The Blues Preachers

LA STORIA Musica e cinema, un connubio straordinario in tutti i suoi molteplici aspetti. La musica (e i musicisti) sono spesso protagonisti d’opere cinematografiche, alcune delle quali rimangono nella storia del gusto e del costume. Un caso è il film del 1980 "The Blues Brothers" che nel surreale intreccio di una "MISSIONE PER CONTO DI DIO", mostra le straordinarie performance di un gruppo di musicisti SOUL/BLUES. Il film ha fatto epoca per il successo di botteghino (32 milioni di Dollari) ma soprattutto per l'impatto nel mondo musicale giovanile. Nel marzo 2003, 11 musicisti romani formano la cover band "The Blues Preachers, IN MISSIONE PER CONTO DI DIO", spinti dalla grande passione per i mitici "Jake e Elwood", riproponendo lo spettacolo originale, portato in giro per tutti gli USA tra 1977 e il 1980, eseguendo solo ed esclusivamente la discografia ufficiale appartenente a questa band. Notevole l'impatto musicale e scenico, sottolineato in particolare dalla presenza, quando il palco lo permette, di un vero e proprio organo HAMMOND . Inoltre nel voler essere più che fedeli ai mitici musicisti che hanno fatto parte di questa storica band, si ripropone la loro prima esibizione televisiva al "Saturday Night Live", eseguendo il brano "King Bee" in costume da ape proprio come nello sketch televisivo.....una vera e propria chicca da intenditori!!!!Onore ha chi fin dall'inizio a creduto nei predicatori spendendo energie , tempo e denaro affinché il sogno si avverasse: Antonio Oliva-Andrea Lulli-Roberto "Bob" Pirani-Emiliano Tulimiero

Commenti



 
Nome

Email

URL


Memorizza i dati

Commento


Codice di verifica
Codice di verifica