Michelino Carta, armonicista sardo

VINCITORE DEL PREMIO ASSOLUTO DELLA GIURIA AL NORDIC BALTIC HARMONICA FESTIVAL 2008 (PARNU, ESTONIA) al quale partecipa con l'armonica diatonica come solista di musica popolare della Sardegna (Fonni)
Terzo classificato al World Harmonica Festival 2013 nella sezione "Solo diatonic Blues/Rock/Folk/Country" (Trossingen/Germania).

Image   Image Image

RASSEGNA STAMPA 2008

L'Unione Sarda del 30 luglio 2008
Image

Per la stampa estone vedi i seguenti links:

Postimees
Intervista a Parnupostimees
klassikaraadio>
kalev
>



CAMPIONE DI ARMONICA DIATONICA AL NORDIC BALTIC HARMONICA FESTIVAL (PARNU, ESTONIA) NEL 2006


Image Image Image

RASSEGNA STAMPA 2006

La Nuova Sardegna del 1/08/2006
Si riassume per estratti un articolo comparso su �La Nuova Sardegna� di Sassari a firma di Paolo Pillonca (giornalista e cultore di tradizioni popolari).

�Michelino Carta, professore di lettere, negli istituti superiori, giornalista pubblicista e provetto suonatore di balli tradizionali con la �spinetta� ha trionfato ieri in Estonia, a Parnu(cittadina di cinquantamila abitanti adagiata sul mar Baltico nella zona sud-ovest del paese), sbaragliando una concorrenza estremamente agguerrita di oltre trenta suonatori�.tedeschi, serbi, finlandesi, norvegesi, svedesi, americani e naturalmente estoni� Vestito con il costume del suo paese e solo con il suo strumento povero, senza alcun accompagnamento di supporto, Michelino Carta ha suonato i tre balli principali di Fonni, i pi� suggestivi: su ballu torrau, su ballu sartiu e su ballu de tres. �La giuria - dice il professore al telefono da Parnu � � rimasta colpita dall�originalit� della nostra musica antica. Un suono che esce dal cuore, l�hanno definito i giurati, senza alcuna contaminazione� La vittoria mi fa piacere, non lo nego, ma per me sono pi� importanti le parole dei giurati. Li ho visti in visibilio. Naturalmente il merito non � mio, ma della suggestione del nostro patrimonio musicale�... Finora Michelino Carta era noto e apprezzato come docente di materie letterarie, giornalista e studioso delle forme metrico-ritmiche della poesia e del canto in limba, argomento su cui ha anche scritto un bel saggio, con il compianto Antonio Mereu (�La poesia popolare in un metro campione della Barbagia di Ollolai-Fonni", pubblicato nel 1982)��

Image

L'Unione Sarda del 30/08/2006
Image


CAMPIONE DI ARMONICA DIATONICA AL NORDIC BALTIC HARMONICA FESTIVAL (PARNU, ESTONIA) NEL 2007

ImageImage
ImageImageImageImage

RASSEGNA STAMPA 2007

Image Image Image Image Image


LE MIE PRIME ESPERIENZE MUSICALI

L�armonica a bocca � stata il mio primo giocatolo. Avevo cinque anni quando ho iniziato a suonare le prime note. Ho imparato a suonare i balli sardi (quelli di Fonni) all�et� di otto anni. Ho sempre coltivato la passione. La mia prima esibizione in pubblico si � svolta a Ploaghe (vicino a Sassari) intorno alla met� degli anni Settanta; ero universitario. Si trattava di una manifestazione di beneficenza, organizzata dall'amico Stefano Satta, alla quale hanno partecipato cantanti e suonatori famosi come Nigia Carai, Franca Pinna, Francesco Bande. Inseguito, c'� stata la esperienza della radio. Mi esibivo in diretta in due radio private (Radio citt� e Radio Nord sero) di Sassari. Ho partecipato ad una manifestazione folcloristica, �Su canta �idda� (canta paese). Si trattava di una gara fra suonatori. Ad Usini, un paese vicino a Sassari, mi sono piazzato al primo posto. Qualche mese prima di laurearmi mi � capitato un episodio simpatico. Mentre provavo un�armonica in un negozio musicale, un distinto signore che io vedevo per la prima volta mi ha proposto di incidere. Poche ore dopo ero gi� in sala di incisione per la realizzazione di una cassetta di balli sardi. La mia prima esibizione a Fonni risale al 1977. Si pu� dire che sia stata il mio �trampolino di lancio� e questo lo devo all�allora presidente della Pro loco Graziano Muntoni, diventato sacerdote e vice parroco ad Orgosolo, dove era stato assassinato la vigilia di Natale del 1998. Dal 1977 in poi ho sempre fatto parte del gruppo folk della Pro loco, con il quale ho avuto la opportunit� di �girare� per l�Europa (Svizzera, Germania, Francia) e per la penisola (Roma, Torino, Milano, Firenze). Con l�armonica eseguo anche diversi brani musicali, con un repertorio di oltre 200 pezzi. Sono numerati da uno a duecento. Ricordo a memoria soltanto i primi cento: basta che mi si dica un numero da uno a cento ed io suono il brano corrispondente al numero richiesto. Si tratta canzoni degli anni Sessanta e Settanta, inoltre canzoni alpine, valzer, tanghi, tarantelle.


MASTER CLASS ARMONICA CROMATICA (DOCENTE WILLI BURGER)

Ho frequentato il corso in qualit� di allievo effettivo di armonica cromatica dal 7 al 12 settembre 2004 ad Arcore, tenuto da Willi Burger, uno dei pi� apprezzati armonicisti a livello mondiale, professionista da molti anni con concerti tenuti nelle pi� prestigiose sedi musicali, con accompagnamento di pianoforte o di orchestra sinfonica, vincitore del Campionato Mondiale di armonica cromatica a Winthertur.

Image

Si � trattato di un workshop facente parte di un programma di seminari, organizzati dalla Associazione culturale �Sant�Eustorgio musica� col patrocinio del Comune di Arcore - assessorato alla cultura, per 5 strumenti diversi: armonica, chitarra, pianoforte, organo e violino. Il giorno 12 settembre si � tenuto il Concerto di quelli che hanno frequentato il workshop come studenti effettivi al Teatro Nuovo. La mia esibizione in teatro non era prevista. Era mia intenzione ripartire da Arcore sabato 11, invece il maestro Willi Burger, affascinato dalle musiche sarde, ha voluto che io rimanessi fino a domenica 12 affinch� mi esibissi in teatro. Mi sono esibito con �Tradizionale: Fantasia su motivi sardi�: i balli di Fonni (torrau, sartiu, tres) e della Barbagia in generale, �su passu torrau�, �su dillaru�, un ballo campidanese, mutos, �Non poto reposare�.

Image

Dopo ha suonato Angelo Satta, originario della Sardegna, nativo di Luras, residente a Genova, che esegue frequenti concerti come solista e in formazioni da camera accompagnato da musicisti di alta levatura musicale, e che ha manifestato l�intenzione di organizzare un Master Class di Armonica cromatica a Tempio Pausania. Poi si sono esibiti nell�ordine, accompagnati al Piano da Marcello Parolini Gianfranco Bruni, Giovanni Volini, Giuseppe D�amico, Giulio Brouzet, Alberto Varaldo, Gianluigi Mattavelli e Angelo Adamo che suona nell�orchestra di Gianni Morandi. Alla fine del concerto ci � stato consegnato un diploma dall�assessore alla cultura del comune di Arcore, Agostino Ronzino. 

Image

Le musiche sarde che ho eseguito sono state applaudite e apprezzate dal numeroso pubblico. Il maestro Willi Burger pur apprezzando �la tecnica personale� nella esecuzione dei suoni, mi ha incoraggiato ad impadronirmi anche tecnica dell�armonica �cromatica�, senza abbandonare quella �diatonica�. Per questo mi ha raccomandato di studiare la musica.


FESTIVAL MONDIALE DELL'ARMONICA IN GERMANIA

Mi sono esibito al festival mondiale dell�armonica a bocca che si � svolto a Trossingen, in Germania, dal 2 al 6 novembre 2005. Giovanni Volini ha scritto: �Michelino Carta con la sua armonica diatonica ha allietato il pubblico della Hall della Konzerthaus con musica popolare Sarda.

Image ImageImage

� stato un piacevole evento musicale, una grande opportunit� di incontro, di confronto e di esperienza tra persone provenienti da ogni parte del mondo". .


FESTIVAL REGIONALE DELL�ARMONICA A BOCCA IN SARDEGNA (ORGOSOLO)

Image Image Ho partecipato finora a tutte le edizioni del Festival regionale dell�armonica a bocca, che si tiene tutti gli anni ad Orgosolo. La prima edizione si � svolta il 23 ottobre 2004 ed ha avuto un grande successo. La manifestazione � organizzata dalla Associazione culturale e folcloristica �Murales� di Orgosolo. Vi hanno collaborato gli 84 giovani della �Leva 1975�, con il patrocinio del Comune, della Regione e della Comunit� Montana. Ad esordire con l�armonica � stato Franco Corrias di Orgosolo che ha accompagnato il gruppo di ballo del paese. Il fiore all�occhiello del festival � stato Mondo Vercellino di Burgos, che oltre a suonare l�armonica a bocca, ha animato la serata con l�organetto diatonico, suonato con la sua notoria maestria. Inoltre si sono esibiti alla armonica a bocca Ignazio e Pino Manca, Mario Catzula di Meana Sardo, Sergio Pileri di Olbia, Emilio Incollu di Baunei, Costantino Panizziutti di Sarule; hanno suonato armonica e organetto Tonino Tanda e Gianuario Mugoni di Baltei. Nella piazza si sono formati diversi cerchi di ballerini che hanno dato vita al tradizionale ballo sardo fino a notte inoltrata. � stata una vera festa all�insegna della tradizione che ha accontentato tutti, turisti e organizzatori. Visto il consenso di pubblico e il successo della manifestazione dal titolo �Ballos, Primu addovio rezionale de sonete a buca�, il festival avr� sicuramente un seguito e sar� riproposto anche per i prossimi anni. Lo scopo � quello di salvaguardare la cultura dell�armonica a bocca e nel contempo le musiche tradizionali che si possono eseguire con questo strumento, adatto per la esecuzione dei balli sardi e per l�accompagnamento dei canti a �mutos�.



La seconda edizione del �joviu� Regionale di armonica a bocca si � svolta nel mese di Ottobre 2005. Oltre a me si sono esibiti Franco Corrias di Orgosolo, Giovanni Coghe de Nuoro, Salvatore Marceddu e Annetto Brilla di Oniferi, Tonino Tanda di Bultei, Leonardo Murru di Talana, Ignazio Manca e Mario Catzula de Meana Sardo. Allo spettacolo ha partecipato il gruppo �Cordas e Cannas�.



Nella edizione del 2007 si sono esibiti nell'armonica diatonica gli armonicisti Franco Corrias di Orgosolo, Tonino Tanda e Gianuario Mugoni entrambi di Bultei, Angelo Cossu di Silanus, Angelo Mele di Norbello, Simone Atzeni di Villaurbana, Antonio Tanda, di nove anni del Minifolk di Orgosolo. Da segnalare la partecipazione straordinaria di Gianluigi Mattavelli, campione dell'armonica cromatica nella categoria classica in Estonia nel 2006, accompagnato dalla chitarra di Paola Luffarelli. (www.duodartenova.it). La manifestazione "Ballos" e' stata organizzata dalla Associazione Culturale Murales di Orgosolo nell'ambito di Cortes Apertas.

Ho partecipato al Festiva Regionale dell'armonica a bocca ad Orgosolo, giunto alla quinta edizione. Si � esibito il grande virtuoso ALBERTO VARALDO, vincitore del Primo Premio della Jazz Category del World Harmonica Festival tenutosi a Trossingen nel novembre 2005, vincitore del Premio Assoluto della Giuria al Nordic Baltic Harmonica Festival nel 2006 (Parnu, Estonia).


L'ARMONICA A SCUOLA





Commenti



 
Nome

Email

URL


Memorizza i dati

Commento


Codice di verifica
Codice di verifica