Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 16:40




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: mercoledì 13 maggio 2009, 14:23 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2009, 12:05
Messaggi: 6
Salve,sono un nuovo iscritto e saluto tutti gli amici del forum.E' da un pò che seguo con interesse il forum ,da cui ho tratto notizie interessanti sul mondo dell'armonica.Giorni fà ho deciso di acquistarne un esemplare e la mia scelta è caduta sulla Suzuki BluesMaster in tonalità C.Ho notato che su alcune posizioni il bending in aspirato mi riesce abbastanza bene, nulla da fare invece in terza posizione,ove non riesco a calare neanche un pò. Chiaramente mi rendo conto che in appena due giorni non posso sperare granchè,tuttavia considerando che su questa posizione si possa calare di ben 3 semitoni ,non vorrei che la mia nuova armonica fosse in qualche modo difettosa o poco adatta a questo tipo di tecnica.Soffiando o aspirando normalmente l'ancia vibra perfettamente e senza sforzo.Mi chiedo se sia meglio aspettare di rodare un pò l'armonica evitando cosi di danneggiarla.Vi ringrazio anticipatamente per avermi gentilmente accolto in questo bel forum e sarò grato per l'incoraggiamento e i suggerimenti che senz'altro mi darete.
saluti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: mercoledì 13 maggio 2009, 21:46 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2009, 12:05
Messaggi: 6
Ciao alla fine non sono riuscito a resistere alla tentazione,così ho smontato l'armonica e, agendo lievemente sulla piegatura dell'ancia del terzo foro,in modo da creare un piccolo avvallamento nella zona centrale
ed un leggero rialzo sulla parte estrema,ho ottenuto un buon risultato riuscendo a scendere di ben due semitoni.Me ne manca ancora un'altro,ma non oso spingermi oltre, temendo qualche movimento maldestro che rovinerebbe il tutto.Adesso mi chiedo se a rodaggio avvenuto,avrei ottenuto lo stesso risultato o meno.Sarei curioso di sapere se in fabbrica le armoniche vengono regolate per agevolare il bending o questa è una prerogativa che offrono solo alcune marche.
saluti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2009, 16:30 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Beh, qualche marca è peggio di altre, ma... in fabbrica è già tanto se attaccano tutte le ance!!
Un po' di rodaggio non guasta mai: inizia soffiando e aspirando ad accordi, lentamete e a lungo, su tutti i fori ripetutamente, evitando brusche emissioni d' aria; poi i primi bending inizia ad effettuarli in maniera graduale. Già questo è un buon inizio.
Spesso e volentieri poi i virtuosismi che si sentono fare su una semplice diatonica sono frutto si di una gran tecnica e di tanto studio, ma tieni presente che sono anche il risultato di un paziente settaggio dello strumento.
Se sei già appassionato allo "smanettamento" beh, spulciati un po' su You Tube i filmati di "Reed gap regulation"; io intanto ti consiglio questo: http://www.youtube.com/watch?v=UbIe_6xxhUA
Auguri!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2009, 16:51 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Messaggi: 815
Località: massafra-perugia-cracovia
Io ho suonato le bluesmaster e le ho trovato fra le più morbide... Perciò dopo due soli giorni di esperienza armonica, pretendere di fare il bending sul3 aspirato è un po' troppo. Ti sconsiglio di manomettere le ance soprattutto agli inizi e soprattutto su armoniche come la bluesmaster che sono morbide come una morositas. Se no ti abitui male e se un giorno vorrai passare ad un'altro modello più duro, saranno problemi. Le bluesmaster stanno agli antipodi delle hering millenovecentoerotti.

-Michele

_________________
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2009, 17:03 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 14:43
Messaggi: 931
Località: Reggio Calabria
Ciao Willer,
benvenuto in questo bel forum. Mi sento di darti un consiglio in merito al problema 'bending' da te introdotto... NON TOCCARE L'ARMONICA!!!
:mrgreen:
Perdona la mia enfasi, ma credo che in questo momento tu debba lavorare esclusivamente sul tuo modo di suonare, e lasciar perdere le customizzazioni per quando saprai far suonare anche le 'armonicacce'!
1° fai la gavetta e ti troverai sempre bene in qualsiasi situazione
2° una volta acquisita una certa padronanza dello strumento riuscirai ad apprezzare al meglio le harp modificate
3° ascolta bene gli armonicisti degli anni 30-40-50... non penso si facessero troppi problemi di customizzazione (in pratica suonavano con quello che trovavano) eppure il loro suono ancora oggi è un traguardo a volte irraggiungibile per gli armonicisti moderni (quando si dice il manico)

e per finire...

IN BOCCA AL LUPO!!!

keepblues

_________________
Aldouz
BadChiliHarpMan

http://www.reverbnation.com/badchilibluesband


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: giovedì 28 maggio 2009, 17:54 
...concordo! ;-)>


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: giovedì 28 maggio 2009, 23:20 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Intendiamoci: lungi da me l' idea di instillare istinti distruttivi nel prossimo e tanto meno principi diseducativi, ma mi fa una gran rabbia pensare quanto tempo e denaro siano stati buttati da miriadi di armonicisti (me compreso) nel vano tentativo di far suonare strumenti che non avrebbero MAI suonato!!
E chissà quanti ci hanno rinunciato... quando per risolvere tutti i loro problemi sarebbe bastato uno stuzzicadenti!!
Si, ok, la gavetta... bisogna abituarsi a suonare con tutto... ma secondo me un minimo di rudimenti sul settaggio della propria armonica dovrebbe essere fondamentale per un principiante quanto la capacità di sapersi accordare la chitarra.
Questa chiaramente è un' idea mia... il mondo è bello perchè è vario e se tutti la pensassero allo stesso modo a che servirebbero i forum??

Willer, rimetti subito l' ancia come l' hai trovata!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 0:38 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Messaggi: 815
Località: massafra-perugia-cracovia
Ciao, Max.
Il fatto di sconsigliare la manomissione delle ance da parte del principiante ha anche un risvolto pratico. Poiché si tratta delle prime esperienze, è molto facile rovinare l'armonica. Chi è agli inizi ne ha di solito una, al massimo due. La pratica sul settaggio si fa su armoniche vecchie, ma il principiante, per definizione, non ne ha. Perciò se inizia a smanettare da subito, rischia di dover comprare un'armonica nuova a settimana e lì sì che si potrebbe stufare davvero. Anche perché il problema di willer era di piegare il 3o aspirato di un tono e mezzo in pochi giorni dall'acquisto della sua prima armonica. Beh, l'armonicista che non ha un minimo di pazienza e si stufa presto... difficilmente diventa un buon armonicista.

Con amicizia,
-Michele

_________________
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 11:55 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Beh, caro Michele, come posso darti torto?
La mia più che altro era una riflessione "ad alta voce" e forse una soluzione ottimale a questo problema non esiste!!
Mi immagino anche il poveraccio che si compra la sua prima armonica, si spara il "metodo Massarutto" e poi scrive disperato sul forum in cerca di aiuto perchè ha divelto tutte le ance...
Ma diciamocelo: chi di noi non ha mai odiato quel maledetto soffietto della Hohner che pompa aria come una locomotiva, col negoziante compiaciuto che ti guarda in attesa del tuo consenso??
Manco dovesse vendere il soffietto!!
E quando finalmente la provi... la cocente delusione!!
Ed incominci a pensare che il negoziante disonesto, con un abile gioco di prestigio ti abbia sostituito l' armonica incartandotela, oppure inspiegabilmente sei riuscito ad devastarla tenendola in tasca nel tragitto fino a casa!!
Beh, come si suol dire "per aspera ad astra", ma vi garantisco che non c' è nulla di più appagante che fracassare il famigerato soffietto traditore in testa al vostro ormai EX rivenditore!!

"Trossingen, we' ve a problem!!"

Ciao michele, sempre in gamba!!

P.S. Un caloroso abbraccio a tutti i rivenditori di armoniche... non me ne vogliano!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 12:03 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Messaggi: 815
Località: massafra-perugia-cracovia
Max Blues ha scritto:
Ma diciamocelo: chi di noi non ha mai odiato quel maledetto soffietto della Hohner che pompa aria come una locomotiva, col negoziante compiaciuto che ti guarda in attesa del tuo consenso??
Manco dovesse vendere il soffietto!!
"Trossingen, we' ve a problem!!"



haahahahaha sacrosante parole! magari è proprio quel soffietto che scassa le ance!

_________________
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 12:21 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 14:43
Messaggi: 931
Località: Reggio Calabria
Ciao Max,
sono assolutamente d'accordo con te quando dici che è necessario apprendere ed esercitarsi sulla manutenzione e cura dello strumento, il mio non voleva essere un discorso da 'matusa' (ammetto che il termine gavetta ne può dare l'impressione), volevo soltanto evitare che un armonicista alle prime armi cercasse di risolvere dei normalissimi problemi di tecnica con espedienti che, nel migliore dei casi, avrebbero condizionato il suo modo di suonare. Come ricordava Michele si trattava solo di piegare il 3° foro... penso che in quel caso sbatterci un pò la testa sia più che doveroso.
Appoggio in pieno la tua crociata contro il "soffietto", annuncio pubblicamente la mia disponibilità a commettere atti criminosi e contro natura pur di liberare l'umanità da tale flagello!

...

Una sola cosa mi preoccupa... noi parliamo, scriviamo, ci confrontiamo... e WILLER???

keepblues ;)

_________________
Aldouz
BadChiliHarpMan

http://www.reverbnation.com/badchilibluesband


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 12:49 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Ma adesso che ci penso... chi è Willer??? Bella domanda!!!
Willer, che fine hai fatto? Hai già rinunciato?? No eh!!
Anche Aldouz ha ragione: un po' la testa bisogna sbatterla...
Ti aspettiamo!!

Grande Aldouz!!
Ma si è mai visto qualcuno che dopo la "soffiettata" abbia storto il naso dicendo: "mmmh no, questa no; un' altra..."?
E' un po' come rifiutare un gran vino d' annata quando ti viene offerto da un intenditore sul fondo del bicchiere per un assaggio al ristorante perchè vorresti una birra!!
Che figura ci fai??
Te lo spari in gola, annuisci soddisfatto e pensi alla birra che hai a casa in frigo!! MALEDETTO SOFFIETTO!!!
(E sa pure da tappo...)
Allora tutti d' accordo: diamo ufficialmente inizio alla crociata anti soffietto!! Tutti a Trossingen!!!
Iniziamo a raccogliere adesioni??

Ciao Aldouz!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 13:17 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Messaggi: 815
Località: massafra-perugia-cracovia
Beh, spezzo una lancia a favore del soffietto (dopodiché spezzerei in due il soffietto stesso, anzi lo infilzo con la lancia e spezzo tutto :twisted: :twisted: ...). Quell'aggeggio infernale ha un bottoncino che fa "collaudare" l'armonica a foro singolo o a 4 fori. Ebbene se si prova il soffietto con i 4 fori si può avere una vaga idea dell'accordatura dell'armonica. Ma è molto vaga, poiché non può simulare la chiusura ermetica delle labbra di un essere umano (o primate che sia, nel mio caso), per cui il suono esce povero e stonatello comunque...
Vabbè, a Trossingen gliene diremo quattro, anzi "vier", come dicono loro.

P.S. Giusto...Willer qui noi spezziamo ance, lance e soffietti, ma tu?
-Michele

_________________
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 14:58 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2007, 22:54
Messaggi: 812
Cita:
ma vi garantisco che non c' è nulla di più appagante che fracassare il famigerato soffietto traditore in testa al vostro ormai EX rivenditore!!


Beh.... io come venditore online non ho mai usato il soffietto....
Però di recente Suzuki Music Italia me ne ha regalato uno e avevo pensato di portarlo alla Fiera a Castel San Pietro in Blues....
Pensate possa essere rischioso per me? :? :? :? :? :?

_________________
Harp Elite Online Shop


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 15:07 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Messaggi: 815
Località: massafra-perugia-cracovia
Ciao Frank, meglio tenerlo nascosto, e se vedi un armonicista con l'aria non troppo allegra, comincia a romperlo e ad inveire contro, ti farai subito un amico e forse anche un cliente! :D :D :D

_________________
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 16:20 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Tranquillo Frank, io sono appiedato e non posso venire e Aldouz credo stia un po' distante... dovresti essere salvo!!
Ma le armoniche che vendi on line sono tutte rigorosamente collaudate col soffietto... VERO??

Ma... sbaglio o tutto il discorso è nato proprio con un' armonica SUZUKI??
Attenzione a Willer...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 16:25 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 14:43
Messaggi: 931
Località: Reggio Calabria
piccolo scherzo da fare al negoziante ed agli astanti... entrare in due nel negozio, uno chiede di provare l'armonica col soffietto e l'altro si nasconde (magari nel reparto spartiti per la polka) ad un tratto il primo si mette a fare su e giù col soffietto come un pazzo mentre il secondo, dal suo nascondiglio, si spara un treno degno di Norton Buffalo...
ovviamente l'armonica non si compra... mi scusi ma è un pò calante :mrgreen:

keepblues

_________________
Aldouz
BadChiliHarpMan

http://www.reverbnation.com/badchilibluesband


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 17:01 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Scusate . . . E' permesso? (Ho il cappello in mano) E' questo il sito dei grandi? Posso dire solo una cosa e poi me ne vado? Oh, ma che fate? Vi siete ritrovati tutti qua? E il povero Willer, l'avete "spaurito"?
Ragazzi cari, sono mesi ormai che compro armoniche senza sapere come suonano e mi sono rotto gli zibidei! Allora ho cambiato sistema ed ho adottato il metodo "Armonica di Colombo", facile, facile, basta pensarci ed avere quel pochino di faccia simile ad altra parte anatomica più bassa, che può tornare bene. Allora, visto l'oggetto del desiderio o dentro la vetrinetta o già deposto sul banco dal venditore , si fa la faccia un po' a quella parte di cui sopra e si dice: "Posso vederla"?
Nessuno ti dirà mai di no! A quel punto il gioco è fatto: se realizzi che l'oggetto è veramente nuovo ( e a quelli come noi basta un colpo d'occhio e se poi non lo fosse non avresti più l'interesse ed il problema di provarlo verrebbe meno) te lo porti alla bocca e ci fai un bel riff di blues o quantomeno una scala di do, avanti e indietro, per sentire tutto quello che c'è da sentire, punto. L'ho fatto anche stamani, ho preso due armoniche e devo chiedevi alcuni particolari, ma vado a chiederveli nella sezione "domande e risposte.
Ciao!
Carlo

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 17:59 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Ok, direi che abbiamo focalizzato il problema!!
Riassumendo:
1) Metodo Aldouz: da provare assolutamente!!
E il negoziante si rende conto di non capire un accidente non solo di armoniche ma anche di soffietti!!
2) Metodo Manxcat: se hai la faccia tosta per farlo, il migliore.
Chi è che ti viene a dire: "Che schifo, l' hai messa in bocca??"
In quel caso tu gli rispondi: "E dove dovevo mettermela per provarla?"
3) Metodo Max: strappi l' armonica dalle mani del commesso, la provi velocemente e prima che il malcapitato possa replicare, commenti tossicchiando: "Bella ma da quando ho l' influenza suina non rendo più come una volta..." Armonica in regalo garantita!!!

Willer ci manchi già...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 18:11 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 20:12
Messaggi: 649
Località: Vicenza
:mrgreen: I vostri metodi sono esilaranti e, soprattutto quello di Manxcat, molto utili per avere armoniche a posto.
Forse Willer è sparito per andare a provare i metodi..tornerà tra qualche mese con un resoconto dettagliato delle sue avventure, vedrete.

_________________
https://nicolarighele.com/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 18:38 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Max Blues, credimi non pensare male, non ho assolutamente tendenze all'omosessualità, anche se non vedo cosa ci sarebbe di male, ma devo dirti che sei di una simpatia più unica che rara!
Carlo.

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 18:43 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Come disse il buon Gigi Rosal:
Rispondo ad Aldouz
Vorrei sapere, gentilmente, se il reparto spartiti per la polka sta a destra o a sinistra, perchè mi sbaglio sempre.
Ma dove le studi????
Mi fate ridere come un matto!

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 19:29 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 24 dicembre 2008, 16:12
Messaggi: 466
Ahh ahh :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
incredibile!!!!!
Grandissimi tutti !!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 20:55 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 14:43
Messaggi: 931
Località: Reggio Calabria
Rispondo a ManxCat
... mi vengono così... è grave?

:mrgreen:

_________________
Aldouz
BadChiliHarpMan

http://www.reverbnation.com/badchilibluesband


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 23:14 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2007, 22:54
Messaggi: 812
A mio giudizio il metodo Manxcat è insensato e anche pericoloso: in questo caso chi rischia di prendersi il soffietto in testa è proprio l'acquirente.
Ammesso che si riesca a provare così l'armonica, poi, a meno che non presenti dei difetti evidenti, bisogna poi acqusitarla per forza anche se non è di proprio gradimento.
Un atteggiamento più corretto nei confronti del negoziante è sicuramente quello di acquistare prima l'armonica e poi provarla (anche subito davanti a lui).
Se si riscontra un diffetto si deve pretendere che il negoziante restituisca i soldi o cambi l'armonica con un'altra.
Facendo così non si fa arrabbiare il negoziante e si ottiene lo stesso risultato senza bisogno di avere la faccia come il c . . o!

_________________
Harp Elite Online Shop


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 23:36 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Caro Frank, io modestamente la faccia da (si può dire? Ma si!!) da culo ce l' ho e da quando ho inghiottito un pezzo di comb di Marine Band appena comprata rischiando il soffocamento (esperienza che consiglio caldamente a tutti) ho escogitato IL sistema definitivo:
- si compra una Marine Band
- si inghiotte un divisorio (che volendo si può manomettere...)
- si torna incazzati neri dal negoziante ancora cianotici ed ansimanti
- ci si fa restituire i soldi
- si esce dalla bottega minacciando ritorsioni fisiche e legali
- si monta il tutto su un comb di De Simone
Alla faccia del soffietto!!
Chiaramente il tutto è impraticabile on line... tranquillo!!

E a questo punto una nuova proposta: incominciamo a raccogliere consensi per una nuova rubrica sul forum...
Dopo il salotto di Mr. Catfish, proporrei "WILLER RISPONDE"!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 23:49 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Francesco,
ma ti pare che un topic così, frequentato da gente come Manxcat, Maxblues etc, sia una cosa da prendere così sul serio? Dai, non scherziamo, stai tranquillo; non andiamo per negozi a sputicchiare sulle armoniche, (vero Max?) era tutto un gioco, ed è stato anche molto divertente, almeno per me che ho riso tutto il pomeriggio. Mi capitò tempo fa di acquistare una cromatica a dieci fori, della Hering, ad un prezzo molto buono; quando risalii in auto, per prima cosa la provai e mi accorsi che sfiatava solo, e non suonava affatto. Ritornai nel negozio glielo feci notare, mi chiese se volevo essere rimborsato o se mi stava bene ricevere una nota di credito, optai per la seconda, ordinai un'altra armonica diversa e dopo pochi giorni andai a ritirarla:
nessun problema; è come dici tu, Facciamo i seri ragazzi!
Saluti
Carlo

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: venerdì 29 maggio 2009, 23:59 
Non connesso
=|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 13:08
Messaggi: 107
Località: provincia di Milano
rispondo a frank-blues

tutto perfetto e senza grinze il tuo discoso...
:mrgreen: ma adesso devi dirci come facciamo a continuare a ridere :mrgreen:
P.S. Willer risponde solo se non ha più ance da piegare... e solo se Carson :lol: non ha di che borbottare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2009, 0:02 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Messaggi: 815
Località: massafra-perugia-cracovia
Max Blues ha scritto:
Dopo il salotto di Mr. Catfish, proporrei "WILLER RISPONDE"!!


Aspetta prendo fiato che sto ancora a ridere----

sottoscrivo!

.Michele

_________________
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2009, 0:03 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Io SONO serio: il pezzo di comb l' ho inghiottito veramente!!!
Ma siamo seri... sempre meglio di quella volta che durante un concerto estivo ho inghiottito UNA FALENA!!
(Io ODIO mangiare prima di suonare...)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2009, 0:09 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Basta, andiamo a letto che non ne posso più dal ridere, e poi domani mattina devo andare a Castel S. Pietro!
Buona notte a tutti, siete grandi!
Francesco, ma perchè non vieni domani , invece che domenica pomeriggio?
Peccato!
Saluti
Carlo

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2009, 0:23 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 20:12
Messaggi: 649
Località: Vicenza
Max Blues ha scritto:
Io SONO serio: il pezzo di comb l' ho inghiottito veramente!!!
Ma siamo seri... sempre meglio di quella volta che durante un concerto estivo ho inghiottito UNA FALENA!!
(Io ODIO mangiare prima di suonare...)



che schifo! anch'io una volta ho mangiata qualcosa che assomigliava ad una farfalla...mamma mia...

_________________
https://nicolarighele.com/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 14:06 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2008, 21:50
Messaggi: 758
Località: bari
vorrei spezzare una lancia (spezzare l'ancia?!) a favore di willer ... ma vi siete riletti una qualsiasi persona sna di mente si allontanerebbe "per sempre" dal forum dopo questo tourbillon di farneticazioni sul tema il povero willer è sicuramente andato a scrivere su un forum più tranquillo e serio ... quello del bridge?!... io resto qui continuate continuiamo!

_________________
AND WHEN I MEET GABRIEL IN THE PROMISED LAND
I SWEAR I'LL HAVE A HARP IN MY HAND


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 14:46 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Beh, non ce ne voglia il povero Willer!!
Si è semplicemente trovato al momento giusto e nel forum giusto...
Forse dovremmo tutti ringraziarlo per aver dato involontariamente spunto ad un divertentissimo scambio di battute e molto sportivamente per non aver mai risposto come forse a volte avremmo meritato!!
Ok, forse abbiamo sconfinato (io per primo) in qualche battutaccia non proprio attinente ai temi trattati...
Ma sempre con rispetto e soprattutto senza offesa!!
Scusaci Willer e grazie di esistere!!
Ci manchi...

P.S. Vedrete che torna... si starà facendo due "ance" così sul forum del Bridge e poi mica c' è gente come noi lì!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 15:46 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 10:53
Messaggi: 815
Località: massafra-perugia-cracovia
hazmat ha scritto:
vorrei spezzare una lancia (spezzare l'ancia?!) a favore di willer ... ma vi siete riletti una qualsiasi persona sna di mente si allontanerebbe "per sempre" dal forum dopo questo tourbillon di farneticazioni sul tema il povero willer è sicuramente andato a scrivere su un forum più tranquillo e serio ... quello del bridge?!... io resto qui continuate continuiamo!


Suvvia Hazmat, non abbiamo scritto nulla di offensivo, si scherzava. E poi io lo devo ancora trovare un armonicista sano di mente!
haahahaha

_________________
Immagine
"...vacci piano col blues, se si appiccica al tuo cuore non si stacca più..." S. Caputo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 16:40 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2008, 21:50
Messaggi: 758
Località: bari
infatti gli armonicisti per definizione non sono molto a posto, questo perchè hanno un rapporto molto intimo e assiduo con il loro strumento, quando vogliono tirano fuori l'armonica e la suonano (hanno sempre almeno un paio di armoniche addosso) questo contribuisce ad una perenne aria di disincanto e astrazione. in studio da me o nel bar che frequento di solito ormai lo sanno e quando arrivo si aspettano sempre che da un momento all'altro tiri fuori l'armonica per mettermi a suonare (con tutti i miei limiti - ma che importa).

abbiamo un grande vantaggio saremmo sciocchi a nn sfruttarlo.

_________________
AND WHEN I MEET GABRIEL IN THE PROMISED LAND
I SWEAR I'LL HAVE A HARP IN MY HAND


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 17:10 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 20:33
Messaggi: 442
Ben detto Hazmat!!
Il nostro strumento verrà anche considerato poco più che un fischietto ma se un armonicista se ne va in giro con la testa tra le nuvole è parchè stà pensando di tirar fuori la sua armonica e mettersi a suonare fregandosene di tutto e di tutti, mentre gli altri, poveracci, se li vedi assorti... stanno pensando a i loro ingombrantissimi strumenti, lasciati a casa!!!
Limiti? Che limiti?? NOI non abbiamo limiti!!
Semmai i limiti li avranno i musicisti "seri"!!!

Grande Hazmat, un saluto!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 19:38 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 maggio 2008, 21:19
Messaggi: 497
Località: Faenza (RA)
Cita:
infatti gli armonicisti per definizione non sono molto a posto, questo perchè hanno un rapporto molto intimo e assiduo con il loro strumento, quando vogliono tirano fuori l'armonica e la suonano (hanno sempre almeno un paio di armoniche addosso) questo contribuisce ad una perenne aria di disincanto e astrazione. in studio da me o nel bar che frequento di solito ormai lo sanno e quando arrivo si aspettano sempre che da un momento all'altro tiri fuori l'armonica per mettermi a suonare (con tutti i miei limiti - ma che importa).

abbiamo un grande vantaggio saremmo sciocchi a nn sfruttarlo.
infatti gli armonicisti per definizione non sono molto a posto, questo perchè hanno un rapporto molto intimo e assiduo con il loro strumento, quando vogliono tirano fuori l'armonica e la suonano (hanno sempre almeno un paio di armoniche addosso) questo contribuisce ad una perenne aria di disincanto e astrazione. in studio da me o nel bar che frequento di solito ormai lo sanno e quando arrivo si aspettano sempre che da un momento all'altro tiri fuori l'armonica per mettermi a suonare (con tutti i miei limiti - ma che importa).

abbiamo un grande vantaggio saremmo sciocchi a nn sfruttarlo.

non penso sia sempre così (purtroppo).
domenica ho visto uno dei migliori armonicisti a livello nazionale aggirarsi nel bel mezzo di un festival senza armoniche.
Francesco può confermare, voleva fargli provare un ampli ma lui ha detto che non si era portato niente.....

_________________
Vincenzo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 19:44 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
E' proprio questo "rapporto intimo e assiduo" che è molto impegnativo: sai, se si trattasse di un solo foro, anche il più prolifico, come il terzo aspirato, sarebbe una cosa abbastanza gestibile, ma addirittura dieci, e in sù e in giù, no, no, è veramente troppo. Per forza gli armonicisti non sono a posto di testa . . . Troppo lavoro!
Non avrei mai immaginato di trovarvi ancora qua, a fare discorsi così seri; siete proprio irrecuperabili!
Saluti,
Carlo.




hazmat ha scritto:
infatti gli armonicisti per definizione non sono molto a posto, questo perchè hanno un rapporto molto intimo e assiduo con il loro strumento, quando vogliono tirano fuori l'armonica e la suonano (hanno sempre almeno un paio di armoniche addosso) questo contribuisce ad una perenne aria di disincanto e astrazione. in studio da me o nel bar che frequento di solito ormai lo sanno e quando arrivo si aspettano sempre che da un momento all'altro tiri fuori l'armonica per mettermi a suonare (con tutti i miei limiti - ma che importa).

abbiamo un grande vantaggio saremmo sciocchi a nn sfruttarlo.

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Suzuki BluesMaster per un principiante
MessaggioInviato: martedì 2 giugno 2009, 21:57 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2008, 21:50
Messaggi: 758
Località: bari
@ cattagnus ....
ma davvero! nn ci posso credere ... ma quanti di voi fanno lo stesso? quanti di voi girano senza armoniche .... io 2 addosso e 2 nella borsa da lavoro ................. rispondete

_________________
AND WHEN I MEET GABRIEL IN THE PROMISED LAND
I SWEAR I'LL HAVE A HARP IN MY HAND


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Chat | Forum | Newsletter | Guestbook | Download | Privacy

DoctorHarp - Sichelia.Net Copyright 2000-2010 - Tutti i diritti riservati
E' vietata la riproduzione dei contenuti presenti in queste pagine anche se parziale.



Powered by phpBB