Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 3:35




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: martedì 15 marzo 2016, 12:27 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1316
Località: Decimoputzu (CA)
1) Mi ha colpito uno degli ultimi messaggi inviati da Roberto Guido.
Ne trascrivo l’ultima parte:
Ascolto i vostri brani su MLab ma non mi sento di commentarli perché non riuscirei a farlo per tutti e non mi sembra giusto presenziare solo in alcuni.
Ovviamente suono ancora, anzi forse di più.


Vi chiederete il perché. E’ presto detto: la frase è da tempo come scolpita in me parola per parola.
Si ricollega ad analoghe considerazioni che ho espresso in diverse occasioni.
Ad esempio: “come già esplicitamente e implicitamente da me affermato non mi viene mai meno la voglia di ascoltare tutte le interpretazioni che sia il sito che altri sistemi di acquisizione mi offrono. Ma non è un obbligo commentarle. Farei solo questo notte e giorno. Toglierei tempo all’ascolto e al godimento dell’ascolto.
E poi, ammesso che io ne avessi l’autorevolezza, ho sempre pensato che commentare una per una motivandole le infinite interpretazioni di Pavarotti (lui vivente) non avrebbe aggiunto una virgola ai loro pregi o ai loro difetti. Sempre grandi erano. A lungo andare lo stesso artista avrebbe potuto dire: uffa che barba, che sono grande lo so già. Che bisogno c’è di ripeterlo in continuazione. Questo mi prende in giro!”


Dubbi:
Dubbio 1°a) – Riflettendo sopra il messaggio di Roberto, sulle mie sensazioni, su quelle che, evidenti o latenti, si ricavano scorrendo il forum sorgono dubbi: Roberto ha giustificato il suo ritrarsi dai commenti con gli impegni di lavoro. Non c’era bisogno. Era persino incredibile che potesse commentare con la frequenza e la tempistica che gli erano usuali. Altri qualche volta hanno fatto lo stesso, Altri sono scomparsi del tutto. Perché?

Dubbio 1°b) Non sarà dovuto alla richiesta continua di partecipare e di “commentare?

Dubbio 1°c) Non sarebbe meglio lasciare da parte ogni pressione o richiesta?

Dubbio 1°d) Non andrebbe meglio rinunciare alla pretesa, manifestata o suggerita sia pure velatamente, di avere un commento sulle proprie esecuzioni per sentirsi impegnati a fare altrettanto?

Dubbio1e) Se non è spontaneo il commento a che serve?

Dubbio 1°f) E’ una offesa rinunciare a commentare i brani di un amico che ha pubblicato tanto ed è stato ampiamente gratificato dalla nostra attenzione a favore di qualche commento in più per chi inizia a presentarsi al “proscenio”?
Insomma dovremmo essere più sobri. Rispettare i ritmi di ognuno. Incoraggiare chi si affaccia ma senza pressare.

2) Accoglienza dei nuovi iscritti al Forum.

Dice la Piccola Treccani: FORUM, riunione pubblica per discutere argomenti di interesse culturale, sociale, ecc.

Questo significa che un Forum è fondamentalmente un’occasione offerta per discutere e non per fare concretamente qualcosa. Un esempio limite: se si discute di guerra non è che sia necessario prendersi a fucilate. Per parlare di musica e di armonica non è necessario per forza suonare e aspettarci di essere commentati.

Dubbi:

Dubbio 2°a) - E’ giusto ridurre il Forum ai soli eletti o quasi e solo ad alcuni ristrettissimi argomenti?

Dubbio 2b) - Siamo certi che i nostri “benvenuto” vadano oltre una cortesia distratta e di maniera?

Dubbio 2c) - In che modo incoraggiamo i nuovi iscritti a restare fra noi ad esprimere le loro opinioni, le loro convinzioni, i loro dubbi?

Dubbio 2d) – Quanti siamo disposti a rispondere quando chiedono del secondo foro aspirato che fa i capricci e delle note alte che fischiano e di quale armonica si devono dotare per suonare al meglio in due ore?

Dubbio 2e) – E poi vero che ora il Forum langue mentre nei tempi che furono era tutto un rose e fiori con bandierine annesse?

Dubbio 2f) – Quanti suonatori professionisti o semiprofessionisti frequentano il nostro forum?

Dubbio 2g) – Quando qualcuno si è affacciato come è stato accolto?

Dubbio 2h) – La presenza di noi “veterani (?!)” che interveniamo sia pure a fin di bene in continuazione non è che sia uno dei motivi per cui mancano o si eclissano i nuovi venuti?

Dubbio 2i) - E’ giusto ridurre il Forum alla sola sezione del Music Lab o quasi?

Ci siamo:

3) Il MUSIC LAB

Recita il catenaccio: “
Fai commentare qui i tuoi esperimenti musicali”

Difficile immaginare un rovesciamento più plateale di quello che abbiamo operato nella realtà. Difficile classificare come esperimenti musicali la pioggia abbondante, continua, torrenziale di brani che ha investito questa sezione. E di cui mi sento corresponsabile insieme agli altri amici trascinati dall’entusiasmo.

Dubbio 3a) – Quanti veri esperimenti musicali sono stati presentati e come li abbiamo incoraggiati?

Dubbio 3b) – Quanti sperimentatori musicali si possono annoverare e come li abbiamo sostenuti?

Dubbio 3c) – Come abbiamo sostenuto coloro che magari timidamente pensavano di proporsi magari all’inizio del loro percorso musicale?

Dubbio 3d) – Siamo sicuri di aver prestato la stessa attenzione e partecipazione ai principianti e ai “veterani”?

Dubbio 3e) – E’ giusto pubblicare i nostri esperimenti in altri siti e poi aspettarci commenti?

Dubbio 3f) – Ognuno è padronissimo di fare del suo quello che gli pare. E’ ovvio. Però… devo ascoltare il diavoletto che mi suggerisce di non commentare l’esperimento dell’amico che dopo avermi dirottato dal nostro forum, dal nostro sito, non mi consente neppure di scaricare il suo esperimento nonostante il brano mi sia piaciuto?

Dubbio 3g) – Devo ancora ascoltare il diavoletto quando mi suggerisce di non entrare nei sub-siti che alcuni amici hanno ricavato nella sezione del Music Lab anche quando ho ragione di credere che l’esperimento musicale sia degno di attenzione o devo ascoltare l’angioletto che mi suggerisce di far finta di niente e di ascoltare ed eventualmente commentare? A breve sarà necessaria anche l’iscrizione obbligatoria?

Dubbio 3h) – Non ci sembra che il cerchio degli “sperimentatori” si sia talmente ristretto da sembrare un forellino che rischia di imploderere se non si riesce a trovare il modo di allargarlo?

Dubbio 3i) – Quanti esperimenti musicali di armonicisti professionisti o semiprofessionisti sono stati presentati?

4) – I contatori birichini.

In messaggio di circa un mese di Manxcat, nel “ 20016: nuove canzoni, nuove storie, nuove emozioni” veniva fatto notare che il contatore dei brani scaricati era piuttosto birichino. E a sostegno veniva citato il risultato sorprendente di un brano di Rensenior che inviato presso a poco negli stessi frangenti risultava scaricato 56 volte rispetto al suo brano scaricato 0 volte, pur essendo stato il messaggio letto poche volte.

Certezza 4°a) – Dopo un mese circa di indagini risulta che Rensenior non ha manomesso il contatore perché, in quei frangenti, in preda ad un profondissimo sonno causato dall’aver ascoltato un brano di Luisiccu per più di pochi secondi.

Certezza 4b) – In seguito a tale evento a Luisiccu è stato proposto da una casa farmaceutica di primaria importanza mondiale la commercializzazione di tale prodotto che ha il raro pregio di non dare assuefazione.

Certezza 4°c) – Carlodivers, in qualche messaggio fa, ha rilevato che trovandosi in Svizzera ogni volta che si collegava al Musica Lab per scaricare un brano di suo interesse scopriva che il contatore del suddetto brano faceva salti in alto strani.

Dubbio 4°a) – Non è che Carlo ha un telefonino magico? Potrebbe fornire i dati della marca e del modelli? Pensate che non sarebbe male per dare una bottarella ai miei contatori che vanno lenti salvo quello dell’ ENEL, dell’acqua e del telefono fisso?

Certezza 4d) – Il telefonino di Luisiccu è un oggetto strano. Pensate: serve solo per telefonare. Come da sua precisa richiesta all’atto dell’acquisto. Purtroppo niente da fare per i salti e poi… la Svizzera è lontana.

Certezza 4e) - Nel “ 20016: nuove canzoni, nuove storie, nuove emozioni” di Mancat c’era qualcosa che mi ha preoccupato e mi preoccupa. Gianni Morandi probabilmente disperato si è osservato per 493 volte nella copertina di “Se non avessi più te”. Ma ancora di più è sorprendente vedere il defunto Battisti che si rimira per 822 volte nella copertina “E penso a te”.

Dubbio 4b) Non sarebbe meglio segnalare a Leonardo Triassi i contatori birichini?

Certezza 4f) – Leonardo, oltre che essere un grande armonicista è anche padrone, gestore del Sito, grande professionista nel campo informatico. Siamo certi che risolverà il problema.

5) INFINE

Certezza 5a) – Questo messaggio è troppo lungo.

Certezza 5b) – I lettori che hanno letto sino alla fine hanno attitudini all’eroismo.

Certezza 5c) – Alcune delle cose scritte possono urticare ma credetemi non sono state scritte per questo. Neppure per creare polemiche. Solo come una riflessione a bassa voce su alcuni aspetti del forum che mi creano qualche disagio e qualche apprensione. Forse non sono il solo a provare sensazioni simili. Se invece fossi il solo, pazienza. Se poi qualcuno si fosse sentito offeso per un qualunque motivo, mi dispiace e chiedo umilmente scusa. Non era nelle mie intenzioni offendere.

Salutissimi armonici a tutti.

_________________
Luisiccu


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: martedì 15 marzo 2016, 13:16 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: martedì 18 gennaio 2011, 11:59
Messaggi: 370
Località: Roma
Ciao Luisiccu,
volevo chiamarti per nome di battesimo ma in questo momento non mi viene alla mente, mi dispiace, come credo tu abbia notato, da qualche tempo sono un po’ lontano dal forum ma non manco di ricordare i vecchi amici e di inviare gli auguri a Natale e Pasqua, il motivo è semplice, sono lontano per nuovi interessi ma non cancello credo tre anni di ricordi, esperienze e divertimento vissuti con voi. Così stamattina stavo aggiornandomi sul forum, ho ascoltato il medley di Carlo ed ora leggo il tuo post, considerami “eroe” a tutti gli effetti, ma voglio dirti che mi ritengo tutt’altro che un eroe perché le tue considerazioni che ho letto attentamente e con vero interesse mi arrivano profonde, intelligenti e costruttive, niente affatto polemiche e mi trovano in piena sintonia, la mia visione di un forum è sempre stata più ampia dello specifico aspetto tecnico di cui si tratta, come ricordo sia così anche per te.
Ora mi fermo qui, ma intendo riprendere l’argomento con altri commenti e spero suggerimenti.

Ciao……………….Luigi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Eugenio

_________________
Bisogna convincersi che le differenze tra le persone sono dei punti fissi non ricollocabili, stanno lì e possiamo solo prenderne atto. E.CALABRESI

Eugenio è il mio duettista di fiducia e può fare tutti i controcanti che vuole sui miei brani! DOMY


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: martedì 15 marzo 2016, 18:07 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Quale uno dei più attivi sul forum in questi ultimi anni, credo che io debba qualche risposta alle tante domande che poni, se non altro a quelle che mi coinvolgono più direttamente ed a quelle di cui ho maggiormente capito il senso.
Intanto ti dico che su molti punti sono pienamente d'accordo, su altri un po' meno, su alcuni in pieno disaccordo.
Luisiccu ha scritto:
come già esplicitamente e implicitamente da me affermato non mi viene mai meno la voglia di ascoltare tutte le interpretazioni che sia il sito che altri sistemi di acquisizione mi offrono. Ma non è un obbligo commentarle. Farei solo questo notte e giorno. Toglierei tempo all’ascolto e al godimento dell’ascolto.
E poi, ammesso che io ne avessi l’autorevolezza, ho sempre pensato che commentare una per una motivandole le infinite interpretazioni di Pavarotti (lui vivente) non avrebbe aggiunto una virgola ai loro pregi o ai loro difetti. Sempre grandi erano. A lungo andare lo stesso artista avrebbe potuto dire: uffa che barba, che sono grande lo so già. Che bisogno c’è di ripeterlo in continuazione. Questo mi prende in giro!”[/i]

Questo è uno dei punti sui quali sono d'accordo con te: commentare un post verbale o un post con un allegato musicale non è certo un obbligo, e chiunque lo capisce, anche senza spiegarne le ragioni.
Personalmente, se dovessimo stabilire un obbligo, stabilirei quello di NON commentare.
Detto questo, personalmente ho a volte sottolineato, per quanto riguarda il M.L., che chi vuole essere commentato, in quanto gradisce prese d'atto, riscontri e commenti, dovrebbe prima egli stesso applicarsi a commentare i brani degli altri; infatti trovo assurdo aspettarsi commenti se a propria volta non si commenta.
Un'altra cosa che ho un paio di volte sostenuto, e che confermo, è che trovo antipatico mettere una propria realizzazione poco dopo quella di un altro, nella stessa giornata o addirittura subito dopo, ignorando completamente il post del compagno: lo trovo sgarbato.
E credo che anche qui le ragioni siano chiare a chi le voglia capire.
Luisiccu ha scritto:
Altri sono scomparsi del tutto. Perché?
Non sarà dovuto alla richiesta continua di partecipare e di “commentare?

Perché siano scomparsi bisognerebbe chiederlo a loro; non certo per "la continua richiesta di partecipare e di commentare". Ma di partecipare a che, e commentare cosa? E da parte di chi?
Su questo punto dovresti essere più chiaro e citare qualche esempio di queste pressioni; ho come la sensazione che tu ti senta pressato per motivi tuoi e che tu pensi che anche gli altri si sentano pressati.
Forse non parliamo dello stesso forum, in quanto su DoctorHarp non mi sono mai sentito pressato da alcuno, né tantomeno ho cercato di esercitare improprie pressioni sugli altri, e odio il proselitismo, anche se sono uno di quelli che gradirebbero il Forum sempre attivo e ben frequentato.
Luisiccu ha scritto:
E’ giusto ridurre il Forum ai soli eletti o quasi e solo ad alcuni ristrettissimi argomenti?

Ma gli argomenti chi dovrebbe proporli? Gli iscritti, i partecipanti, no? Ora, supponiamo che ci siano tre partecipanti ai quali piace parlare di tremolo nell'apposita sezione; se nessun altro partecipa alle altre sezioni del Forum è chiaro che la cerchia degli argomenti risulta, come dici, ristrettissima; in quel caso si parlerebbe di tremolo e basta. Il problema è che spesso i partecipanti si contano sulle dita di una mano, ed è solo una constatazione, e non necessariamente un invito a partecipare!
Luisiccu ha scritto:
Siamo certi che i nostri “benvenuto” vadano oltre una cortesia distratta e di maniera?

Questo è un punto dove non ho capito: forse intendevi dire se siamo certi che i nostri benvenuti non vadano oltre una cortesia distratta e di maniera.
Credo, a tal proposito, che al benvenuto dovrebbe seguire anche un aiuto di fatto, in particolare attivandosi nell'aiutare il nuovo arrivato ad integrarsi nel Forum, senza farlo sentire troppo a lungo un ospite. Capisco che la cosa non sia facile e che molti non riescano nemmeno a provarci.
Luisiccu ha scritto:
Quanti siamo disposti a rispondere quando chiedono del secondo foro aspirato che fa i capricci e delle note alte che fischiano e di quale armonica si devono dotare per suonare al meglio in due ore?

Sul secondo foro aspirato e argomenti simili, il Forum è pieno di ottimi spunti, e più che continuare a rispondere alle solite domande, dovremmo far capire che il Forum è dotato di un ottimo motore di ricerca e che è buona norma servirsene.
Luisiccu ha scritto:
E poi vero che ora il Forum langue mentre nei tempi che furono era tutto un rose e fiori con bandierine annesse?

Anche qui sono d'accordo con te: non è vero, non sono mai state rose e fiori, ma è bello ricordare i rari momenti con tanto di bandierine, i momenti di grande partecipazione, come certi periodi dei Giochi e dei Concerti d'Autunno.
Luisiccu ha scritto:
Quanti suonatori professionisti o semiprofessionisti frequentano il nostro forum?

E cosa c'entra? Perché dovrebbero farlo? Tu ce lo vedi Max De Aloe stare qua a parlare di armoniche? Non ci sta nemmeno Leonardo Trassi, pur essendo il creatore del Forum . . .
Nel tempo da dedicare all'armonica ed alla musica fanno concerti, seminari, conferenze, non stanno sui forum a spiegare come succhiare il secondo foro!
Luisiccu ha scritto:
Quando qualcuno si è affacciato come è stato accolto?

Bene, anzi molto bene.
Luisiccu ha scritto:
La presenza di noi “veterani (?!)” che interveniamo sia pure a fin di bene in continuazione non è che sia uno dei motivi per cui mancano o si eclissano i nuovi venuti?

Questa è un'altra che non ho capito. Se ne andrebbero perché sul Forum ci sono dei veterani? Forum fatto di soli neo-iscritti esistono solo nel momento in cui il forum stesso nasce, ma poi . . .
Luisiccu ha scritto:
E’ giusto ridurre il Forum alla sola sezione del Music Lab o quasi?

Come sopra: nei momenti in cui il Forum si manifesta solo con il Music Lab, è perché le altre sezioni sono deserte. Il fatto che in certi momenti sia attivo il Music Lab (e meno male!) non preclude agli altri i loro interventi in altre sezioni, solo che questi altri hanno, evidentemente, meglio da fare. Non esiste nessuna trama o volontà politica di ridurre il Forum alla sola sezione del Music Lab, ma è semplicemente uno stato di fatto, dovuto allo scarso interesse, pienamente legittimo, di altri che potrebbero partecipare, ma non partecipano.
Luisiccu ha scritto:
Ci siamo:
Il MUSIC LAB

Ecco la nota dolente!
Luisiccu ha scritto:
Recita il catenaccio: “
Fai commentare qui i tuoi esperimenti musicali”
Difficile immaginare un rovesciamento più plateale di quello che abbiamo operato nella realtà. Difficile classificare come esperimenti musicali la pioggia abbondante, continua, torrenziale di brani che ha investito questa sezione. E di cui mi sento corresponsabile insieme agli altri amici trascinati dall’entusiasmo.

Quanti veri esperimenti musicali sono stati presentati e come li abbiamo incoraggiati?

Quanti sperimentatori musicali si possono annoverare e come li abbiamo sostenuti?

Come abbiamo sostenuto coloro che magari timidamente pensavano di proporsi magari all’inizio del loro percorso musicale?

Siamo sicuri di aver prestato la stessa attenzione e partecipazione ai principianti e ai “veterani”?

E qui, caro Luisiccu, sei completamente fuori strada ed il tuo astio per il Music Lab salta molto palesemente all'occhio del lettore anche più distratto. Non basta dire "Non è per far polemica" che non la si fa: la polemica nasce spontanea, inevitabile e si sente , e come si sente!
Gli esperimenti, il rovesciamento degli intenti: ma di cosa stai parlando? Potresti dirmi cosa intendi per "esperimenti", per "sperimentazione"? Intendi forse il proporre un nuovo strumento dotato di ance particolari, con un sound rivoluzionario, o un prototipo di armonica mai visto che rende tutto più facile ed accessibile, o un nuovo genere musicale che rivoluzionerà l'arte moderna?
Ogni nostra creazione, ogni brano, ogni canzone, ogni tentativo, ogni proposta è una sperimentazione; tanto è vero che non riusciremmo mai a farne un'altra uguale! Siamo dilettanti, autodidatti, suoniamo per hobby e per passatempo, professionisti, come hai detto tu, non ce ne sono, e in quanto tali sperimentiamo, proviamo, cerchiamo di migliorare, ci confrontiamo, con i compagni e con noi stessi, cercando di vedere qualche progresso, qualche piccolo passo avanti rispetto all'anno precedente. Questa è la sperimentazione, il provare a migliorare, a migliorarsi insieme ad altri, il mettersi a confronto e, se vuoi, anche in competizione, per provare a fare qualche progresso. E che altro vorresti sperimentare? Chi vorresti metterci sul Music Lab qualcuno che sperimenta qualche nuova diavoleria commerciale per guadagnare soldi? Stendiamo un velo, che è meglio.
Luisiccu ha scritto:
E’ giusto pubblicare i nostri esperimenti in altri siti e poi aspettarci commenti?

Per quanto concerne l'ultima parte del tuo lungo "coming out" devo dire che, nonostante sia abituato a scrivere molto, sono un po' stanco e approfitto per concludere, dicendoti, in sintesi, che sono d'accordo con te, citando una sacrosanta verità che hai enunciato, e che taglia la testa al toro, senza lasciare ombre e dubbi:
"Ognuno è padronissimo di fare del suo quello che gli pare." Nel limite dell'altrui rispetto, aggiungo io.

Quando, comunque, vedi che l'unica sezione presenziata è il Music Lab, quelle poche volte che accade, hai sempre due soluzioni:
1) partecipare anche tu;
2) attivare la sezione tremolo con qualcosa di interessante.

Ti ringrazio per la proposta e buon Forum a tutti, in particolare a che è interessato a farci ascoltare il suono della propria armonica.

Carlo

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: martedì 15 marzo 2016, 22:17 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: martedì 21 luglio 2015, 10:32
Messaggi: 301
Località: Bologna
Io frequento il forum da meno di un anno,non ho pertanto titolo per intervenire nel dibattito, se non per quanto mi riguarda direttamente. Dopo che,neanche tanto velatamente, si è avanzato il sospetto che io, o chi per me, arrivasse a scaricare da solo i propri brani, an ch centinaia di volte,per apparire poi chissà cosa e nei confronti di non si sa chi, più che a disagio mi sono sentito umiliato. Ma come, uso a fatica il computer con il quale mi areno alla prima difficoltà,figuriamoci se sono in grado di fare ciò di cui mi si ritiene capace!!E non sto a dire quali siano le mie quotidiane occupazioni, per dimostrare quanto mi importi essere creduto il più ascoltato.Per inciso,scrivo questo intervento con il telefonino,perché tanto per cambiare sono a piedi con il computer.Pensavo di chiudere con il forum. Poi ho resistito. Ho conosciuto qui persone con le quali sono molteplici le affinità.Di interessi, cultura,gusti. Siamo diventati amici e chissà prima o poi avremo anche occasione di incontrarci.
Voglio,in conclusione,osservare anche che non ci trovo nulla di male a inviare brani subito dopo qualcun altro. Non mi pare che ci sia la fila per intervenire e c'è spazio per tutti.La cortesia qui non c'entra niente.Quando decido di inviare qualcosa,non sto a controllare se qualcuno mi ha appena preceduto.Spero comunque anche io che il forum, da un po' languente,si rivitalizzi. Chiedo scusa per le carenze di questo messaggio. scritto, come dicevo ,a fatica, col telefonino.
Renato


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: mercoledì 16 marzo 2016, 2:29 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: martedì 18 gennaio 2011, 11:59
Messaggi: 370
Località: Roma
Aforismi della notte.

1) Purtroppo bisogna convincersi che le differenze tra le persone sono dei punti fissi non ricollocabili, stanno li e possiamo solo prenderne atto.

2) Chi conosce il mondo, davanti ad un’affermazione di un asino che vola, fa un sorriso e si fa anche un amico!

_________________
Bisogna convincersi che le differenze tra le persone sono dei punti fissi non ricollocabili, stanno lì e possiamo solo prenderne atto. E.CALABRESI

Eugenio è il mio duettista di fiducia e può fare tutti i controcanti che vuole sui miei brani! DOMY


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: mercoledì 16 marzo 2016, 11:10 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Rensenior ha scritto:
Voglio,in conclusione,osservare anche che non ci trovo nulla di male a inviare brani subito dopo qualcun altro. Non mi pare che ci sia la fila per intervenire e c'è spazio per tutti. La cortesia qui non c'entra niente. Quando decido di inviare qualcosa, non sto a controllare se qualcuno mi ha appena preceduto.

Ho sempre cercato di scrivere in maniera corretta e soprattutto chiara, ma vedo che si sta cercando di smontare anche questa prerogativa, fate pure. Spero che ci sarà qualcuno che abbia capito il senso della mia affermazione.
Io non ho detto che non si possa mettere un brano subito dopo un altro, ci mancherebbe.
Ho detto, e lo ripeto, (e a questo punto mi sento anche un po' disarmato, perché mi sembra un dialogo tra sordi) che non trovo corretto mettere un brano subito dopo un altro, lo stesso giorno, senza fare alcun riferimento all'altro brano ed a quanto è stato appena pubblicato dal "compagno di giochi".
La cosa è ben diversa.
In quanto al fatto di "aver avanzato il sospetto" etc etc, anche qui vedo una chiara distorsione della realtà, poiché non ho mai avanzato alcun sospetto verso di te, o verso qualcun altro in particolare e sei l'ultima persona che riterrei in grado di escogitare simili espedienti. Il sospetto, visti i numeri, l'ho avanzato nei confronti di qualche buontempone che volesse divertirsi a seminare zizzania, e ne informai subito Leonardo. I numeri dei contatori per me sono importanti, perché mi danno l'idea della condizione del Forum e del suo stato di salute e mi piace rendermene conto, visto che partecipo alla sua attività, anche con un certo impegno. Se poi ad altri non interessano, questo riguarda loro, a me interessano e ne seguo con curiosità l'andamento.
A volte avere la coda di paglia risulta un punto di vulnerabilità.
Rensenior ha scritto:
E non sto a dire quali siano le mie quotidiane occupazioni, per dimostrare quanto mi importi essere creduto il più ascoltato.

Che non ti interessi l'essere ascoltato mi giunge nuovo, in quanto giorni fa mi sembrava che ti stessi rammaricando per i pochi riscontri ad una tua canzone; in ogni caso, ti dico che, per quanto mi riguarda, a me interessa e piace avere riscontri da parte degli amici del Forum e cito, a tal proposito, quanto ha scritto recentemente uno che la vede come me, perché credo che meglio non si possa dire:
jojo61 ha scritto:
Per un musicista, ancora di più se dilettante e non ha modo di esibirsi, è bello sapere che c'è qualcuno che ascolta e ancora di più che apprezza. In un forum, dove non si percepisce a vista la presenza di un pubblico, un cenno di attenzione equivale ad un applauso.


Eughen ha scritto:
Aforismi della notte.

1) Purtroppo bisogna convincersi che le differenze tra le persone sono dei punti fissi non ricollocabili, stanno li e possiamo solo prenderne atto.

2) Chi conosce il mondo, davanti ad un’affermazione di un asino che vola, fa un sorriso e si fa anche un amico!

Se fossimo su Facebook direi: "Mi piace"!

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: mercoledì 16 marzo 2016, 15:50 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=

Iscritto il: martedì 21 luglio 2015, 10:32
Messaggi: 301
Località: Bologna
è vero, come è vero, che i computer non sbagliano certi calcoli, le ipotesi da formulare sono due:
1) o chi mette le canzoni se le scarica anche 50 volte per qualche irrefrenabile impulso;
2) oppure che lo stesso ha qualche sostenitore che gli fa decine e decine di downloading per il "

Queste le affermazioni di Manxcat riferite alla constatazione che il mio brano risultava scaricato un numero "spropositato" di volte.
Ora si fa riferimento a qualcuno "che avrebbe la coda di paglia". Se avere la coda di paglia significa aver capito l'antifona (volevo esprimermi in maniera più pesante, ma nel forum no...), bene, ho la coda di paglia. Si può continuare dicendo che non ci si riferiva a me... E' proprio vero. E' un dibattito tra (finti) sordi. Buon proseguimento a tutti
Renato


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: mercoledì 16 marzo 2016, 18:08 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 aprile 2009, 9:09
Messaggi: 7497
Località: Arezzo
Rensenior ha scritto:
Queste le affermazioni di Manxcat

E allora?
Il "reato" quale sarebbe?
L'aver considerato incongrua un'evidenza numerica, e averne tratto delle considerazioni, forse affrettate?
Tutto qua?
O ci sono altri reati?

_________________
Si inizia a morire quando si smette di imparare (A.Einstein)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: giovedì 17 marzo 2016, 15:45 
Non connesso
=|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 ottobre 2012, 22:59
Messaggi: 214
Località: Trento
Il forum potrebbe anche chiudere.
Sarebbe sufficiente lasciare aperte le sezioni Armonicisti, mi presento, Annunci e, visto che è il "più frequentato" (notare le virgolette) Music Lab.
Per il resto, tutto è stato sviscerato. Ormai appena qualcuno chiede qualcosa arriva qualcun altro che dice "Cercalo nel forum, esiste già questa domanda".
C'è sempre qualcuno che non riesce proprio a trattenersi. Neanche il forum fosse in mano a lui.
E diciamocelo, questo atteggiamento arrogante e spocchioso ha anche un po' rotto.

_________________
Blues is all around me


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: sabato 19 marzo 2016, 12:13 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12
Messaggi: 1197
Incredibilmente ed ingenuamente ho scoperto questo thread solo poco fa e contrariamente alle mie abitudini ho letto tutti gli interventi. Dico contrariamente alle mie abitudini perché normalmente quando mi imbatto in questi post lunghissimi salto un po’ di qua e un po’ di là, per la ragione che solo il 20% all’incirca del testo conta, il resto è aria fritta. Luigi, la tua esauriente ed esattissima analisi, comprensiva dei vari punti a), b) c) ecc. non sfugge a questo principio, e chissà quanto tempo hai passato a prepararla. Col solo scopo, poi, di non dover dire chiaramente quello che pensi. Di non dover fare nomi… Detto questo, ti rinnovo tutta la mia stima personale, perché so che se lo hai fatto, è solo per gentilezza e bontà d’animo, per non voler ferire i sentimenti delle persone. Ora non voglio anch’io mettermi a scrivere un lunghissimo post. Per carità..
Ma diciamocelo pure. Quà, sotto la lente e sulla graticola c’è il nostro amico Carlo (non c’è bisogno, penso, di precisare quale dei due…). Ci voleva tanto a dirlo…?
A onor del vero, Rensenior è l’unico che gli ha dedicato un bel testo in verde.
Ma chi frequenta da anni il M.L. sa già tutto. Conosce i pregi e i difetti di tutti noi, senza tante seghe mentali. A volte ci risentiamo, ci offendiamo, defezioniamo, ci allontaniamo pensando di non tornare mai piu, ci inventiamo delle scuse più o meno credibili, ma prima o poi poi ci ritroviamo, anche se virtualmente. Magari aspettiamo il Natale, per dare meno nell’occhio, e ci riproponiamo con qualche nuovo brano sul M.L.
C’è anche qualcuno che invece non ritorna, ma sono fatti suoi.
Comunque c’è una cosa che va riconosciuta: che il Music Lab è un fenomeno che non existe in nessun altro Blog. Che è Carlo, con la sua iperattività e la sua passione, a farlo vivere. Certo, il minimo che si possa dire di lui è che è coinvolgente, ma cosi’ dev’essere.
Insomma, ragazzi, non rompiamo tanto il c…. e suoniamo, suoniamo, suoniamo……

_________________
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: sabato 19 marzo 2016, 19:00 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: martedì 18 gennaio 2011, 11:59
Messaggi: 370
Località: Roma
Giuliano ha scritto:
Insomma, ragazzi, non rompiamo tanto il c…. e suoniamo, suoniamo, suoniamo……

Carissimo Giuliano, ma per quale cacchio di motivo ti arrabbi!

Ognuno parli e suoni come e quanto cacchio gli pare! (...se non è un bifolco!)

mi sono inserito perché nel thread ci sono anch’io. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Con affetto. Eugenio

_________________
Bisogna convincersi che le differenze tra le persone sono dei punti fissi non ricollocabili, stanno lì e possiamo solo prenderne atto. E.CALABRESI

Eugenio è il mio duettista di fiducia e può fare tutti i controcanti che vuole sui miei brani! DOMY


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: sabato 19 marzo 2016, 20:30 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 giugno 2012, 9:12
Messaggi: 1197
Caro Eughen. Ma ti assicuro che non sono affatto incazzato. Mi spiace di aver dato questa impressione.Ho solo voluto prendere una posizione chiara. Nel finale del mio post ho volutamente scelto un linguaggio scurrile, come si fa tra buoni compagni. Un invito a non focalizzarsi troppo sugli aspetti psicologici della partecipazione al M.L.
Grazie di avermi fatto notare un atteggiamento che poteva apparire un pò aggressivo.

_________________
Logic will get you from "A" to "B". Imagination will take you everywhere...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PERPLESSITA’, DUBBI, INCERTEZZE, DISAGIO, ALTRO
MessaggioInviato: domenica 20 marzo 2016, 11:31 
Non connesso
=|o|o|o|o|o|o|o|o|=
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:18
Messaggi: 1316
Località: Decimoputzu (CA)
Pubblicato l’infinito messaggio, di cui sopra, non sono voluto intervenire ulteriormente.
Un poco per motivi che niente hanno a che fare con l’armonica e un poco per dare spazio alle risposte e soprattutto ai suggerimenti.

Posso dire subito che non mi interessa perdere tempo in diatribe.
Mi interessa e mi è sempre interessato migliorare qualcosa che, secondo me, non da oggi se la passa piuttosto male, cui in qualche modo tengo e di cui nel mio piccolissimo sono partecipe.

Invano ho atteso chiarimenti ai miei dubbi, suggerimenti, ecc. . Ho sbagliato nel proporli?. Pazienza.

In ogni caso rifletterò. E ne trarrò le conclusioni.

Salutissimi armonici

P.S.- Dopo approfondita inchiesta è risultato che il Luisiccu che frequenta il Forum è uno solo. Che strano modo di odiare il Music Lab quello che l’ha sempre visto pubblicare i suoi numerosi brani (discreti in senso matematico) e i suoi numerosi interventi (discreti in senso matematico) in detto settore del Forum!

_________________
Luisiccu


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ Array ] 


Chi c’è in linea

Array


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Chat | Forum | Newsletter | Guestbook | Download | Privacy

DoctorHarp - Sichelia.Net Copyright 2000-2010 - Tutti i diritti riservati
E' vietata la riproduzione dei contenuti presenti in queste pagine anche se parziale.



Powered by phpBB