DoctorHarp
http://www.doctorharp.it/forum3/

Suzuki SCX-64
http://www.doctorharp.it/forum3/viewtopic.php?f=6&t=7045
Pagina 1 di 1

Autore:  Stekko [ giovedì 30 novembre 2017, 21:03 ]
Oggetto del messaggio:  Suzuki SCX-64

Carissimi,
apro questo topic dopo aver cercato se, fra le discussioni di altri, potessi trovare informazioni riguardo alla mia domanda. Non avendo trovato nulla procedo con l'aprire una nuova discussione.

Ho acquistato (e mi è arrivata oggi) una Suzuki SCX-64. La scelta fra questa e la Hohner ha portato via davvero molto tempo, ma alla fine mi sono orientato su una produzione giapponese 8) Acquisto eseguito su HarpElite!

Premetto che so benissimo che l'ottenimento di un suono pulito sull'ottava più bassa è solo questione di allenamento; non mi aspettavo affatto di ottenere un suono pulito al primo (e nemmeno al millesimo!) tentativo.

Sono però rimasto stupito da uno strano effetto di "eco": nel suonare i fori e relativi alla prima ottava (e lievemente anche sul C4), sembra che le ance continuino a vibrare per una frazione di secondo dopo che ho smesso di soffiare/aspirare.

E' normale? Si tratta solo di una questione di tecnica o è possibile che ci sia da apportare qualche accorgimento?

Ringrazio tutti!

Autore:  Giuliano [ venerdì 1 dicembre 2017, 6:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Suzuki SCX-64

Stekko. Mi sembra tutto nella normalità. È solo questione di familiarizzazione. La SCX64 è un ottimo strumento e vedrai che ti darà grandi soddisfazioni...

Autore:  corrado [ sabato 2 dicembre 2017, 16:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Suzuki SCX-64

Ciao Stefano,
qull'effetto che senti è probabilmente la caratteristica dello strumento.
Posseggo una Hohner Super 64x che ha la stessa caratteristica.
La tua SCX 64 è un' armonica professionale alla quale dovrai solo farci l'orecchio senza pensare a tecniche particolari.
Ciao.

Ps:sono sempre disponibile all'incontro.

Autore:  Luisiccu [ mercoledì 6 dicembre 2017, 11:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Suzuki SCX-64

A prescindere dall'intervento, come sempre calibrato e centrato, è un piacere rileggere Corrado.
Con la speranza che questo piacere possa ripetersi

Salutissimi armonici

Autore:  CCristian [ mercoledì 6 dicembre 2017, 15:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Suzuki SCX-64

Scusate l'off topic: ciao Corrado!!! ..e come Luigi, spero di tornare a leggerti con regolarità.

Stekko (Stefano), a parte che mi hai ricordato che nel cassetto del mio comodino , giace in attesa di essere suonata la mia SCX 64..... Riguardo alla tua domanda, anch'io penso sia normalissimo; vedi più vai verso le note più gravi, più le ance diventano lunghe e pesanti alle estremità (questo per vibrare più lentamente... a frequenza più bassa) e quindi l'effetto di smorzamento dopo l'eccitazione, è molto più protratto nel tempo.
Io lo sento molto accentuato ad esempio sulla mia diatonica Seydel steel in do basso; quando la batto sul palmo della mano dopo averla suonata, se l'avvicino all'orecchio, sento le note basse che suonano per qualche attimo, senza nemmeno soffiarci dentro :D

Ciao
CCristian

Autore:  CCristian [ mercoledì 6 dicembre 2017, 15:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Suzuki SCX-64

...provato anche con altre tonalità, e pure con la golden melody in do standard.... ovviamente per meno tempo e meno ance che risuonano...
Ciao di nuovo.
Cristian

Autore:  Stekko [ domenica 10 dicembre 2017, 14:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Suzuki SCX-64

Carissimi,
ringrazio tutti voi per le indicazioni che mi avete dato!

E, dopo quasi due settimane di utilizzo, direi che la SCX64 è stato decisamente un ottimo acquisto 8)

Saluti!

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/