamo usciti un pò fuori tema, perchè il mio intento era quello di sottolineare l'utilizzo della nostra cara armonica anche in posti non proprio convenzionali!!
Credo, anzi sono sicuro, che da parte di chi come me, ha l'armonica chiusa nel cruscotto della macchina, ne fa un utilizzo possibile solo quando le circostanze lo permettono!!

Un salutone a tutti :D
Dario
Avatar utente
robertoguido
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 3090
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 0:21
Località: Milano
Contatta:

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da robertoguido » mercoledì 7 marzo 2012, 17:07

Eccomi qui anche io!

Qualche mese fa mi sono comprato una chrometta 8 con il solo scopo di tenerla in auto ed in tasca, nella giacca per suonare e fare esercizi nei "tempi morti".

E cosi mi è capitato di suonarla anche in cabinovia mentre andavo a sciare, in coda in tangenziale o nelle pause nei parcheggi in autogrill durante i miei spostamenti.

Ebbene è diventata una delle mie armoniche piú suonate!!!

Chissà perché ora nessuno mi chiede piú passaggi :D
Il Meneghin Fuggiasco
Che l'Harp Spirit sia con te!
https://soundcloud.com/roberto-aproma
[*]https://www.reverbnation.com/bobharp8
Avatar utente
psantofe
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1104
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2008, 8:16

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da psantofe » venerdì 9 marzo 2012, 16:08

Mi unisco alla lunga lista degli "armobilisti"!
Eddai, Stefano, non farci troppe prediche, insomma!
Ho scelto di lavorare a 50 km da casa apposta per poter suonare!!
Poi, ti giuro, sono sempre ben presente ed attento, tant'è che ho divelto la sbarra antistante l'uscita autostradale una sola volta...non mi si potrà mica giudicare per così poco, vero...?!?
Vabbè, prometto che la cromatica non la suonerò più, mentre percorro il tratto campagnolo ( e quindi: tutto curve) tra Altedo e Castelmaggiore...

Ciao a tutti!

Paolo
Avatar utente
trek1972
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 360
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 22:50
Località: Rimini

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da trek1972 » venerdì 9 marzo 2012, 18:03

Allora Paolo sei tu la creatura mitologica di cui avevo sentito parlare nella storiella della sbarra, hai fatto bene a fare outing, non si possono tenere dentro certe emozioni :D :D :D
It's NEVER TOO LATE to live happily ever after
Avatar utente
ginogat
=|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 582
Iscritto il: lunedì 3 marzo 2008, 14:42
Località: Treviso

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da ginogat » sabato 10 marzo 2012, 10:23

Anch'io ho sempre un'armonica in tasca della giacca e nelle tasche dell'auto, ma non mi sono mai pensato di suonare in movimento. LO faccio quando devo aspettare una mezz'ora la fine dell'allenamento di mio figlio, o la seconda parte della partita dove non gioca. Da fermo quindi. Correndo o ai semafori, quando sono preso dalla saudade uso il kazoo. Con quello in bocca e senza uso di mani si canticchia e spernacchia senza pericolo. Non vi dico le faccie delle auto che mi sorpassano ( in quei casoi vado molto piano, meglio non rischiare!)
:D :D :shock:
Avatar utente
dario79
=|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 388
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2009, 15:35

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da dario79 » domenica 11 marzo 2012, 10:10

psantofe ha scritto:Mi unisco alla lunga lista degli "armobilisti"!
Eddai, Stefano, non farci troppe prediche, insomma!
Ho scelto di lavorare a 50 km da casa apposta per poter suonare!!
Poi, ti giuro, sono sempre ben presente ed attento, tant'è che ho divelto la sbarra antistante l'uscita autostradale una sola volta...non mi si potrà mica giudicare per così poco, vero...?!?
Vabbè, prometto che la cromatica non la suonerò più, mentre percorro il tratto campagnolo ( e quindi: tutto curve) tra Altedo e Castelmaggiore...

Ciao a tutti!

Paolo
Scusa Paolo .... al casello autostradale della Val Vibrata (Teramo) è stata divelta una sbarra, potresti controllare sul cruscotto della tua macchina, se casomai sei passato da queste parti??? :D :D :D
Dario
Avatar utente
psantofe
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Messaggi: 1104
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2008, 8:16

Re: Harp on the road!!!

Messaggio da psantofe » domenica 11 marzo 2012, 21:55

Almeno di un emulo, la sbarra in quel del teramano non è opera mia.
I danni musico-infrastrutturali li combino nelle strade principali del ferrarese e del bolognese...
Ciao
Paolo
Rispondi