Oggi è martedì 12 dicembre 2017, 8:35




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Armoniche USA
MessaggioInviato: mercoledì 10 febbraio 2016, 22:18 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: lunedì 13 luglio 2015, 3:37
Messaggi: 57
Una domanda che mi sono sempre fatto.....gli States sono il paese dove forse l'armonica ha avuto maggior fortuna....possibile che non ci siano produttori? Lee Oscar sono pur sempre Tombo...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Armoniche USA
MessaggioInviato: mercoledì 10 febbraio 2016, 23:48 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 22:11
Messaggi: 65
E' la stessa domanda che mi sono posto qualche tempo fa e oltre ad avere la conferma che i produttori di armoniche (vere, non giocattoli cinesi) si contano veramente sulle dita di una mano, ho scoperto di una compagnia statunitense che aveva tentato il business delle armoniche di una certa caratura fallendo però miseramente.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Armoniche USA
MessaggioInviato: giovedì 11 febbraio 2016, 0:21 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: lunedì 13 luglio 2015, 3:37
Messaggi: 57
http://www.huffingtonpost.com/2011/08/0 ... 20935.html

Credo sia questa....B-Radical....produceva armoniche di livello altissimo e molto costose....


Allegati:
b radical.jpg
b radical.jpg [ 6.37 KiB | Array ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Armoniche USA
MessaggioInviato: giovedì 11 febbraio 2016, 21:39 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 22:11
Messaggi: 65
Proprio quella!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Armoniche USA
MessaggioInviato: giovedì 11 febbraio 2016, 23:43 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: lunedì 13 luglio 2015, 3:37
Messaggi: 57
Ho trovato questa....

http://bushmanharmonicas.com/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Armoniche USA
MessaggioInviato: venerdì 12 febbraio 2016, 18:30 
Non connesso
=|o|o|o|o|=

Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 12:02
Messaggi: 262
Località: Belluno
Credo che la Bushman sia l'unica casa conosciuta di armoniche made in USA.
Il problema e' superare la concorrenza Hohner che negli USA (dove il 90% degli armonicisti suona blues) e' ovviamente spietatissima poiche' chi suona Blues in generale suona Marine Band o Hohner comunque.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Armoniche USA
MessaggioInviato: venerdì 12 febbraio 2016, 21:17 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 22:11
Messaggi: 65
Se non sbaglio Bushman fa produrre da Suzuki e poi mette il proprio marchio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Armoniche USA
MessaggioInviato: venerdì 12 febbraio 2016, 22:06 
Non connesso
=|o|o|=

Iscritto il: lunedì 13 luglio 2015, 3:37
Messaggi: 57
Anche armonicisti country e rock....in genere usano Hohner.....Springsteen Marine band....Steven Tyler Blues Harps.....Charlie McCoy Marine band.....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 


Chi c’è in linea


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Chat | Forum | Newsletter | Guestbook | Download | Privacy

DoctorHarp - Sichelia.Net Copyright 2000-2010 - Tutti i diritti riservati
E' vietata la riproduzione dei contenuti presenti in queste pagine anche se parziale.



Powered by phpBB