Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 3:33




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: mercoledì 10 maggio 2017, 11:55 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2014, 3:27
Messaggi: 16
come da titolo,

qual'è il vostro artista/armonicista blues preferito?

ne potete scrivere anche più di uno, almeno vediamo un po' i gusti che abbiamo :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: mercoledì 10 maggio 2017, 13:50 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: domenica 14 febbraio 2016, 2:11
Messaggi: 74
Località: Milano
Fabio Treves.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: giovedì 11 maggio 2017, 8:59 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2014, 3:27
Messaggi: 16
StefanoCole ha scritto:
Fabio Treves.


il puma di lambrate :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: giovedì 11 maggio 2017, 11:31 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2017, 17:50
Messaggi: 32
Io ne ho uno su tutti: JJ Milteau!!!

Ma la mai top 3 di armonicisti moderni è: JJ Milteau, Sugar Blue, John Popper!

Se invece prendiamo la top 3 di armonicisti classici: Little Walter, Sonny Boy Williamson II, Slim Harpo

Se invece prendiamo la top 3 di armonicisti che io chiamo "trasversali" (ovvero armonicisti che sono nati intorno agli anni 40 e sono ancora in attività o deceduti da poco, ma che hanno adattato il loro stile negli anni): James Cotton, Charlie Musselwhite, Rod Piazza

C'è da dire che rod piazza è probabilmente, anzi sicuramente, quello che si è "evoluto meno" nel suo suono, ma ha una discografia infinita e degli aspetti che mi piacciono molto quindi lo metto come terzo...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: venerdì 12 maggio 2017, 11:55 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2014, 3:27
Messaggi: 16
Paradox ha scritto:
Io ne ho uno su tutti: JJ Milteau!!!

Se invece prendiamo la top 3 di armonicisti classici: Little Walter, Sonny Boy Williamson II, Slim Harpo


tra i classici a me piace molto anche Walter Horton


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: venerdì 12 maggio 2017, 13:26 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2017, 17:50
Messaggi: 32
kaneda986 ha scritto:
Paradox ha scritto:
Io ne ho uno su tutti: JJ Milteau!!!

Se invece prendiamo la top 3 di armonicisti classici: Little Walter, Sonny Boy Williamson II, Slim Harpo


tra i classici a me piace molto anche Walter Horton


Assolutamente si, però io scelgo quei tre perchè:

Little Walter inevitabilmente va considerato anche proprio per il contesto storico, il fatto di aver "sdoganato" (si dice non sia stato il primo, ma alla fine è accreditato a lui) l'elettrificato e comunque il modo e lo stile di suonare "diverso" dai suoi contemporanei.

SBWII è proprio per una questione di feeling sonoro...adoro il modo con cui usava le tonalità basse, il Do basso ad esempio.

Slim Harpo per una differenziazione sonora legata allo stile muddy (accreditata a lui l'invenzione dello stile), dove comunque con poche note e spesso e volentieri anche poche tecniche, riusciva a rendere delle atmosfere nuove. Della serie: poche note ma buone!

Dopodichè ce ne sono molti altri, da Sonny Terry a George Smith a Junior Wells, ma sul sito c'è già un'opera omnia di armocisti :D Io non sono un cultore delle radici blues (chicago, delta, missisipi, etc...), amo di più le contaminazione e si vede bene dagli armonicisti che riporto, in praticolar modo i moderni che sono quelli che ascolto per il 90% del tempo dei miei ascolti :D

Ciao


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: lunedì 15 maggio 2017, 10:01 
Non connesso
=|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 maggio 2016, 1:07
Messaggi: 137
Concordo tutta la vita con Paradox....paradossalmente...(scusa la stronzata ma non ho resistito....) su JJ Milteau. Mi piace perchè è prima di tutto un musicista poi un armonicista....suona il blues splendidamente ma anche tutto quello che gli salta in mente ( vedi Marcelle & Marcel...) ma sempre con quel "retrogusto" blues....
Anche se a molti non piace perché lo definiscono uno "spirolone" amo molto Popper ( al quale assai indegnamente in qualche occasione hanno accostato il mio modo di suonare).
Poi è chiaro che tutti i grandi del passato e del presente ogni volta che li ascolti ti danno emozioni...ma, paradossalmente,...la domanda riguardava i preferiti.
Non vorrei suonasse come una bestemmia ma, personalmente non mi dice tantissimo Howard Levi...
Fra gli italiani il grande Treves e un armonicista che forse non è conosciuto ma che ha bazzicato il forum : Dimitri Pau che qui è presente con il nickname di Domy.
Sal-uti

_________________
A me piacciono troppe cose, e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all'altra finché non precipito (Jack Kerouac- Sulla Strada)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: lunedì 15 maggio 2017, 11:42 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2017, 17:50
Messaggi: 32
SalParadiso :D Il mio nick si presta non molto paradossalmente a questo hehehehe :D

Se vogliamo parlare di Milteau apriamo un capitolo dove non la smetto più di sfinirvi! :D E' riduttivo effettivamente definirlo "armonicista blues" in quanto fa e ha fatto di tutto: rock, boogie, country, funk, fusion, tradizionale francese, tutte le declinazioni blues dal chicago al jazzy-blues, insomma a mio gusto è l'armonicista moderno più eclettico che abbia mai sentito e musicalmente eccezionale. Come si fa a rimanere indifferenti ascoltanto "sweet 70" o "le wolf" o "U"....tutti modi "diversi" di suonare l'armonica ma con declinazioni musicali e stilistiche fuori dal comune....

SolParadiso, siamo in due a non amare Levy...eehehehehe...ma il mondo è bello perchè è vario :D

Popper è nella mia "best 3" quindi direi che abbiamo gusti del tutto simili :D

Ma il discorso Popper è secondo me legato proprio anche un contesto di Band...mi spiego: io nei miei precedenti post ho nominato i miei "best 3" moderni, classici e trasversali ma ci sarebbe anche una categoria dei "best 3" armonicisti da band: armonicisti che hanno legato il loro nome ad una formazione di band specifica che ha contraddistinto il suono della medesima band nel suo contesto "storico". Effettivamente Popper farebbe parte di questa categoria con i Blues Traveler, a cui aggiungerei Magic Dick con la J Geils Band e Blind Owl con i Canned Heat.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: lunedì 15 maggio 2017, 12:21 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2017, 17:50
Messaggi: 32
Ah, volevo segnalare anche un armonicista che ho scoperto da poco: Michael Peloquin. A suo nome ha realizzato un solo album, House of Cards del 2000. Non è propriamente blues classico, è sassofonista, armonicista cantante e fa un funk/soul/blues ma mi piace una marea! Ascoltatelo se vi piacciono i generi suddetti!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: lunedì 15 maggio 2017, 15:37 
Non connesso
=|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 maggio 2016, 1:07
Messaggi: 137
Ho ascoltato Michael Peloquin e, per il poco che ho sentito, mi è piaciuto....però vorrei ascoltare qualcosa di più....
Nella foga della risposta mi ero dimenticato di citare due altri armonicisti che prediligo, con stili diversi ma li metto fra i primi della mia personale classifica: Phil Wiggins, che ha un fraseggio spettacolare e William Clarke dal suono e dal fraseggio micidiali! Sono d'accordo con te, Paradox, sul discorso, che trovo interessante, degli "armonicisti da band"...come hai inquadrato Popper.
Sal-uti
Marco

_________________
A me piacciono troppe cose, e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all'altra finché non precipito (Jack Kerouac- Sulla Strada)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: martedì 16 maggio 2017, 14:42 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2017, 17:50
Messaggi: 32
SalParadiso ha scritto:
Phil Wiggins, che ha un fraseggio spettacolare e William Clarke dal suono e dal fraseggio micidiali! Sono d'accordo con te, Paradox, sul discorso, che trovo interessante, degli "armonicisti da band"...come hai inquadrato Popper.
Sal-uti
Marco


Di peloquin io ho solo l album suddetto, mi risulta abbia fatto solo quello oltre che centinaia collaborazioni che non ho sentito. Wiggins siamo sul Piedmont!! Con quelle caratteristiche è probabilmente più noto Sonny Terry ma trovo che Wiggins abbia anch'esso caratteristiche invidiabili! Ma non sono molto amante del genere...

Con William Clarke chiaramente non possiamo sbagliarci!! Io nn lo metto fra i miei preferiti nonostante sia d ispirazione per molti!

Io vi cito anche Steve Guyger da ascoltare !!!

Ciao!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: qual'è il vostro artista Blues preferito?
MessaggioInviato: sabato 27 maggio 2017, 22:01 
Non connesso
=|o|=

Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2017, 17:50
Messaggi: 32
Ciao!

Scusate, ho "inquinato" questo post dove si doveva parlare di artisti prettamente blues. :D Avevo già provato ad aprire anche io dei post per intavolare discussioni e consigli su armonicisti ma senza successo, quindi scusatemi se mi sono agganciato qui! :D

Volevo segnalare Greg Zlap (Greg Szlapczinsky). Franco-polacco. Andando a cercare artisti che hanno collaborato con il mio prediletto Milteau, mi sono soffermato su di lui (segnalato anche da triassi) e ne sono rimasto piacevolmente colpito. Lo Zlap degli ultimi tempi in verità è di impronta prettamente pop ma devo dire che mi ha colpito proprio questo! L'ultimo suo EP, del 2015, è prettamente pop ma lo trovo molto molto bello! Sono da sempre amante della cultura francese e questo EP completamente cantato in francese con un uso "di contorno" dell'armonica lo trovo molto interessante! Comunque i primi dischi sono di impronta blues, quindi se non lo conoscete andatevelo ad ascoltare, lo trovo interessante! :D

Ciao


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 


Chi c’è in linea

Array


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron


Chat | Forum | Newsletter | Guestbook | Download | Privacy

DoctorHarp - Sichelia.Net Copyright 2000-2010 - Tutti i diritti riservati
E' vietata la riproduzione dei contenuti presenti in queste pagine anche se parziale.



Powered by phpBB