Oggi è lunedì 18 dicembre 2017, 6:58




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2017, 18:00 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
In risposta ad una proposta di Giuliano in altro messaggio e per mantenere la promessa fatta, vi propongo un brano di musica tradizionale suonata con la sola armonica.
Proprio domani inizia nella chiesetta campestre del mio paesetto la sagra di San Basilio.
E' d'uso dopo la messa, e qualche volta anche prima, cantare IS GOCCIIUS DE SANTU BASILI (Le laudi di San Basilio) in Sardo_Campidanese. La mia lingua madre. A condurre il canto un coro di voci miste cui si accoda il popolo.
E' un canto plurisecolare di cui non si conosce l'autore. I nostri Goccius hanno una melodia musicale diversa da quella che in tutta la Sardegna sostiene il canto di questo genere letterario musicale.
In allegato trovate:
La mia interpretazione con l'armonica ad ottave HOHNER UNSERE LIEBLINGE 48 in C.
La registrazione dal vivo di alcune strofe fatta nel 2013 (nella sezione bassi del coro ci sono anche io)
Il testo completo con la traduzione a fronte.
Salutissimi armonici


Allegati:
Goccius con traduzione 1.docx [17.39 KiB]
Array
Goccius di S Basilio.mp3 [2.85 MiB]
Array
10_09_2017 Goccius di S Basilio H_UL48_C.mp3 [2.26 MiB]
Array

_________________
Luisiccu
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2017, 21:51 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Messaggi: 1204
Località: Genova
Grazie Luigi per questo tuo bel brano tradizionale completo di preziose informazioni riguardo la Sagra di San Basilio.
La tua armonica ad ottave ha veramente un bel suono "pieno", naturalmente è merito di chi suona.
Bellissimo anche il coro eseguito con grande maestria da bravi coristi.
Ho letto anche il testo dell'esecuzione corale, e devo dire che ho notato tante parole uguali o molto vicine sia allo spagnolo che al latino, una interessante lingua la vostra!
Complimenti per la tua proposta .
Un saluto e buona serata
Carlo

_________________
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 0:50 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 18:30
Messaggi: 406
Località: Pavia
Complimenti vivi per interpretazione al solito particolare e per i supporti e integrazioni musicali e testuali. Ottima e completa proposta!

_________________
Baffo77
---------------------
Armonicando...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: martedì 19 settembre 2017, 10:05 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
Ringrazio per l'attenzione manifestata e per quella occulta.
Proprio nelle more di quanto suggerito da Giuliano che sollecitava musica tradizionale eseguita con la sola armonica, ha iniziato il suo viaggio fra i marosi dei Media un CD, secondo me, di grande valore che risponde alla grande alle caratteristiche sopra accennate:

SARDAEMILIA.

Per fortuite circostanze ho avuto la fortuna di ascoltare i 20 brani in anteprima durante la fase di sviluppo
A pubblicazione avvenuta, mi sono premesso di proporre una recensione nella sezione MEDIA del forum:

viewtopic.php?f=29&t=7013

_________________
Luisiccu


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 18:43 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
Ci sono dei brani bellissimi nella musica popolare che sono là a dimostrare quando sbagliata sia l'accusa di banalità. Quanto sia errata la convinzione che siano facile da suonare.

Dalla mia giovinezza ve n'è uno che ho provato a suonare un'infinità di volte e sempre con risultati che mi hanno deluso. Anche recentemente. E' vero: non sono un campione di bravura ma un pochino meglio avrei voluto suonarlo.

Si tratta di S'ANEDDU (L'anello) del grande è indimenticato Salvatore "Bobore" Nuvoli. Un canto nuziale di struggente bellezza che ha commosso chi ha avuto la possibilità di ascoltarlo eseguito dal Coro "Sos Canarjos" di Nuoro. Diretto dallo stesso Nuvoli.

La modestia della mia interpretazione non può attenuare la bellezza dell'originale che trovate al seguente indirizzo:

https://www.youtube.com/watch?v=q1dMpUptk0Y

Allego anche il testo originale in Nuorese e la traduzione in italiano.
Con tutti i limiti delle traduzioni dei testi poetici.

Armonica Tremolo SEYDEL MOUNTAIN HARP in C/G suonata sul lato G.


Allegati:
S_Aneddu.mp3 [3.62 MiB]
Array
S_aneddu con traduzione.doc [29.5 KiB]
Array

_________________
Luisiccu
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 19:30 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Messaggi: 1204
Località: Genova
Luisiccu ha scritto:
Ci sono dei brani bellissimi nella musica popolare che sono là a dimostrare quando sbagliata sia l'accusa di banalità. Quanto sia errata la convinzione che siano facile da suonare.
Armonica Tremolo SEYDEL MOUNTAIN HARP in C/G suonata sul lato G.

Ciao Luigi,
giusto quello che dici sulla presunta banalità della musica popolare, e ancora più giusto pensare che sia una musica facile da eseguire. Tutt'altro! Anche da noi in Liguria ci sono delle bellissime canzoni così dette "popolari" che sono bellissime ...ma molto difficili da suonare! Anch'io ho provato suonarle,sia con il clarinetto che con l'armonica,con scarsi risultati...

Il tuo brano " " L'anello" è molto poetico e suonato bene.
Ma dopo aver visto il video del Coro" Sos Canarjos" di Nuoro ,penso alla difficoltà che hai incontrato per "trasferire " questo brano sulla tua armonica Tremolo, ma tu te la sei cavata più che bene.
Liriche e senza tempo le parole della canzone che, senza dubbio, se cantate in "Italiano" perderebbero del loro fascino naturale.
Saluti armonici...
Carlo

_________________
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: mercoledì 11 ottobre 2017, 21:51 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 18:30
Messaggi: 406
Località: Pavia
Bravo Luigi, tecnica e passione sarda che riconosco, essendo, da sempre, abituale frequentatore della tua terra!

_________________
Baffo77
---------------------
Armonicando...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: venerdì 13 ottobre 2017, 17:54 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
Ringrazio per l'attenzione di coloro che hanno letto e ascoltato e soprattutto di coloro che hanno commentato.

A Carlo, voglio ricordare che in Sardegna c'è una colonia ligure-genovese.

A dire dei genovesi del continente che visitano l'isola di S. Pietro ed il centro principale, Carloforte, là si parla e si canta genovese-ligure vedi ad esempio:

https://www.youtube.com/watch?v=k_Iqj38HLWE
https://www.youtube.com/watch?v=jy6kOf51xqY
https://www.youtube.com/watch?v=zvZo0vgTFF8
https://www.youtube.com/watch?v=m9YIvktZVKg

Passeggiando su Youtube si trova anche altro.

_________________
Luisiccu


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: sabato 14 ottobre 2017, 12:13 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Messaggi: 1204
Località: Genova
Luisiccu ha scritto:
A Carlo, voglio ricordare che in Sardegna c'è una colonia ligure-genovese.

A dire dei genovesi del continente che visitano l'isola di S. Pietro ed il centro principale, Carloforte, là si parla e si canta genovese-ligure vedi ad esempio:

.

Si certo ,Luigi, a S.Pietro cè un'antica comunità Genovese esattamente del quartiere Genova -Pegli.
Anni fa visitai quel bellissimo luogo e rimasi stupito dai cognomi sulle porte delle case, tutti tipici cognomi Genovesi!
Bellissimi i video dei cori cantati in dialetto Genovese...ma con un leggero accento...Sardo!
Grazie Luigi
Buon fine settimana
Carlo

_________________
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: venerdì 20 ottobre 2017, 12:09 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
La Montanara non è un brano della mia terra ma è LA MONTANARA.

Presento il brano in modo sperimentale.

Ho cercato di suonarlo per intero "ad ottave", usando l'armonica tremolo SUZUKI SU-21 in C.

Cosa non certo agevole. Almeno per me.

Vuole essere un piccolo e modesto omaggio a tutti i trentini ed in particolare a Cristian e a Lorenzo.

Salutissimi ad ottave


Allegati:
LA MONTANARA ad ottave SUZUKI SU21 C.mp3 [2.94 MiB]
Array

_________________
Luisiccu
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: venerdì 20 ottobre 2017, 17:40 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Messaggi: 1204
Località: Genova
Esperimento pienamente riuscito!
La " Montanara" così come tu l'hai suonata,cioè ad ottave "Piene" penso che sia molto,ma molto, difficile da eseguire. Io non mi ci provo neanche!
Insomma , la tua "piccola orchestra" ha fatto nuovamente centro.
Ciao Luigi ,grazie per la proposta...ad ottave piene.
Carlo

_________________
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: venerdì 20 ottobre 2017, 19:41 
Non connesso
=|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 9:51
Messaggi: 229
Località: Trento
Luisiccu ha scritto:
La Montanara non è un brano della mia terra ma è LA MONTANARA.
Vuole essere un piccolo e modesto omaggio a tutti i trentini ed in particolare a Cristian e a Lorenzo...



... che, mentre sta ascoltando con commozione le dolcissime note, sentitamente, montagnamente e trentinamente ringrazia di tutto cuore.
Lorenz


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: sabato 21 ottobre 2017, 14:26 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12
Messaggi: 1200
Bravo Luigi. Nel brano S_Aneddu mi piace immaginare il retaggio dei cosiddetti Popoli Del Mare. Bellissimo tradizionale e clasico sardo.
Anche nella Montanara mi sei piaciuto, anche se, giustamente, si sentiva un certo accento sardo...

_________________
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: domenica 22 ottobre 2017, 21:28 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 18:30
Messaggi: 406
Località: Pavia
Bravissimo Luigi, dentro e fuori dai confini sardi!!! Ma la tecnica, la musica, la passione non hanno confini territoriali e arrivano a tutti!!!

_________________
Baffo77
---------------------
Armonicando...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: martedì 24 ottobre 2017, 11:55 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
Ancora una volta, grazie a tutti per l'attenzione e soprattutto a coloro che hanno voluto anche commentare.
Salutissimi ad ottave

_________________
Luisiccu


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: mercoledì 25 ottobre 2017, 9:36 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 28 marzo 2011, 7:44
Messaggi: 1343
Località: Trento
Ciao Luigi,
Di ritorno dalla Turchia mi sono portato pure una bella influenza.
Il mio apparato respiratorio non mi lascia certo suonare e pure i couf couf che emetto non sono a ritrmo, ....neanche posso considerarli jazz :-) hahaha.... quindi a casa tra letto, un sulfumigi e un altro, posso dedicare qualche momento per rimettermi al passo con la musica non ancora ascolata del forum :-)

La montanara che hai suonato mi è piaciuta molto, mi hai fatto venire voglia di impararla.... essì, vergogna su di me... che razza di montanaro sono se non la so suonare.... ma purtroppo è la verità :-)
Nella tua esecuzione ho provato le emozioni della canzone ed ho gradito anche il trasparire della tua impronta, insomma alle mie orecchi è stata una bella montanara suonata da Luisiccu con il suo stile, grazie della condivisione :-)
A presto
CCristian

_________________
L'eterno studente.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: lunedì 30 ottobre 2017, 13:11 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
Da tempo il mio udito non è più quello di una volta.
Un fascio di frequenze fra quelle più alte non è più alla sua portata.
Forse è anche per questo che suono sempre meno armoniche di tonalità alta. O forse perchè mi risultano più difficili da domare.
Forse è dispettosa reazione che ultimamente faccio guerra a me stesso e imbocco l'armonica in F.

VOLA VOLA VOLA, musicato da Guido Albanese su testo di Luigi Dommarco è considerato come l'inno dell'Abruzzo. Lo propongo sperando di non offendere gli amici abruzzesi.

Armonica TOMBO LEE OSKAR in F.

In allegato anche il testo


Allegati:
Vola Vola.docx [14.88 KiB]
Array
Vola vola vola.mp3 [3.96 MiB]
Array

_________________
Luisiccu
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 0:30 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 18:30
Messaggi: 406
Località: Pavia
Ottima anche questa incursione nel continente! Interpretazione personalizzata e molto interessante!

_________________
Baffo77
---------------------
Armonicando...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 8:44 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12
Messaggi: 1200
Si. Interessante e personalizzata questa tua interpretazione. Le pause che hai scelto lo rendono un brano meditativo.
Mi piace...

_________________
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: mercoledì 29 novembre 2017, 12:10 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1318
Località: Decimoputzu (CA)
La proposi ai giochi d'autunno del 2011 con l'armonica diatonica TOMBO LEE OSKAR in F BASSO.

Quando anderemo fora per la Valsugana

La ripresento eseguita con l'armonica ad ottave HOHNER UNSERE LIEBLINGE in C

Nella presentazione scrivevo:

Si andava in gita col carro trascinato dal cavallo. Sei od otto sedie e gli scossoni in omaggio. Si andava in gita con il camioncino e le sue panche disposte lungo le sponde. La polvere inseguiva furiosa. Si andava, poi, con la corriera dal finestrino capriccioso. Si iniziava cantando, in collettivo, il classico “Trallallera”campidanese. Si finiva regolarmente con le canzoni tradizionali delle varie regioni italiane.

Non mancava mai “Quando anderemo fora per la Valsugana”.

Beh! Qualche licenza poetica sul testo e sulla melodia non mancava mai. Presente sempre l’allegria campagnola. I ricordi della fanciullezza, dell’adolescenza e della prima giovinezza non tramontano mai. Anche la libera interpreatazione dei canti resta si fissa nella memoria e si trasmette all’armonica. Mai cercato di raddrizzare con lo spartito le “fantasie”.


La versione che allego non si discosta da questi concetti esecutivi.
Spero non dispiaccia ai valligiani e ai cultori del canto alpino che ne sono giustamente orgogliosi.

Salutissimi ad ottave


Allegati:
20_11_2017 Valsugana H_UL48_C.mp3 [3.03 MiB]
Array

_________________
Luisiccu
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 6:51 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12
Messaggi: 1200
Ciao Luigi. Bello ed evocativo questo brano. Mi riporta agli anni '50.....Le gîte come dici tu, anche se non proprio sul carro trainato dal cavallo. Le melodie come dici tu. Le armoniche rigorosamente tremolo e rigorosamente "Bravi Alpini". Poi ovviamente anche la fisarmonica, che quella non mancava mai......

_________________
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: domenica 3 dicembre 2017, 0:03 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 18:30
Messaggi: 406
Località: Pavia
Ottima anche questa esecuzione....decisamente evocativa...! Il tutto sullo sfondo delle montagne e anche del mare, vista la provenienza del bravo armonicista!

_________________
Baffo77
---------------------
Armonicando...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MUSICA TRADIZIONALE E ARMONICA SOLA
MessaggioInviato: sabato 16 dicembre 2017, 14:12 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2013, 11:24
Messaggi: 1204
Località: Genova
Ciao Luigi, meglio tardi che mai.. mi ero perso questo bel brano!
Sento con piacere che anche ....in "Trasferta" la tua armonica è sempre bella a sentirsi. Però ad ascoltare bene...si sente un pò l'accento Sardo tra le note di questa famosa canzone del Trentino!!
Scherzi a parte: un'altro bel brano del tuo vasto repertorio.
Grazie Luigi
Ciao
Carlo

_________________
I momenti si dimenticano,la musica li ritrova.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 


Chi c’è in linea

Array


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron


Chat | Forum | Newsletter | Guestbook | Download | Privacy

DoctorHarp - Sichelia.Net Copyright 2000-2010 - Tutti i diritti riservati
E' vietata la riproduzione dei contenuti presenti in queste pagine anche se parziale.



Powered by phpBB