Blues Again

Il duo Blues Again nasce ad inizio 2007 da una collaborazione pluriennale di due giovani musicisti con l'anima ed il passato caratterizzato da un genere musicale genuino come il Blues. Il nome del gruppo vuole essere un omaggio alla mitica "Treves Blues Band", infatti il nome "Blues Again" deriva da un loro album pubblicato nel 2001. Claudio Bodini pianoforte, hammond e voce, Carlo Ferrari armonica, voce e chitarra uniscono le loro origini per formare un duo comunicativo e molto musicale passando dai classici della storia a brani più e meno inediti attraverso il jazz ed alle origini della musica contemporanea. Si conoscono ad agosto 2005 nell’ambito di una collaborazione in studio con la rock band Rock&Rejoice, vincitori dell’edizione 2005 di Palco ai Giovani. In questo gruppo Carlo è batterista ed armonicista. Per cause organizzative la demo non viene fatta, ma in compenso Claudio entra a far parte ufficialmente della Band salendo assieme a loro sul palco di Piazza Manzoni a Lugano nell’ambito della rassegna 2006 di Palco ai Giovani nel quale la band viene invitata come ospite dopo la vincita dell’anno precedente. Condividono l’emozione forte di suonare davanti ad un pubblico vasto come penultima band del sabato sera, tutto ciò dopo aver fatto diversi concerti nel Luganese e non solo. La band propone musica propria, su uno stile di rock molto vintage, riprendendo i suoni dei mitici anni 70 (Rolling Stones, Deep Purple, ecc.). Palco ai Giovani é la massima esibizione della band del 2006, ma anche l’ultima, che infatti si scioglie la sera stessa. Claudio, già pianista del band funky Dorica nonchè di Frank D’Amico Blues Band, continua il suo percorso blues, che lo vede poi affiancato di nuovo in alcune occasioni da Carlo, all’armonica. Condividono diverse serate in locali del Luganese. Carlo e Claudio hanno l’onore di conoscere l’icona del Blues italiano per eccellenza, Fabio Treves & Band, questo nell’ambito di Blues On Boath, una magnifica serata con “Frank D’Amico Blues Band” e la “Treves Blues Band” sul battello sul lago di Lugano. Da qui la condivisione del Blues con Fabio, da parte di Carlo soprattutto, porta ad una collaborazione a distanza, unica ma soprattutto amichevole e di passione, come il blues trasmette ed insegna! I Blues Again sono quindi un miscuglio di esperienze, di suoni, di conoscenze, che i due giovani vogliono integrare in questo progetto, nato come ogni cosa, casualmente, dopo una battuta davanti ad una birra nel bar più sperduto! Sono due giovani amanti della “vera” musica, uno dei vari obiettivi, è quello di trasmettere ai più e meno giovani, l’amore, la passione per un genere sincero ed unico come il Blues.

Commenti



 
Nome

Email

URL


Memorizza i dati

Commento


Codice di verifica
Codice di verifica