Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 22:42




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Blues cromatico
MessaggioInviato: venerdì 27 giugno 2014, 15:18 
Non connesso
=|o|o|o|o|=

Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 12:02
Messaggi: 262
Località: Belluno
Salve,
affascinato dai pezzi allucinanti suonati con la cromatica dei vari George Smith,Big Walter Horton ecc ho deciso di fare il "grande passo" e iniziare,dopo qualche anno di diatonica alle spalle,a cimentarmi(o almeno provarci) nel blues con la Cromatica. A questo proposito vi chiedo Quale sia il modello(possibilmente Sotto i 150€) di Cromatica più indicato per tale scopo. Vorrei infatti evitare di comprarne una che magari è costruita per avvicinarsi più al jazz che al blues spendendo inutilmente ingenti somme. Inoltre volevo sapere quale fosse la tonalità più indicata,va bene il tipico do o si preferisce ad esempio il sol?
Grazie.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Blues cromatico
MessaggioInviato: venerdì 27 giugno 2014, 16:28 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: venerdì 17 giugno 2011, 14:47
Messaggi: 398
una cromatica della hohner, tipo 270 in do andrà benissimo

_________________
http://www.youtube.com/channel/UCn8u-nEj15ahYO-LqPam5Bw


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Blues cromatico
MessaggioInviato: sabato 28 giugno 2014, 0:00 
Non connesso
=|o|o|o|o|=

Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 12:02
Messaggi: 262
Località: Belluno
Se prendo la 10 fori (chromonica 260,quindi due ottave e mezzo) è lo stesso? Tempo fa avevo una chrometta 12 e,almeno rispetto alla diatonica, mi sembrava molto ingombrante da tenere,mi risultava scomoda...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Blues cromatico
MessaggioInviato: sabato 28 giugno 2014, 1:33 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: venerdì 17 giugno 2011, 14:47
Messaggi: 398
ma, se prendi la 260 poi se limitato, tanto vale che ti eserciti su una diatonica, l'estensione è un pò limitata, se vuoi studiare i pezzi alla george smith conviene partire dalla 270, sono strumenti che hanno una vita diversa dalla diatonica, vale l'investimento.


un saluto

_________________
http://www.youtube.com/channel/UCn8u-nEj15ahYO-LqPam5Bw


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Blues cromatico
MessaggioInviato: sabato 28 giugno 2014, 1:35 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: venerdì 17 giugno 2011, 14:47
Messaggi: 398
su mercatino musicale, ci sono armoniche usate con un costo più basso, ma che generalmente sono poco usate.

_________________
http://www.youtube.com/channel/UCn8u-nEj15ahYO-LqPam5Bw


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Blues cromatico
MessaggioInviato: sabato 28 giugno 2014, 14:02 
Non connesso
=|o|o|o|o|=

Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 12:02
Messaggi: 262
Località: Belluno
Grazie dei consigli ,a questo punto credo che prenderò la 270...deluxe casomai ,tanto rientra nel mio budget.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 


Chi c’è in linea


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Chat | Forum | Newsletter | Guestbook | Download | Privacy

DoctorHarp - Sichelia.Net Copyright 2000-2010 - Tutti i diritti riservati
E' vietata la riproduzione dei contenuti presenti in queste pagine anche se parziale.



Powered by phpBB